×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Mont Saint Michel: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010017
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0080072
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0080077

Mont Saint Michel, è un isolotto situato nella Francia settentrionale, oggi collegata alla terra ferma attraverso una sopraelevata, una volta, semplice oratorio situato su di un piccolo isolotto, circondato interamente dal mare, oggi sede di numerose e suggestive opere di grande valore e bellezza storica e culturale.

Dopo Parigi rappresenta il sito turisticamente più attivo e visitato di tutta la Francia.

L’isola si trova nella regione della Normandia, che la vide protagonista di numerosi avvenimenti storici di importanza mondiale. Qui si snoda il fiume Senna dove si trova una campagna fiorente che ospita la parte della Francia strettamente rurale. Il clima temperato permette al turista di godersi a pieno la regione, in quanto a seconda delle preferenze, campagna o mare, troviamo un inverno freddo e un’estate abbastanza calda.

Le maree hanno dato molta notorietà a Mont San Michel, un'isola caratterizzata principalmente dall'insabbiamento naturale e per questo motivo a volte separata dalla terraferma, l'atmosfera che la caratterizza è mistica e tipicamente medievale.

Il culto di San Michele Arcangelo ha fatto si che Mont Saint Michel diventasse una delle migliori mete di pellegrinaggio cristiano.

La leggenda racconta che a Mont Saint Michel la vera tradizione enogastronomica degli abitanti del luogo era quella di assaggiare la omelette di Annette Poulard, crepes che oggi sono molto costose.

Da non perdere un assaggio dell'agnello presalè e della sua sagra che si svolge nel periodo estivo durante la prima metà di luglio.

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0210209
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0009999

