×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Aosta: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009

Incorniciata da una maestosa corona di monti, Aosta è una città che offre storia, natura, piste sciistiche e prelibatezze culinarie. Il bel paesaggio e il fascinoso carattere del centro antico, ancora cinto da suggestive mura e dominato da alti campanili, danno alla città un aspetto particolare, unico fra quelli di tutti i capoluoghi di provincia italiani.

Aosta detta anche la “Roma delle Alpi” vanta un ricco ed interessante passato che conserva tutt’oggi delle caratteristiche molto rilevanti. E’ la vera e propria “Augusta Pretoria” che conserva la sua tradizione romana non solo nei monumenti e nei resti ma anche nel suo impianto urbano.

Cosa vedere ad Aosta: ecco tutte le attrazioni

Simbolo indiscusso della città è il suggestivo Arco di Augusto.

Ricca di monumenti e di interessanti resti oltre alle meravigliose montagne al centro della città si possono ammirare bellezze storiche e artistiche di alto valore culturale concentrate maggiormente in Piazza Chanoux, l’Arco di Augusto, la Porta Praetoria e le porte romane, il Teatro e l’anfiteatro Romano, la Villa Romana della Consolata, il Castello Jocteau, il Castello d’Entrevers, il Castello di Aymavilles e la Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista.

Per gli amanti della cultura Aosta offre l’opportunità di visitare diversi musei come il Museo Archeologico Regionale della Valle d’Aosta, il Museo del Tesoro della Cattedrale, il Museo del Tesoro di Sant’Orso e il Museo Manzetti.

Per chi visita Aosta non si possono perdere le meravigliose escursioni che si possono fare nelle immediate località limitrofe come il Monte Bianco, al Gran San Bernardo, alle cascate di Lillaz, al lago di Cignana e al Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Fare shopping ad Aosta è un’esperienza unica e di grande valore, si possono comprare innumerevoli cose da capi di abbigliamento all’ultima moda, a souvenir e prodotti legati all’artigianato locale e alla produzione enogastronomica di alta qualità. Le vie nelle quali si concentra il maggior numero di negozi sono via Croix de Ville e via deTiller. Da non perdere è la millenaria Fiera di Sant’Orso, la fiera del legno, dove l’artigianato valdostano esprime la sua massima forma e ricercatezza.

Aosta non rappresenta la capitale della vita notturna, ci sono diversi locali e bar dove poter sorseggiare degli ottimi drink dopo cena, ma rimane ugualmente una città molto tranquilla e rilassante dove non si fanno ore piccole e divertimenti sfrenati in discoteca.

Nelle vie principali del centro storico si possono trovare diversi ristoranti, osterie e trattorie che oltre ad offrire la classica e saporita pizza permettono di degustare una grande varietà e quantità di prodotti tipici locali. La tradizione alpina si conserva anche nei diversi agriturismi che sono presenti nelle aree limitrofe ed immediate al centro stesso, dove si assapora una cucina contadina.

Per gli amanti dello sport ad Aosta ha sede lo stadio Mario Puchoz che anche nel passato ha ospitato diversi eventi culturali e musicali, incontri pugilistici ed è stato anche arrivo di tappa del Tour de France.

Il centro della città si può visitare comodamente a piedi, spesso si ha difficoltà nel trovare parcheggio per le automobili, tuttavia la città dispone di un ottimo servizio di trasporto pubblico con autobus che in breve tempo raggiungono tutti i punti della città. I numerosi impianti a fune della regione fungono da mezzo di risalita per gli sciatori o per gli escursionisti durante la stagione estiva e permettono inoltre di vedere i luoghi più difficili da raggiungere.

Cosa vedere ad Aosta

Cosa vedere ad Aosta... senza perdere tempo!

Luoghi d’interesse e attrattive gratis ad Aosta

Per la visita di Aosta Romana conviene acquistare un unico biglietto cumulativo che consente l'ingresso a quattro siti. Il consiglio è di visitare Aosta nel periodo invernale, approfittando dell'accesso gratuito durante i Mercatini di Natale. Tra le attrattive con ingresso gratuito, assolutamente da non perdere è il Forte di Bard, imponente fortezza di sbarramento situata sulla cima di un promontorio roccioso a 48 km da Aosta.

Cosa vedere ad Aosta con bambini

Aosta è una città ricca di attrattive per chi viaggia con i bambini. Il centro storico, chiuso al traffico e da scoprire a piedi, è relativamente piccolo e facile da girare. Nelle piazze e nelle vie del centro ci sono tanti ristoranti adatti alle famiglie, con seggiolini e menu per bambini. Dal centro di Aosta, con la telecabina, si raggiunge Pila, stazione sciistica rinomata dove si tengono corsi di sci e snowboard anche per i più piccoli e che d'estate si trasforma in meta privilegiata per la mountain bike, le passeggiate nei boschi, il trekking, il parco avventura e altre attività adatte ai bambini.

Cosa fare la sera ad Aosta

Pur essendo una città tranquilla, Aosta offre molte cose interessanti da fare a chi intende trattenersi anche la sera. Ci sono tanti pub, wine bar, birrerie e lounge bar dove fare l'aperitivo, locali in cui ascoltare musica dal vivo e discoteche, come l'Etoile, situata nel cuore di Aosta.

Cosa vedere nei dintorni

Nei dintorni di Aosta è possibile visitare numerosi borghi e castelli medievali, come il Castello di Fénis, che si trova nell'omonimo comune a pochi km da Aosta in direzione di Torino. A differenza degli altri castelli, costruiti per fini militari e di protezione, il castello di Fénis non è situato in cima ad un promontorio, ma su un lieve poggio privo di difese naturali.

Eventi e ricorrenze ad Aosta

Aosta conserva un ricchissimo patrimonio di tradizioni che si rispecchiano nelle numerose feste e sagre cui i cittadini prendono parte con entusiasmo. Una delle ricorrenze più famose è la Fiera di Sant'Orso, che va in scena tutti gli anni, il 30 e il 31 gennaio, nelle vie del centro di Aosta. Si tratta di una mostra artigianale, di tradizione millenaria, cui partecipano tantissimi artigiani che espongono i loro manufatti in pietra, vetro, rame, ceramica, ferro e tessuti.

Da non perdere i mitici mercatini di Natale di Aosta, con tanti eventi nuovi ogni anno.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0080076

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0100099
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008

Cosa vedere secondo voi



49 risultati filtrati per:
Rank 2# di 49
8 Voti
Rank 3# di 49
7 Voti
Rank 4# di 49
Rank 9# di 49
4 Voti
Rank 10# di 49
4 Voti
AttractionList-GetPartialView = 0,1881803
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0050052

Cosa vedere vicino a Aosta

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0120115
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017

Cerca offerte a Aosta

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110102
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,003003

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Aosta
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013