×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Alla scoperta del Golden Bridge: un gioiello firmato Vietnam  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
02 mar 2020 - by Redazione
Vietnam // Monumenti ed edifici storici, Da non perdere

Il simbolo di un Paese, un luogo iconico che ha incantato milioni di turisti: il mitico Golden Bridge, un'opera d'arte imponente e gigantesca, emblema dei "luoghi assolutamente da visitare" in Vietnam.

Due mani leggermente socchiuse, che sorreggono un ponte pedonale dalle tinte dorate.

Impossibile non aver visto almeno una volta un video, una foto o letto un articolo che descrivesse questa incredibile opera d'arte, perché è di questo che si tratta. Tappa imprescindibile di tutti i viaggi in Vietnam possibili e immaginabili.

E allora scopriamo da vicino il Golden Bridge, con tutto ciò che bisogna assolutamente sapere prima di partire.

INDICE

  1. Golden Bridge: dove si trova
  2. Cos'è il Golden Bridge
  3. Un po' di storia
  4. Come arrivare al Golden Bridge

Golden Bridge

Golden Bridge: dove si trova

Cominciamo col collocare il ponte "aureo" tutto vietnamita nello spazio e nel tempo. Il Golden Bridge è situato sulle splendide colline di Ba Na, nella regione di Da Nang (la città omonima è visibile dal ponte), a due passi dalla provincia di Quang Nam. A chi non mastica di Vietnam, questi nomi dicono poco o nulla.

Basterà sapere che la regione Da Nang si trova al centro del Paese, affacciata e bagnata dal Mar Cinese. La catena montuosa Annamita, imponente e lunghissima – attraversa oltre al Vietnam anche Cambogia e Laos – disegna tutto il paesaggio.

Dall’alto il panorama è davvero unico. Il ponte si erge come un podio nella parte più interna, con una vista privilegiata mozzafiato sull'intera regione - si possono vedere anche la costa e le isole limitrofe.

Cos’è il Golden Bridge...

Il ponte più famoso del Vietnam è un’autentica espressione artistica costruita per i turisti di tutto il mondo a più di 1400 metri di altezza. Non a caso questo luogo è l’attrazione numero uno del giardino Thien Thai, un resort che fa da corollario al parco divertimenti Sun World.

La bellezza è sotto gli occhi di tutti; nonostante non sia per nulla antico, il ponte ha presto avuto fortuna sui social, con tanti turisti sempre pronti a scattare un selfie tra paesaggi, panorami dall’alto e quelle strutture di pietra che sembrano le mani di un gigante. La struttura metallica, adibita esclusivamente al traffico pedonale, è di un giallo accesso, tanto da dare la sensazione di essere, appunto, d’oro. Il ponte è lungo in totale circa 150 metri.

Sun World Vietnam


Proprio quelle mani di pietra volutamente “trasandata” danno un senso di vetusto al tutto, come se si volesse collocare la costruzione molto più indietro nel tempo. I palmi arrivano fino a 24 metri di altezza e sono larghi 13; ogni singolo dito conta almeno 2 metri di diametro. Insomma, delle imponenti e gigantesche mani che apparentemente escono dalla montagna!

... e un po’ di storia!

Il Golden Bridge è l'attrazione principale del Sun World, parco giochi turistico - in stile spettacolare, molto "americano" - nato per divenire uno dei luoghi d'interesse principali di tutto il Vietnam. L’investimento è importante sull’intera zona; solo questa struttura, per esempio, è costata circa 2 milioni di dollari. Una bella somma.

Oltre al ponte gigante, però, tra le cose da vedere del resort vi sono un villaggio francese (ricco di ristoranti), una statua enorme di Buddha, giardini e tante postazioni dove fare un autentico reportage fotografico delle bellezze naturalistiche delle Ba Na Hills e di tutta la regione.

Il Golden Bridge è sicuramente molto giovane, dato che i lavori di costruzione sono iniziati appena nel luglio 2017 e la prima data di apertura risale a giugno 2018. Oltre ad essere un'attrazione a sé stante, il ponte è stato progettato per collegare i magnifici giardini del resort alla funivia panoramica dalla TA Landscape Architecture.

Golden Bridge: come arrivare

Lo spettacolo del Golden Bridge è unico, ma è ancora più interessante, per certi versi, arrivare al ponte monumentale. D’altronde la folla di turisti è ampia e pertanto non sempre è facile passeggiare, osservare e sostare con tranquillità sui 150 metri della struttura.

Golden Bridge in Vietnam


Cominciamo col dire che il “campo base” del SunWorld Ba Na Hills – il parco divertimenti in questione - è a soli 40 minuti di auto (meno di 25 km) dal vicino aeroporto internazionale di Da Nang. Da lì, poi, la salita verso il Golden Bridge è davvero unica e indimenticabile; una funivia da guinness dei primati porta i turisti fino in cima.

La teleferica rappresenta un unicum non molto consigliato a chi soffre di vertigini ma di sicuro inimitabile sulla faccia della terra. Durante il percorso, che dura poco meno di 20 minuti, è possibile scorgere e ammirare tutte le meraviglie più lucenti della Riserva Thac Ba Na, con le mitiche cascate omonime, fiore all’occhiello del panorama mozzafiato.

Arrivati a destinazione, giardini, villaggio francese e, ovviamente, il nostro tanto amato Golden Bridge allieteranno la permanenza. Perché anche questa parte del Vietnam ha davvero tutto ciò che serve per attirare anche i turisti più esigenti. Una tappa imprescindibile per ogni tour vietnamita che si rispetti.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0156267
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,484835
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312525
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0