×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Belluno  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Belluno

Superfice:
147 km2
Altitudine:
389 m
Abitanti:
35993 [2013-12-31]
Introduzione

Belluno è un comune italiano dell’omonima provincia situato in Veneto, un territorio molto variegato dal punto di vista geografico. La parte nord appartiene al Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi e dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2009, designata anche come città alpina nel 1999. Ha una posizione molto particolare e strategica in quanto situata tra la confluenza del fiume Ardo e del Piave, posizione che l’ha vista anche protagonista nelle due guerre mondiali. Classificata come una delle città maggiormente rappresentativa per la sostenibilità dell’ecosistema urbano.

Caratterizzata da un clima molto freddo, tanto da essere stata dichiarata la città più fredda d’Italia, molto consistenti sono le piogge, soprattutto nei mesi che vanno da aprile a novembre.

La sua storia narra di origini molto antiche, i primi insediamenti risalgono addirittura a prima del 3000 a.C., Belluno fu dominata dai Romani, con i quali ebbe da sempre dei rapporti di tipo commerciale, e solamente durante il I secolo a.C. entrò a fare parte stabilmente della Repubblica Romana, sia dal punto di vista giuridico che politico. Dopo la decadenza dell’impero romano fu la volta delle invasioni barbariche che cambiarono radicalmente il volto della città. A queste seguirono il periodo veneziano, l’invasione da parte del governo austriaco e, infine, il governo italiano. Due anni dopo la fine della seconda guerra mondiale fu assegnata a Belluno la medaglia per il valore militare per l’eroica resistenza partigiana.

Belluno è una città molto attiva sotto il profilo culturale e impegnata in diverse iniziative di vario tipo tra cui, ad esempio, spettacoli legati alla musica, all’intrattenimento e alle varie esperienze culturali. Nel teatro comunale di Belluno ogni anno si celebra la rassegna del Tib Teatro e del Teatro stabile di Verona, un modo per stare a contatto con la realtà teatrale del luogo al quale sono attratti sia la popolazione locale che i turisti.

Un’altra importante presenza è quella dell’Orchestra da Camera di Belluno, le cui esibizioni si svolgono anche al di fuori dei confini regionali. Degno di nota è il complesso Bandistico della città di Belluno, un complesso storico, tanto che la loro prima esibizione risale al 1804, attualmente tiene saltuariamente piccoli concerti ed esibizioni per un pubblico cittadino. Città famosa per la musica, infine, si possono trovare anche numerosi cori polifonici e popolari tra cui il Coro Minimo Bellunese che presenta il tipico, caratteristico ed estremamente suggestivo repertorio di montagna del coro.

Tra gli appuntamenti più importanti, da non perdere, la Sagra de i fisciot ovvero, la Sagra dei fischietti, una delle più caratteristiche si svolge due domeniche prima di Pasqua, una processione essenzialmente di origine religiosa che permette però, oltre che visitare e scoprire la città, di stare a contatto con la popolazione locale. Un evento nel quale ci si può divertire, in occasione vengono allestiti degli stand nei quali poter degustare prodotti enogastronomici locali e acquistare oggetti e souvenir. Un'altra occasione importante per poter condividere del buon tempo bellunese è la festa di San Martino, patrono della città, con un meraviglioso mercatino artigianale legato alla produzione manifatturiera locale e alla degustazione di prodotti tipici quali castagne con vino novello, in particolare. Ci sono poi una serie di rassegne legate alla montagna e alla cultura dal nome "oltre le vette". Si svolge durante le prime due settimane del mese di ottobre principalmente all’interno del teatro comunale, del Palazzo Crepadona e dell’Auditorium.

Sono molte le persone illustri legate a questa città, in particolar modo, gli alpinisti Roberto Sorgato e Aldo De Toffol, nati e cresciuti nella città del capoluogo; si ricorda, inoltre, anche Oscar De Pellegrin campione paraolimpico del tiro con l’arco, e Luca Tramontin ex rugbista oggi giocatore di hockey amatoriale, oltre che giornalista e allenatore.

