Guida Viterbo (61) Da Vedere Hotel  Vedi tutto
Viterbo
7.3 10
Arte e cultura, Enogastronomia, Vivibile...
Scarica gratis le guide Pdf di Viterbo Scarica ora
x

Newsletter - Ottobre 2016

Le terre del Tartufo, la meraviglia dei borghi marchigiani e i sassi di Matera sono tra i protagonisti della video newsletter del mese di ottobre su PaesiOnLine. ...


Facebook Twitter Google+

Video - Newsletter - Ottobre 2016

Video - Newsletter - Settembre 2016

Video - Newsletter - Agosto 2016

Video - Newsletter - Luglio 2016

Video - Newsletter - Giugno 2016

Video - Newsletter - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Guida turistica di Viterbo

La migliore guida turistica di Viterbo e dintorni con recensioni e commenti degli utenti



Valutazione Generale:
Ottima
18
Buona
16
Media
23
Bassa
4
Visitata da:
Giovani e single 20%
Turisti maturi 15%
Coppie 35%
Con la famiglia 30%
Scopri cosa dicono i tuoi amici su Viterbo
Accedi con Facebook

Recensioni Viterbo

Ordina per: Più lunghi | Più utili | Più recenti
Livello 10
Viaggia:
Con amici
Giudizio generale: 10
Guida generale:  Con le guide turistiche di Viterbo ho effettuato una visita guidata al PALAZZO DEI PAPI, a VITERBO SOTTERRANEA, al QUARTIERE MEDIEVALE DI SAN PELLEGRINO, alla CHIESA DI SANTA ROSA, alla Basilica di SANTA MARIA DELLA QUERCIA. Ho prenotato la visita guidata di Viterbo presso l'ufficio informazioni turistiche di Viterbo Underground dove ho scoperto cosa vedere a Viterbo grazie ad una delle guide turistiche di Viterbo che mi ha fatto da guida turistica. Consiglio a tutti di effettuare il tour guidato per meglio godere delle meraviglie sopra e sotto la città (dalle antiche origini etrusche). Parlando con ... Vedi tutto la guida turistica di Viterbo ho capito che può "sfuggire" che cosa vedere a Viterbo: attrattive da visitare molteplici e belle, una città tutta da scoprire con le guide turistiche di Viterbo. Mi hanno anche consigliato che cosa vedere a Civita di Bagnoregio, la città che muore, che cosa vedere a Tuscania, cosa vedere a Caprarola, con la visita guidata di Palazzo Farnese di Caprarola, giardini meravigliosi devo dire. La visita con la guida turistica a Palazzo Farnese, sito con orari di visita adeguati, è stata molto interessante. Con le guide turistiche di Viterbo consiglio anche di visitare il Parco dei Mostri di Bomarzo oltre ad una visita guidata a Villa Lante di Bagnaia ed al centro storico di Vitorchiano, vicino Viterbo.
Da non perdere:
,
Cosa ne pensi di questo commento?
Livello 1
Viaggia:
Con amici
Teresa
Giudizio generale: 8
Guida generale: Desideravo visitarla da anni e alla fine ci sono andata quest'anno. Ho fatto un giro solo in giornata, strutture ricettive ce ne sono diverse (alcune apparivano però chiuse) ma ho preferito non pernottare. Pur avendo due stazioni di treni e una autostazione, da Roma è davvero lunga... 80km in 2 ore è tanto! Il centro storico è bellissimo ma rischia di morire, troppi negozi chiusi. È anche ben tenuto ma credevo stesse meglio. Da visitare sicuramente e da tornarci in altri momenti per apprezzarla ancora di più. Gli abitanti del luogo confermano che il grosso afflusso resta per la Festa di Santa Rosa (inizi Settembre) e il Festival Letterario- Caffeina Festival(in Giugno).
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
22222
Giudizio generale: 10
Guida generale: Viterbo é una città fantastica, perché? Semplicemente perché ti fa vivere un'esperienza straordinaria con le sue fontane, le sue porte e i suoi luoghi di interesse artistico e culturale. Io consiglierei di visitarla a piedi per capire questa città dal suo interno... Questa riunisce in un solo luogo antichità e modernità. Inoltre il trasporto della macchina é un evento imperdibile, anche perché da questo si capisce come i viterbesi adorino la propria tradizione.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
caterina
Giudizio generale: 8
Guida generale: E' una città per persone acculturate amanti del popolo etrusco e del medioevo. Bellissima è la necropoli rupestre di Castel d'Asso, assai lontana per stile a quella famosa di Tarquinia.Bello il parco del Bullicame ed altri fenomeni di vulcanesimo secondario presenti nel suo territorio. Numerose sono le bellezze naturalistiche relative ai vicini laghi vulcanici di Vico e Bolsena.Deve anche piacere la bellezza crepuscolare di alcuni borghi e castelli diroccati come Civita di Bagnoregio, Celleno, Pianiano ..
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
arduina
Giudizio generale: 7
Guida generale: Viterbo è una cittadina di circa 60 mila abitanti. Ha un centro medievale molto bello e ben conservato. Pur essendo una città molto ricca di monumenti, musei e attrattive naturali non è molto turistica. A Viterbo ci sono anche delle bellissime Terme dove è possibile fare ogni sorta di trattamento. È a pochi chilometri dal bellissimo lago di Bolsena e lago di Vico. La zona della Tuscia non ha niente da invidiare ai paesaggi toscani. Come evento segnalo la festa di santa Rosa dal 01 al 04 settembre, in particolare la sera del 03 settembre con il trasporto della macchina di Santa Rosa ora anche patrimonio dell'Unesco.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
GIULIA
Giudizio generale: 10
Guida generale: Imperdibili secondo me il PALAZZO DEI PAPI, VITERBO SOTTERRANEA (dove ho fatto la prenotazione visite guidate con le guide turistiche della Tuscia ) ed il QUARTIERE MEDIOEVALE DI SAN PELLEGRINO. Dopo aver visitato Viterbo consiglio di non perdere CIVITA DI BAGNOREGIO.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
ROSA
Giudizio generale: 7
Guida generale: E' UNA CITTA' UN PO' SORNIONA, I VITERBESI APATICI MA NEL COMPLESSO E' UNA BUONA CITTADINA DI PROVINCIA
