×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Area geologica di Hengill a Reykjavik  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 19# di 40
Numero votazioni 2
Hveragerði, Islanda

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Area geologica di Hengill

Scrivi una recensione su Area geologica di Hengill
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo
Proseguiamo lungo la strada sterrata 42 che offre continuamente magiche vedute tra mare, montagne e verdi pascoli ed arriviamo fino alla località di Hveragerði, dove avanziamo fino al parcheggio dal quale inizia il sentiero di montagna che percorre l’area geologica... vedi tutto di Hengill. Questo è un luogo turisticamente poco conosciuto e anche in rete si trovano poche informazioni: vi si incontrano principalmente islandesi, in quanto necessita di una mezza giornata a disposizione e di un po’ di fatica. Il sentiero si inerpica risalendo una valle verdissima con numerose fumarole e pareti multicolore, dove scorre un limpido torrente che forma alcune cascate e che, mano a mano che si sale, diventa sempre più caldo fino a raggiungere temperature superiori ai 40 gradi, dove è possibile immergersi. Il luogo è davvero idilliaco, sembra di essere in alta montagna ma all’orizzonte scorgiamo il mare, il verde della valle è accecante ed alcune famigliole islandesi sono placidamente immersi nel torrente, la cui temperatura contrasta fortemente con l’aria frizzante formando del vapore. La camminata dura circa 3 ore, tra andata, principalmente in salita, ritorno ed una meritata pausa. Portatevi il costume ed una salvietta, non si sa mai che vi venga una voglia matta di fare un bagno… Per i più allenati, il sentiero continua risalendo il valico per poi scendere dalla parte opposta, in località Nesjavellir, un altro luogo molto importante dal punto di vista geotermico, visto che grazie all’energia prodotta dal sottosuolo viene rifornita tutta Reykjavik. Occorre prestare un minimo di attenzione, in quanto il sentiero affianca spesso alcune fumarole dove il vapore fuoriesce a circa 200 gradi, per cui, seguire scrupolosamente i segnali di avvertimento. Per arrivare al parcheggio, visto che le indicazioni sono scarse, dalla statale 1 svoltare per Hveragerði, proseguire lasciando sulla destra il centro commerciale fino ad un bivio, tenere la sinistra e percorrere la strada sterrata per circa 3 km, fino al termine.
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156249

Conosci Reykjavik? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Reykjavik
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0