×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Scoprire Bologna - Itinerari e escursioni a Bologna  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
28 feb 2010 - by Roberta
Bologna // Itinerari ed escursioni



S C O P R I R E    B O L O G N A    


 


Visita guidata di mezza giornata



Piazza Maggiore. Il primo approccio alla città di Bologna parte proprio dalla piazza e dai magnifici palazzi che la circondano (Podestà, Re Enzo, Notai, Banchi), che conservano il loro fascino medievale.


Il Palazzo Comunale racchiude al suo interno la Sala Farnese e la Cappella Palatina riccamente affrescate; l'ex Sala Borsa, con il suo pavimento vetrato, svela i resti dell'antico Foro romano.


Basilica di San Petronio, la chiesa beniamina dei bolognesi, ha una facciata incompiuta... ed altro ancora.


Lo storico Archiginnasio, culla di “Bologna la Dotta”, custodisce l'affascinante Teatro Anatomico, dove anticamente si svolgevano le lezioni con la pratica della dissezione dei cadaveri.


Mercato Medievale, Loggia della Mercanzia e Due Torri. Nelle antiche strade del mercato medievale, vivace e pittoresche, si vive appieno l'atmosfera di “Bologna la Grassa”. Si raggiunge il palazzo che ospitò il Foro dei Mercanti, da sempre luogo di commerci, ed infine Piazza Ravegnana, ove spiccano le Due Torri, simbolo della città.





Intera giornata



Complesso di Santo Stefano. Monastero conosciuto come “le sette chiese”, o anche come la “Santa Gerusalemme di Bologna” per le sue connessioni con la Terra Santa.


San Domenico. La chiesa contiene la preziosa tomba marmorea del Santo fondatore dell'ordine dei domenicani ed un preziosissimo coro intarsiato.


Ghetto ebraico. Caratterizzato da strade strette, case alte, torri e soprapassi, è uno spaccato suggestivo dell'antica Bologna.




In alternativa:


Basilica di San Luca. Il santuario più importante della storia religiosa e civile della città sorge sul Colle della Guardia ed è collegato alla città da un porticato di 666 arcate, lungo circa 4 chilometri.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0312524
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0468787
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,7188063
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312524
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0