×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Dal 2020 Amsterdam avrà la tassa di soggiorno più costosa d'Europa  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
29 ott 2019 - by Redazione
Paesi Bassi, Amsterdam // Consigli generici, News
Per combattere la sempre più frequente invasione di turisti, Amsterdam introdurrà dal primo gennaio 2020 la tassa di soggiorno più cara d'Europa.

Amsterdam aumenterà le tasse di soggiorno

Per tutti coloro che hanno intenzione di visitare Amsterdam nel Capodanno e nel 2020, ecco la notizia dell'ultim'ora: Amsterdam aumenterà la tassa di soggiorno a 3 euro a notte in più per singola persona. In tale modo, questa tassazione sarà la più alta di tutta Europa e interesserà tutti i visitatori che hanno intenzione di dormire presso le strutture alberghiere, bed and breakfast e case vacanze.
 
Secondo le ultime ricerche, Amesterdam è stata invasa letteralmente dai turisti come non mai. Nel 2005 si contavano circa 5 milioni di turisti, ora il numero è arrivato supera i 20 milioni. Oltre a ciò, il trend sembra rialzista poiché sono previsti per il 2025 circa 30 milioni di turisti che si recheranno ad Amsterdam per divertimento, affari o per visitare la città.
 
Per questo motivo si è reso indispensabile, dal 1 gennaio 2020, l'aumento della tassa di soggiorno che corrisponderà ad oltre il 7% della tariffa della camera scelta. Facendo il paragone con le altre capitali europee si comprende come ad Amsterdam i turisti dovranno sborsare circa 16 euro in più. Tuttavia, bisogna anche sottolineare come i bambini e i ragazzi sotto ai 16 anni saranno esenti dalla tassa da soggiorno; discorso simile accadrà nei campeggi dove gli adulti dovranno pagare come supplemento la cifra simbolica di 1 euro.

Amsterdam: la capitale più amata dai giovani

Non è un mistero il fatto che Amsterdam richiama ogni anno moltissimi giovani e ragazzi appena maggiorenni che desiderano andare alla ricerca del divertimento, appena fuori dall'Italia. L'ottima posizione di Amsterdam, unita agli ottimi servizi come musei, noleggio di bici, locali per il divertimento, permette ai giovani di poter avventurarsi, con il consenso dei genitori, nel primo viaggio all'estero.
 
Tuttavia, attenzione alla tassa di soggiorno che andrà ad incidere notevolmente sul budget personale. In aggiunta, oltre ai 3 euro in più a persona per notte, chi raggiunge la città con la barca dovrà pagare la tassa d'arrivo di 8 euro. Si comprende quindi che Amsterdam sta cercando di contrastare questo turismo di massa ma anche quello denominato mordi e fuggi. Infatti, a tale proposito, le visite guidate presso il quartiere a luci rosse, sono state vietate dalle 19 in poi a partire da marzo di quest'anno. Novità in arrivo per il 2020 dove verranno completamente vietate e bandite.
Amsterdam
ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0156249
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,6874984
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312498
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0