×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cesenatico: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cesenatico si trova sul mar Adriatico, in piena Riviera romagnola, a poca distanza da Cesena di cui è stata per secoli il porto, in una zona anticamente paludosa e poi bonificata nei secoli. Dal punto di vista geografico l’aspetto è quello tipico della Riviera: mancanza quasi assoluta di rilievi fino all’entroterra, spiagge lunghe e piatte, clima tipicamente marino.

L’aspetto odierno di Cesenatico è quello di una città molto moderna, con edifici come il Grattacielo degli anni Cinquanta che ne segnano l’identità di località di villeggiatura per eccellenza, con i suoi lidi e l’animazione perenne di viale Carducci. Ma l’aspetto odierno di Cesenatico deriva dalla distruzione operata dai bombardamenti degli anni Quaranta durante la Seconda guerra mondiale, ai quali seguì un’alacre opera di ricostruzione: in realtà, Cesenatico cela una lunga storia, visto che questa zona, qualche millennio fa di laguna, era utilizzata per gli scambi commerciali dai mercanti magnogreci, dagli Umbri, dagli Etruschi e dai Celti.

Rimini fu una città importante per i Romani, e Cesenatico finì con il diventare una zona di campi e coltivazioni per supportare l’area, sottoposta a centuriazione una volta che furono sconfitte le popolazioni celtiche ed etrusche. Cesenatico romana vera a propria nacque al tempo della costruzione della Via Popilia, che unì Ravenna con Rimini; si tratta forse dell’”Ad Novas”, luogo di sosta e di cambio dei cavalli. Il periodo successivo fu quello delle invasioni barbariche, e lo spopolamento della zona dipese anche da una grande epidemia di peste; Ravenna divenne grande sotto i bizantini, e verso la fine del Medioevo, con l’età dei Comuni, toccò a Cesena trovare un porto; prima Cervia, che però era sotto il diretto dominio di Ravenna, poi la zona di Cesenatico, dove si cercò di costruire una fortezza malgrado l’ostilità di Rimini e Federico da Montefeltro.

Il porto di Cesena, Cesenatico, venne finalmente edificato nel 1314, ma il suo sviluppo fu lento anche a causa delle numerose guerre intestine e lotte tanto diffuse in Romagna. Più volte il porto, di importanza strategica, venne distrutto e ricostruito. Dopo una certa prosperità coi Malatesta, Cesenatico poté godere della ristrutturazione operata da Cesare Borgia, ma dopo la caduta del Valentino il pericolo fu rappresentato dai pirati, che razziarono Cesenatico più volte. La città tentò anche il commercio del sale, ma troppo forte era la concorrenza della vicina Cervia; si concentrò così sul commercio e sulla pesca, e con questa specializzazione prosperò, fino a chiedere e a ottenere l’autonomia da Cesena tra la fine del diciottesimo secolo e l’inizio del diciannovesimo. Cesenatico fu danneggiata durante la seconda guerra mondiale in modo devastante, tanto che venne ricostruita quasi per intero, visto che il molo, il faro, il palazzo comunale, la torre dell’acquedotto, il mercato del pesce, le scuole e numerose frazioni (come Villalta, Sala, Cannucceto, Villamarina, Bagnarola) vennero rase al suolo.

Il turismo è la prima attività economica di Cesenatico, tanto che oggi la città possiede più di ventimila posti letto e vanta più di 3 milioni di presenze ogni stagione. In diminuzione invece la pesca, che fino all’inizio del ventesimo secolo era l’attività preponderante. Cesenatico è una città ricca di eventi di vario tipo, anche grazie alla sua capacità ricettiva che permette di accogliere migliaia di turisti, di convegnisti, di partecipanti allo stesso tempo.

Oltre al Presepe della Marineria, una tradizione apprezzata fin dal 1986 e che durante le festività natalizie vede le barche della Sezione Galleggiante del Museo della Marineria trasformarsi nel palcoscenico perfetto per il presepe, va ricorda la Regata Internazionale Vele di Pasqua che dal 1976 vede sfidarsi i migliori equipaggi di catamarano in Europa a mezzo miglio dalla costa, la festa nazionale delle Olimpiadi di Matematica a maggio (con i migliori talenti della disciplina in Italia a sfidarsi per il titolo finale), la rassegna dedicata al pesce povero dell’Adriatico “Azzurro come il pesce”, nella terza settimana di marzo, nonché quella del 1° Novembre, “Il pesce fa festa”.

A Cesenatico si tiene anche una delle più conosciute granfondo di ciclismo, la Nove Colli, dal 1971; a luglio, invece, come in tutto il resto della Riviera romagnola si tiene l’evento noto come la Notte Rosa, il vero “Capodanno dell’estate” con tanti eventi, concerti e spettacoli di ogni tipo.

