×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156245
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Roccalumera: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156249

Roccalumera deve la sua origine ai coloni calcidesi che si stabilirono nel suo territorio intorno al VI o al VII secolo a.C. fondando la comunità di Allume. Successivamente la popolazione si spostò verso il mare, spinta dalla ricerca di attività più redditizie quali la pesca e il commercio.
L'intrapendenza dei coloni li portò ben oltre i confini attuali l'estensione del loro territorio. Costituita nel 1627 in Comune da principe d'Alcontres, signoe della zona fu frazionata di nuovo per opera di Ferdinando II di Borbone nel dicembre 1848, con regio decreto, che toglieva al territorio di Roccalumera i territori annessi in precedenza, in favore del nuovo Comune di Nizza.
Le attività economiche prevalenti sono l'allevamento, particolarmente dei bovini frisoni nonché quello di ovini, equini e suini mentre l'agricoltura è dedita alla viticoltura, alla olivicoltura e alla agrumicoltura.
Fiorente anche l'attività delle aziende per la lavorazione dei prodotti agricoli e zootecnici e dell'artigianato nei settori tradizionali del legno, del ferro e del ricamo.


Prefisso:
0942
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
roccalumeresi
Patrono:
Sant'Antonio di Padova
Giorno Festivo:
13 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Roccalumera

Silvia Rossi
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Gli edifici religiosi sono una costante dei piccoli comuni. Delle varie strutture sacre che affollano il territorio, mi è piaciuta molto la Chiesa del Santissimo Crocifisso, la quale dipende dalla chiesa madre di Santa Maria della Catena. Accanto ad essa... vedi tutto si trova la villa dello scienziato Stanislao Cannizzaro; un tempo la chiesa era annessa alla villa come cappella privata. Antichissima, risalente forse addirittura al periodo bizantino, è poi la Chiesa di San Michele Arcangelo. Del paese di Roccalumera è originario Salvatore Quasimodo, e tracce di questo importante autore italiano si trovano ovunque. Per me è stata una bellissima sorpresa vedere la casa dove ha vissuto e visitare il Parco letterario a lui dedicato. La Torre Ficara, simbolo di Roccalumera, è un’antica torre di avvistamento e di guardia che faceva parte del sistema difensivo delle Torri costiere della Sicilia. Fungeva anche da rifugio per gli abitanti della zona in caso di incursione dei pirati. Quasimodo le fu particolarmente legato, dedicandole la poesia “Vicino ad una Torre Saracena per il fratello morto”.
Da non perdere Chiesa del Santissimo Crocifisso , Torre Ficara
Carlo Mastroeni
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : A Roccalumera non potete mancare di visitare il Parco Salvatore Quasimodo. Comprende la visita alla torre saracena, storico monumento simbolo del centro jonico. Il Parco vi potrà suggerire un alloggio commisurato alla vostra possibilità di spendere.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156249

Meteo Roccalumera

Poco nuvoloso
21 °
Min 13° Max 26°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0