×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

La Tour Eiffel a Parigi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 399
Numero votazioni 787
Champ de Mars, 5 Avenue Anatole France, Paris
+33 892 70 12 39
Bir-Hakeim

Descrizione

La Tour Eiffel, simbolo di Parigi e dell'intera Francia, è uno dei monumenti più amati dai turisti di tutto il mondo. Costruita alla fine dell'Ottocento, con i suoi 324 metri di altezza la "Dame de fer" ha mantenuto il record di costruzione più alta del mondo fino al 1930, anno in cui fu completato il Chrysler Building di New York.
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0312529
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni La Tour Eiffel

Scrivi una recensione su La Tour Eiffel
Livello 100     6 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo
Fiumi di parole saranno stati scritti su questo bellissimo e anche criticato monumento simbolo della città di Parigi, in tante occasioni sono andato in questa bella città della nostra Europa ma solo nell'ultimo viaggio fatto, mi sono deciso ad accantonare... vedi tutto la mia avversione e salire assieme a mio figlio su questo monumento e grande opera di ingegneria di Gustave Alexandre Eiffel. Seppur ampiamente contestata con aspre critiche e addirittura alcuni avessero anche pensato di farla smontare (non era infatti stata pensata come monumento permanente), per oltre quarant'anni ha detenuto il primato di torre più alta del mondo e riesce tutt' oggi con il suo notevole fascino ad ammaliare milioni di turisti. Fu costruita a tempo di record in due anni per l'Expo del 1889. A me piace l' effetto che l' intrecciarsi del ferro lungo la sua struttura alta circa 324 metri dona, assomiglia a una delicatissima trina, Eiffel era un maestro sopraffino con le strutture in ferro! E' incantevole osservarla da lontano in mezzo ai palazzi, vederla apparire negli scorci della città, oppure andare vicino e fotografare ogni possibile scorcio e situazione di luce o di gioco geometrico. Inoltre è la bella trasformista , nella certezza della sua forma , si accende con spettacoli di luci la notte: una vera e propria espressione artistica; ricordiamo il conto alla rovescia per l' attesa dell'anno 2000 e l' esplosione di luce la notte del veglione; oppure quello che si può ammirare adesso: 352 lampade al sodio che dal tramonto fino alle 2 allo scoccare di ogni ora per 10 minuti, roteano e lampeggiano in un turbinio e tripudio di luce e colore in quella che viene chiamata la "Scalinata verso l' infinito" un allargare verso il cielo la luminosa città che si estende ai suoi piedi, la meglio nota Ville Lumiére. La torre si può scegliere di visitarla di giorno per orientarsi e capire l' estensione della città o di sera per poter apprezzare la sua versione romantica, evitando così anche la grande affluenza diurna. Attenzione a chi soffre di vertigini! non tanto per l' altezza ma per la sensazione di essere sospesi nel nulla in una struttura che si restringe sempre di più man mano che si sale. Le tappe per la salita sulla sommità sono tre: il primo piano al quale si sale sia a piedi tramite una scalinata o in ascensore secondo e terzo piano con l' ascensore. L' ingresso è a pagamento, si possono fare i biglietti per i tre piani all'entrata oppure man mano che si decide di salire ad ogni piano si fa il biglietto per quello successivo, salire a piedi comporta una grande riduzione del prezzo. Attenzione i passeggini si possono portare solo se ripiegabili e anche l' accesso alle persone disabili non ha particolari restrizioni. Piccola curiosità pare che l' estate a causa della dilatazione del ferro la torre si alzi di circa 15 centimetri e che nelle giornate di vento oscilli dai 5 ai 12 centimetri. A me è capitato di salire con il vento abbastanza intenso e la sensazione di oscillazione si avverte benissimo. Si arriva alla torre sia dalla fermata del metro Bir-Hakeim peraltro quella consigliata dalle indicazioni della toponomastica che da Trocadero, ad esempio io preferisco quest'ultima perchè più suggestiva anche se poi tocca attraversare la strada dal ponte, comunque nessuna particolare difficoltà. Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 24 ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura. Consiglio di visitarla, personalmente non sono rimasto deluso, solo il panorama di cui si gode rende la visita indelebile nella memoria, unico neo: non è proprio così economica. Informazioni più dettagliate sul sito www.tour-eiffel.fr.
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo
