×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0030026
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Turismo naturalistico: cos'è e dove praticarlo in Italia  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
25 ott 2019 - by Redazione
Assisi, Sardegna, Maremma, Salento, Parco Naturale Regionale dei Nebrodi // Altre Attrazioni, Consigli generici, Attività

Il turismo naturalistico è una tipologia di turismo volta a valorizzare un determinato territorio facendo conoscere le principali bellezze naturali ai visitatori. Una vacanza naturalistica consente di staccare definitivamente dal tran tran quotidiano e lasciarsi andare in un abbraccio completo con la natura alla scoperta di luoghi incontaminati e lontani dal caos cittadino.

Il turismo naturalistico in Italia sta avendo un grande successo sia perché il Belpaese nasconde tesori naturali di indicibile bellezza sia perché la gente sta riscoprendo l'amore per la natura che deve essere salvaguardata e tutelata a 360°.

Turismo naturalistico: cos'è

Prima di scoprire dove praticare turismo naturalistico in Italia è importante capire che cosa significa. L'International Ecotourism Society definisce il turismo naturalistico come "un viaggio responsabile nelle aree naturali che preserva l'ambiente e migliora il benessere delle popolazioni locali".

Questa tipologia di turismo crea economie locali basate sul concetto sostenibile di turismo permettendo alle persone di imparare, scoprire e conoscere posti nuovi completamente immersi nella natura senza danneggiare l'ambiente circostante.

Gli ecoturisti in Italia sono il 16% dei viaggiatori totali e la percentuale è in costante crescita. Menu biologici, pannelli fotovoltaici, "plastic free" e risparmio intelligente di energia sono alcuni dei capisaldi del turismo naturalistico che mira a preservare l'ambiente pur permettendo ai turisti di ammirare i luoghi incontaminati della natura nel massimo rispetto.

Turismo naturalistico

Turismo naturalistico: 5 mete più gettonate in Italia

Il turismo naturalistico in Italia è ancora indietro rispetto ad altri paesi ma la tendenza fortunatamente sta cambiando, segno evidentemente che la gente inizia ad apprezzare le numerose bellezze italiane ancora da scoprire e che sta sviluppando una maggiore sensibilità "green" ed "eco-friendly". Trekking, birdwatching e camminate in bicicletta sono tra le attività di turismo naturalistico più apprezzate. Scopriamo quali sono le 5 mete più apprezzate per il turismo naturalistico in Italia.

Il birdwatching nella Maremma

La Maremma è un magnifico polmone verde della Toscana che offre paesaggi meravigliosi dove vive una ricca biodiversità di flora e di fauna. Qui è possibile praticare il birdwatching, cioè osservare alcuni degli uccelli più rari ed affascinanti come il fenicottero, il martin pescatore, il gheppio etc etc.

I magnifici itinerari naturali e gastronomici del Parco dei Nebrodi

Il Parco dei Nebrodi sorge a Nord-Ovest della Sicilia ed è la più grande area naturale dell'isola. Qui è possibile concedersi delle magnifiche passeggiate zaino in spalla tra laghi, montagne e cascate. Per intervallare le gite non c'è niente di meglio di una "siesta" in una trattoria locale dove gustare le deliziose prelibatezze offerte dalla terra siciliana.

Trekking alla gola di Gorropu

Chi ama il turismo naturalistico in Sardegna deve fare necessariamente una tappa alla gola di Gorropu. Si tratta di uno dei canyon più profondi d'Europa che ospita diverse specie endemiche da apprezzare nel loro habitat naturale.

Un percorso spirituale lungo la Via di Francesco

La Via di Francesco è un cammino spirituale e culturale che consente di raggiungere Assisi da Nord o da Sud ripercorrendo i percorsi del santo nel corso della sua vita. Un'esperienza che rallegra il cuore e che consente di ammirare luoghi affascinanti.

A spasso per il Salento in bicicletta

Salento in bicicletta rappresenta una delle più belle esperienze del turismo naturalistico in Puglia. In sella alla propria bici i turisti possono percorrere itinerari sostenibili lungo percorsi magnifici che portano da Gallipoli ad Otranto fino a Santa Maria di Leuca.

Salento

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0070072
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,1191141
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,708872
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020021
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0175852
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008