Guida Gubbio (96) Da Vedere Hotel  Vedi tutto
Gubbio
8.1
Arte e cultura, Enogastronomia, Ospitale...
Scarica gratis le guide Pdf di Gubbio Scarica ora
x

Newsletter - Ottobre 2016

Le terre del Tartufo, la meraviglia dei borghi marchigiani e i sassi di Matera sono tra i protagonisti della video newsletter del mese di ottobre su PaesiOnLine. ...


Facebook Twitter Google+

Video - Newsletter - Ottobre 2016

Video - Newsletter - Settembre 2016

Video - Newsletter - Agosto 2016

Video - Newsletter - Luglio 2016

Video - Newsletter - Giugno 2016

Video - Newsletter - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Cosa visitare Gubbio

Gubbio: Informazioni utili su cosa visitare attrattive, monumenti, chiese e i posti da vedere consigliati dagli utenti.

In totale ci sono 27 attrattive/cose da fare sulla guida.
Scarica il pdf della guida di Gubbio
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare

1 Basilica di Sant'Ubaldo
Voto complessivo:
Rank: 1 Su 31

La Basilica di Sant'Ubaldo a Gubbio comprendeva anche un altro locale alla base del campanile (sacellum) dove era custodito il Sacro Corpo. Molto notevole il chiostro, sobrio ed elegante, tutto in...

Recensito da: Redazione
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


2 Palazzo dei Consoli
Voto complessivo:
Rank: 2 Su 31

Costruzione maestosa risalente al 1300, il Palazzo dei Consoli fu fatto costruire al centro dei quattro quartieri di Gubbio: Sana Martino, San Giovanni, San Pietro e Sant'Agostino. Ha una piazza pensile dove il 15 Maggio avviene la discesa dei...

Recensito da: Annabella
Indirizzo: Piazza Grande, Gubbio
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


3 Duomo
Voto complessivo:
Rank: 3 Su 31

La Cattedrale di Gubbio (Duomo di Gubbio o Basilica dei Santi Mariano e Giacomo martiri) fu costruita negli ultimi vent'anni del dodicesimo secolo. Sopra il portale a sesto acuto c'è una magnifica, grande finestra circolare decorata da un elegante...

Recensito da: Carmen
Indirizzo: Via Ducale, Gubbio
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


Festa Dei Ceri
Voto complessivo:
Rank: 4 Su 31

La Festa dei Ceri nasce nel XII con la figura di Ubaldo Badassini, vescovo di Gubbio e, oggi, patrono della città. Era amato e rispettato e, dopo il giorno della sua morte, i cittadini organizzarono un...

Recensito da: Redazione
Tipologia: Altre Attrazioni


4 Teatro Romano
Voto complessivo:
Rank: 5 Su 31

Costruito alla fine del I sec. a.C., il Teatro poteva contare su una cavea formata da due ordini di gradinate, sostenute da una collina artificiale in blocchi di calcare. Il settore superiore era impreziosito da un porticato...

Recensito da: Giovanni
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


5 L'albero di Natale più grande del mondo
Voto complessivo:
Rank: 6 Su 31

Realizzato sulle pendici del Monte Ingino, che sovrasta la città, l’Albero di Natale di Gubbio è costituito da circa 800 sorgenti luminose di vario colore, in grado di realizzare un effetto cromatico...

Recensito da: Gabriele
Indirizzo: Monte Ingino, Gubbio (PG)
Tipologia: Altre Attrazioni


6 Museo civico
Voto complessivo:
Rank: 7 Su 31

All'interno del Museo Civico (Pinacoteca) di Gubbio sono conservati dei dipinti dei maggiori artisti del Medioevo e del Rinascimento, con particolare attenzione alle armature e armi dell'epoca medievale, costumi...

Recensito da: Francesco
Indirizzo: Piazza Grande, Gubbio
Tipologia: Musei e pinacoteche


7 Centro storico
Voto complessivo:
Rank: 8 Su 31

Nata come Ikuvium all'epoca della dominazione umbra (IV secolo a.c. circa), Gubbio sorge su una zona collinare a nord della provincia di Perugia, al confine con le Marche. Il suo centro storico, che presenta...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza Grande, Gubbio (PG)
Tipologia: Vie piazze e quartieri


8 Palazzo Ducale - Studiolo Montefeltro
Voto complessivo:
Rank: 9 Su 31

Federico da Montefeltro amava molto soggiornare a Gubbio, soprattutto per partecipare alle battute di caccia con il Falcone. Qui fece costruire il suo studio che è una meraviglia. Pieno di simboli....

