×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Camogli: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0060055
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Camogli è una città che si trova in provincia di Genova, è un tipico borgo marinaio con un caratteristico porto turistico centrale noto per attirare moltissimi turisti. Caratteristici sono anche i vari palazzi colorati che si affacciano sul porticciolo stesso. La città è situata nello splendido golfo Paradiso, e deve la sua fama alla piacevole posizione che rende il clima piacevole e mite durante tutto l’anno. Gli edifici colorati che fanno da sfondo al porto sono una delle caratteristiche principali del porto stesso.

Il borgo marinaro ha origini preistoriche e ciò lo testimoniano i numerosi ritrovamwnti fatti di antichi insediamenti, dal 1803 fu inglobato nel regno di Sicilia e dal XVI secolo si unì a Genova e alla sua Repubblica, con la caduta del regno di Napoleone fu inglobato nel Regno di Sardegna.

La secolare vocazione della storia marinara di Camogli, che raggiunse l’apice nella seconda metà dell’Ottocento, ha segnato in modo determinante l’aspetto della cittadina. Il passato storico infatti è sottolineato dal delizioso porticciolo affollato di gozzi in legno e barche da diporto, e dall’imponente molo seicentesco dal quale partono i carruggi ovvero, le meravigliose e caratteristiche stradine acciottolate. Basata per molti secoli sulla marineria e sui profitti derivati da questa, ha dovuto poi forzatamente riconvertirsi a causa dell’avvento del decadimento della navigazione a vela, trovando una nuova fonte di guadagno nel turismo. Infatti, a partire dagli anni cinquanta, con la nascita del turismo borghese, la principale fonte di guadagno in ambito economico diventò proprio questo e il fenomeno del commercio di prodotti locali.

Camogli rappresenta inoltre una delle poche località dove viene effettuata ancora la pesca in modo professionale con lampare e una tonnara centenaria, la città è infatti sede di una Cooperativa di Pescatori che si occupa sia in Liguria che fuori della regione della commercializzazione del pescato e della salagione e vendita delle acciughe nelle tipiche arbanelle di vetro.

Ci sono numerose festività che si svolgono nella città, come la festa di San Fortunato che si svolge il giorno antecedente alla Sagra del pesce, , la seconda domenica del mese di maggio, una giornata dedicata alla frittura del pesce dove viene cucinato in una gigantesca padella in acciaio inossidabile; in passato sono stati realizzati anche dei padelloni molto più grandi, un evento che richiama moltissime persone, sia popolazione locale che turistiche a Camogli per la visita delle famose cinque terre. Viene degustato il pesce freschissimo e cucinato in tutte le sue forme e caratteristiche. Da non perdere il Festival della comunicazione che in passato ha ospitato anche diversi scrittori famosi e importanti come ad esempio Umberto Eco, Corrado Augias, e Federico Rampini. Infine viene celebrata anche una festa in onore della Madonna come protettrice dei marinai, la cosiddetta "Stella Maris", con uno spettacolo finale molto suggestivo dove vengono messi i lumini nell’acqua.

Un ulteriore evento molto interessante e tipicamente ligure e che porta alla scoperta dei prodotti tipici locali, sia legati all’enogastronomia che artigianali, è la mostra Echi di Liguria che ha l’obiettivo di descrivere e raccontare al meglio l’eccellenza di questo territorio sia per quanto riguarda i prodotti a denominazione di origine protetta e controllata e agroalimentari, che nel campo delle produzioni artigianali, di nicchia ormai divenute famose anche a livello internazionale. Si possono cosi esplorare storiche produzioni liguri come olio, vino, basilico, miele, erbe officinali e, allo stesso tempo, prodotti legati al mare così come infine i prodotti artigianali dai velluti raffinati ai damaschi, dai pizzi al tombolo, dalle altre lavorazioni alla ceramica.

Alle spalle di Camogli il paesaggio caratteristico della collina verde offre la possibilità di poter fare una vacanza all’insegna della natura, del benessere e del relax. Passeggiate a piedi, in bicicletta e in mountain bike per i più sportivi, dove poter assaporare al meglio tutto lo splendore di Camogli stessa e del paesaggio che le fa da contorno. Ci sono diversi itinerari già tracciati e ben precisi da poter seguire; ricordiamo e suggeriamo in particolare quello che attraversa San Rocco e Punta Chiappa per poi fare ritorno a Camogli con il battello o ripercorrendo il sentiero; oppure l’itinerario panoramico che parte da Camogli e termina a Santa Maria Ligure. Infine quello più impegnativo di tutti tra i sentieri del Monte di Portofino, segue il tubo dell’acquedotto e per questo di attraversa gallerie buie e tratti che richiedono una maggiore attenzione, tuttavia nello stesso tempo ne vale la pena.

