Guida San Vito Lo Capo (179) Da Vedere Hotel  Vacanze Vedi tutto
San Vito Lo Capo
8 10
Sole e mare, Enogastronomia, Ospitale...
Scarica gratis le guide Pdf di San Vito Lo Capo Scarica ora
x

Newsletter - Gennaio 2017

La montagna soprattutto. D'altra parte è lei il simbolo delle vacanze invernali. Ma non solo montagna. Partiamo alla scoperta di questo 2017 con alcune suggestive località in Ita ...


Facebook Twitter Google+

Video - Newsletter - Gennaio 2017

Video - In Tuscia con Corrado Ruggeri

Video - Newsletter - Dicembre 2016

Video - Marrakech con Corrado Ruggeri

Video - Sfida nell'Oceano Indiano - Maldive vs. Seychelles

Video - Londra secondo Corrado Ruggeri

Video - Beirut secondo Corrado Ruggeri

Video - Newsletter PaesiOnLine - Novembre 2016

Video - Il Vietnam secondo Corrado Ruggeri

Video - Newsletter - Ottobre 2016

Video - Newsletter - Settembre 2016

Video - Newsletter - Agosto 2016

Video - Newsletter - Luglio 2016

Video - Newsletter - Giugno 2016

Video - Newsletter - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Guida turistica di San Vito Lo Capo

Informazioni turistiche su San Vito Lo Capo, origini, storia, attrattive e cose da fare a San Vito Lo Capo



Valutazione Generale:
Ottima
83
Buona
51
Media
25
Bassa
4
Visitata da:
Giovani e single 16%
Turisti maturi 16%
Coppie 34%
Con la famiglia 33%
Scopri cosa dicono i tuoi amici su San Vito Lo Capo
Accedi con Facebook

