×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Ecco Grande Adria, il continente sommerso scoperto nel Mediterraneo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
25 set 2019 - by Redazione
Spagna, Italia // News

Passati sono i tempi dell'eterno enigma del continente sommerso di Atlantide, un luogo a metà fra leggenda e letteratura. Oggi gli appassionati di misteri che riguardano i mondi sommersi, hanno trovato qualcosa di molto più fattuale sul quale basarsi per nutrire la propria immaginazione.

La rivista Gondwana Research, infatti ha recentemente riportato una ricerca condivisa fra importanti studiosi che hanno evidenziato la presenza di un'enorme continente sommerso e perduto. Al giorno d'oggi questo continente, al quale i ricercatori hanno voluto dare il nome di Grande Adria, avrebbe occupato quell'area che oggi è invece dominio delle acque del Mar Mediterraneo. La storia di questo enorme e finora dimenticato lembo di terra trae le proprie origini in un periodo che si può far risalire a circa duecentocinquanta milioni di anni or sono.

Il territorio che avrebbe occupato, individuato in un'area che comprende le moderne nazioni dell'Africa settentrionale e dell'Europa meridionale, è stato nel corso dei secoli soggetto a continue trasformazioni, così radicali che la sua esistenza è andata persa anche nelle tracce che i geologi hanno potuto studiare fino ad oggi. Il continente Grande Adria, nome evocativo che richiama alla mente ovvi legami con il Mar Adriatico, proprio dal mare è stato invece completamente sostituito.

grande_adria

Dalla Spagna a una formazione isolata: Grande Adria

All'epoca in cui Grande Adria era realtà, questo importante continente formava parte di uno ancor più grande. Esso costituiva di fatto il punto di unione di tutti i territori che si affacciano sul Mediterraneo e che noi conosciamo come realtà geopolitiche divise da qualche centinaio di miglia marine e in molti aspetti davvero distanti tra loro. In realtà, è sufficiente, come dimostrato da questo studio, andare indietro di "solo" qualche centinaio di milioni di anni per vedere come queste terre, oggi così divise e diverse tra loro, ben legate.

Ciò non dovrebbe stupire se si tiene conto del fatto che all'epoca vi era una sola grande formazione terrestre, alla quale i ricercatori dettero appropriatamente il nome di Pangea, un supercontinente che si ritiene contenesse al proprio interno ogni terra emersa durante i periodi paleozoici e quelli d'inizio Mesozoico. La formazione Pangea, individuato all'inizio del secolo scorso nell'ambito della formulazione di quella che viene oggi conosciuta come teoria della deriva dei continenti, risalirebbe a quasi trecento milioni di anni fa. A seguito della sua frammentazione sarebbero infatti nati tutti i principali continenti: America, Eurasia, Africa e Oceania.
Secondo al ricostruzione dei geologi, la terra alla quale hanno dato il nome di Grande Adria sarebbe rimasta ancorata alla Spagna per poi staccarsi e divenire un'isola enorme.

Grande Adria: dimensioni notevoli per il Mediterraneo

Secondo quanto evidenziato dagli studiosi, si trattava di un continente che, per quel che concerne la grandezza, avrebbe potuto essere equiparato alla Groenlandia. L'estensione perciò risulta notevole e sembra quasi incredibile che solo oggi si sia giunti a questa notevole scoperta. Nell'area del Mediterraneo è innegabile il fatto che non siamo abituati a queste tipologie di distanze, proprie invece dei nuovi - e più remoti - mondi. Ecco perché fa effetto pensare a questo antico continente che un tempo occupava l'area del Mediterraneo orientale.

Cosa resta oggi di Grande Adria?

Uno dei principi che è necessario applicare per comprendere dove potrebbe essere ad oggi Grande Adria è quello di tenere a mente che nel nostro universo nulla si distrugge ma tutto si trasforma. Ecco dunque che risulta semplice immaginare perché questo continente dimenticato risulti tuttora esistente: l'unico aspetto che è cambiato è la forma nel quale esso è presente.

A seguito della disgregazione di Pangea, che ha avuto inizio circa un centinaio di milioni di anni fa per via della collisione con i terreni che oggi formano l'Europa meridionale, Grande Adria si è frammentato e si può ritrovare in diverse nazioni moderne. Quest'ultime comprendono la Spagna e la Francia, la zona dell'Istria in Croazia, la Grecia, la Turchia e - sembra quasi superfluo dirlo - anche l'Italia.

In particolare le zone del Bel Paese dove si troverebbero le terre che appartenavano anticamente a Grande Adria sono tutte quelle della Costa Adriatica meridionale e della pianura padana. Questi sono solo alcuni dei maggiori Paesi interessati, perché è stato calcolato che i territori che una volta formavano questo misterioso continente siano divise in un totale di circa una trentina di nazioni. Infine, secondo gli studiosi che hanno compiuto questa ricerca, infatti, la disgregazione di Pangea e quella successiva di Grande Adria sarebbero le ragioni per le quali si sono formate le catene montuose delle Alpi.

Mediterraneo

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0095508
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,5137109
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,3802028
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0060055
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 3,0046186
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0