×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Como (Pagina 5)  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Como

Superfice:
37 km2
Altitudine:
201 m
Abitanti:
84834 [2013-12-31]
Introduzione

Como è una città Capoluogo dell'omonima provincia in Lombardia, è situata al centro della Lombardia dei laghi ed è detta la "Capitale del Lario". La città sorge sull'estremità meridionale del ramo occidentale del lago di Como, in una piccola conca circondata da boscose colline moreniche. Nel giro di pochi chilometri si passa dall'alta montagna al lago, dalla vallata alpina selvaggia alla collina della Brianza industrializzata, dall'area urbana di Como ai villaggi di poche case, dall'oasi faunistica a nord alle piste da sci a sud. 


Le prime notizie certe sulla località risalgono al 196 a.C., anno in cui i Romani la conquistarono, sottraendola ai Galli Orobi; nel 49 a.C., Como si elevò a Municipio. A causa della sua ubicazione strategica, prossima ai valichi alpini, Como subì frequenti invasioni da parte dei Barbari, penetrati in Italia alla caduta dell'Impero Romano d'Occidente. Durante l'alto medioevo Como subì l'invasione dei Goti ed inseguito quella dei Longobardi, e durante il periodo comunale, Como fu al centro di una contesa tra le famiglie rivali dei Rusconi e dei Vitani. In seguito alla Guerra decennale tra Como e Milano, svoltasi tra 1118 ed il 1127, il 27 agosto 1127 Como venne quasi distrutta completamente dai milanesi. Verso la metà del 1300, Como passò in mano ai Visconti, attraverso i quali ritrova il suo grande splendore. Nel 1520 Como fu assediata e conquistata dal popolo spagnolo che purtroppo la portò al decadimento delle attività economiche. A ciò, susseguì la dominazione Austriaca, caratterizzata da un governo conservatore ma illuminato, infatti risollevò in pochi decenni la regione dallo stato di torpore e di regresso, sia a livello economico che culturaleLa II guerra d'Indipendenza, nel 1859, vide Garibaldi vincere la battaglia di San Fermo ed entrare trionfante Como liberata. Dopo secoli di dominazione straniera, Como faceva finalmente parte del Nuovo Regno d'Italia


L'economia comasca è molto legata alle attività industriali, le quali sono costituite da svariate aziende che operano soprattutto nel ramo tessile, metalmeccanico, edile, nella produzione di mobili e nell'editoria, per non parlare della fitta rete di attività commerciale. Anche l'attività agricola, in maggior modo la coltivazione di cereali e frutta, e l'allevamento, sono ancora molto importanti per la città. Nel comasco inoltre, emergono tre ambiti di crescita e nuove opportunità: la nautica, le industrie culturali ed il florovivaismo. Per quanto riguarda l'artigianato è diffusa e pregiata la lavorazione dell'argento, finalizzata alla produzione di oggetti in stile tradizionale e quella del ferro battuto applicata agli edifici pubblici. 


La cucina comasca si è sviluppata nei secoli sulla base delle risorse alimentari della zona, quindi legate principalmente alla pesca di lago ed alla pastorizia alpina. Molto usato, è il pesce d'acqua dolce, il quale fornisce la base per alcuni piatti tipici come il riso bollito od il risotto con il pesce persico, il lavarello in "carpione", la frittura di alborelle e soprattutto i celebri missultinLa polenta ha un posto d'onore nella cucina comasca, tipiche sono: la polenta uncia ed il tocch; le quali spesso si accompagnano alle carni. Ottimi sono gli gnocchi di patate, l'insaccato detto brianzetta, il manzo alla Californiana ed il piatto povero ultadell; tra i formaggi spicca il formaggio semuda di latte di vaccino, insieme allo zincarlin. Tra i dolci invece meritano di essere citati: la torta miascia, dalle origini antichissime ed il matalocch 


Como è una città che offre tantissimi eventi di qualsiasi tipo, ma vale la pena citarne alcuni come il Festival Como Città della Musica ovvero un festival organizzato dal Teatro Sociale e dal Comune, dedicato alla musica in generale e che si tiene nei luoghi più belli della città. Il Parolaio, è una manifestazione legata alla Fiera del Libro che prevede la partecipazione di alcuni nomi di spicco della letteratura e del giornalismo. L'Autunno musicale invece, è un Festival dedicato alla musica classica, mentre l'evento Como Città dei Balocchi, è una manifestazione natalizia rivolta soprattutto ai bambini. Da non perdere, è anche il Palio del Baraldello: una manifestazione di rievocazione storica. Molto attese sono anche: la Mostra Concorso Zootecnica di Sant'Abbondio, ed il Lake Como Festival ovvero una stagione di musica da camera classica e contemporanea, la quale propone grandi nomi appartenenti allo scenario, e che si svolge nelle ville e nei luoghi più suggestivi del Lago di Como.

Prefisso:
031
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
comaschi
Patrono:
Sant'Abbondio vescovo
Giorno Festivo:
31 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

41
Media
18
Buona
11
Ottimo
4
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
17
Coppie
11
Turisti maturi
9
Famiglie
5
Giovani e single
2

Indicatori

Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Trasporti
Sicurezza
attività
shopping
convenienza
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
Intrattenimento
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156262

Recensioni Como

Conosci Como? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
stella
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : il mio sogno
adriano
Livello 29     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : bellissima
Giosué Claudini
Voto complessivo 3
Guida generale : Molto bella
Angioletta Salvati
Livello 51     8 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : E' bella
adriano
Livello 29     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : bella
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156258
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156262
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0625054
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Como

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Mete romantiche
Arte e cultura
Montagna
Shopping
Enogastronomia
Verde e natura
Mete per la famiglia
Sport
Cicloturismo
Avventura
Studenti
Casino'
Giovani e single
Sole e Mare
DestinationListExperience-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0312529

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0