Recensioni San Vito Lo Capo

Ordina per: Più lunghi | Più utili | Più recenti
Livello 1
Pietro
Giudizio generale: 8
Guida generale: San Vito è un piccolo paese con una spiaggia meravigliosa. A pochi km c'è la Riserva naturale orientata dello Zingaro un oasi di pace con spiaggette e dei musei inerenti. Nei dintorni ci sono Erice, Selinunte, Segesta, le saline, mozia e la riserva di monte cofano.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 13
Giudizio generale: 8
Guida generale: Luogo ideale per trascorrere le vacanze. Mare meraviglioso. A pochi passi dalla riserva dello zingaro, uno dei luoghi più belli visti fin'ora. Mare con colori spettacolari, calette ben tenute.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Giudizio generale: 2
Guida generale: Arrivati a Trapani bisogna noleggiare un pulmino che costa 70 80 €, poi arrivati a San Vito il mare è bellissimo, la spiaggia neanche a giugno sovraffollata di ombrelloni e sdraio abusivi. La sera uscendo ristoranti carissimi e attrazioni nulle, un paese sporco, marciapiedi rotti e occupati da portabiciclette dei ristoranti.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 14
Giudizio generale: 10
Guida generale: Molto bella, molto organizzata, splendido mare e ben organizzato
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
paolo
Giudizio generale: 10
Guida generale: Bella città molto organizzata, specialmente d'estate non ci si annoia mai.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 40
Viaggia:
In coppia
Giudizio generale: 8
Guida generale: Una cappella del XV secolo, cui si attribuiscono poteri straordinari e prodigiosi, ci insegna come sia pericoloso in Sicilia andare contro le tradizioni popolari. Questa cappella è un edificio che sorge lungo la strada provinciale che collega Trapani a San Vito Lo Capo, nei pressi di quest'ultimo comune, lungo la costa nord occidentale della Sicilia, una costruzione che la gente del posto chiama da secoli "Cappella di Santa Crescenza".
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Giudizio generale: 10
Guida generale: Spiagge bianche.. stupende.. scogliere bellissime e il mare cristallino.. ottimo porto.. servizi discreti.. un luogo divertente e pacifico al contempo!! Bella San Vito!!
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Di Marco Laura
Giudizio generale: 8
Guida generale: Da non perdere, è uno dei posti più suggestivi della Sicilia, ha un tramonto da sogno, una spiaggia bellissima, un mare da un fondale stupendo e il paese è molto caratteristico. Ci sono stata nel mese di maggio e già faceva caldo ma era molto ventilato perciò si stava benissimo anche perché la spiaggia non era affollata, è stato molto rilassante, mi ha lasciato veramente un bel ricordo!
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 40
Viaggia:
In coppia
Giudizio generale: 6
Guida generale:  Una cappella del XV secolo, cui si attribuiscono poteri straordinari e prodigiosi, ci insegna come sia pericoloso in Sicilia andare contro le tradizioni popolari. Questa cappella è un edificio che sorge lungo la strada provinciale che collega Trapani a San Vito Lo Capo, nei pressi di quest'ultimo comune, lungo la costa nord occidentale della Sicilia, una costruzione che la gente del posto chiama da secoli "Cappella di Santa Crescenza". Questa cappella è depositaria di poteri straordinari e prodigiosi. Per spiegarcelo occorre andare a ritroso nel tempo e portarsi alla genesi mitica di Erice, l'unità amministrativa ... Vedi tutto che fino al 1952 ha amministrato il territorio su cui insiste la Cappella di Santa Crescenza. In quell'anno una sua frazione, San Vito Lo Capo, è stata eretta a comune e la competenza territoriale della cappella è passata alla nuova entità amministrativa. Dal medioevo e fino al 1934 Erice si è chiamata Monte San Giuliano, denominazione che ha perso a favore di quella originaria: secondo la leggenda la città avrebbe mutuato il nome dal suo fondatore Erice, figlio di Venere e di Bute, re degli Elimi, una popolazione stanziatasi da Erice a Segesta. Gli Elimi introdussero a Erice il culto della Dea della Bellezza, dell'Amore e della Fecondità, la divinità che poi i Cartaginesi chiamarono Astarte, i Greci Afrodite ed i Romani Venere. Questo culto pagano, ricordato nelle opere di Catullo, Cicerone, Orazio, Ovidio e Virgilio, si protrasse fino al XV secolo, periodo in cui le cronache ancora registrano pellegrinaggi in onore della Dea della Fecondità, tanto da indurre la Chiesa cattolica a cercare di trasporre il culto pagano in sede cristiana. Questa lenta ma ferma azione della chiesa ha prodotto con il tempo la trasposizione della figura della Madonna di Custonaci a quella di Venere. Indentica la figura venerata,femminile; identico il mese di celebrazione, agosto; similare il rituale, una trasmigrazione, che, nel rituale cristiano, si concretizza nella processione di una immagine sacra, da Custonaci a Erice. Ecco, come nella mente e nel cuore dei fedeli si è sostituito il culto cristiano a quello pagano. Il mantenimento della cappella fino ai nostri giorni è dovuto ai poteri che ad essa attribuiscono gli abitanti della costa; impedire gli effetti di una paura (“lu scantu”), guarire dalle balbuzie, eliminare il malocchio. La paura è considerata una calamità, come la balbuzie e il malocchio in quanto, secondo una credenza popolare, proprio a seguito di uno spavento insorgerebbero nell'organismo del soggetto che ne è vittima i vermi intestinali. Le concezioni popolari di anatomia prevedono che tutte le persone abbiano dei vermi collocati nel basso ventre; l’effetto scatenante, lu scantu, fa si che questi vermi escano dal proprio sito naturale ed il loro movimento procura disturbi di vario genere. Il rituale per balbuzie, paura e malocchio è identico. Il soggetto interessato deve raccogliere nel suo luogo di residenza una pietra, la più grande che possa reperire (e sollevare) e con questo fardello deve raggiungere la cappella. Deponendo la pietra ai piedi dell'unico altare scompariranno le conseguenze di una paura, si guarirà dalla balbuzie, si eliminerà il malocchio.
Da non perdere:
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 8
Viaggia:
Con la famiglia
Giudizio generale: 6
Guida generale: ASSOLUTAMENMTE DA VEDERE LA RISERVA DELLO ZINGARO, NOI ABBIAMO PREFERITO VISITARLA DAL MARE CON UN COMODO TRAGHETTO ANZICHÈ EFFETTUARE IL PERCORSO A PIEDI NELLA RISERVA. NON DOVREBBE POI MANCARE L'ASSAGGIO DEL PIATTO TIPICO DELLA ZONA, IL FAMOSO COUS COUS
Da non perdere:
la riserva dello zingaro
,
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
isabella
Guida generale: Se ci si va per la prima volta è giusto visitare la Riserva dello Zingaro, ma poi alla fine la spiaggia più bella è quella di Van Vito, se si cercano calette poco frequentate meglio la riserva del Cofano.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Cetty
Guida generale: Prenotare in tempo...se possibile
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Viaggia:
In coppia
Cetty
Giudizio generale: 9
Guida generale: Da rivivere assolutamente. Splendide acque, cibo e la disponibilissima gente del posto. Si andava al mare anche in zone limitrofe senza calca o ressa sulle spiagge. Credo non sia da sottovalutare Costi più che contenuti Soprattutto ahinoi in questo periodo di magra generale
Da non perdere:
,
Saline di Trapani
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 2
Sara
Giudizio generale: 8
Guida generale: Il posto è favoloso! Soprattutto la Riserva dello Zingaro,per me è stata molto faticosa però ne è valsa la pena !! :) Le calette sono sempre piene, ma il mare è favoloso. L'unico problema è che per una famiglia da 4 persone normale è cara!!! Vi consiglio di portarviuna maschera, ci sono una marea di pesci! DA NON PERDERE: Riserva dello Zingaro, Segesta, Selinunte, in barca fino alle isole
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
daniela rizzetto
Giudizio generale: 9
Guida generale: Stupenda terra di gente cordiale e calorosa. Colori e profumi indimenticabili, assolutamente da vedere e vivere per una vacanza di piacere e cultura. Grazie Sicilia
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
silvia
Giudizio generale: 10
Guida generale: Sono circa 12 anni che trascorrono le vacanze a san Vito è senza dubbio una delle spiagge più belle d'Italia e il suo mare è unico! Il paese è piacevole perfetto per una vacanza con bimbi. La gente ospitale e il cibo buono! La riserva dello zingaro a due passi offre una natura ancora incontaminata e selvaggia. Non possiamo dire che sia estate senza un passaggio a san Vito!
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 8
Viaggia:
In coppia
Giudizio generale: 9
Guida generale: E' una cittadina splendidida con un mare che fa invidia ai paradisi tropicali, accogliente dove si mangia bene dappertutto. da non perdere il cous cous fest a settembre. Periodi migliori per andarci: giugno- settembre e anche ottobre perchè il clima è ancora molto estivo. Tranquilla e ideale per famiglie
Da non perdere:
,
Segesta
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Maria Grazia
Giudizio generale: 9
Guida generale: Periodo migliore da aprile ad ottobre. Consiglio il residence Marino tourist. Il mare di san vito lo Capo è migliore di quello dei Caraibi. Spiaggia pulitissima,adatta a famiglia con bambini. Da san vito si può raggiungere la stupenda riserva dello zingaro e anche Scopello,trapani,Erice ecc....CONSIGLIATISSIMO
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Fabio
Giudizio generale: 8
Guida generale: Ideale per famiglie con bambini piccoli, spiaggia e mare meravigliosi, possibilità di escursioni e divertimenti. Ottima la cucina e molto attrattiva soprattutto in occasione della Festa del Cous Cous che si tiene a settembre. Molte possibilità di alloggio a prezzi diversificati, in genere i costi sono più elevati rispetto alla media ma ne vale assolutamente la pena.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
alessandra zulato
Giudizio generale: 9
Guida generale: Bellissimo mare, il più bello della Sicilia. Spettacolare la Riserva dello Zingaro. Si mangia divinamente e il posto è da favola. Sarebbe un peccato non andarci. Begli alberghi in stile arabesque, con palme e musiche esotiche. I trasporti non sono il massimo, è preferibile avere un'auto con sè.
Cosa ne pensi di questo commento?

