×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156263
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

IL TEATRO COMICO NEI SASSI - Prima Edizione - GENNARENIELLO & SUICIDIO COLLETTIVO  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
PATRIZIA
Scritto da PATRIZIA
Dove Matera
Quando: dal 18/06 al 27/08
Categoria: ARTE & CULTURA

Introduzione

Due atti unici che si alterneranno nel magnifico scenario dei sassi di Matera. Nella versione materana di GENNARENIELLO la terrazza napoletana dell'originale diventa un vicinato dei nostri sassi. La storia è quella di un anziano pensionato che vuole fare il "giovane", progettando inutili marchingegni che secondo lui faranno la sua fortuna e corteggiando goffamente una dattilografa un po' civetta, che si diverte a prenderlo in giro. La sua famiglia ed i suoi amici reagiscono a tutto questo, ciascuno a suo modo, dando la possibilità ad Eduardo di presentarci questo scorcio di umanità con la solita ironia, talvolta con sarcasmo, inducendo nello spettatore tante risate, accompagnate come sempre in questo grande Autore, da un invito alla riflessione profonda sulle vicende degli uomini di ogni tempo e di ogni luogo.

SUICIDIO COLLETTIVO è un atto unico che appartiene al genere teatrale della farsa, tanto caro a Peppino De Filippo. È la storia di uno scapolone, don Antonio, non più giovane, che sciupa i suoi averi col divertimento e col gioco delle carte e finisce col coprirsi di debiti. Personaggi molto comici danno luogo ad una successione di scene esilaranti, che utilizzano alcune delle chiavi tradizionali della risata: l'equivoco, il difetto di pronuncia, il modo strano di parlare o di muoversi sulla scena. Si ride molto. Questo era importante per Peppino, certamente più vicino a suo padre Scarpetta,di quanto non lo fosse suo fratello Eduardo.

Agenda

Matera, Sasso caveoso, Vico solitario (presso la casa grotta).

18 GIUGNO, 9 LUGLIO, 31 LUGLIO, 27 AGOSTO ORE 21,00

PER INFO E PREVENDITE

TALIA TEATRO via lombardi,35 Matera

www.taliateatro.it - info@taliateatro.it

Tel. 3334709898 3317995953

EventDetailTopContainer-GetPartialView = 0,031252
AdvValica-GetPartialView = 0

Segnala un evento

Segnala gratuitamente feste, sagre, fiere, mercatini o qualsiasi altro evento o manifestazione
Uffici stampa, enti di promozione turistica o semplici viaggiatori possono inviare le informazioni relative all'evento direttamente online compilando un breve modulo.
La redazione avrà cura di verificare le informazioni e pubblicare l’evento in tempi brevi
EventWriteEvent-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
EventListNear_2xN-GetPartialView = 0,0485843
EventListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0156262
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262

Scarica gratis

la guida pdf di Matera
La guida perfetta ovunque tu sia
GuideDownloadSmall-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0