Da non perdere:
quartiere medioevale
,
Trasporto della macchina di Santa Rosa
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 14
Giudizio generale: 5
Guida generale: Viterbo purtroppo è una città che non sa valorizzarsi. Non si può contare su un paio di manifestazioni estive per dire che è una città divertente. È inferiore a una città media provinciale. Mancano Cinema in città, eventi culturali apprezzabili e la ristorazione è incollata alla tradizione.
Da non perdere:
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 11
Giudizio generale: 8
Guida generale: Ha un quartiere medioevale carinissimo, è città dei Papi, e nel centro ci sono tante fontane antiche. Inoltre ci sono le terme dei Papi con l'acqua termale sulfurea dove potersi rilassare senza pretendere tanti lussi però.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 27
Giudizio generale: 8
Guida generale:  Viterbo è una piccola cittadina, quindi un abbastanza provinciale per il pensiero, ma molto sicura. Da visitare il suo centro storico assolutamente le rovine romane e da usare come base di partenza: il mare a mezz'ora i laghi vulcanici la montagna a 5 minuti, con le testimoniane etrusche e il museo nazionale dove sono i famosi cavalli alati, Roma a 1 ora e mezza. Le Terme eccezionali, tra l'altro frequentate da star della tv.e cinema italiano, la piscina è veramente bella e piacevole oltre ai percorsi termali, insomma la vita è provinciale, ma le possibilità di passare un bel soggiorno anche prolungato ... Vedi tutto così da visitare le altre bellezze italiane vale proprio! Poi intorno tra le campagne ci sono posti dove soggiornare curati in maniera esclusiva.
Da non perdere:
,
,
Palazzo Papale
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 9
Giudizio generale: 7
Guida generale: È una piccola città di 60.000 abitanti molto tranquilla con un traffico modesto, una città a misura di famiglia l'ideale per crescere i propri figli. Non presenta grandi divertimenti. Con circa 30 minuti la si attraversa a piedi. Il clima è buono.non è ben collegata con Roma da cui dista soli 76 Km per via stradale.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 11
Giudizio generale: 8
Guida generale: Capoluogo di Provincia è conosciuta come città dei Papi a un Centro Storico meraviglioso e numerose testimonianze archeologiche è nel complesso una città a misura d'uomo.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 9
Giudizio generale: 9
Guida generale: Cittadina dell'Alto Lazio a misura d'uomo. Immersa nel verde della Tuscia, da visitare nelle sue vicinanze Civita di Bagnoregio la città che muore, il Lago di Bolsena le zone archeologiche.
Da non perdere:
,
Trasporto della macchina di Santa Rosa
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 100
Giudizio generale: 7
Guida generale: È una cittadina molto carina, fredda di inverno, ma particolare allo stesso momento. Da visitare sempre, specialmente per l'enogastronomia del posto. Anche nelle vicinanze ci sono paesini molto interessanti, consigliata per una "sfugita romantica".
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 21
Giudizio generale: 8
Guida generale: È una citta da girare a piedi con la macchina fotografica sempre pronta il centro storico è di una bellezza unica il borgo medioevale sembra di tornare nel passato. La piazza della cattedrale è un insieme di emozioni di arte e cultura, all'interno si trova la prima tomba di sepoltura del primo papa. Un unico difetto della citta vecchia dovrebbero impedire i parcheggi delle macchine che in un posto incantato non ci stanno proprio bene. La cucnia è ottima i prezzi molto ragionevoli. Consiglio visitate Viterbo città bellissima
Da non perdere:
quartiere medioevale
,
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 24
Giudizio generale: 7
Guida generale: Il "dentro le mura" è tenuto benissimo: il quartiere S. Pellegrino è imperdibile. Da vedere anche la piazza su cui si affaccia il palazzo dei papi: non scordate che Viterbo è stato territorio papale per un po'... Si mangia bene: la Tuscia non tradisce!!!
Da non perdere:
,
Trasporto della macchina di Santa Rosa
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 9
Giudizio generale: 7
Guida generale: La citta non è di grandi dimensioni ma contiene al suo interno un mix di testimonianze che partono dagli etruschi per arrivare fino a noi
Da non perdere:
,
Quartiere medievale
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Utente 29119
Giudizio generale: 7
Guida generale: Parte medievale deliziosa, anche se troppi piccioni morti e fontane sporche, viabilità un po' caotica...
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 18
Giudizio generale: 9
Guida generale: Città medioevale particolarmente calda ed accogliente. Centro storico intatto e periferia molto estesa con paesetti tipici tutti da visitare e unici nel loro genere. Cibo ottimo. Da non perdere assolutamente: il 3 settembre, il Trasporto della macchina di Santa Rosa (da brivido). META' GIUGNO-META' LUGLIO: CAFFEINA CULTURA (tutti i giorni dal pomeriggio alla notte spettacoli culturali e folkloristici)tutto nella splendida cornice del quartiere San Pellegrino; Pimo Maggio: Viterbo in fiore, rassegna dei migliri vivaisti della zona che addobbano piazze e città del centro storico. etc etc etc
Da non perdere:
Trasporto della macchina di Santa Rosa
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 12
Giudizio generale: 7
Guida generale: È una cittadina bellissima, ci sono le terme, tanti paesini da visitare, compresa Civita la città che muore!
Da non perdere:
Cosa ne pensi di questo commento?

