×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156253
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Campo Tures  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Campo Tures

Superfice:
163 km2
Altitudine:
864 m
Abitanti:
5267 [2010-12-31]
Introduzione

Campo Tures è una città che si trova in provincia di Bolzano nel Trentino Alto Adige; si trova esattamente nella Val di Tures, a nord di Brunico. Campo Tures è un piccolo paese meraviglioso, affascinante e molto suggestivo, rappresenta per questo motivo la meta ideale per coloro che sono appassionati di benessere e di relax.

Il clima è molto rigido durante la stagione invernale e fresco durante quella estiva, è un paese nel quale è sempre il momento giusto andare, d’estate si può godere dell’aria fresca e dell’acqua con panorami meravigliosi escursioni con zaino in spalla e pranzo al sacco oppure nella stagione invernale con i suoi impianti sciistici di grande interesse e molto grandi.

La storia di Campo Tures è molto antica ed è strettamente collegata alla storia dei signori medievali di Taufers; il nome Tures viene attestato per la prima volta intorno al 1050-1060 con l’antico significato di “burrone”. La traduzione finale di Sand in Taufers sarebbe “sabbia di Tures” che starebbe in realtà ad indicare una zona che era una piana alluvionale e che il torrente Aurino era solito allagare l’area.

Nella città è molto rinomato l'artigianato locale, in particolar modo i mobili d’arte e tutti gli arredamenti tipici di campagna e rurali.

Nelle immediate vicinanze si trovano le suggestive cascate di Riva, che si possono visitare facendo anche una piccola passeggiata, escursione nel bosco, partendo da Bagno Winkel. La città è nota inoltre per aver dato i natali al famoso alpinista Hans Kammerlander, il pioniere dell’alpinismo Josef Daimer e l’atleta Barbara Erti.

Campo Tures rappresenta un vero e proprio paradiso per le proprie vacanze, una meta impossibile da dimenticare, a rendere ancora più suggestive le proprie vacanze sono anche le lunghe ed importanti tradizioni locali che accompagnano da sempre queste meravigliose città. Durante la stagione invernale il paesino si colora di bianco e diventa un importante punto di riferimento per le vicinissime aree sciistiche della valle comodamente raggiungibili dopo pochi chilometri di strada.

Molto rinomata è anche la gastronomia che offre la possibilità di poter venire a conoscenza con le produzioni locali; ci sono molti eventi enogastronomici con i quali poter venire a contatto e durante i quali oltre a conoscere i diversi piatti, si possono anche acquistare prodotti locali.

I piatti sono quelli tipici della cucina trentina del Sud Tirolo, durante la stagione estiva quando le precipitazioni non ci sono e risplende il sole fresco nel meraviglioso cielo azzurro da non perdere gli eventi tradizionali legati anche allo street food il famoso cibo da strada.

Le vie del paese del centro storico si tingono di colori e risuonano di voci, dove sarà possibile degustare ogni prelibatezza dai canderli, ai risotti ai funghi, oppure golosissimi dolci come ad esempio i Butchel, i Strauben, lo Strudel e molti altri. Da non perdere “cucina sotto le stelle” che si svolge ogni martedì durante i mesi che vanno da giugno a settembre. La cucina da strada è veramente uno tra gli appuntamenti più unici e suggestivi che coinvolgono gran parte della popolazione locale durante l’estate.

Ad animare le serate estive a Campo Tures spesso non mancano anche clowns, acrobati e artisti di strada che con la loro musica animano, fanno divertire rendendo vita la città. Campo Tures è la meta adatta sia per coloro che vogliono divertirsi, giovani alla ricerca di vacanze attive, sportive e dinamiche sia per coloro che sono alla ricerca di qualcosa di più tranquillo, suggestivo e rilassante lontani dalla vita cittadina, quotidiana e spesso molto frenetica. Si adatta molto bene anche alle famiglie con i bambini in quanto è ricca di strutture ricettive e alloggi che offrono qualsiasi tipo di confort, anche gli impianti sciistici sono adatti ai più piccoli con piste di bob e slittini.