Recensioni Mont Saint Michel

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : L’Abbazia di Mont-St-Michel: nel corso dei secoli assunse diverse funzioni che vengono testimoniate dagli attuali edifici; prima l’edificio religioso era un monastero benedettino, poi, in seguito alla Rivoluzione, divenne prigione politica. All’inizio in cime all’isolotto... vedi tutto vi era soltanto una piccola chiesa costruita in stile romanico, poi vi fu aggiunto il monastero, il Merveille, costruito su tre livelli che riflettono la gerarchia monastica. Da non perdere sono la parte della chiesa, dove sono rimaste solo quattro delle sette navate costruite in stile romanico; altra parte da visitare è la Marveille (il Miracolo), che si può definire un capolavoro dell’arte gotica costruito circa in 15 anni; altra parte ancora della visita obbligatoria è i chiostri, che rappresentano lo stile anglo-normanno, costituiti da eleganti colonnine scolpite nel granito rosa.
Francesca
Voto complessivo 8
Guida generale : E' un sogno, sembra la montagna del Purgatorio descritta da Dante. Una perla unica da visitare, ma attenzione a non farsi buggerare dai botteghini all'ingresso della citta' che vendono biglietti per visitare residenze private, la vera perla e' il monastero... vedi tutto in cima al monte. Inoltre ci sono molti che si avventurano a camminare sulle spiagge intorno al monte che in alcuni punti sono mobili. Migliaia di persone vi hanno perso la vita nei secoli e purtroppo continuano anche in questi giorni. Se proprio volete avventurarvi prendete una guida locale. Intorno a Mont Saint Michele e' pieno di posticini che vendono "mules fritte" , cozze e patate fritte. Una specialita' da non perdere!
fulvia
Voto complessivo 10
Guida generale : La baia in cui sorge l'isolotto roccioso è soggetta al fenomeno delle sabbie mobili, descritte da Victor Hugo, ma è soprattutto nota per l'eccezionale ampiezza delle maree (circa 14 metri di dislivello) che, anche a causa dell'andamento piatto, montano con... vedi tutto grande rapidità (si dice con la velocità di un cavallo al galoppo). Le maree della baia hanno molto contribuito all'inespugnabilità del monte, rendendolo accessibile al minimo della bassa marea (via terra) o al massimo dell'alta marea (via mare). Con queste caratteristiche direi che non c'è bisogno di aggiungere altro : dove trovare, restando in Europa, un altro luogo così particolare?!
franca tombazzi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : E' molto suggestiva soprattutto se vista nel contesto del panorama esterno circondata dall'alta marea, al tramonto o di notte quando e' tutta illuminata. E' particolare una volta entrati nelle sue mura per passeggiare lungo le strette stradine o i bastioni... vedi tutto da dove si puo' ammirare tutta la sua baia, visitare la chiesa con il chiostro o mangiare le famose omelette di Madame Poulard. Se poi tutto questo si riesce a farlo prima dell'arrivo di un'orda di pullman con migliaia di turisti che per un paio d'ore invadono Mont Saint Michel si puo' apprezzare ancora di più questa meraviglia.
Da non perdere il panorama della baia , Ristoranti , Chiesa parrocchiale di San Pietro
Giulia Costantino Mucio
Livello 34     5 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Affascinante meta. Nonostante l'affluenza turistica, l'isola conserva il suo fascino medievale, forse per la sua difficile accessibilità durante le alte maree, forse per la splendida chiesa che la sovrasta, forse per la lungimiranza di chi ne ha cura... Io l'ho vista con... vedi tutto la bassa marea e credo sia il momento migliore, quando puoi letteralmente passeggiare sul fondo del mare e vedere i lati dell'isola che si affacciano sull'acqua. Tutto molto bello ed unico.
rita landini
Livello 27     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 7
Guida generale : da non perdere per la particolarità naturalistica della marea. Appare però molto turistica e un po' snaturalizzata: In più è parecchio cara. Praticamente si paga qualunque cosa si voglia vedere: persino l'ingresso nella chiesa! Resta un meraviglioso fenomeno della natura... vedi tutto anche se, in questo caso nuovamente, la mano dell'uomo, creando una specie di diga-posteggio ha imbrigliato la forza della "grande marea" che non ricopre più completamente il terreno circostante trasformando in isola Mont San Michel
Da non perdere bassa marea , Porte du Boulevard
ilaria santosuosso
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Luogo da cartolina... bellissimo ed affascinante! E' meraviglioso arrivare in auto e fare sosta sulla strada che porta fino a Mont Saint Michel per godersi a pieno l'incanto della suggestivo paesino appeso tra terra e mare. E' necessario rimanere lì... vedi tutto almeno un giorno per potersi godere anche l'arrivo della marea che arriva a lambire la rocca. Chi và a Mont Saint Michel non se lo scorda più...
Da non perdere bassa marea
alberto cavalleri cavalleri
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Da solo
Voto complessivo 9
Guida generale : Consiglio vivamente la visita di questo luogo magico in bassa stagione turistica...esprime fascino anche con condizioni meteorologiche avverse. E già che siete in zona vedetevi anche la città corsara di Saint Malò...e mangiatevi delle ostriche alle bancarelle del porto di... vedi tutto Cancale...ottima qualità e prezzi irrisori compensano abbondantemente il fatto di gustarle all'aperto.
Andrea Dominici
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Posto incantevole da visitare, la cui atmosfera, unica nel suo genere, riporta la mente ed il cuore a paesaggi ed atmosfere rinascimentali descritti nei film. Un balzo spazio/temporale che disorienta la propria bussola biologica, viaggiando nella fantasia nel desiderio di... vedi tutto riscoprire antichi sapori e semplici bellezze di un tempo.
Da non perdere Ristoranti , Porte du Boulevard
Patrizia Ciurlia
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : La notevole architettura del santuario e la baia nel quale l'isolotto sorge con le sue maree ne fanno il sito turistico più frequentato della Normandia e uno dei primi dell'intera Francia, con circa 3.200.000 visitatori ogni anno. Numerosi immobili che... vedi tutto vi sorgono sono individualmente classificati come monumenti storici e l'intero sito è nel suo insieme classificato come tale dal 1862. Dal 1979 fa parte dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0470452

Destinazioni vicine a Mont Saint Michel

Rochefort-en-Terre, Nantes
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0100098
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Mont Saint Michel

HotelSearch-GetPartialView = 0,0170162
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0040038
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0290282
JoinUs-GetPartialView = 0,0010004

Meteo Mont Saint Michel

Coperto
8 °
Min 8° Max 10°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0750719
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008