×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020008
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,001003
AdvValica-GetPartialView = 0

Presepe Gigante di Marchetto  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Luisella
Scritto da Luisella
Dove Mosso
Quando: dal 08/12 al 08/01
Categoria: ARTE & CULTURA

Introduzione

Presepe Gigante di Marchetto - 29a edizione

Da 8 dicembre 2016 a 8 gennaio 2017

Mosso, provincia di Biella, Alto Piemonte.

Allestito nel centro storico di Mosso, percorso segnalato con accesso dalla piazza principale.

Ogni bambino, ogni persona, tutta quanta la gente, nell'osservare il presepio, uno qualsiasi, vorrebbe essere piccino come ogni statuina disposta sul muschio: per un solo attimo protagonista vivente, in cammino verso la capanna, per salutare Gesù Bambino.

Perché è questa la meraviglia del Presepe di Marchetto.

Camminare tra le statue a grandezza uomo dislocate in tutto il vecchio centro storico, disposte ognuna in un ambiente reale nell'atto di chi fa un mestiere, bada ai bambini, culla un neonato, si incontra, gioca, suona uno strumento.

Il Presepe Gigante di Marchetto è probabilmente una delle più grandi rappresentazioni natalizie italiane, per numero di figure a grandezza naturale, circa 200, ma sopratutto per il modo in cui si inserisce in un contesto urbano, quello del centro storico di Mosso, utilizzando come scenari piazzette, antiche vie, cortili e ambienti esistenti, cantine, stalle e porticati.

Sono fondamentalmente due le qualità principali di questo Presepe. Il recupero e la rappresentazione di antichi mestieri e del modo di vivere del tempo passato, fatto negli stessi luoghi e negli stessi ambienti, una sorta di museo etnografico che si rinnova ogni anno.

La magia del presepe "vivente", è la sua seconda qualità. È vero, l'allestimento è di fatto immobile, ma sono i visitatori - in particolare nelle ore serali - che confondendosi con i personaggi e con le scene da "gigante" fanno diventare "vivente" il presepe, con il loro cammino verso la Capanna.

La storia. Il presepe gigante nasce nel 1980 a Marchetto la piccola frazione montana da cui prende il nome. Era all'inizio l'evoluzione di una secolare trazione natalizia, quella del grandioso falò della vigilia, fatto per scaldare Gesù bambino appena nato, tradizione che si ripete ogni anno il 24 dicembre e richiama centinaia di persone.

Marchetto e il suo doppio: una bella particolarità del presepe è quella rappresentata dai personaggi che si rifanno molto spesso alla gente comune che vive qui, la testa viene modellata per quanto possibile ad immagine e somiglianza di qualche personaggio del posto e anche la postura ripropone l'atteggiamento o l'attività della persona, per cui molto spesso le statue hanno un nome e sono riconoscibili, quasi un ''doppio" Marchetto.

Giunto ormai alla 29 edizione per realizzarlo si mettono al lavoro a partire dall'inizio di settembre di ogni anno tante persone volontarie coordinate dal comune de dalla pro loco. Il gruppo di allestitori lavora nei locali di una ex scuola.

C'è chi come Angela che si occupa da sempre della realizzazione e del restauro delle teste che sono di cartapesta e gesso con particolare attenzione ai volto ed alle espressioni che sono rimase sempre molto "naif" come da tradizione, Ci sono gli addetti alla realizzazione dei personaggi che hanno all'interno una struttura di legno e paglia e imbottiture e indossano abiti recuperati dagli anziani abitanti del borgo, così come gli oggetti, gli arnesi e gli utensili che vediamo nelle scene.

Tempi e orari

Il presepe è aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 22, particolarmente suggestivo con l'illuminazione serale ed è a entrata libera. La visita inizia dalla grande e scenografica piazza Italia, la principale del comune di Mosso dove c'è la chiesa parrocchiale dell'Assunta con il campanile romanico e gli antichi palazzi, poi si sviluppa nelle vie e negli angoli più caratteristi del centro storico.

Agenda

Programma. Giovedì 8 dicembre. Apertura

Entrata libera, suggestivamente illuminato nelle ore notturne.

Sabato 24 dicembre ore 20.30, fiaccolata da Mosso a Marchetto per l'accensione del grande e tradizionale falò (ore 21,30).

Visite guidate per scuole e gruppi organizzati.

Info: presepegigante@gmail.com - 334 6142971 - 335 7852310

Su Facebook: Presepe Gigante di Marchetto - www.presepegigantemarchetto.it


EventDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0080059
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Segnala un evento

Segnala gratuitamente feste, sagre, fiere, mercatini o qualsiasi altro evento o manifestazione
Uffici stampa, enti di promozione turistica o semplici viaggiatori possono inviare le informazioni relative all'evento direttamente online compilando un breve modulo.
La redazione avrà cura di verificare le informazioni e pubblicare l’evento in tempi brevi
EventWriteEvent-GetPartialView = 0,0010004
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
EventListNear_2xN-GetPartialView = 0,1571516
EventListRelated_2xN-GetPartialView = 0,010009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Mosso
La guida perfetta ovunque tu sia
GuideDownloadSmall-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Mosso

HotelSearch-GetPartialView = 0,0090086
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0080072
JoinUs-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0