Pagina 1/3

Conosci Viterbo? Lascia il tuo giudizio
Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Attenzione!!
Inserisci il nome
Il tuo nome
Voto Da 1 a 10
Attenzione!!
Inserisci un breve giudizio sulla città
Attenzione!!
Il tuo commento è troppo breve. Per favore, aggiungi altre informazioni; sarai più utile agli utenti della Community che leggeranno la tua opinione.
Molto Utile
Poco Utile

Le migliori attrazioni e cose da fare a Viterbo

Soggiorni a Viterbo

Altre risorse



Naviga la mappa

Meteo Oggi

Massima: 23° C

Minima: 10° C

Meteo Viterbo >>

Video Viterbo

Destinazioni vicino Viterbo

Vitorchiano Verde e natura, Enogastronomia, Ospitale... 8 Km da Viterbo Cosa vedere (3) Hotel e strutture ricettive (3) Soriano nel Cimino Enogastronomia, Verde e natura, Ospitale... 10,7 Km da Viterbo Cosa vedere (3) Hotel e strutture ricettive (6)
Vetralla Verde e natura, Enogastronomia, Rigenerante... 11,9 Km da Viterbo Cosa vedere (8) Hotel e strutture ricettive (3) Caprarola Verde e natura, Enogastronomia, Verde... 14,7 Km da Viterbo Cosa vedere (27) Hotel e strutture ricettive (2)