E' forse il monumento francese più famoso al mondo, simbolo indiscusso di Parigi e dell’ingegno umano: la Tour Eiffel. La Tour Eiffel, che si trova nel Champ de Mars, lungo la riva della Senna, prende il nome dal suo ideatore,... vedi tutto Gustave Eiffel, che realizzò la struttura in ferro nel 1889, in occasione dell’Esposizione Universale di Parigi dello stesso anno. Questa famosa "dame de fer" (la signora di ferro) come viene spesso chiamata affettuosamente dai Francesi, misura 324 metri di altezza, grazie anche alle sue antenne ed è stato a lungo la struttura più alta del mondo prima di essere sorpassata dal Chrysler Building di New York nel 1930.Tuttavia la torre Eiffel non è sempre stata venerata e un gran numero di artisti influenti dell'epoca hanno criticato rigorosamente la sua costruzione, invece il successo pubblico è stato immediato durante l'esposizione universale. Appena finito l'evento, però, la curiosità si abbassa, tanto che la torre Eiffel ha rischiato di essere distrutta al termine della sua concessione nel 1909. Per fortuna non è stato così e oggi la Tour Eiffel genera più di 6 milioni di visite all'anno, così è il monumento a pagamento più visitato al mondo! Salendo gli oltre 1700 scalini della torre (in alternativa si può salire con gli ascensori) si raggiungono i vari livelli della Tour Eiffel, dove trovano posto un  bar, un rinomato ristorante, negozi di souvenir e l’ufficio di Gustave Eiffel.   Attualmente la Tour Eiffel è illuminata tutte le sere con dei giochi di luce, che regalano alla struttura un fascino ancora maggiore. Gli ascensori della Tour Eiffel sono aperti tutti i giorni dalle 9.30 alle 23.45 (in estate apre alle 9.00 e chiude alle 00.45) e il costo è di 13.40 € per un adulto fino al 3° livello. Per chi vuole salire a piedi (fino al secondo piano), gli orari sono dalle 9.30 alle 18.30 (in estate la chiusura è posticipata alle 00.45) e il costo del biglietto è di 4,70 € per gli adulti over 25.  
Livello 22     2 Trofeo   
Voto complessivo
È risaputa la bellezza di questa attrazione, che, pur essendo solo 1 grande ammasso di ferro, è molto suggestiva. Innanzitutto è bello camminare per i vicoli di Parigi e notare che la torre è visibile 1 po' da tutte le... vedi tutto zone limitrofe. Giunti sotto i piedi della torre, si rimane inevitabilmente a bocca aperta per osservarla dalla base fino alla punta estrema. Una volta arrivati sotto la torre, bisogna fare una scelta: salire in ascensore o a piedi! Salire a piedi è ardua impresa... quindi noi decidemmo di salire comodamente in ascensore. Per accedere all'ascensore, bisogna fare una lunga coda, munirsi di berretto o di ombrello per ripararsi dal sole o dalla pioggia (la zona delle code è all'aperto). Una volta giunti all'ascensore, si sale... si ha la possibilità di salire quasi fino alla punta...ma, volendo, ci si può fermare prima. Noi arrivammo fino al punto più alto, ovviamente... se bisogna fare le cose, bisogna farle per bene!!! La torre è suddivisa in livelli... l'ascensore si ferma ad ogni livello. Man mano che si sale, il panorama è sempre più mozzafiato... quindi è un peccato non usufruire dell'ascensore fino al livello più alto. Ah, l'ascensore è a pagamento!
Livello 17     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
Simbolo di Parigi, la Tour Eiffel è una delle opere architettoniche più interessanti della città. Per salire fino alla cima si può optare per l'ascensore, sicuramente meno faticoso, oppure percorrersi tutti i 700 gradini che portano fino al secondo piano,... vedi tutto per poi proseguire fino al terzo con un altro ascensore. La salita, piuttosto intensa, viene tuttavia dimenticata davanti la vista mozzafiato di Parigi, percorribile con lo sguardo a 360 gradi. Lì è concentrata tutta la bellezza della città, specialmente all'ora del tramonto, quando tutto si tinge di rosa e assume ancor più un'atmosfera unica e romantica. All'interno della struttura è possibile anche trascorrere la serata presso il ristorante di lusso della Torre, ma interessante e ugualmente emozionante può essere anche spostarsi dalla parte opposta, al Trocadero, e ammirare la Tour Eiffel che si accende di mille luci nel buio della notte, magari gustando una delle buonissime crepes che vendono alle bancarelle.
Livello 100     7 Trofeo   
Voto complessivo