Pagina 1/5

Conosci San Vito Lo Capo? Lascia il tuo giudizio
Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Attenzione!!
Inserisci il nome
Il tuo nome
Voto Da 1 a 10
Attenzione!!
Inserisci un breve giudizio sulla città
Attenzione!!
Il tuo commento è troppo breve. Per favore, aggiungi altre informazioni; sarai più utile agli utenti della Community che leggeranno la tua opinione.
Molto Utile
Poco Utile

Destinazioni vicino San Vito Lo Capo

Custonaci Enogastronomia, Arte e cultura, Ospitale... 12,3 Km da San Vito Lo Capo Cosa vedere (7) Hotel e strutture ricettive (5) Erice Arte e cultura, Mete romantiche, Ospitale... 20,4 Km da San Vito Lo Capo Cosa vedere (15) Hotel e strutture ricettive (12)
Castellammare del Golfo Sole e mare, Sport, Ospitale... 20,7 Km da San Vito Lo Capo Cosa vedere (15) Hotel e strutture ricettive (18) Trapani Sole e mare, Enogastronomia, Ospitale... 26,2 Km da San Vito Lo Capo Cosa vedere (28) Hotel e strutture ricettive (27)

Strutture consigliate San Vito Lo Capo


Hotel Araba Fenice Hotel A partire da € 75 Hotel I Tre Golfi Hotel A partire da € 77
Hotel Gardenia Hotel A partire da € 40 Sun Garden Hotel A partire da € 40

Info su San Vito Lo Capo

Superficie:
60 Km2
Altitudine:
6 m
Abitanti:
4.366 [2010-12-31]
Introduzione

San Vito Lo Capo è un comune appartenente alla provincia di Trapani ed è situato sulla costa occidentale della Sicilia: è una delle principali località costiere e balneari dell'isola. Sul suo territorio, inoltre, è compresa la parte più occidentale della Riserva dello Zingaro.