Strutture consigliate Viterbo


B&B dei Papi Bed and Breakfast A partire da € 90 Hotel Il Marrugio Hotel A partire da € 113
Villa La Cerretana Ostello A partire da € 120 Tuscia Hotel Hotel A partire da € 40

Info su Viterbo

Superficie:
406 Km2
Altitudine:
326 m
Abitanti:
66.604 [2011-03-31]
Introduzione

Viterbo, capoluogo di provincia del Lazio, è una cittadina di media dimensione che si trova situata nella zona denominata Tuscia, cioè l'alto Lazio, e sorge al centro di una fitta rete di vie di comunicazione. È caratterizzata da rapporti molto stretti con i comuni vicini, come per esempio Vitorchiano e Montefiascone con cui intrattiene anche rapporti commerciali. La città copre una superficie di 500 metri quadri ed è posta su di un falsopiano alle pendici settentrionale dei Monti Cimini. Questi ultimi appartengono al gruppo dell'Antiappennino laziale, un gruppo di montagne di origine vulcanica. Questo piano è orientato verso ovest affacciandosi sulla pianura maremmana e la città è attraversata dal fosso Urcionio, che oggi però scorre quasi completamente nel sottosuolo cittadino.

Le origini della città di Viterbo si perdono nella notte dei tempi, ma si sa di sicuro che il nome derivi dal latino Vetus Urbs, cioè Città Vecchia, e che quindi discenda da un antico complesso romano. La città ha avuto importanza anche nei secoli successivi; presenta infatti ancora oggi un importante centro storico medioevale con tanto di cerchia muraria lungo la quale sono presenti zone archeologiche e termali, come la sorgente del Bullicame. Storicamente è nota come la Città dei Papi, infatti dall'XIII secolo fu sede pontificia e per circa 30 anni anche sede di elezione Papale. Questa decisione venne presa durante l'apostolato di Alessandro IV che a metà del 1200 a causa del clima ostile presente a Roma, scelse Viterbo come sede. Solo alla fine del 1200 con Papa Martino IV la sede principale tornò ad essere la capitale.

A seguito di recenti ritrovamenti si è scoperto che un primo insediamento era stato già costruito durante la dominazione etrusca; data la sua particolare posizione strategica, si trova infatti proprio nel centro dello stivale, la città è stata da sempre perno vitale dell'economia della zona. Dopo essere stata per moltissimo tempo contesa tra Impero e Papato, divenne un libero comune e fu sede di importanti avvenimenti storici. Tornata definitivamente sotto il dominio della Chiesa nel 1400, Viterbo visse un lungo periodo di prosperità, dovuta anche al fatto di essere stata città papale, dove si svolgevano i conclavi e dove i pontefici vivevano. Oggi Viterbo vive soprattutto grazie al turismo, in quanto la cittadina è ricca di monumenti ed edifici storici di grandissimo pregio.

Viterbo può vantare di essere sede di numerose Accademie e anche per essere sede dell'Università della Tuscia, ma anche del Comando Nazionale dell'Aviazione dell'Esercito, la Scuola Sottufficiali dell'Esercito e la Scuola Marescialli dell'Aeronautica Militare.

La regione ha una storia molto interessante anche dal punto di viste geologico. Pochi sanno che infatti sotto al centro sono presenti numerose gallerie sotterranee scavate nel tufo, che mettono in comunicazione gran parte degli edifici del centro storico, creando una rete di cunicoli e camminamenti, talvolta parzialmente sommersi. Oggi sono utilizzate come cantine e sono per lo più private, mentre durante la Seconda Guerra Mondiale vennero utilizzati come rifugi durante i raid aerei. Da Marzo a Settembre si organizzano numerosi tour che permettono di visitare questo universo sotterraneo.

Nei dintorni di Viterbo scorrono numerosi fiumi e torrenti. Uno dei più importanti è il Bullicame, la cui sorgente è composta da acqua dalle proprietà terapeutiche. Nell'omonima località viterbese sono presenti diverse stazioni termali dove concedersi dei momenti di relax. Le proprietà mediche delle acque del Bullicame erano note già ai tempi di Dante che lo cita anche nella Divina Commedia.