Andare a Parigi e non salire sulla Torre è davvero impensabile per ogni turista, anche se le code davanti all'ascensore sono lunghissime. Progettata da Eiffel nel 1800 per Barcellona che la respinse giudicandola brutta e appariscente, la torre venne costruita... vedi tutto a Parigi per l'esposizione mondiale del 1889, come arco d'ingresso. Inizialmente pensarono di smontarla dopo una ventina d'anni, ma poi scelsero di istallarci le antenne per la ricezione radio. I parigini mal sopportavano la sua vista, anche perché doveva essere ristrutturata spesso a causa della ruggine che si formava. Ha solamente tre piani, il primo è a 57 metri d'altezza e ospita un rinomato ristorante, il secondo piano è a 125 metri d'altezza e il terzo è a 276 metri. Le luci che la illuminano sono state istallate solamente dal 2000 e di sera, quando si accendono, diventa una torre delle fiabe.
Livello 52     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo
Tutti me ne hanno parlato molto bene prima di partire ma io ero scettica, infatti il primo giorno passato a Parigi non ero entusiasta; mi chiedevo cosa avesse di cosi speciale questa città cosi rinomata. Il mio giudizio iniziale fu... vedi tutto superficiale, mi dicevo "la vita è cara", "questi sono pazzi"... queste furono le mie ultime parole, col passare dei giorni, passeggiare lungo la Senna, sdraiarsi sul prato ammirando il Louvre, passeggiare per le stradine parigine, ammirare i favolosi Giardini delle Tuilerie e salire in cima alla Tour Eiffel ... e tanto altro. Al rientro in Italia sentivo nel cuore la nostalgia di quei meravigliosi giorni passati in questa città meravigliosa che mi resterà per sempre nel cuore!!
Livello 100     8 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
La Torre Eiffel è indubbiamente il simbolo di Parigi, che tutti hanno visto centinaia di volte in foto, tv, film e riviste. Ma quando uno la vede di persona fa tutt’altro effetto. E’ davvero una costruzione imponente, che mette quasi... vedi tutto soggezione da quanto è alta e robusta. Ha qualcosa di magico, soprattutto quando la si vede di notte, tutta illuminata, arrivandoci dopo una romantica passeggiata sui Champs de Mars, la torre appare in tutta la sua grandezza con la luna sullo sfondo. La notte poi, ogni ora un gioco di luci circonda la torre, per la gioia dei turisti. Per salire ci sono quattro diversi ingressi, uno in ogni “piede” della torre, ma le code sono lunghissime da ogni ingresso: non ci sono trucchi per evitarle, bisogna solo avere tanta pazienza.
Livello 12     0 Trofeo   
Voto complessivo
Ebbene salire sulla Tour Eiffel è un po' ciò a cui mirano tutti quelli che visitano Parigi per la prima volta. L'ho vista tre volte personalmente e mi permetto di fare qualche considerazione. Il costo è un tantino eccessivo per... vedi tutto la qualià della vista "invernale" da lassù e quindi sconsiglio durante i mesi invernali e le giornate nuvolose o piovose la visita fino in cima sia per il freddo polare sia per la scarsa visibilità. La consiglio vivamente invece a chi ha la possibilià di visitare Parigi in un mese caldo perché la struttura, interessante dal punto di vista architettonico e imponente e maestosa, offre anche uno spettacolare panorama della città!
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Torre Eiffel è il monumento più famoso di Parigi ed è conosciuta in tutto il mondo come simbolo della città stessa e della Francia. Fu chiamata così dal nome del suo progettista, l'ingegnere Gustave Eiffel, che costruì anche la struttura... vedi tutto interna della Statua della libertà. È visitata mediamente ogni anno da oltre cinque milioni e mezzo di turisti. Nel 2006 è stata al nono posto tra i siti più visitati della Francia, ed è il monumento a pagamento più frequentato del mondo con 6 893 000 visitatori nel 2007.[1] Dalla sua apertura, nel 1889, è stata visitata da circa 250 milioni di persone.[2]
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo
È il simbolo per eccellenza di Parigi, per arrivarci bisogna prendere la metro e fermarsi alla fermata Trocadero, dì lì la vista è mozzafiato, idale per fare le foto! Poi camminando a piedi si arriva al monumento; per salirci bisogna... vedi tutto prendere l'ascensore; quest'ultimo fa 2 fermate: primo piano, dove c'è un negozietto di souvenir e il ristorante, e poi l'ultima fermata in cima. Il costo del biglietto varia in base ai piani che si vogliono vedere... In cima si può ammirare tutta Parigi!
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0312525

Conosci Parigi? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Hotel vicino a La Tour Eiffel

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,031253
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0156258

Cerca offerte a Parigi

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156263

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Parigi
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156262
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,1093834
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0