×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Dimaro: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Dal 1° gennaio del 2016, Dimaro si chiama in realtà Dimaro Folgarida, comune nato dalla fusione dei territori comunali di Dimaro e di Monclassico.

Il nome “Folgarida” è quello di una delle sue frazioni più importanti, celebre per gli sport invernali insieme alla vicina località di Marilleva; la vicinanza e il collegamento anche con Madonna di Campiglio rende oggi Dimaro una delle mete più note per gli appassionati di sci nella Val di Sole, in Trentino, all’imbocco della Val di Meledrio, alle propaggini delle Dolomiti di Brenta.

Dimaro è un tipico paesino montano con alcuni edifici storici di interesse, come la quattrocentesca Chiesa di San Lorenzo, con affreschi dei fratelli Giovanni e Battista Baschenis e altari di Giovanni Battista Ramus, la Casa del Dazio o Casa de Mazziis, la Chiesa di San Giovanni Battista, settecentesca, a Carciato; inoltre qui si trova l’ecomuseo della Val Meledrio.

Ma sicuramente il maggior motivo di attrazione a Dimaro sono le sue strutture per il divertimento, in particolare gli sport invernali ma anche le attività estive come il trekking, il ciclismo, l’equitazione, il rafting e così via.

La stazione turistica-invernale di Folgarida è nata negli anni Sessanta del ventesimo secolo e da subito ha collaborato con Marilleva, frazione del limitrofo comune di Mezzana, per creare un importante polo dedicato allo sci.

Oggi l’area sciistica di Folgarida-Marilleva conta più di 50 chilometri di piste per lo sci alpino, e la Val di Sole garantisce ottime opportunità anche per gli appassionati di sci di fondo con 70 chilometri di percorsi in un paesaggio di grande bellezza e suggestione, nel contesto naturalistico del Parco Naturale Adamello-Brenta.

In tutto il comprensorio ha 25 impianti di risalita e 36 piste diverse, di cui il 38% facili, il 49% medie e il 13% difficili, rivolte sia agli amanti dello sci che dello snowboard e del freestyle. Numerose strutture ricettive si affacciano direttamente sugli impianti e sulle piste, permettendo di iniziare la giornata con gli ai piedi e approfittare anche del collegamento con Madonna di Campiglio non solo, sciando fino a sera sempre su percorsi diversi, per poi approfittare della notevole offerta di ristoranti e di locali per l’après-ski.

Grazie al collegamento “sci ai piedi” proprio con Madonna di Campiglio e Pinzolo, si può infatti disporre della SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta, Val di Sole e Val Rendena, per un totale di 150 chilometri di piste, tutte con un unico skipass.

In più è possibile raggiungere le piste di Folgarida-Marilleva anche con il Dolomiti Express, il treno che porta direttamente al piano di imbarco della telelecabina di Daolasa con i suoi 8 posti; dal centro dalla Val di Sole l’ascensione fino a quota 2040 metri sul livello del mare dura solo 12 minuti.

Madonna di Campiglio dal canto suo vanta alcune delle piste più famose dell’area dolomitica, come la celeberrima 3-Tre, dove vengono disputate le gare di slalom speciale della Coppa del Mondo di sci alpino, e la Spinale Direttissima, nota per le elevate pendenze della sua parte finale.

D’estate, Dimaro e la Val di Sole sono ideali per una vacanza molto rilassante, con possibilità di escursioni su montagne di grande bellezza nel Parco Naturale Adamello-Brenta, rafting sul torrente Noce, mountain bike e così via.

Per arrivare a Dimaro, è necessario percorrere l’autostrada del Brennero, l’A22, fino a Trento, e da lì proseguire in direzione della Val di Sole. Chi invece preferisce il treno può arrivare fino a Trento e da lì prendere uno dei tanti collegamenti che conducono fino alla stazione di Dimaro-Pressòn. Per chi infine arriva in aereo, l’aeroporto più vicino a Dimaro è quello di Verona, a circa 160 chilometri.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156253

Attività

Attrattive

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156244
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



8 risultati filtrati per:
Image not found
Rank 1# di 8
Image not found
Rank 2# di 8
Rank 3# di 8
Image not found
Rank 4# di 8

LUNA WELLNESS HOTEL

1 Voto
Indirizzo: 32, V. DEI BRENZI
Telefono: 0463986305
Image not found
Rank 5# di 8
Image not found
Rank 6# di 8

ALP HOTEL TALLER

Indirizzo: 39, STR. DEL ROCCOLO
Telefono: 0463986234
Rank 7# di 8
Image not found
Rank 8# di 8
AttractionList-GetPartialView = 0,187499
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0156248
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Dimaro
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0