×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

I cocktail di Paolo Sardo, sapori di Sardegna tra tradizione e modernità  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
29 ago 2017 - by Alessio

A soli dieci minuti di distanza dalla rinomata località turistica di Santa Teresa di Gallura, troviamo un'oasi di benessere e relax dove poter gustare non solo il delicato abbraccio della natura sarda, ma anche cocktail speciali che attingono alla grande tradizione dell'isola.

Il Resort Valle dell'Erica Thalasso & SPA non è solo una meta dove attingere alla Sardegna più autentica, ma un luogo adatto al relax e alla rigenerazione del corpo e dello spirito, attraverso un percorso termale e talassoterapico che può contare su una palestra, una sauna, un bagno turco e ben quattro piscine di acqua salata, direttamente proveniente dall'antistante mare, ricambiate costantemente per permettere il rispetto dei sali minerali.

Profumi e sapori, come quelli sapientemente lavorati dalle mani di Paolo, dalle cui mani nascono cocktail dai mille colori, consumati guardando in lontananza l'Isola della Maddalena e, a meno di venti chilometri, la costa della Corsica, regalano un momento di pura gioia. Un posto bellissimo e unico al mondo, ci dice con un pizzico d'orgoglio Paolo, un angolo che non ha storia e che in altre parti del mondo non esiste. 

E poi i favolosi cocktail che, come dicevamo, sono un vero e proprio concentrato dell'arte e della capacità dei sardi di rielaborare anche il prodotto più semplice in una commistione sapiente. Mirto bianco, liquore delicato e apprezzabile anche dai meno avvezzi al consumo di alcolici; mirto rossoche dona colori e sapori straordinari; birra Ichnusa, sarda per eccellenza, una lager dalla gradazione moderata che si gusta piacevolmente anche nel periodo estivo; qualche goccia di limone, perché nel pieno del Mediterraneo non potrebbe mancare l'essenza degli agrumi, tra profumi e colori, sia all'interno del bicchiere che sul bordo, per dare un sentore acidulo alla bocca e valorizzare ancor più il tono alcolico del cocktail.

Un bicchiere ampio e lievemente opacizzato dal fresco liquido, dove, in un tripudio esplosivo di toni accesi e di sapori vibranti, emergono tanti di quei motivi che fanno della Sardegna la "meta magna" dell'estate. 

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0312493
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0