Il territorio risulta già abitato dall'epoca paleolitica, mesolitica e neolitica come testimoniano le tracce rinvenute nelle cavità naturali che affacciano sul mare. La nascita dell'attuale territorio invece, risale alla fine del settecento, e sorge alle falde di Monte Monaco, nella bianchissima baia posta tra Capo San Vito e Punta Solanto. Il nucleo generatore è l'odierno Santuario ovvero un'antica fortezza che nell'arco dei secoli ha subito svariati interventi. San Vito lo Capo fu sede di un'importante tonnara e fu elevato a comune autonomo nel 1952.


L'economia di San Vito Lo Capo è strettamente legata al turismo anche se in paese, come in tutta la zona circostante, è tuttora molto sviluppata l'agricoltura e la pesca, seguita dall'agricoltura. L'artigianato riveste un ruolo molto importante, tra le lavorazioni spiccano: la lavorazione della “palma nana”, i tappeti tessuti a mano e la produzione di oggetti in tufo. 


La gastronomia tipica del luogo è assai variegata dal momento che sono davvero molte le culture che hanno lasciato profumi sconosciuti e spezie inaspettate. Le specialità da gustare sono tantissime, ma vale la pena citare: il tonno in agrodolce, la caratteristica brioche Iris, il cous cous cucinato in vari modi, le seppie affogate, il coniglio alla cacciatora, le braciole di pesce spada, la pizza origanata e le cotolette di melanzane. 


Tra gli eventi principali di San Vito Lo Capo c'è sicuramente il Cous Cous Fest, il quale si tiene ogni anno nel mese di settembre: un festival dedicato al cous cous e all'integrazione culturale di cui questo piatto è grande rappresentante. Molto attesa è la rassegna "Libri, autori e buganvillee" dove svariati scrittori italiani presentano la loro ultima opera letteraria alla presenza del pubblico. Da segnalare sono anche: il San Vito Climbing Festival ovvero un festival internazionale per arrampicatori, il "Tempu ri capuna" ossia un appuntamento per riscoprire storie e leggende legate alla pesca e al mare. Nel mese di luglio, per giunta, si celebra il Summer Music Festival.







Vedi tutto
Altre Informazioni
CAP:
91010
Prefisso:
0923
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sanvitesi
Patrono:
San Vito martire

Viaggiare a San Vito Lo Capo

Intrattenimento:
Trasporti:
Sicurezza:
Convenienza:
Attrattive:
Alloggio:
Mangiare e bere:
Accoglienza:
Accessibilità:
Servizi ai turisti:
Attività:
Shopping:

Tag più popolari

Arte e cultura Enogastronomia Mete per la famiglia Mete romantiche Verde e natura Sole e mare Bici friendly Cosmopolita Caotica Costosa Divertente Ecologica

Cosa visitare

1
Riserva Naturale dello Zingaro
 Parchi e giardini
2
Erice
 Nei dintorni
3
Cous cous festival
 Altre Attrazioni
4
Mare e Spiagge
 Spiagge
6
In barca a San Vito lo Capo
 Itinerari ed escursioni
7
Isole Egadi
 Itinerari ed escursioni
8
Spiaggia Macari
 Spiagge
9
Centro storico
 Vie piazze e quartieri
11
Riserva Naturale Monte Cofano
 Itinerari ed escursioni
13
Palazzo La Porta
 Monumenti ed edifici storici
14
Grotta Mangiapane
 Altre Attrazioni
15
Santuario di San Vito
 Monumenti ed edifici storici
16
Mangiare bene
 Cucina e vini
17
Cappella di Santa Crescenzia
 Monumenti ed edifici storici
18
Faro
 Monumenti ed edifici storici
19
Mercato del pesce
 Prodotti tipici e Artigianato
20
Porto
 Traghetti

Risorse veloci

Enti disponibili

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su San Vito Lo Capo

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a San Vito Lo Capo

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a San Vito Lo Capo