Recensito da: Annabella
Indirizzo: Via Federico da Montefeltro, Gubbio
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


9 Visita a Città di Castello
Voto complessivo:
Rank: 10 Su 31

Città di Castello è un tipico borgo umbro, molto caratteristico e tenuto molto bene. Da non perdere la cucina tipica e i vini della zona che sono eccezionali. Rappresenta un ottimo punto di partenza...

Recensito da: Elisa
Indirizzo: Città di Castello (PG)
Tipologia: Nei dintorni


Palio della Balestra
Voto complessivo:
Rank: 11 Su 31

Il Palio della Balestra è una manifestazione storica di Gubbio che si svolge ogni anno l'ultima domenica di maggio. Tale manifestazione, alle cui regole del 1668 si rifanno altre...

Recensito da: Fulvia
Indirizzo: Via della Fonte, 5 - 52037 Sansepolcro
Tipologia: Altre Attrazioni


10 Mostra Mercato del Tartufo
Voto complessivo:
Rank: 12 Su 31

A fine ottobre/inizio novembre a Gubbio c'è la Mostra Mercato del Tartufo. Tra le bancarelle si trova anche d'altro, non solo i tartufi; è un mercatino pieno di gente e di colori, e da queste parti con la...

Recensito da: Gabriele
Indirizzo: Via della Repubblica 15, Gubbio
Tipologia: Altre Attrazioni


11 Parco Ranghiasci
Voto complessivo:
Rank: 13 Su 31

Dal grande ingresso monumentale, e dai viali alberati nei quali passeggiare e rilassarsi, il Parco Rangiaschi è uno dei parchi più importanti della zona di Gubbio, posto appena fuori dal centro storico, in una...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Via Cattedrale, Gubbio (PG)
Tipologia: Parchi e giardini


12 Parco regionale del Monte Cucco
Voto complessivo:
Rank: 14 Su 31

Tra gli Appennini e le colline umbre, in uno scenario naturale e storico di grande interesse, si trova il Parco regionale del Monte Cucco, la cui sede è a Sigillo, piccolo comune del perugino a non molta distanza da...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Via G. Matteotti, 52 - 06028 Sigillo (PG)
Tipologia: Parchi e giardini


13 Summer Festival
Voto complessivo:
Rank: 15 Su 31

Ogni anno nel periodo di luglio e agosto, a Gubbio c'è il Summer Festival. Che dire ... è un festival e la musica piace a chiunque, e in questa cittadina meravigliosa e accogliente è ancora...

Recensito da: Gabriele
Indirizzo: Piazza San Pietro 06024 Gubbio PG
Tipologia: Altre Attrazioni


14 Colle Eletto
Voto complessivo:
Rank: 16 Su 31

La storia di Gubbio è antecedente l'impero romano, quando era, come Ikuvium, una città importante per gli antichi Umbri. Ora è una città di 30.000 abitanti, ha attrazioni storiche che...

Recensito da: Gianni
Tipologia: Itinerari ed escursioni


15 Assisi: spiritualità e pace
Voto complessivo:
Rank: 17 Su 31

Assisi è una tappa da non perdere se ci si trova in zona e in generale se si percorrono itinerari nell’Umbria. Al di là del significato religioso, ci sono chiese e monumenti meravigliosi, inseriti in un contesto di...

Recensito da: Elisa
Indirizzo: Assisi (PG)
Tipologia: Nei dintorni


Botteghe artigianali
Voto complessivo:
Rank: 18 Su 31

A Gubbio, in particolar modo nel centro storico del paese umbro, non vi sono grandi negozi bensì è possibile trovaer piccole botteghe artigianali dove si possono acquistare parecchi oggetti in...

Recensito da: Roberta
Tipologia: Negozi e centri commerciali


16 Carpiano
Voto complessivo:
Rank: 19 Su 31

Arrivare nel borgo di Carpiano è un'esperienza indimenticabile. Si esce a Ponte Rottoli su strada asfaltata in un tripudio di colline coperte da faggeti in questo periodo autunnale, si sale a Civitello...

Recensito da: Orietta
Indirizzo: Carpiano, PG
Tipologia: Nei dintorni


17 Gola del Bottaccione
Voto complessivo:
Rank: 20 Su 31

Appena fuori Gubbio, il torrente Camignano scorre lento e tranquillo sul fondo di una gola che esso stesso ha scavato, goccia dopo goccia, per un periodo che potrebbe essere addirittura di diversi milioni di anni. La...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Gola del Bottaccione, Gubbio (PG)
Tipologia: Natura e sport


18 Fascino Medievale
Voto complessivo:
Rank: 21 Su 31

Attrattiva assolutamente da non perdere, è il fascino medioevale che la città e l'Umbria in generale riescono ancora a trasmettere benché siano passati secoli di storia. Da non perdere è il...

