×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Viaggi ecosostenibili, le migliori mete green in Italia e in Europa  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
15 gen 2018 - by Alessio

Grazie alla maggiore attenzione per le problematiche ambientali e per il rispetto del territorio, è in forte aumento la richiesta di viaggi ecosostenibili, in luoghi naturali e poco contaminati.

Un viaggio ecosostenibile è un’occasione per miscelare voglia di relax e la scoperta di un luogo nuovo, con la possibilità di conoscere scorci e paesaggi incantevoli e naturali.

Per organizzare una vacanza ecosostenibile è importante prestare molta attenzione alle modalità di svolgimento del viaggio, a partire dall’ambiente, dal tour e dalla struttura. Un viaggio che rispetti la natura deve essere svolto in territori con un giusto equilibrio tra offerta turistica e ambiente, in strutture che prestino attenzione al risparmio energetico, ai rifiuti e alla contaminazione della terra.

 

Dove Alloggiare

Il campeggio è una valida alternativa per effettuare un viaggio ecosostenibile, poiché sono presenti molteplici le strutture a impatto zero, immerse nel territorio naturale e attente ad offrire servizi sostenibili.

Sono molti anche gli alberghi e gli agriturismi che al relax uniscono la conoscenza della natura, con proposte di coltivazioni e di attività di lavoro in orti e terreni, e che propongono approfonditi percorsi enogastronomici, con cucine vegane e vegetariane o molto attente ai prodotti stagionali e del territorio.

Nella scelta del luogo è importante valutare attentamente il territorio e il percorso naturale da svolgere, così da miscelare la vacanza con la scoperta dell’ambiente.

Campeggio

 

Viaggi econostenibili, dove andare in Italia

L’Italia è ricca di luoghi naturali da scoprire e offre un panorama naturale incantevole e incontaminato, dai monti del Nord ai mari del Sud. Un’idea per un viaggio ecosostenibile è quella di visitare il verde dell’Italia, con un tour per i maggiori parchi nazionali del Paese.

La scelta è ampia e vasta, poiché è possibile visitare, tra gli altri, il Parco Nazionale del Gran Paradiso, dal suggestivo panorama alpino contornato da un gran numero di laghi e dalle affascinanti cascate di Lillaz.

A spasso tra i sentieri del Parco è possibile fare incontri divertenti e suggestivi con gli abitanti, come lo stambecco, simbolo del parco stesso, o le marmotte, oltre ad ammirare la flora tradizionale fatta di abeti, pini e larici.

Il Parco Nazionale dello Stelvio offre un panorama montuoso, ricco di cime, rocce e boschi di conifere, da visitare attraverso i percorsi escursionistici a contatto con la natura.

Stelvio_1

Il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi presenta un paesaggio fascinoso e vario, ricco di vette montuose, fiumi e pascoli, abitati da differenti e eterogenee specie di animali.

Anche il mare italiano offre dei luoghi incantevoli e incontaminati, come la Scala dei Turchi in Sicilia o le Balze del Valdarno in Toscana.

Turchi

 

Viaggi ecosostenibili in Europa, dove andare

Anche l’Europa è ricca di paesaggi naturali e incontaminati da conoscere e visitare per svolgere un viaggio ecosostenibile all’insegna della scoperta dell’ambiente.
La Scozia offre il panorama incredibile e incantevole del Cairngorms National Park, il più grande Parco Nazionale del Regno Unito. All’interno dell’area naturale è possibile osservare le 52 vette, gli altopiani e gli scorci naturali con la possibilità di svolgere escursioni, passeggiate sulle coste di fiumi e laghi e diversi sport.

Dal fascino incredibile, è la valle del Douro in Portogallo. Il fiume Douro parte dalla città di Porto e costeggia una vallata ricca di terreni agricoli, dove è possibile assaporare i profumi della tradizione portoghese. Il panorama è percorribile con differenti tour, ed è possibile visitare le sponde a bordo di una barca, così da ammirare la natura verde.

In Spagna è possibile visitare il Parco naturale Cabo de Gata-Nijar, riserva sul Mar Mediterraneo. Di origine vulcanica, il territorio è incontaminato e naturale, con spiagge nascoste e formazioni rocciose, dove è possibile incontrare numerose specie di uccelli differenti.

La Germania è un altro stato europeo ricco verde e di natura, grazie ai 15 diversi parchi naturali. Il Parco nazionale di Berchtesgaden, situato in Baviera, racchiude il fascino del lago Königssee e del monte Watzmann, offrendo un panorama dai colori brillanti da visitare attraverso sentieri naturali e escursioni.

Konigsee

In Croazia è possibile visitare il Parco nazionale dei laghi di Plitvice, luogo incantato e fiabesco tra i monti di Lička Plješivica. Il territorio propone un’affascinante alternanza di natura, presenta 16 laghi in successione collegati da suggestive cascate.

Plitvice

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,5781701
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0312524
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0