×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020012
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Lago di Braies a Braies  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 10
Numero votazioni 25

Descrizione

Il Lago di Braies è davvero lo smeraldo delle Dolomiti.

Il verde delle sue acque dona serenità e stupisce per il magnifico gioco di contrasti che si crea con il territorio circostante.

Questo è uno dei motivi che rende la meta così turistica e gettonata, soprattutto nel periodo estivo.

 

Il territorio

Siamo in Trentino Alto Adige, a meno di 100 km da Bolzano: è qui che si trova il Lago di Braies, posto nel comune omonimo, a quasi 1500 metri s.l.m.

Lo specchio d’acqua è circondato dalle Dolomiti tra cui spicca Croda del Becco, perfettamente visibile nei pressi del bacino lacustre, al confine con il punto più settentrionale del comune di Cortina, detto tale per la presenza numerosa di stambecchi.

Il Lago di Braies ubicato nella valle che porta il suo nome, è lungo poco più di 1 km, largo circa 400 metri e in alcuni punti raggiunge una profondità di 36 metri.

Il territorio si trova all’interno del Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies istituito nel 1980, uno dei parchi più ampi della regione del Trentino Alto Adige fortemente caratterizzato dal fenomeno del carsismo nei pressi degli altopiani di Fanes, Sennes e Fosses.

Oltre al Lago di Braies, nel parco sono presenti i seguenti bacini lacustri: Dobbiaco, de Fojedöra, di Limo, Piciodel e de Rufiedo.

 

Consigli

Se intendete rilassarvi in famiglia o con il partner, avete trovato la giusta meta. Concedetevi un week- end in tranquillità, a stretto contatto con la natura, magari affittando una barca per effettuare un giro sul lago godendo da vicino del verde smeraldo che le sue acque regalano.

Il giro del lago a piedi è consigliato per i panorami mozzafiato ed è adatto a tutti, grandi e piccoli: un pic-nic è l’ideale in questo posto meraviglioso, tanto più che troverete delle panchine lungo il percorso senza dislivelli impegnativi.

Unica raccomandazione: indossate scarpe comode e con collo alto perché potreste incontrare neve o fango lungo il percorso. Se vi recate sul Lago di Braies in inverno è possibile che il meteo avverso non vi faccia godere dei bei colori delle acque mentre se decidete di visitare questa meta in estate considerate che sarete in compagnia di frotte di turisti, per cui almeno scegliete giorni infrasettimanali se vi è possibile.

 

Itinerari

Se siete degli esperti escursionisti, in loco non mancheranno gli spunti per itinerari piacevoli tra le Dolomiti.

Molti sono i sentieri che dipartono da Croda del Becco mentre se volete partire dal bacino di color smeraldo, ecco un interessante iter classificato di media difficoltà da seguire: Lago di Braies - Le de Fojedöra - Lago di Braies. Il dislivello è di 800 metri e per effettuare il giro completo si impiegano circa 7 ore. Si giunge così alle pendici di Croda del Becco lungo il sentiero 1. Poi si imbocca il sentiero 19  percorrendo la Malga Foresta per un breve tratto con la possibilità di scorgere animali al pascolo. Proseguendo, si giunge al Le de Fojedöra per poi ritornare al Lago di Braies.

Se decidete di fermarvi più di un week-end in loco, potreste fare un salto a Ferrara di Braies e a Villabassa di Braies.

Gli amanti della neve sappiano che l’area sciistica di Braies comprende 2 skilift e 4 piste da sci soleggiate adatte ai più piccoli. L’occasione potrebbe essere lieta per fare un giro tra i famosi mercatini dell’Alto Adige se la visita ricade nel periodo natalizio. In particolare, i mercatini nei pressi dello specchio d’acqua hanno luogo dal primo al 16 dicembre.

 

Come arrivare

Il Lago di Braies è facilmente raggiungibile in auto. Potrete parcheggiare alla cifra di sei euro per l’intera giornata in comodi parcheggi appositi. Considerate, però, che nei periodi di grande afflusso, la circolazione è limitata e non si può arrivare sino a sopra in auto: bisogna lasciare la vettura in aree apposite e proseguire con le navette.