Per quanto riguarda la cucina tipica, le specialità di Cesenatico sono molte e gustose, a partire dalla pasta all’uovo che costituisce uno dei primi più frequenti e diffusi (in particolare pappardelle, cappelletti, tagliatelle, lasagne, strozzapreti e passatelli in brodo). Come tutti snano la vera regina della cucina di Cesenatico e in genere della riviera è la piadina, realizzata con strutto, farina di frumento, sale e acqua e con varie farciture, ad esempio con lo squacquerone, la rucola, gli insaccati, gli affettati e così via. Molto diffusi i derivati del maiale, così come il pesce azzurro, una delle tradizioni più sane e gustose della Romagna. Una lista delle specialità gastronomiche di Cesenatico non può dimenticare il formaggio di fossa o la pesca nettaria, e per quanto riguarda i vini da non perdere sono Sangiovese, Albana, Trebbiano e Cagnina.
 
Tra le personalità che hanno legato il loro nome a Cesenatico vi troviamo il grande ciclista Marco Pantani, l’allenatore Azeglio Vicini, il re del ballo liscio Raoul Casadei, e Marino Moretti, scrittore, poeta e romanziere tra i più celebri crepuscolari la cui casa-museo è ancora oggi visitabile; sempre a Moretti è intitolato il Premio Biennale Marino Moretti per la filologia, la storia e la critica nell'ambito della letteratura italiana dell'Otto e Novecento.

Prefisso:
0547
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
cesenaticensi
Patrono:
Giacomo il Maggiore
Giorno Festivo:
25 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0010008

Valutazione generale

29
Ottimo
23
Buona
9
Media

Chi c'è stato

Tutti
13
Giovani e single
6
Famiglie
6
Coppie
4
Turisti maturi
2

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
shopping
attività
convenienza
Attrattive
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Cesenatico

