Guida Turistica Luoghi da visitare Hotel Italia Vacanze Vedi tutto
Italia
8.5
Enogastronomia, Mete per la famiglia, Ospitale...
Risorse Per
Italia

Terme e centri benessere

Guida alle strutture e località Termali in Italia con informazioni su cure e trattamenti

In Evidenza Italia

Torre Annunziata

La città di Torre Annunziata, situata ad un’altitudine di 10 metri sopra il livello del mare, deve il suo  nome all’antica Torre costruita nel 1300 per avvistare i pirati saraceni che venivano dal mare.
Anche se le prime notizie dell’insediamento in questo territorio risalgono all’89 a.C., si può considerare l’anno mille come inizio per le  popolazioni che iniziavano a stabilirsi nella zona, sopravvivendo con la pesca e l’agricoltura.
Nel 1319, dopo la costruzione della Torre, questa zona fu donata da Carlo d’Angiò ad un gruppo di fedeli che iniziarono a costruire una chiesa in devozione alla Vergina Annunziata, e da cui il nome attuale della città: Torre Annunziata.
Lo sviluppo continuò con la costruzione di case, chiese e mulini per sfruttare le acque del Sarno fino al 1631, quando una violenta eruzione del Vesuvio distrusse ogni cosa. Oltre alla ricostruzione di abitazioni che iniziò quasi subito, si iniziò la  anche la realizzazione di pastifici e mulini per sopperire al fabbisogno di una popolazione in crescita e nel 1652  la costruzione di una fabbrica di polvere di cannone.
A favorire tutto questo ci fu anche il prolungamento della ferrovia fino a Torre Annunziata, e l’ultimazione dei lavori al porto e allo scalo marittimo delle ferrovie, che agevolarono l’importazione di grano e carbone e l’esportazione in tutto il mondo delle paste alimentari. Il numero dei pastifici arrivò addirittura a 150, ma poi dopo la seconda guerra mondiale, iniziò pian piano a diminuire.                       
Attualmente Torre Annunziata conta circa  50.100  abitanti ed è nota per le sue Terme Vesuviane Nunziante, costruite sui resti di uno stabilimento termale già presente nel periodo romano.  

Torbole
Torbole

Località termali Italia

Stutture Termali

Le città termali sono delle vere è proprie località di cura grazie alle acque termali e i loro derivati, aventi riconosciuta efficienza terapeutica. Con la legge n° 323 del 2000 questi ambienti vengono tutelati e valorizzati come risorse naturali, culturali e ambientali. Quindi le stazioni termali sono oggi luoghi di tutela della salute e di recupero dello stato di benessere psicofisico, derivante dagli studi scientifici che permettono di ottenere effetti terapeutici dalle cure prestate.

Alcuni Soggiorni termali

Riccione - Hotel Franca
Da ben 3 generazioni, dal 1954, l'hotel Franca, nel cuore di Misano e a 2 passi dal mare, vi aspetta per una splendida vacanza all'insegna del relax e del divertimento.Siamo aperti tutto l'anno, durante l'inverno soltanto con pernottamento e prima colazione in
Riccione - Hotel Marzia
A Riccione, nella zona Alba, a pochi passi dal mare e dalla passeggiata, è situato l'Hotel Marzia. Le camere, spaziose e modernamente arredate, dispongono di tutti i comfort: Tv, telefono diretto, frigobar, cassaforte, asciugacapelli e aria condizionata. Per i