×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Le città d’arte in Italia da visitare per l’estate 2018   

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
11 apr 2018 - by Alessio
Firenze, Lecce, Perugia, Roma, Venezia // Itinerari ed escursioni

È banale quanto vero che l’Italia è uno dei paesi tra i più belli del mondo. Famosa anche come il “giardino d’Europa”, è osannata per le sue bellezze paesaggistiche e naturali, ma soprattutto per quelle artistico-culturali, che non hanno eguali.

Noi abbiamo selezionato (con difficoltà) 5 città d’arte in Italia da visitare per l’estate 2018.

 

 


Roma, la città eterna

Impossibile escludere Roma, definita eterna perché è un vero e proprio sito archeologico che resiste al tempo che passa, diventando anzi sempre più affascinante.

Culla della civiltà Romana, custodisce un tesoro immenso di monumenti, musei, chiese e opere d’arte uniche al mondo.

La prima cosa da vedere a Roma? Ovviamente il Colosseo, dove i Romani si recavano per assistere alle lotte tra i gladiatori e alle simulazioni delle battaglie navali. Dal Colosseo si parte per una passeggiata nella storia, attraverso i Fori Imperiali per arrivare a Piazza Venezia, dove sorge il sorge il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II.

Come non lanciare una monetina nella famosa Fontana di Trevi ed esprimere un desiderio? Una costruzione imponente e meravigliosa.

Roma è tra le 5 città d’arte in Italia da visitare in Italia nell’estate 2018 anche e soprattutto per i Musei Vaticani, dove ammirare opere di Raffaello, Caravaggio, Leonardo da Vinci e la Cappella Sistina affrescata da Michelangelo.

Roma_Fori

 

 


Firenze, culla del Rinascimento

Nella Firenze del 1400 era possibile incontrare per le strade Michelangelo, Lorenzo il Magnifico e Donatello, solo alcuni degli artisti geniali che hanno reso questa città il centro culturale di quei tempi.

Chiese, palazzi e borghi la impreziosiscono: la Cupola del Brunelleschi che domina Firenze e il Battistero è uno degli edifici più antichi e affascinanti.

Ponte Vecchio è uno dei più fotografati al mondo: un tempo ospitava botteghe dei verdurai, ma oggi è un luogo chic, dove si susseguono le botteghe degli orafi.

Il Crocefisso di Giotto si trova nella maestosa Chiesa di Santa Maria Novella, mentre la Basilica di Santa Croce protegge la tomba di Michelangelo.

Il Museo degli Uffizi vale da solo la visita a Firenze: con un paio di scarpe comode godetevi un giorno intero immersi nella bellezza dell’arte.

Firenze_Boboli

 

 


Venezia, città unica al mondo

Tra le 5 città d’arte in Italia da visitare per l’estate 2018 c’è naturalmente Venezia con la sua laguna. Il primo posto che viene in mente è la sua Piazza San Marco, l’unico ampio spazio che ha il privilegio di chiamarsi “piazza”. Affacciata sul mare, accoglie la Basilica e la Piazzetta dei Leoncini, l’area dove sono collocate le statue.

Una meraviglia di Venezia è Canal Grande, ben più antico della stessa città, che offre uno scenario meraviglioso: con un tour in barca è possibile ammirare tutti i palazzi che vi si affacciano, tra i più lussuosi al mondo.

L’arte del trecento bizantino e gotico e degli artisti del Rinascimento si trova presso le Gallerie dell’Accademia, che esposta la più ricca collezione di dipinti veneziani e veneti, oltre che un museo dei pezzi forti di Leonardo, come l’Uomo Vitruviano, esposti però molto raramente per evitare che il sole schiarisca l’inchiostro.

Venezia

 

 


Perugia, un piccolo gioiello

Tesori artistici e monumentali testimoniano la sua ricchezza culturale. Anche se lo stile di vita è quello di un piccolo borgo, Perugia vanta una ricchezza artistica importante.

Al centro della città troviamo la Fontana Maggiore in Piazza IV Novembre, una delle più famose e simbolo medievale: risale al 1275 ed è costituita da due vasche di pietra rosa e bianca, sormontate da una conca di bronzo.

Merita assolutamente una visita la Cattedrale di San Lorenzo, così come la Galleria Nazionale dell’Umbria, che ospita uno dei patrimoni artistici più importanti d’Italia.

Perugia_1

 

 


Lecce, una città barocca

Non più solo meta estiva, negli ultimi anni anche gli italiani hanno scoperto il valore artistico di Lecce, ricca di opere Romane, medievali e rinascimentali.

Principalmente la città è barocca, tanto che si parla di “barocco leccese”: decorazioni sgargianti rivestono gli edifici dai colori intensi, dati dalla pietra leccese.

Il centro storico è popolato da chiese, come quella di Santa Maria della Provvidenza, da raffinati palazzi, e botteghe artigianali, mentre in Piazza Sant’Oronzo campeggia la colonna del santo Patrono.

Spettacolare l’Anfiteatro Romano, che insieme al Teatro è la più importante testimonianza del periodo Romano.

Lecce

Voi quali aggiungereste tra le città d’arte in Italia da visitare per l’estate 2018?

Leggi anche Vacanze mare Italia: le migliori mete dell'estate 2018.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0137154
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,1094299
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,5434141
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0060055
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0190184
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013