×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010022

Cosa vedere ad Agropoli  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Agropoli è in primis conosciuta per la sua stupenda costa, per il titolo di bandiera Blu conquistato più volte e per il fatto essa fa parte del Parco naturale protetto del Cilento, Monti Alburni e Vallo di Diano. La costa, estesa per ben 3 km, regala paesaggi mozzafiato anche grazie alla presenza del famoso scoglio di Trentova, collegato alla terraferma tramite una piccola lingua di terra che è possibile percorrere a piedi. Meglio conosciuto quale lo scoglio di San Francesco, da qui si susseguono graziose insenature che conducono alla spiaggetta del Vallone, sita in località Castellabate, dove è stato ambientato il conosciutissimo film Benvenuti al Sud, un film del 2010 diretto da Luca Miniero, remake del film francese del 2008,Giù al Nord che mostra lati caratteristici del Meridione d’Italia.


La Baia di Trentova che è detta tale in funzione del detto scoglio, è il luogo, secondo la leggenda, in cui vennero trovate un tempo trenta uova di gabbiano, mentre altri sostengono che fossero appartenenti ad una tartaruga marina. Proprio di fianco alla baia di Trentova, abbiamo la Baia di San Francesco che prende il nome dallo scoglio sovramenzionato.

Il porto di Agropoli è definito turistico, commerciale e naturale giacché unisce le caratteristiche relative al settore turistico e commerciale senza invadere o stravolgere il territorio, nel quale è perfettamente integrato, tanto che le popolazioni antiche lo scelsero quale punto d’appoggio per la conquista delle terre circostanti.

L'area pedonale, il centro di Agropoli, che si estende dal Corso Garibaldi e da Piazza Vittorio Veneto fino a Via Filippo Patella, includendo Via Mazzini e Piazza della Mercanzia, regala ai turisti la possibilità di shopping, avvolti in una cornice davvero incantevole. Il paesaggio marino si alterna a quello montano, pertanto abbiamo luoghi quali il Vallone, porto naturale, in cui furono ritrovati reperti d’epoca romana, sede di un’antica villa greco-romana ma anche posti quali il Villaggio di San Giovanni che prende il nome dalla chiesa intitolata a San Giovanni Battista, risalente al 957, costruita per volere di Ligorio di Atrani.

Ancora, caratteristici sono i casali contadini costruiti grazie alla pietra locale, nel periodo compreso tra il 1700 e il 1900. Non dimenticate, poi, di fare un salto nei pressi dei ruderi della Torre angioina, del 1200 circa, eretta a scopo di avvistamento al fine di combattere le incursioni dei pirati che infestavano tutta la costa del territorio del Cilento. Spostandovi al centro della città, visitate il Palazzo Civico delle Arti e il Museo archeologico, ma anche il Palazzo Cirota, in via Pisacane, attualmente adibito a Palazzo Civico delle Arti della città di Agropoli, risalente al 1892: è qui che usavano soggiornare i membri della famiglia Cirota. Durante una visita al Palazzo Civico delle Arti, potrete visionare il museo archeologico, a titolo gratuito ed in qualsiasi momento dell’anno, secondo un iter cha va dall’area archeologica alla storia della colonizzazione, indissolubile dalla storia del mar Mediterraneo stesso.

Ancora, qui potrete ammirare i corredi funerari della Lucania del 4° secolo a. C., importante testimonianza dell’Agropoli di un tempo. Tra i resti, spicca il sarcofago realizzato in marmo italico risalente al 3° secolo d. C., con bassorilievo inerente il culto del dio Dioniso. Sempre nel Palazzo Civico delle Arti, troverete esposizioni relative al ramo della pittura, della scultura e della fotografia. Simbolo di Agropoli è, poi, la cosiddetta Fornace nata dall’ingegno di Vincenzo del Mercato, realizzata nel 1890, inaugurata nel 1891, che segna il passaggio economico del paese riflettendolo nel paesaggio locale.