Meta per gli amanti del buon cibo, quello classico, genuino e di alta qualità Camogli offre la possibilità di poter degustare al meglio la cucina tradizionale ligure quella radicata da anni, e portata avanti con raffinatezza e rigore. Non ha perso le sue caratteristiche liguri persino la pizza ma che non ha mai soppiantato la focaccia. I piatti tradizionali sono le trofie al pesto fatte a mano, i tipici tortellini in salsa di noce chiamati anche Pansotti, le famosissime acciughe salate e per i più golosi gli irresistibili bignè con cioccolato e rum chiamati anche Camogliesi.

Nelle immediate vicinanze della città di Camogli si possono visitare anche le varie frazioni delle quali è composta, come ad esempio Ruta, San Fruttuoso accessibile solamente attraverso un sentiero scosceso o con un battello via mare si tratta di un piccolo borgo marinaro anch’esso che si è sviluppato intorno alla famosa Abbazia di San Fruttuoso stesso e infine la frazione di San Rocco con un meraviglioso e ampio panorama mozzafiato sul Golfo Paradiso.

Prefisso:
0185
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
camogliesi
Patrono:
Santuario di Nostra Signora del Boschetto
Giorno Festivo:
02 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Camogli

pinta
Voto complessivo 7
Guida generale : Camogli varrebbe un buon sponsor che purtroppo non ha. La passeggiata è la migliore in zona , senza auto, con le alte case colorate che proteggono dal vento, riflettono il sole, riscaldano con tepore anche d'inverno! Chiedetelo ai numerosi turisti... vedi tutto del nord che sopportano le code autostradali pur di respirare in riva al mare, scaldati dal sole. Non perdetevi nei vicoletti che uniscono le due vie principali, ma non dimenticate di fotografare gli scorci impagabili, fonte di spunto per tanti pittori . Assaggiate le specialità locali, partendo dalla più comune focaccia fino alle cene di pesce in riva al mare. Sperimentate le passeggiate verso il mitico monte di Portofino o scendete verso la famosa punta Chiappa e poi , magari, se volete evitare la salita informatevi bene sugli orari dei vaporetti che vi riportano in porto . I negozietti non sono troppo numerosi ,ma vale la pena di guardarli bene, perchè hanno sempre qualcosa di accattivante da portarsi via . L'abbigliamento è di regola sportivo , pratico, sul marinaro comodo.
raffaella baragone
Livello 74     8 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Un paesino di pescatori, dalle case dritte, alte e colorate. Un borgo antico che lascia la scia dei sapori liguri tra le piccole botteghe di artigiani e negozietti un po' retrò, pittori nascosti tra i vecchi magazzini di reti ed... vedi tutto attrezzi da pesca, e una passeggiata tutta tranquillamente pedonale, in riva al mare. Le strade in salita, le numerose scale per accedere alle vie più in alto, le viuzze strette, tutto si fa perdonare questa cittadina piccola ed incantata, quando ti lascia riscaldare al sole in passeggiata. Per i più attivi Camogli può diventare luogo di partenza per escursioni a piedi sul monte di Portofino, passeggiate verso la splendida chiesina di S.Rocco - dove trovare anche le ottime gallette del marinario, vecchio cibo di lunga tradizione marinara - oppure ancora partenza con i vaporetti verso l'incantevole S.Fruttuoso, appunto raggiungibile solo via mare o terra... a piedi. Senza auto.
Da non perdere castello , Escursione a San Fruttuoso di Capodimonte
marco
Voto complessivo 9
Guida generale : Camogli è una delle perle della Liguria, i suoi carrugi caratterizzano il vecchio centro storico. La spiaggia di ciottoli e il mare fanno di Camogli uno degli scorci più belli della provincia. Il porticciolo ospita moltissime barche che con le... vedi tutto loro vele addobbano il mare a festa. È d'obbligo assaggiare la tipica focaccia genovese o la focaccia di Recco (località confinante) ma anche tutti gli altri piatti tipici della cucina ligure come le trofie al pesto, i ravioli o il polpo alla ligure, tutto condito con la cordialità della gente di Camogli dall'apparente durezza ma con un cuore ospitale e generoso.
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Oltre al caratteristico centro storico, a Camogli possiamo ammirare:la celebre Abbazia di san Fruttuoso, edificata in riva al mare, nel cuore di una baia raggiungibile solamente a piedi o via mare, che fu costruita tra il X e l'IX secolo... vedi tutto e che ancora oggi conserva gran parte delle originarie strutture;la Chiesa di san Nicolò di Capodimonte, eretta in epoca romanica in ardesia, una pietra locale dalla tipica colorazione nera, e conserva al suo interno tracce di affreschi medievali;il Museo Marinaro Gio Bon Ferrari e il Museo Archeologico, in cui si racconta la storia di Camogli e della sua gente;le innumerevoli bellezze naturalistiche, che è possibile ammirare grazie a piacevoli passeggiate nella natura incontaminata.