Meta ideale non solo per chi è alla ricerca di una città all’insegna della storia, dell’arte e della cultura ma anche per chi non può perdere le numerose e piacevoli scoperte nel campo dell’enogastronomia. Belluno, infatti, vanta la presenza di numerosi piatti tipici e locali ai quali la popolazione è estremamente legata, un esplosione di sapori e di profumi molto difficile da resistere. Primo fra tutti il pastin ,un impasto che può assomigliare alla salsiccia o al salame, ma che è tutt’altro, si tratta comunque di carne tritata di maiale o di manzo, speziata e condita con olio, sale o pepe, solitamente accompagnata dalla polenta, uno dei piatti maggiormente utilizzati per le varie sagre del paese. Un merito va poi ai formaggi bellunesi famosi tanto da meritare un percorso ad hoc, la cosiddetta "strada dei formaggi bellunesi" appunto, ce ne sono moltissimi, di tutti i gusti e di tutte le stagionature, dal rinomato Piave al formaggio di malga, ai prodotti pluripremiati de La Speloncia, oppure l’immancabile schiz. Oltre a questi, meritano una menzione anche il Fodom di Livinallongo, il Padola del Comelico Superiore, le ricotte di malga soprattutto nella stagione estiva. Un piatto tipico sono anche i Casunziei, dei tipici tortelli di rapa rossa cucinati in moltissimi ristoranti. Infine, per i più golosi non si possono non assaggiare le Giuseppine, frittelle ripiene di crema che si trovano nel periodo di Carnevale. Il Caffè Manin e la Pasticceria Bellunese si contendono ogni anno i palati dei più golosi.

Prefisso:
0437
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
bellunesi
Patrono:
Martino di Tours
Giorno Festivo:
11 novembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

14
Ottimo
11
Media
6
Buona
2
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
5
Coppie
3
Turisti maturi
3
Famiglie
2

Indicatori

Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
attività
shopping
Attrattive
Accessibilità
Servizi ai turisti
convenienza
Intrattenimento
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Belluno