Recensito da: Gessica
Indirizzo:
Tipologia: Altre Attrazioni


19 Castel Petroia.
Voto complessivo:
Rank: 22 Su 31

Il Castello di Petroia è un maestoso maniero medioevale. Racchiuso da una spessa cinta muraria si erge in posizione dominante sulla splendida valle del Chiascio, a pochi chilometri da Gubbio. Le sue origini risalgono...

Recensito da: Matteo
Indirizzo: Loc. Petroia, Gubbio (PG)
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


20 Il borgo
Voto complessivo:
Rank: 23 Su 31

Per la prima volta, l'anno scorso, io e mio marito in viaggio di nozze, abbiamo visitato Gubbio. È stato solo un passaggio di poche ore ma... è semplicemente stupenda. Arroccata sulla collina...

Recensito da: Barbara
Indirizzo:
Tipologia: Vie piazze e quartieri


21 Trine e Merletti
Voto complessivo:
Rank: 24 Su 31

Un negozio con possibilità di fare acquisti molto belli. Ci sono anche molte altre cose da comprare. Io ho fatto regali per tutti.

Recensito da: Carla
Indirizzo: Via A. Piccardi, Gubbio
Tipologia: Negozi e centri commerciali


22 ACACIA GIUSEPPE S.R.L.
Voto complessivo:
Rank: 25 Su 31

Indirizzo: Zona Industriale Ponte D'assi, Gubbio
Tipologia: Da non perdere


Panoramica su cosa vedere

Cultura, paesaggio, fascino medievale, emblema di tradizioni antiche e leggende: questo e molto altro è Gubbio.

Non potete recarvi in città senza visitare il Duomo gotico dalle belle vetrate, chiesa principale che offre la possibilità di visionare importanti opere del Cinquecento oltre a due particolarissimi organi. Proprio di fronte al Duomo, troviamo il Palazzo Ducale, risalente al Quattrocento, quando fu fatto costruire per ordine del Duca Federico di Montefeltro: lo studiolo si trova oggi al Metropolitan Museum di New York, mentre qui è presente una copia. Da notare il cortile con i suoi particolari archi a tutto sesto.

A troneggiare in Piazza Grande vi è il Palazzo dei Consoli che domina la scena ed è uno dei simboli della città di Gubbio, a riprova della rilevanza che il luogo ebbe in epoca medievale. E’ importante sottolineare che, all’interno del Palazzo dei Consoli, vi sono le famose sette "Tavole Eugubine" che costituiscono la testimonianza più importante che riguarda i popoli italici. All’interno del palazzo vi sono anche il Museo civico ed il cosiddetto campanone, la voce di Gubbio che scandisce la vita degli abitanti della città da tempi atavici: i suoi tocchi sono presenti tanto nella vita quotidiana, quanto durante le festività. Ancora, non potete non visitare la casa del patrono di Gubbio ovvero di Sant’Ubaldo: la torre, contenente affreschi murali, è datata tra il Duecento ed il Trecento. Le spoglie del santo si trovano nella Basilica a lui dedicata insieme ai famosi ceri.

Se poi vi recate a Gubbio nel periodo natalizio, una cosa è certa: il Presepe del Quartiere San Martino merita senz’altro una visita che potrete effettuare ad ingresso gratuito, lasciando semplicemente un’offerta a vostro piacimento. Nato nel 1997, esso si articola attraverso le caratteristiche vie di Gubbio, nella zona compresa tra il quartiere Santa Lucia e il quartiere San Martino. Sono ben 120 le statue di terracotta rappresentanti i personaggi di questa antica tradizione italiana, tutte realizzate ad altezza d’uomo. La scenografia resta la stessa ogni anno, eccezion fatta per delle piccole modifiche che vanno ad abbellire la caratteristica rappresentazione. Sempre durante il periodo natalizio, a Gubbio vi è una singolare rappresentazione di albero di Natale ovvero di quello che è ritenuto l’albero più grande del mondo. Teatro della scenografia da Guinness è il Monte Ingino dove, a partire dal 1981, grazie a volontari del luogo, viene alla luce un albero composto da luci che giunge quasi alla quota di 1000 metri. Su di esso vi è la cometa che cambia colore e dona ai visitatori la magica atmosfera del Natale. L’albero che resta acceso dal tramonto sino a notte inoltrata, è visibile grossomodo fino al mese di gennaio: per smontarlo occorrono diversi mesi.

