×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Falcade: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008

Falcade è una ridente località di montagna, situata nella provincia di Belluno, a confine con la catena delle Dolomiti. Si tratta di una delle mete di vacanza estiva e invernale più gettonate delle dolomiti venete. Il motivo principale per cui va visitata: per lo straordinario patrimonio naturale e gli scenari che regalano le Dolomiti a nord ovest e le spettacolari cime del Pelmo e della Civetta. Falcade viene popolata da turisti sia d’inverno che d’estate, quando prendono piede anche molti eventi all’aperto.

Falcade è una tipica località di montagna, caratterizzata dalle caratteristiche abitazioni in legno e pietra, e lungo i sentieri, anche se a Falcade se ne trovano diversi esempi, che portano sulle cime si possono notare le tipiche abitazioni completamente in legno adibite a depositi di fieno: i tabià.

Falcade è un centro abitato piuttosto piccolo, diviso in una parte alta e una parte bassa: in posizione panoramica rispetto alla valle e alla cima del Focobon si trova la Chiesa di San Sebastiano, elegante (e imponente) edificio in stile gotico. Falcade ha dato i natali anche a importanti artisti come gli scultori Murer e Dante Moro. L’edificio che custodisce alcune delle opere di questi artisti è l’omonimo museo, una struttura del tutto particolare ma che rispetta i canoni architettonici della valle.

Il Museo Murer si trova a Molino di Falcade, immerso in un grande parco dove sono situate delle installazioni artistiche; la struttura si compone di diversi blocchi di legno posti gli uni sugli altri a formare un vero e proprio museo di arte contemporanea di montagna. Tra gli edifici religiosi da non perdere, oltre alla Chiesa di San Sebastiano a Falcade alto,  c’è l’antica Parrocchia della Beata Vergine della Salute situata nella frazione di Caviola, e immersa in un magnifico scenario di parchi e boschi di montagna. Si tratta di una caratteristica pieve di montagna, di epoca neoclassica, e in stile tipico della zona, con un alto campanile a punta e una pianta rotonda.

Falcade è circondata dalle vette dolomitiche: il Focobon, il Mulaz, il Civetta e il Pelmo, le cime d’Auta, il sasso Vallefredda; tutte bellissime cime interessate dal fenomeno dell’enrosadira, tipico della roccia dolomitica, ossia il fenomeno geologico che permette alle rocce di diventare di colore rosa al tramonto e all’alba.

Falcade è una meta turistica molto famosa e gettonata, per cui non ci sono problemi nel reperire negozi che vendono manufatti tipici locali e souvenir di tanti tipi. Per esempio, da queste parti è molto viva ancora la tradizione dell’intaglio del legno e quindi la produzione artigianale di svariati oggetti finemente lavorati. I negozi sono sparsi lungo l’arteria principale della città, via che porta anche a Falcade Alto.

Lungo questa strada si trovano anche i bar e i locali principali, gli après ski e tanto altro che d’inverno sono molto frequentati dagli ospiti di hotel e resort. Per chi non ha paura di farsi qualche km in auto per una serata in discoteca, ci sono i locali alla moda di Cortina d’Ampezzo, distante circa un’ora da Falcade.

La cucina tipica di Falcade è segnata da ingredienti squisitamente bellunesi, come formaggi e carni. Tra tutti i formaggi della zona, che sono davvero numerosi, va provato di certo lo “schiz” solitamente cotto e servito insieme alla polenta. Ottimo anche il “pastin” un misto di carne macinata e aromi cotta e servita anche questa con l’immancabile polenta. Un altro piatto di punta della zona sono i famosi casunziei, ravioli ripieni di barbabietola rossa e formaggio. Infine non bisogna perdere le famose grappe del bellunese.

Come si potrà immaginare sono diverse le escursioni e le visite che si possono effettuare oltre alle escursioni sulle cime circostanti; si può appunto visitare San Martino di Castrozza e il vicino parco nazionale Pale di San Martino. Oppure, per gli amanti del brivido, si può fare un giro nella vicina Alleghe, cittadina di grande fascino affacciata su lago, famosa per i “misteri” che ancora l’avvolgono e una serie di delitti ancora rimasti senza risposte certe.

Falcade è una località molto piccola e la sua conformazione geologica permette di spostarsi a piedi e in bici. Per usufruire di sconti e vantaggi su mezzi di trasporto e strutture è possibile acquistare la “blue card”.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0070055

Attività

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0,009009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



7 risultati filtrati per:
Image not found
Rank 1# di 7
4 Voti
Image not found
Rank 2# di 7
Image not found
Rank 4# di 7
Image not found
Rank 5# di 7
Image not found
Rank 7# di 7
AttractionList-GetPartialView = 0,1701637
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010004
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0050046
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,012012
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017

Cerca offerte a Falcade

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100098
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0020017

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Falcade
GuideList-GetPartialView = 0,0010008
JoinUs-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0