Conosci Belluno? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Tra le piazze più importanti di Belluno ricordiamo: la splendida Piazza del Duomo, in cui ammiriamo il Duomo, ricostruito nel cinquecento, con il bel campanile barocco e splendidi dipinti al suo interno, il Palazzo... vedi tutto dei Rettori, che ora è sede della Prefettura, iniziato nel 1491, e la Torre dell’orologio del 1549; Piazza dei Martiri, che è il centro della città; e Piazza del Mercato, caratterizzata da edifici rinascimentali e portici. Visitiamo inoltre: il Museo Civico, che raccoglie materiale preistorico e romano; Via Mezzaterra, suggestiva strada romana, con palazzi di tipo veneto; Porta Diona, che era l’ingresso principale alla città antica; la chiesa gotica di Santo Stefano del 1468, con portale quattrocentesco; la cinquecentesca chiesa della Madonna delle Grazie; il Palazzo del Conte Vescovo e la chiesa di San Pietro.
Otto
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Città meravigliosa da scoprire tutto l'anno. Il colle del Nevegal consente di sciare da dicembre ad aprile e d'estate è una meta meravigliosa per la bike e le passeggiate. Sono molto belli anche gli itinerari di nordic walking nella zona... vedi tutto di Castion ed il percorso dell'alta via n.1 (Monaco-Venezia) offre paesaggi mozzafiato. Il centro città, ricco di storia e bei panorami, è una ottima meta per lo shopping. La città è ricca di eventi e di locali dove bere un aperitivo e ascoltare buona musica. Molte sono infine le iniziative organizzate per i bambini e le famiglie.
Da non perdere Visita alla villa di Buzzati , Aperitivo in Piazza dei Martiri , Sciare sul Nevegal
pia grosso
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : belluno e' una citta' schiva e riservata, legata indissolubilmente alla montagna, le sue vie larghe e silenziose in alcune ore del giorno fanno pensare ai silenzi delle alte vette che la sovrastano, in altri momenti rivela le sue origini contadine... vedi tutto gioiose e magiche, allora i suoi portici si animano, la bellissima piazza si riempie di gente che vuole divertirsi, e dopo le otto diventa una citta' viva e allegra.
LIA DI MENCO DI MENCO
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Città splendente, ricca di storia e naturali meravigliosi scenari prealpini. Si vive bene. E' ben fornita di tutti i tipi di assistenza alle persone per ogni necessità (negozi, supermercati, centri commerciali, uffici amministrativi, tribunale, studi professionali, ospedale, cliniche, ambulatori, scuole,... vedi tutto centri sportivi e ricreativi, teatro, centro congressi, biblioteca pubblica, chiese, cattedrale, ferrovia, autobus,taxi ecc.)
Barbara Bristot
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Piccola città a misura d'uomo, adatta alle famiglie e a chi cerca un po' di tranquillità. Nasce in una conca circondata dalle montagne, vicinissimi gli impianti di sci dal Nevegal a Cortina passando per Zoldo e Alleghe. Nel periodo estivo... vedi tutto è possibile fare escursioni adatte a tutti, oppure passeggiare lungo le rive del Lago di Santa Croce o recarsi al Parco Fun Bob e al Parco Avventura del Nevegal a circa 10 Km dal centro città.
Da non perdere Centro storico
Andrea De Bastiani
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Belluno è una città preziosa, immersa in un panorama di rara bellezza, da esplorare strada per strada anche attraverso le pagine del giornalista e scrittore bellunese Dino Buzzati.La città,circondata dalle maestose vette delle Dolomiti, incantò i Celti che la chiamarono... vedi tutto "Belo-dunum", collina splendente. Oggi il nitido chiarore delle montagne, dichiarate Patrimonio dell'Umanità. Questa splendida città è ottima meta per chi è alla ricerca di un po' di tranquillità.
giorgio tadiotto
Voto complessivo 7
Guida generale : Buongiorno sono Giorgio Belluno e una citta molto tranquilla si dà da fare per il discorso turistico per curiosità estensione del territorio, curata, pulita, i bellunesi sono persone gentili ed abbastanza umili, ma il servizio dei trasporti lascia un po'... vedi tutto a desiderare specialmente per i comuni limitrofi o per le persone che vengono da fuori.
Renata Pierelli
Voto complessivo 3
Guida generale : Bella cittadina, vivibilissima, pulita e tranquilla. Buoni i servizi, cordiale ma riservata la popolazione. Un nuovo Museo civico, tante chiese e fontane,una storia che affonda le radici nel periodo romano e risale fino al Medioevo con tanti percorsi da scoprire. Una... vedi tutto perla incastonata tra le meravigliose Dolomiti. Da visitare assolutamente!!
Sara
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Graziosa cittadina incorniciata dalle Dolomiti a nord e dalle prealpi venete a Sud, facilmente raggiungibile dalla pianura veneta grazie all'autostrada a27. Territorio splendido, meta ideale per chi ama la natura. Molto ma molto tranquilla, perfetta per disintossicarsi dallo stress delle... vedi tutto altre città italiane!
Andrea Bortolomei
Livello 19     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Da visitare in tutte le stagione dell'anno: ogni mese regala grandi emozioni. Molti sono gli angoli da scoprire tra le montagne, i laghi, i boschi e le architetture. In inverno è ideale per andare a sciare mentre in estate tante... vedi tutto sono le escursioni che possono essere praticate. Diversi e consigliati sono gli agriturismi dove potrete degustare i piatti della tradizione come il Pastin e il formaggio Schitz.
Da non perdere Nevegal , Centro storico
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Belluno

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Mete per la famiglia
Enogastronomia
Sport
Verde e natura
Mete romantiche
Arte e cultura
Shopping
Giovani e single
Avventura
Cicloturismo
Studenti
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0