Prefisso:
0474
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
campoturesi/Sandner
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

9
Buona
6
Ottimo
4
Media

Chi c'è stato

Tutti
7
Famiglie
5
Turisti maturi
3
Coppie
3
Giovani e single
1

Indicatori

Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Servizi ai turisti
attività
shopping
Attrattive
Accessibilità
Trasporti
Intrattenimento
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Campo Tures

Conosci Campo Tures? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Questa ridente località è spesso visitata per il suo pittoresco castel Tures del XIII-XVI sec. (visite guidate: fine dicembre-metà giugno: martedì, venerdì e domenica ore 16; metà giugno-metà luglio e settembre-ottobre: ore 10,11, 14, 15.15 e 16.30; metà luglio e... vedi tutto agosto: 10-11.30 e 13-17). Notevoli per la bellezza degli arredi e per l’atmosfera fiabesca sono le stanze del castello. La cappella del castello è finemente decorata da numerosi affreschi in puro stile gotico che risalgono probabilmente all’anno 1482. Una volta terminata la visita a Campo Tures si prospettano per il visitatore due tipi di percorsi possibili: risalire in direzione est la val di Riva/Raintal fino a Riva di Tures/Rain in Taufers (m 1600) ed esplorare il Parco Regionale Vedrette di Ries-Aurina/Naturpark Reisenferner gruppe-Ah-runtal (dal 1988 il parco è congiunto all’austriaco Parco Nazionale degli Alti Tauri). Il parco regala alla vista bellissime distese di abeti rossi che offrono rifugio a cervi, caprioli e daini. Se invece si prosegue oltre il castel Tures si arriva nella valle Aurina/Ahrntal e si può gioire dell’emozione di essere sul punto più settentrionale d’Italia. Non molto lontano da Campo Tures, in direzione sud, ci sono delle grandi e magnifiche riserve naturali come il Parco Regionale Fanes-Sennes-Braies/Naturpark Fanes-Sennes-Prags, il Parco Regionale Dolomiti di Sesto/Naturpark Sextner Dolomiten e il Parco Naturale Puez-Olde/Naturpark Puez-Geisler. Tutta questa regione, e naturalmente Campo Tures, può esser scoperta attraverso l’incredibile e paesaggistico itinerario automobilistico di circa 65 Km che dall’artistica Bressanone giunge sino alla raccolta e intima San Candido.
lisa luperi
Livello 22     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Le meravisiose Cascate di Riva, serie di tre cascate con una portata d'acqua da paura, immerse nel verde di un sentiero accessibile a tutti ma i bambini piccoli, a mio avviso, vanno seguiti, ad inizio e fine del percorso 2... vedi tutto rifugi dove si mangia benissimo; volendo da qui si può raggiungere per un sentiero, un po' lungo, il Castello dove hanno girato la fiction "le ali della vita" (da centro paese si può arrivare anche in auto), durante il tragitto si ammirano fantastici scorci sul panorama, a seconda della stagione la flora riempie di profumo l'escursionista ed è possibile scorgere qualche animale. La visita al castello è interessante ed è possibile trovare delle mostre all'interno del chiostro. Il paese di montagna si combina bene con la modernità di oggi ci sono vari alberghi, ristoranti, negozi dove è difficile non comprare nulla. A pochi chilometri ci sono le piste da sci della zona oppure è possibile raggiungere Brunico e la zona di Plan de Corones. In pochi minuti si arriva in Valle Aurina dove sia d'estate che d'inverno si possono fare fantastiche passeggiate; e per il divertimento di grandi e piccini ci sono le miniere di rame. Un luogo da vedere per vivere la magia dell'Alto Adige.
Da non perdere Trekking , Arte e Cultura , Gastronomia
MONICA
Voto complessivo 9
Guida generale : Noi abbiamo soggiornato a Riva di Tures ma tutta quella zona è splendida: un'oasi di pace con panorami meravigliosi. Ci sono un'infinità di percorsi a piedi o in bicicletta. Da non perdere: Cascate di Riva di Tures - percorso alla malga... vedi tutto Knutten Alm a 1911 m. e poi proseguire fino al valico con l'Austria 2330 m. - Castello di Campo Tures - A Braies il lago di Braies. A Campo Tures abbiamo mangiato da Mause Falle: portate deliziose, abbondanti e prezzi veramente modici. Tra Campo Tures e Acereto ci siamo fermati al ristorante Toblhof : piatti deliziosi ma un pochino più caro. A Perca il Krauterhof Maso delle erbe dove preparano e vendono prodotti naturali estratti dalle erbe di loro produzione e dove c'è una stanza fiabesca con streghe, nani e folletti ed altre figure.
Da non perdere Lago di Braies , cascate di Tures
carmen
Voto complessivo 9
