×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Interrail, tutte le novità del viaggio in treno low cost   

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
12 dic 2017 - by Alessio
// Consigli generici

È ufficiale: l'Interrail non è più solo un'opzione di viaggio low cost riservata ai giovani, ma punta ora anche su nuovi target importanti. Il pass ferroviario più famoso d'Europa, infatti, ha cambiato volto introducendo anche opzioni “senior” e familiari in parallelo alle classiche offerte riservate ai più giovani.

Attualmente, infatti, l'Interrail non è più un pass di seconda classe riservato solo ai più giovani che desiderano viaggiare in Europa, ma ha allargato il suo concetto e al tempo stesso il suo pubblico offrendo ai viaggiatori di tutte le fasce di età la possibilità di usufruire dell'Interrail. Questo pass dà diritto a viaggi illimitati in treno ed è valido sia per la prima che per la seconda classe.

 

Tutte le novità dell'Interrail

Diverse, dunque, sono le novità introdotte nel pacchetto Interrail. In primis, il pass per le famiglie permette di far viaggiare gratis al massimo due bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni, a patto che, ovviamente, siano accompagnati da almeno un adulto titolare di pass Interrail.

In più, l'Interrail Global Pass, utile a viaggiare in tutta Europa a partire dall'Italia, ora include anche il viaggio di ritorno, permettendo di risparmiare un bel po' sulle spese generali. Il periodo di prenotazione, poi, è stato ampliato da 3 a 11 mesi, in modo da consentire ai clienti di pianificare in tutta calma il proprio percorso, ed è stata introdotta l'applicazione mobile gratuita Rail Planner, utile ai possessori di pass per verificare gli orari dei treni europei e per usufruire di ulteriori sconti e vantaggi.

 

Come prenotare

Altra novità è l'Interrail Premium Pass, utile a prenotare i treni in anticipo senza costi aggiuntivi. Il servizio è disponibile unicamente su interrail.eu, piattaforma principale delle offerte Interrail comunque disponibili anche sul sito di Trenitalia.

La prenotazione del pass, dunque, si effettua direttamente online e tutta la documentazione (biglietti, guide, piantine e materiale vario sui luoghi scelti dall'acquirente) viene inviata direttamente a casa del cliente. Se non si vuole usufruire del web, naturalmente, si può sempre organizzare il proprio viaggio Interrail rivolgendosi alle agenzie autorizzate.

 

Prezzi, Paesi aderenti e informazioni Utili

Di seguito il quadro completo di tutte le possibilità di Interreail, ovvero dell'acquisto di un pass che permette di circolare liberamente sulla rete ferroviaria del proprio paese e di Paesi esteri aderenti e scelti dall'utente, con validità dal giorno stabilito per la partenza (e non da quello in cui è stato effettuato l'acquisto).

Le possibilità offerte dal pass Interrail, includendo tutte le recenti novità, sono le seguenti:

- Global Pass: consente di circolare liberamente in tutti i paesi che aderiscono all'offerta;
- One Country Pass: permette di circolare esclusivamente all'interno di un solo paese.

I Paesi che aderiscono all'offerta sono Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Svezia, Austria, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Finlandia, Grecia, Irlanda, Italia, Spagna, Svizzera, Croazia, Danimarca, Grecia, Ungheria, Polonia, Portogallo, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Macedonia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia e Bosnia.

Il prezzo del pass Interrail è sempre stato sinonimo di low cost e varia a seconda della durata del viaggio, del tipo di pass e dell'età dei viaggiatori. Per quanto riguarda le fasce d'età, queste sono:
- Interrail Child per bambini dai 4 agli 11 anni;
- Interrail Youth per viaggiatori al di sotto dei 26 anni;
- Interrail Adult per per viaggiatori tra i 26 e i i 60 anni;
- Interrail Senior per viaggiatori al di sopra dei 60 anni.

Si tratta di offerte disponibili sia per la prima che per la seconda classe, tranne l'Interrail Adult che è disponibile solo per la seconda classe.

La durata del pass varia a seconda del tipo di offerta che si sceglie. Il Global Pass per tutte le nazioni aderenti, ad esempio, si divide in versione “Continuous” (per viaggiare in treno in qualunque giorno nell'arco di validità del pass) e in versione “Flexi” (con numero limitato di giorni in cui poter viaggiare in treno nell'arco di validità del pass; i giorni sono scelti dall'acquirente che li annota direttamente sul biglietto). Il One Country Pass è disponibile solo in formato Flexi.

Quanto ai costi, il prezzo dell'Interrail varia a seconda del tipo di pass, della classe scelta, dell'età del passeggero e della durata del viaggio. Si va dai 5 giorni ad un mese di viaggio tra 184 e 442 euro per lo Youth, tra 281 e 668 euro per l'Adult, tra 253 e 602 euro per il Senior e tra 141 e 334 euro per il Child.

Che altro dire se non buon viaggio!

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,2978941
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0