×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Attrazioni Irlanda: cosa vedere e luoghi da visitare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
10 ago 2010 - by Redazione
Irlanda // Da non perdere

Famosa da sempre per i suoi spettacolari panorami di verdeggiante natura, di scogliere a picco sul mare, di leggende celtiche e di birra scura l’Irlanda è un paese tutto da vedere.

Quando si dice tutto da vedere si intende proprio tutto! Infatti si comincia da Dublino, dove tra pub e musei si passa lungo la costa verso sud.

L’idea è quella di fare il periplo dell’isola, di visitarne i centri più interessanti come Waterford, Cork, Galway e poi arrivare a Belfast.

Da Belfast si può ripartire dopo qualche giorno per tagliare in due l’isola ed addentrarsi nell’entroterra.

Dopo questo lungo tour nulla resterà sconosciuto della verde Irlanda, ma se invece all’avventura si preferisce una più calma e riflessiva vacanza allora non resta che rimanere e Dublino che offre  una vasta gamma di risorse culturali e turistiche.Da Monaco al Lago di Costanza

Capoluogo del Land della Baviera, uno dei più importanti e caratteristici di tutta la Germania, Munchen (così in tedesco si chiama Monaco) è una città moderna e tradizionale al tempo stesso, da scoprire non solo in occasione dell’Ocktoberfest, che si svolge ogni anno nel parco di Theresienwiese e rappresenta una delle manifestazioni che richiamano più visitatori di tutta la Germania, ma durante tutto l’arco dell’anno.

Situata sulle rive dell’Isaar, la città ha come punto di partenza ideale la Isaartor, da cui si accede al centro storico in cui si possono visitare la centralissima Marienplatz, dove si trovano il Rathaus (il municipio nuovo) con il caratteristico orologio del Glockenspiel, e l’Altes Rathaus (il municipio vecchio). Altri luoghi d’interesse sono la Karlsplatz, la Maximilian Strasse, la principale arteria commerciale di Monaco, il palazzo del Residenz e la Konigsaal. Nella modernissima Allianz Arena si svolgono le partite dell’amatissima squadra locale del Bayern Munchen.

Da Monaco si può partire per un interessante tour del sud della Germania, infatti raggiungendo la vicina località di Landsberg si può percorrere il tratto meridionale della Romantiche Strasse, la via Romantica, una delle più battute dai turisti che visitano il paese. Meritano sicuramente una visita i celebri Castelli Bavaresi, tra cui si segnala sicuramente Neuschwanstein, il Castello dell’eccentrico Ludwig II, situato in uno splendido scenario nei pressi di Fussen.

Da qui l’itinerario può riprendere in direzione del Lago di Costanza, dove, soprattutto nel periodo di maggio e giugno, si possono visitare con una piccola escursione in territorio svizzero le Cascate del Reno, la città di Lindau e le isole di Richenau e di Mainau, conosciute in tutto il mondo per la bellezza e la varietà dei loro fiori.


Da Heidelberg a Norimberga

Posta sul fiume Neckar, un’affluente del Reno, nella Germania sud-occidentale a metà strada tra Stoccarda e Francoforte, Heidelberg è una rinomata città universitaria e di cultura che merita di essere scoperta assieme ai castelli di Guttenberg e di Hornberg, facilmente raggiungibili dalla città.

Soprattutto la città vecchia, arroccata in posizione dominante attorno al Castello di Molkencur e alla Kornmarkt, è degna di essere visitata per i suoi vicoli caratteristici e i suoi antichi edifici come il Friedrichs e l’Ottheinrichs. Altri luoghi d’interesse sono rappresentati dalla Cantina di Heidelberg, dove si trova una delle botti più grandi del mondo, l’Altesbrucke (il Ponte Vecchio), il Museo del Palatinato e la Chiesa di Santo Spirito.

Dalla città si può partire in direzione di Wurzburg, importante centro di produzione del vino tedesco in cui si possono visitare soprattutto il Residenz e l’antica Cattedrale. Da qui si può proseguire in direzione di Bayeruth, città natale del grande compositore Wagner, e proseguire verso Norimberga, conosciuta soprattutto per il celebre processo post-nazismo, ma che offre ai visitatori un bel centro storico, molto caratteristico soprattutto nel periodo dei mercatini di natale, che richiamano in città decine di migliaia di visitatori.

Amburgo e il nord

Sicuramente da scoprire è la Germania del nord, che, soprattutto nella bella stagione quando le giornate si allungano e le temperature si addolciscono, rappresenta una meta turistica molto interessante. Ideale punto di partenza è rappresentato da Amburgo, principale porto della Germania situato alla foce dell’Elba, in cui la cultura e la bellezza dell’Altstadt si fondono con la trasgressione del quartiere portuale di St.Pauli, dove si trova il celebre Reeperbahn.

Da Amburgo si può partire sia alla volta di Brema, altra importante città portuale, e di Lubecca, con un centro storico, la Altstadt, veramente interessante, dichiarato Patrimonio mondiale dell’Umanità da parte dell’U.N.E.S.C.O., con una serie di palazzi storici e di negozi che si sviluppano lungo la Konigstrasse.


ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0420406
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Contenuti nella stessa destinazione

ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0090085
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,3583439
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0060055
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,024271
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009