Paola Cavassa
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Camogli, nota come Città dei "Mille Bianchi Velieri", è un antico borgo marinaro, rimasto intatto dall'epoca in cui i suoi capitani e armatori conquistano i mari di tutto il mondo. Per respirare un po' della sua storia basta visitare il... vedi tutto suo centro storico, caratterizzato da alte case dalle facciate decorate, addossate una all'altra, passeggiare per i "carruggi" (stretti vicoli) del borgo medievale o visitare il Museo Marinaro, il Museo Archeologico e la Biblioteca Civica con la storica sala Napoleonica. Il porticciolo, dominato dal Castel Dragone, conserva una vivace attività peschereccia, ospita oltre ai numerosi gozzi per la piccola pesca, anche le barche e le attrezzature della tonnara, unico impianto di questo genere sopravvissuto nel Mar Ligure e nell'Alto Tirreno.
Da non perdere Chiesa di S.Rocco , Escursione a San Fruttuoso di Capodimonte
Paola Gaddari
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Incantevole borgo sul mar Ligure, caratteristico per le sue case coloratissime, e i vicoli antichi che si affacciano al mare. Si può girovagare partendo dal porticciolo, stare nella spiaggia di ciottoli a godere del magnifico panorama, o ammirare il mare dalla... vedi tutto terrazza del Castello. Da provare assolutamente la gastronomia, dalla focaccia al formaggio (originaria di Recco ma buonissima anche qui), alle torte salate di pesto e patate. La seconda domenica di maggio di ogni anno si tiene la sagra del pesce, una fantastica occasione per visitare questa città.
Da non perdere Porticciolo , castello
brunella grasso
Voto complessivo 7
Guida generale : È una cittadina veramente deliziosa, porticciolo fantastico ma anche la spianata a mare delle case è fantastica, negozi e ristorantini che si affacciano sul lungomare sono degni di nota. La chiesa sul fronte mare con le antiche mura anti saracene... vedi tutto sono bellissime. Che dire poi del ristorante "Rosa"? A parte il panorama fantastico che si gode dalla terrazza la cucina è davvero molto buona e degna di merito. Adoro Camogli!
Da non perdere porticciolo , Chiesa di S.Rocco
mariella
Voto complessivo 9
Guida generale : Sono stata a Punta Chiappa dopo una magnifica camminata per un sentiero a picco sul mare. Il consiglio è munirsi di scarpe da ginnastica o comunque scarpe comode e uno zainetto per poter agevolmente arrivare alla struttura meravigliosa denominata Stella... vedi tutto Maris tra la natura e il mare. Se lo volete potete approfittare del traghetto e arrivare agevolmente dopo aver percorso i gradini. La vista è mozzafiato!
Annalisa
Voto complessivo 8
Guida generale : Da osservare attentamente e con calma le sue case che si innalzano verso il cielo. Non accontentarsi delle passeggiate sul lungomare, ma salire lungo i carruggi che portano a San Rocco e di qui raggiungere Punta Chiappa oppure proseguire fino... vedi tutto all'abbazia di San Fruttuoso in mezzo a ulivi, vegetazione spontanea, orti e giardini faticosamente e meravigliosamente coltivati. Periodo migliore: maggio e giugno.
Da non perdere Punta Chiappa
Giovanna Repetto
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Paesaggio marino suggestivo che mantiene abbastanza inalterate le caratteristiche territoriali, gli usi, i costumi e le tradizioni locali. Nel piccolo porticciolo le barche dei pescatori e le reti lasciate sui moli. Da non perdere la Sagra del pesce con la caratteristica... vedi tutto ed enorme padella che si tiene solitamente a maggio. I ristoranti ed i locali presenti, con le tradizioni culinarie ed enologiche, contribuiscono a rendere piacevole il soggiorno dei turisti.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0240235
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0770732
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Camogli

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100093
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,02102
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017

Meteo Camogli

Sereno
12 °
Min 9° Max 13°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170161
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009