Conosci Cesenatico? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Affacciata sul Mare Adriatico, Cesenatico è una bella città balneare ricca di tradizioni e storia. Cuore pulsante della città è il Porto-canale realizzato sul progetto di Leonardo Da Vinci, baricentro attorno al quale ruota la vita sociale dei cesenaticensi. Nel... vedi tutto tratto interno al porto, racchiuso da due ponti, vi è il Museo galleggiante della Marineria dell’Alto e Medio Adriatico. Lungo il centrale Corso Garibaldi vi è la casa che diede un pernottamento a Giuseppe e Anita Garibaldi, quando erano in fuga da Roma alla volta di Venezia, all’inizio di agosto del 1849. E’ possibile anche vedere l’abitazione del celebre poeta Marino Moretti, nato in questa città, situata sul porto-canale nella via a lui dedicata. In Piazza delle Conserve sono ancora visibili resti di antiche ghiacciaie, ovvero manufatti tronco-conici interrati, che un tempo venivano riempite di ghiaccio per poter conservare i prodotti del mare. Simbolo della nuova Cesenatico, moderna e turistica, è il Grattacielo di Cesenatico, edificato negli anni Cinquanta sul lungomare. In questa parte nuova della città, quella sviluppata intorno al Viale Carducci sorgono numerose discoteche, pub, alberghi, ma anche numerosi villini storici, costruiti nei primi anni del Novecento. Dal 2006 è stato aperto Spazio Pantani, un museo che riporta oggetti, biciclette e cimeli appartenuti al ciclista Marco Pantani. Molto graziosa è la Chiesa Parrocchiale di San Giacomo, risalente al XVII secolo, in cui vi sono opere di artisti locali. Consigliamo inoltre di visitare la Biblioteca della città, nella prestigiosa Piazza Ciceruacchio, in cui vi è un piccolo Antiquarium romano.  
Voto complessivo 10
Guida generale : Cesenatico è un paese sulla riviera romagnola adatto alle famiglie ed anche alle coppie ed a gruppi di amici. Le spiagge attrezzatisse come su tutta la Romagna sono alietate da animatori non invasivi. Alla sera il lungo viale di negozio... vedi tutto da la possibilità di fare passeggiate e di fare un po' di shopping. Inoltre ci sono innumerevoli bar, pub, gelaterie e c'è anche una discoteca sulla spiaggia il batija che consiglio per chi ha voglia di divertirsi senza troppi pensieri. Da visitare il porto canale, la piazza delle conserve e il museo Pantani. Alla sera è facile trovare anche molte manifestazioni soprattutto vicino al grattacielo. Da ricordare ad agosto la festa di Garibaldi con i caratteristici fuochi d'artificio sulla spiagga a tempo di musica.
Annalisa
Voto complessivo 8
Guida generale : Bellissima località. Sono disponibili sistemazioni in albergo per tutte le tasche. Mare e canale veramente bellissimi. I negozi lungo il canale sono attrezzatissimi, e sapendo scegliere, si trovano veramente cose interessanti, la gastronomia a tutti i livelli (frutta, dolci, ristoranti,... vedi tutto piade) è fantastica. Tutte le sere ci sono sempre spettacoli o intrattenimenti vari. Lo consiglio a tutti, è già la seconda estate che passo quì le mie vacanze, e spero di tornarci anche l'anno prossimo.
giuseppe
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 9
Guida generale : È una città molto curata e le strutture hanno costi abbastanza contenuti. Peraltro, a differenza di Rimini o Riccione è molto caratteristica. Non vi sono particolari problemi di criminalità o di vu cumprà che ti assillano per le spiagge. Tuttavia... vedi tutto i mezzi di trasporto, soprattutto la Rimini -Ravenna, penalizzano la città. Per finire sarebbe necessario aprire qualche locale in più o qualche discoteca... altrimenti la fascia di ragazzi tra i 20-35 anni andrà da un'altra parte. Non è un caso che spesso si trovano molti anziani e ragazzini. Sarabbe poi un errore madornale chiudere Atlantica.
Da non perdere Parco Acquatico Atlantica
raffaella Martone
Livello 49     6 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Cesenatico è un paesino vermente carino, che ancora riesce ad avere una "gestione familiare" del turismo senza togliere divertimenti per i più o meno giovani. La possibilità di spostarsi per tutta la città con mezzi pubblici ma anche a piedi... vedi tutto o in bicicletta la rende una città dove ci si può liberare dalla schiavitù dell'auto.E' un paesino molto bello in estate e periodo natalizio .... ma non farti sfuggire una visita fuori stagione ... vivrai la vera Cesenatico
Da non perdere Il Porto Canale Leonardesco , casa di marino moretti , conserve
Micky Logan
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 4
Guida generale : Cesenatico è una meta da sempre preferita dalle famiglie ma anche da coppie e single. Offre tantissime attività di svago e di shopping. Si sviluppa sostanzialmente in 3 zone: La zona di Ponente ( con meno attività e più tranquilla) La zona... vedi tutto di Levante (Divisa dallo splendido porto canale con tanti ristorantini, negozi, pub e parchi giochi). La zona sud - periferia (Valverde-Villamarina) sviluppate sul lungomare e con qualche pub e negozi ma nulla di interessante. Nel complesso è una bella cittadina vivibile e molto turistica. La sera risulta un pò trafficata ma il centro e il porto canale meritano sicuramente una visita.
Bruni Celestino
Voto complessivo 8
Guida generale : Paesaggi molto attraenti e spontanei, per una passeggiata in perfetta tranquillità, illuminata da mille colori. Nonostante i prezzi molto alti, la qualità dei prodotti, fra cui molti tipici della zona, si rivela quasi ottima. Visitando un mercatino, è nota una... vedi tutto vasta scelta di articoli: infatti, secondo me, anche l'artigianato è una delle caratteristiche più interessanti di questa cittadina.
raffaella Martone
Livello 49     6 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : È una bellissima cittadina che riesce ancora ad avere un'organizzazione tipo anni '80 cioè in formato famiglia, ma allo stesso tempo ha molti locali per i più giovani. Nel periodo di Natale merita una visita il suo fantastico presepe sulle... vedi tutto barche, d'estate ... bè inutile dirlo e per la parte restane dell'anno è per chi vuol vivere la vera Cesenatico.
Da non perdere conserve , Comune Di Cesenatico Teatro Comunale , Il Porto Canale Leonardesco
Gilberto Agarla
Livello 30     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Vivibilissima, da non perdere il centro storico con il porto canale leonardesco. Ottimi anche i ristoranti, ce ne sono per tutti i gusti e per tutti i portafogli. Per quanto riguarda il soggiorno è possibile scegliere fra diverse tipologie: albergo... vedi tutto con prima colazione o mezza pensione oppure pensione completa; B&B; campeggio; e per chi fosse amante del viaggiare in Camper anche area attrezzata con carico e scarico.
Nicola Mancino
Livello 51     7 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Cesenatico è una perla della Riviera Romagnola con attrazioni, divertimenti, ristoranti, alberghi, lidi, ecc...per tutti i gusti. Adatta per l'assoluto relax o il divertimento più sfrenato Cesenatico è ospitale e piacevole sia a famiglie che a ragazzi. Tra le attrazioni... vedi tutto da visitare non può mancare il Porto Canale con i suoi stupendi negozi e una miriade di ottimi ristoranti dove è possibile assaporare la deliziosa cucina romagnola
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010009
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Cesenatico

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010009

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Giovani e single
Mete romantiche
Sport
Verde e natura
Shopping
Arte e cultura
Terme e Benessere
Cicloturismo
Montagna
Casino'
Studenti
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010013
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0