×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Il '700 rivive nel Parco di Villa Reale  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
Michela
Scritto da Michela
Dove Lucca
Quando: dal 17/09 al 17/09
Categoria: ARTE & CULTURA

Introduzione

Il parco della Villa Reale di Marlia, nei giorni scorsi dichiarato dal Guardian, il secondo tra i più belli d'Italia, domenica 17 settembre diventerà la suggestiva cornice di un evento di ricostruzione storica che non ha precedenti in Toscana.


Per la prima volta, infatti, il Giardino dei Limoni, e il Teatro di Verzura torneranno ai fasti del periodo barocco, quando la villa era la raffinata dimora dei nobili lucchesi Orsetti.
Lungo tutta la giornata l'Associazione Culturale piemontese "Le Vie del Tempo" in collaborazione con il Parco Villa Reale di Marlia, avrà il piacevole compito di raccontare attraverso "quadri viventi", tanto apprezzati anche all'epoca, le spensierate giornate in cui i padroni di casa, alla ricerca di frescura, ricevevano nel loro splendido giardino, i loro eleganti ospiti.


I piaceri del vivere nella natura, si mescolano al gusto del ricevere, architetture naturali, sapientemente progettate da architetti-giardinieri, diventano il luogo dell'otium, del riposo e dello svago. Rievocatori in abiti settecenteschi, fedeli riproduzioni di quelli d'epoca, riproporranno i giochi, le abitudini e i piaceri dell'età barocca.
Passeggiando potrete incontrare giocosi innamorati, ascoltare la voce argentina di una raffinata cantante, osservare il lavoro del pittore, le frivole letture di un'allegra brigata, ma anche farvi abbagliare da cristalli e porcellane della tavola imbandita dove verranno presentate le golosità che si solevano gustare.


Vivete un'esperienza indimenticabile, tornate indietro nel tempo, scoprite, attaverso il linving history, la storia vivente, un momento importante della storia del parco della Villa Reale di Marlia.

Pensate "sia tutto qui"?

E invece no!
Per la seconda e ultima data del 2017, sarà anche possibile entrare nella #stanzasegretadellebambole: all’interno fu riprodotto quasi fedelmente tutto il complesso della proprietà (palazzina dell’orogologio, piscina anni’20, scuderie) con particolare attenzione alla Villa Reale: domenica 17 settembre sarà quindi possibile vedere un’anteprima degli interni, sapientemente scolpiti nel legno dal falegname, il quale ripose la sua massima cura nel riprodurre sia gli arredi che le decorazioni nel minimo dettaglio. Attraverso le piccole finestre sarà infatti possibile sbirciare sulla stanza da letto di Elisa Bonaparte Baciocchi oppure sul salone imperiale in cui domina il tavolo di Napoleone oppure ancora sulle stanze dove i nobili si dilettavano nel gioco.


L’ingresso al parco non subirà supplementi rispetto al normale biglietto d’ingresso e per ultieriori informazioni, non esitate a contattarci allo 0583/30108 oppure scrivendoci a

info@parcovillareale.it.

P.S.
Ricordiamo che non sarà consentito l’ingresso al parco ad altri costumi d’epoca.

Agenda

Dalle 10 alle 18, Lungo tutta la giornata,  l'Associazione Culturale piemontese "Le Vie del Tempo" in collaborazione con il Parco Villa Reale di Marlia, avrà il piacevole compito di raccontare attraverso "quadri viventi", tanto apprezzati anche all'epoca, le spensierate giornate in cui i padroni di casa, alla ricerca di frescura, ricevevano nel loro splendido giardino, i loro eleganti ospiti.

EventDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0060051
AdvValica-GetPartialView = 0

Segnala un evento

Segnala gratuitamente feste, sagre, fiere, mercatini o qualsiasi altro evento o manifestazione
Uffici stampa, enti di promozione turistica o semplici viaggiatori possono inviare le informazioni relative all'evento direttamente online compilando un breve modulo.
La redazione avrà cura di verificare le informazioni e pubblicare l’evento in tempi brevi
EventWriteEvent-GetPartialView = 0,0010013
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
EventListNear_2xN-GetPartialView = 0,1311259
EventListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0130124
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Lucca
La guida perfetta ovunque tu sia
GuideDownloadSmall-GetPartialView = 0,0010008





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0130128
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0