×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0156276
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Bulgaria: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,2968978
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Valutazione generale

39
Buona
31
Ottimo
19
Media
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
31
Turisti maturi
6
Giovani e single
3
Coppie
2
Famiglie
2
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156276

La Bulgaria è sicuramente un paese di contraddizioni, alla ricerca di un equilibrio tra le tradizioni e il capitalismo e l'industrializzazione che hanno preso piede nell'ultimo secolo.

Così, mentre a Sofia, la capitale, si ergono alti palazzi costruiti negli anni trenta, intorno esistono paesi, nei quali invece, la modernità comincia ad affacciarsi timidamente nella vita semplice degli abitanti che spesso vivono ancora coltivando piccoli campi. Nelle fattorie più grandi è diffusa la lavorazione del tabacco: grandi ghirlande vengono appese al sole ad essiccare.

Sono ambienti suggestivi che vale la pena di visitare anche se pochi sono in realtà i turisti che lo fanno poiché l'inflazione permette di frequentare le località turistiche più note della Bulgaria con una spesa minima.

Merita una visita la Cattedrale di Sofia, eretta nel secolo scorso in memoria dei soldati russi morti per la liberazione del paese dalla forza ottomana.

Un souvenir al quale le donne non sapranno resistere è senza dubbio un profumo all'essenza di rose: la Bulgaria è nota per la tradizione della raccolta delle rose, alla quale si può assistere nei mesi di maggio e di giugno durante le prime ore del mattino.

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Le guide più popolari

2
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
1
MUSEI E PINACOTECHE
1
NEI DINTORNI
5
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
3
MUSEI E PINACOTECHE
3
CONSIGLI GENERICI
2
LOCALI E VITA NOTTURNA
2
COME MUOVERSI
1
CUCINA E VINI
1
LOCALI E VITA NOTTURNA
1
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
1
NEI DINTORNI
1
VIE PIAZZE E QUARTIERI
GuideListAggregateByDestination-GetPartialView = 0,250019
EventListByDestination_NxN-GetPartialView = 0,1093833

Destinazioni popolari

CommonListAdditionalLink-GetPartialView = 0,0937566
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Sole e Mare
Shopping
Giovani e single
Enogastronomia
Verde e natura
Avventura
Mete per la famiglia
Montagna
Studenti
Casino'
Sport
Terme e Benessere
Mete romantiche
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0156262
IntroListStatesList-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312525

Diari di viaggio

DiaryListByDestination_1xN-GetPartialView = 0,734434
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0