Tanti sono gli appassionati che si recano nella città di Agropoli affascinanti dalle torrette di fortificazione, erette in punti strategici e visibili dal mare, donando al paesaggio un fascino antico, pregno di storia. In particolare, la Torre di San Marco è posta strategicamente tra il Castello di Agropoli a picco sul mare e la torre di Paestum, mentre la Torre di San Francesco è posta di fianco al convento in onore del medesimo Santo, particolare per la sua pianta a forma di rettangolo con chiostro interno.

Tra le chiese, ricordiamo quella intitolata alla Madonna delle Grazie, posta nel centro cittadino, la cui origine probabilmente risale al 1600, un tempo luogo di culto isolato eretto in onore di "Santa Maria del Pozzo". Caratteristica è la posizione della Chiesa della Madonna di Costantinopoli, festeggiata solennemente dalla popolazione in occasione della festa tradizionale. Posta a picco sul mare, eretta forse nell’ultima parte del 1500, la costruzione reca la scritta "Ave Stella Maris" in riferimento all’appellativo mariano di "Stella del mare". Particolarità in loco è l’icona della Madonna che regge il Bambino con il braccio sinistro, proprio come da tradizione bizantina. Altro edificio religioso presente in zona è quello dedicato ai S.S. Pietro e Paolo legati alla tradizione marinara di Agropoli. Anche sotto questo edificio sono stati ritrovati resti romani a testimonianza dell’antica storia di Agropoli.

Per quanto concerne lo shopping, potete scegliere di recarvi presso il centro commerciale Cilento Outlet Village, imboccando l'Autostrada Salerno-Reggio Calabria con uscita a Battipaglia, oppure di passeggiare in centro, buttando l’occhio sulle caratteristiche creazioni esposte negli svariati negozi, perlopiù di artigianato, molte di queste realizzate in ceramica.

Se siete amanti della movida, non potete mancare alla discoteca New Carrubo, posizionata sul golfo di Agropoli, con panorama bellissimo, ospitante fino a 5000 persone e che propone serate all’insegna di svariati generi musicali quali quello house, revival e anni 60, 70 e 80. Ancora, citiamo Le Tre Conchiglie, un disco pub dall’atmosfera quasi piratesca, che organizza eventi a tema, e l’Heretic Pub posto in un castello medioevale, dove poter assaggiare buonissime birre artigianali e fare giochi a quiz. Per una buona cena, invece, consigliamo il Vecchio Saracino dove gustare ottimo pesce, il ristorante La Sciabica, Il Buttero, il Cormorano, il ristorante Borrelli. Non dimenticate di richiedere piatti tipici quali le alici "mbuttunate" o "arreganate".

Sotto il profilo sportivo, la città di Agropoli risulta interessante per le tante possibilità di praticarne all’aria aperta, dalla mountain bike, all’equitazione, non dimenticando il trekking e il tiro con l’arco, in particolare nell’area naturalistica di Trentova-Tresino. Canoe, surf e barche a vela spopolano in mare, mentre in città potrete recarvi presso il PalaAgropoli ed il Palagreen, per praticare basket, volley, danza e arti marziali.

Potrete giungere ad Agropoli in auto oppure attraverso l’iter del Metrò del Mare, aliscafo che vi permetterà di godere appieno degli stupendi paesaggi offerti dalla Costiera del Cilento. In caso arriviate con l’auto, potrete comunque rivolgervi ad una delle svariate cooperative presenti in zona porto oppure richiedere info alla Pro Loco al fine di effettuare un giro in barca a prezzi modici per scoprire le bellezze della costa.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0080068

Attività

Attrattive

Divertimenti

AttractionFilter-GetPartialView = 0,006006
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



19 risultati filtrati per:
Rank 1# di 19
13 Voti
Rank 2# di 19
10 Voti
Rank 3# di 19
9 Voti
Rank 4# di 19
4 Voti
Rank 5# di 19
Rank 6# di 19
3 Voti
Rank 7# di 19
1 Voto
Rank 10# di 19
AttractionList-GetPartialView = 0,1579192

Conosci Agropoli? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0040038
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0040039

Cosa vedere vicino a Agropoli

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0110106
DestinationListNear-GetPartialView = 0,046044
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0,003003
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,002003

Cerca offerte a Agropoli

HotelSearch-GetPartialView = 0,0090076
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0020017

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Agropoli
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0