In alternativa, si può raggiungere il bacino a piedi dalla frazione di San Vito.

Se intendete prendere i mezzi, invece, fate riferimento alla linea 442 che conduce da Dobbiaco al Lago di Braies.

Nel periodo estivo, fino a metà settembre per l’esattezza, vi è anche un servizio navetta da Monguelfo, stop Trenitalia prima di Villabassa che permette di giungere alla meta in circa 20 minuti di bus con corse presenti ogni 30 minuti. La navetta costa tre euro a persona: i genitori saranno felici di sapere che i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

 

Curiosità

  • Il Lago di Braies è protagonista insieme al Lago di Dobbiaco della fiction Tv Rai Un passo dal cielo con Terence Hill, Daniele Liotti e Fedez.

Si dice che dal Lago di Braies vi sia l'accesso al regno di Fanes la cui popolazione era un tempo alleata con le marmotte della zona ed ora risiede nel bacino in attesa di riscattarsi. Il racconto ambientato nel territorio di Fanes deriva da storie mitologiche legate al popolo dei Ladini delle Dolomiti.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Lago di Braies

Scrivi una recensione su Lago di Braies
Livello 36     5 Trofeo   
Voto complessivo
Il Lago di Braies è un’attrattiva che chiunque si trovi in vacanza in Trentino non può fare a meno di visitare. Il verde smeraldo della sua acqua è qualcosa che lascia senza fiato. Visto, fotografato, è bellissimo. Consiglio una camminata... vedi tutto giro lago; non perdetevi però anche il lago di Carezza.
Livello 20     3 Trofeo   
Voto complessivo
L'ho visto nel lontano 1970, nel corso di un lungo giro tra Trentino e Bellunese. Abbiamo scattato numerose foto, per poi scoprire che il rullino fotografico era agganciato male. Pazienza - ci siamo detti - torneremo e scatteremo tante foto. Mai... vedi tutto più ritornati, ma l'intenzione di rifare il giro c'è sempre. Chissà...
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Bellissimo lago alpino color verde smeraldo, bello il sentiero lungo le sue rive adatto quasi a tutti (per la maggior parte in piano) con possibilità di affittare la barca per remare sulle sue acque. Vista sulla parete croda del becco, davvero suggestivo
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Ci sono stato tante volte è quest'anno ancora mi incanta e mi calma passo ore seduto davanti alle acque che mutano colore quasi per Magia! Purtroppo quest'anno sarò in carrozzina avendo avuto le gambe amputate ma ci sarò, credetemi, amici... vedi tutto di Braies!
Livello 10     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
Escursione circolare anche per famiglie (ma senza bambini inferiori a 7 anni), con piccoli dislivelli facilmente superabili e attenzione in certi punti, peraltro assicurati con staccionate; panchine lungo il percorso per contemplare i colori del lago.
Livello 30     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Tipico lago di montagna dai colori meravigliosi, con le montagne che si riflettono sull'acqua! Questo lago è stato protagonista della fiction rai "Un passo dal cielo" con Terence Hill!
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Meraviglioso,sembrava davvero di essere in un film.Rilassamento totale anche dopo il giro del lago che si percorre in 1 ora e mezza da tranquilli con bambino di 4 anni al seguito. Da visitare!!!
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Panorama fantastico, passeggiata piacevole e punti ristoro piacevoli. Che dire poi del colore del lago, quel verde intenso che toglie il fiato e incanta!
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Bel lago alpino, con percorso facile e percorribile da tutta la famiglia. Per me non è al primo posto tra i laghi,ma comunque lo inserirei tra i primi 4-5
Livello 32     4 Trofeo   
Voto complessivo
Secondo me è uno degli angoli più belli d'Italia. Magnifico specialmente d'estate che d'inverno.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Braies? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Hotel vicino a Lago di Braies

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Braies

HotelSearch-GetPartialView = 0,0010008

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Braies
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008