×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

La Cripta - Sepoltura di San Rocco a Cerreto Sannita  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Valutazione Generale
  
Rank 2# di 2
Numero votazioni 1
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni La Cripta - Sepoltura di San Rocco

Scrivi una recensione su La Cripta - Sepoltura di San Rocco
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Sotto la chiesa di San Rocco, ricostruita dopo il terremoto del 1688 che distrusse il vecchio centro medievale, è l'accesso all'interessante cripta sepoltura, testimone dell'uso di seppellire i morti nelle Chiese, abbandonato nel XIX secolo con l'introduzione del Codice Napoleonico. ... vedi tutto Il defunto veniva trasportato dalla sua casa alla chiesa su di una bara semplice ed uguale per tutti; durante il funerale, invece, veniva esposto su tavole dipinte raffiguranti scene macarbre. Successivamente, la persona di turno, veniva portata nella cripta dove iniziava il vero e proprio processo di sepoltura: il defunto veniva messo seduto su uno dei dei tanti sedili esistenti; se non si riusciva nell'impresa, gli venivano tagliate le gambe. Poi il corpo veniva cosparso di calce viva che aveva lo scopo di corrodere la carne facendo restare solo le ossa che venivano prese e gettate in una fossa comune. Nella prima stanza ci sono diversi sedili tufacei e le tavole su cui venivano esposti i corpi dei defunti durante il funerale. Nella seconda stanza, invece, sono presenti tre tipi di "connole" (bare, dal dialetto locale "conna" culla) di diverse dimensioni, la vasca dove veniva fatta la calce ed altri esempi di sedili. Da una finestrella è possibile vedere uno dei due depositi colmo di ossa. Nella terza stanza, originariamente deposito, sono presenti delle sepolture "a letto". La cripta sepoltura, riaperta nel 1993 è oggi visitabile contattando il volontariato guide turistiche (3206739139).
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0060059

Conosci Cerreto Sannita? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0030026

Altre Attrazioni vicino a La Cripta - Sepoltura di San Rocco

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,012012
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0040038

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Cerreto Sannita
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0090086
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013