Viterbo negli anni ha iniziato a ospitare un gran numero di eventi culturali, religiosi e kermesse di vario genere, per questo in qualsiasi periodo dell'anno la si visiti c'è sempre qualcosa da fare. Il 25 Marzo si tiene la Fiera dell'Annunziata con sagra e balli, il ponte del 1º maggio c'è San Pellegrino in Fiore, mentre tra i mesi di Giugno e Luglio si tengono il Caffeina Festival, un piccolo festival letterario, e il Tuscia Film Fest. Sempre a Luglio si tiene dal 1500 una festa medievale con rievocazione storica in costume. Per quanto riguarda invece le tradizioni religiose, la seconda domenica di Maggio c'è la Processione del Santissimo Salvatore mentre il 2 e 3 Settembre la Processione con il trasporto della Macchina di Santa Rosa, evento molto evocativo al quale partecipano migliaia di visitatori. Sempre a Settembre c'è la famosa Festa dell'Uva, che si tiene nel quartiere di Pianoscarano.

Per quanto riguarda la cucina invece, la zona della Tuscia è famosa per le numerose pietanze e piatti tipici. Tra i dolci non si possono non citare le ciambelline al vino con nocciole, uno dei prodotti più diffusi che si basa sull'attività della coltivazione delle nocciole. Si chiamano comunemente nocchie e sono un vero classico della tradizione viterbese. I "brutti ma buoni", i famosi dolcetti che si regalano durante il periodo natalizio, realizzati sempre con una base di nocciole, piacciono a tutti e sono dei simil biscotti rustici, realizzati con una ricetta semplice e rimasta ancorata alla tradizione. Se vi piace il pane è da assaggiare quello preparato con farina di castagne. Oltre al pane si preparano anche biscotti, farinata di castagne e le piccole frittelle pasquali. Molto spesso le ricette sono arricchite con pinoli, noci e uvetta. Uno dei cavalli di battaglia della regione resta però il Bagnone, una ricetta a base di pane e baccalà, proveniente dall'antica tradizione contadina che veniva consumato durante la pausa mentre si faceva la raccolta.

Vedi tutto
Altre Informazioni
CAP:
01100
Prefisso:
0761
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
viterbesi
Patrono:
Santa Rosa
Giorno Festivo:
04 settembre

Viaggiare a Viterbo

Intrattenimento:
Trasporti:
Sicurezza:
Convenienza:
Attrattive:
Alloggio:
Mangiare e bere:
Accoglienza:
Accessibilità:
Servizi ai turisti:
Attività:
Shopping:

Tag più popolari

Arte e cultura Enogastronomia Mete romantiche Mete per la famiglia Verde e natura Sport Bici friendly Cosmopolita Caotica Costosa Divertente Economica

Cosa visitare

1
Palazzo Papale
 Monumenti ed edifici storici
2
Centro storico
 Vie piazze e quartieri
3
Terme dei Papi
 Benessere
4
San Pellegrino
 Vie piazze e quartieri
5
La Macchina di Santa Rosa
 Altre Attrazioni
7
Area archeologica di Ferento
 Monumenti ed edifici storici
8
Cattedrale San Lorenzo
 Monumenti ed edifici storici
9
Bullicame
 Nei dintorni
10
Civita di Bagnoregio
 Itinerari ed escursioni
11
Comune di Viterbo
 Monumenti ed edifici storici
12
Faggeta - Soriano
 Itinerari ed escursioni
13
Parco dei mostri
 Altre Attrazioni
14
Villa Lante
 Parchi e giardini
15
Consigli cucina e vini
 Cucina e vini
16
Consigli itinerari ed escursioni
 Itinerari ed escursioni
17
Il Centro Botanico Moutan
 Parchi e giardini
19
La Maremma Laziale
 Itinerari ed escursioni
20
Caffeina Cultura
 Altre Attrazioni
21
Viterbo in fiore
 Altre Attrazioni
22
Di sera
 Locali e Vita notturna
23
Itinerari nella Tuscia
 Itinerari ed escursioni
24
La Tuscia a tavola
 Cucina e vini
25
Museo Nazionale Etrusco
 Musei e pinacoteche

Elementi Tipici

Risorse veloci

Enti disponibili

Zona turistica

Lago di Vico

4 Comuni 72 Attrattive 133 Hotel  

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Viterbo

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a Viterbo

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Viterbo