×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Autunno 2018: le migliori sagre del tartufo in Italia  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
17 ott 2018 - by Alessio
Alba, Calestano, San Giovanni d'Asso // Gallerie fotografiche

Tubero di lusso, principe dei boschi e protagonista della cucina d’autunno: stiamo parlando del tartufo, al quale nel corso dell’autunno 2018 saranno dedicate come da tradizione tantissime sagre del tartufo.

L’Italia è del resto ricchissima di luoghi dove scoprire la bontà del tartufo, così come sono molteplici le città del tubero lungo la penisola: dal Piemonte alle Marche, dalla Toscana al Molise c’è l’imbarazzo della scelta in fatto di città dove assaggiare i tanti piatti a base di questo pregiatissimo ingrediente.

 

Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

Può essere definita senza ombra di dubbio la capitale italiana del tartufo. Alba è la prestigiosa cornice dove si svolge da quasi un secolo la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco, evento che dura per ben due mesi e che richiama alla mente e allo sguardo tradizioni centenarie.

L’edizione 2018 della Fiera del Tartufo di Alba, che si svolge dal 6 ottobre al 25 novembre, è una vetrina delle eccellenze italiane in tavola, e si compone di numerosi appuntamenti tematici, tra i quali l’Alba Truffle Show, le Wine Tasting Experience e persino l’Alba Truffle Bimbi, un evento tutto dedicato al mondo dei giovanissimi che potranno conoscere e apprezzare la bontà di questo prodotto speciale.

Durante tutti i weekend di ottobre e novembre, poi, il pubblico potrà accedere al Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, evento dove il tartufo può essere non solo degustato, ma acquistato per concedersi un momento di lusso anche nella comodità di casa propria.

Non solo gastronomia: la Fiera si mescola alla cultura nel Palio degli Asini e nelle rievocazioni medievali, foriere di una storia risalente al Medioevo di lotte fratricide tra le città della Bassa piemontese.

Quella di Alba è un’ottima occasione per conoscere i sapori del Piemonte, tra i quali gli eccellenti vini del Roero, delle Langhe e del Monferrato.

 

 

Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna

Da quasi mezzo secolo la bella città marchigiana di Acqualagna è arricchita, tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, dalla Fiera Nazionale del Tartufo Bianco.

Vendita, ma anche promozione e conoscenza del Tuber nel salotto buono delle Marche: del resto ad Acqualagna si concentra quasi il 70% della produzione italiana di tartufo bianco, con una raccolta che supera le 60 tonnellate/anno.

Non è dunque un caso che, insieme ad Alba, sia questo bel comune a richiamare ogni anno migliaia di visitatori, curiosi, esperti del settore e gourmand che si sfidano in una singolar tenzone fatta di ricette e rilanci, a caccia del tartufo più grande e più buono.

Tra cooking show, abbinamenti d’autore, momenti di approfondimento e splendidi percorsi guidati nel centro storico la Fiera del tartufo di Acqualagna cattura l’attenzione di un pubblico vastissimo (circa 200.000 persone all’anno), che supera i confini regionali e nazionali.

 

 

La Fiera del Tartufo Nero di Fragno

In provincia di Parma, e più precisamente nel comune di Calestano, dal 1984 si tiene con grande successo di pubblico la Fiera del Tartufo Nero di Fragno, eccellenza delle terre boschive dell’Appennino Emiliano.

Sebbene il tartufo nero sia considerato – a torto – un fratello minore del candido tubero, il suo sapore e la resa in cucina sono altrettanto valide, e anzi il prezzo spesso più basso lo rende un perfetto candidato per le cucine di tantissime famiglie.

L’evento di Calestano, che si tiene lungo tutti i weekend tra metà ottobre e metà novembre, è arricchito da appuntamenti specifici sulla conoscenza e la degustazione di tartufo, ma anche da un Trail Running dedicato agli sportivi, dalla Gara Nazionale di Cani da Tartufo e dall’Asta del Tartufo Nero, per chi vuole aggiudicarsi il pezzo migliore.

 

 

Mostra mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi

Nel cuore di quella Toscana così ricca di panorami e scenari da sogno troviamo San Giovanni d’Asso, piccolo borgo del senese celebre per la produzione di vino e d’olio, ma anche per i suoi ottimi tartufi bianchi.

L’appuntamento con la Mostra mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi si rinnova ormai da ben trentatré anni e come sempre, a metà novembre, porta in questo angolo della provincia di Siena tanti visitatori e apprezzatori del regal tubero.

La mostra è una anticipazione ideale dei festeggiamenti che si tengono in zona durante il periodo natalizio, e si articola in tanti piccoli appuntamenti suggestivi, dal giro dei frantoi al percorso della natura sul trenino a vapore.

Presenti anche le immancabili sfilate in costumi storici, così come non mancheranno le bontà del posto che – insieme al tartufo – arricchiscono le tavole senesi.

Leggi anche la proposta Tartufo e Nobiltà di Trame d’Italia.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Contenuti nella stessa destinazione

ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0