Un messaggio agli appassionati di shopping: tenete a mente che Gubbio fa parte dell’Associazione nazionale Città del Tartufo e dell’Associazione Italiana Città della Ceramica, pertanto sia con souvenir di tipo enogastronomico che di tipo artigianale, andrete sul sicuro: potrete fare acquisti in ogni dove, da via Gabrielli sino a via Campo di Marte. Se poi avete voglia di respirare l’atmosfera del mercato locale, recatevi nel Centro Storico e in Piazza dei Martiri ogni martedì mattina. Per gli amanti dell’antiquariato, va detto che la terza domenica di ogni mese c’è il Mercatino che si tiene presso la Loggia dei Tiratori e lungo i giardini vicini. Per quanto concerne le fiere, invece, non dimenticate quelle intitolate a Sant’Ubaldo, patrono di Gubbio e San Giovanni che si tengono rispettivamente il 17 Maggio ed il 24 giugno: la zona, animata dai festeggiamenti, è davvero incantevole.

Per quanto concerne l’intrattenimento, tra i locali menzioniamo il Relais Ducale Hotel Bar, l’accogliente Chic Bar, la buona Pasticceria Padeletti, il Bar Dragoni e il bar delle Logge in Piazza dei Martiri, il Bar del Corso, l’Amadeus e il Don Navarro. Inoltre, per coloro che amano le discoteche, in via Contessa vi è il Charly Max dotato di due sale alle quali si accede da ingressi separati ma che, a serata inoltrata, si uniscono. Nella sala Puertorico c’è musica commerciale destinata ai clienti più datati del locale, mentre nella sala Charly si reca di solito la fascia di clienti più giovane.

Tante sono le trattorie dove degustare le pietanze tipiche quali il ristorante Parco Coppo, il ristorante Al casellino, L’Anima e Core o Il turista. Tenete d’occhio i menu turistici che vi permettono di mangiare bene non spendendo una cifra.

Per quanto concerne gli impianti sportivi, a Gubbio e dintorni non avete davvero da lamentarvi. Tra questi, ricordiamo lo stadio comunale "Pietro Barbetti" Polisportivo San Biagio in via Parruccini, la piscina comunale e i campi da tennis in via Leonardo da Vinci, la palestra di Mocaiana nella frazione di Monteleto, il bocciodromo presente in via del Bottagnone e persino il campo di tiro con l’arco e il campo da rugby che troverete in località Coppiolo, la stessa zona in cui vi sono la pista del ruzzolone e la pista per automodelli. Ancora, da enumerare sono la palestra di Cipolleto e quella di Branca nelle frazioni omonime. Per gli appassionati del velodromo, vi è anche la pista ciclabile Le Cerque, mentre i camperisti potranno recarsi nell’area attrezzata sita in via del Bottagnone.

Un giro al Parco Ranghiasci ci sta tutto, sia per una bella passeggiata sia per godere del bel panorama sulla città di Gubbio. Inoltre, se avete voglia di altezza, recatevi al Monte Ingino, alto più di 900 metri s.l.m.: potete farlo mediante la comoda funivia. Alla Gola del Bottaccione, potrete trovare refrigerio nelle calde estati oppure, se amate camminare, intraprendete il sentiero del colle eletto che conduce alla basilica di Sant’Ubaldo, seguendo così il percorso dove corrono i protagonisti della Corsa dei ceri.

Gli itinerari da poter effettuare in zona sono davvero tanti, da quelli di natura mistico-religiosa a quelli paesaggistici e storici. Per muovervi, potrete usufruire di autobus quali quello della linea diretta Gubbio- Assisi. Inoltre, richiedete senza indugio la Turisticard che dà diritto a servizi ed ingressi gratuiti oltre che a sconti per acquisti.

Vedi tutto

Trova hotel al prezzo migliore

Correggi i seguenti errori per procedere nella ricerca

    La valigia della settimana

    Se vuoi visitare Gubbio consulta il meteo della settimana... Vai al meteo
    Sab 1 Dom 2 Lun 3

    Accessori

    Abbigliamento

    Enti disponibili

    Strumenti

    Partecipa

    Utenti
    Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Gubbio

    Strutture
    Inserisci  La tua struttura  a Gubbio

    Azienda
    Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Gubbio