Guida generale : E' un paese molto tranquillo, dove si possono fare passeggiate in piano o nei boschi(bellissima la passeggiata per vedere le cascate e la passeggiata di San Francesco). C'è un castello molto bello che consiglio di visitare,molti bei locali,negozi. E' servita... vedi tutto molto bene dagli autobus, in inverno si arriva alle stazioni sciistiche, in estate si possono fare anche escursioni impegnative, eventualmente accompagnati da guide. C'è una bella piscina e le persone sono molto cordiali.
fabio Fabio
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Valle incantevole con un occhio particolare all'accoglienza da parte degli operatori turistici del settore. Posti tutti curatissimi ancora con il fascino del folklore di una volta sempre pronti a condividere con l'ospite il proprio sentimento per il territorio. Particolarmente adatta... vedi tutto per lo svago della famiglia tutta dai più piccoli ai nonni. Cucina tipica e prodotti tipici locali per gli amanti delle delizie del palato non si contano. Cultura e tradizioni ancora maniacalmente conservate a disposizione degli ospiti curiosi... Un luogo di sicura soddisfazione per passare delle stupende vacanze che ancora dopo molti anni di visite ancora affascina. Fabio da Venezia
Da non perdere Trekking , Arte e Cultura
Claudio sorosina
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Ci torno ogni anno. I miei figli erano ancora piccoli quando ho scoperto questa valle incantevole. Ora sono nonna e porto i miei nipotini. Tutto al top. la natura, la gente, la cucina! Durante il periodo estivo ci sono manifestazioni... vedi tutto per tutti i gusti: concerti, escursioni guidate, belle serate all'aperto con la cucina in piazza e intrattenimento. Bellissimo il castello, bellissimo il centro sportivo con la piscina naturale, le cascate di Riva , il sentiero di S. Francesco...
Da non perdere Castel Tures , Cascate di Riva , Vetta d'Italia
RENATA DENTI
Voto complessivo 8
Guida generale : CAMPO TURES È UNA CITTADINA PICCOLA E TRANQUILLA IN VALLE AURINA, PER CHI PIACE LA MONTAGNA, LE CAMMINATE, E I PERCORSI IN MOUNTAIN BIKE; DA NON PERDERE IL CASTELLO CHE DOMINA LA CITTADINA, COME LE CASCATE E LA PISCINA NATURALE... vedi tutto POCO DISTANTE DAL PAESE. OTTIMO POSTO PER RILASSARSI CON UN'AMPIA SCELTA DI ALBERGHI CON PISCINA SAUNA...
Da non perdere cascate di Tures , Castel Tures
carmen
Guida generale : Girate ed ammirate il paesaggio,a piedi,in auto,in autobus. Potete arrivare fino sotto la Vetta d'Italia. In inverno munitevi di sci(eventualmente anche a nolo). In estate c'è una bella piscina oppure potete andare a funghi (ricordatevi che c'è un regolamento e bisogna chiedere... vedi tutto un permesso). Ci sono negozi sportivi, eleganti, con articoli di tutti i generi...
Cecilia Nozza
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Paese incantevole ed ottimo punto di partenza per escursioni sulle Dolomiti. Senza allontanarsi troppo, sia Campo Tures sia i paesi vicini offrono molto dal punto di vista escursionistico e paesaggistico. Si consigliano, in particolare, la visita del castello (la passeggiata... vedi tutto per raggiungerlo è facilmente percorribile) e il cammino di San Francesco, poco distante dal centro paese.
Giorgio Filippi
Livello 39     6 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : PAESE TRANQUILLO, ACCOGLIENTE, CON PANORAMI MOZZAFIATO.NON VI E' DISTINZIONE FRA L'ESTATE E L'INVERNO E' SEMPRE TROPPO BELLO. E' IL PAESE IDEALE PER RILASSARSI ED ANCHE PER TRASCORRERE UNA VACANZA INDIMENTICABILE. i SUOI USI E COSTUMI, LE SUE TRADIZIONI ANCORA PRESENTI,... vedi tutto LA VITA SOCIALE SONO IL FIORE ALL'OCCHIELLO CAMPO TURES . VENITE A VISITARCI IN QUALSIASI STAGIONE.
Da non perdere Castel Tures
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,031249

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156253

Destinazioni vicine a Campo Tures

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0468747
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156254
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Campo Tures

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Avventura
Enogastronomia
Arte e cultura
Verde e natura
Sport
Terme e Benessere
Mete per la famiglia
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0156244
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156249

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,2187491

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156254
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156253