Guida Roma (1405) Da Vedere Hotel  Voli Vedi tutto
Roma
9
Arte e cultura, Enogastronomia, Ospitale...
Scarica gratis le guide Pdf di Roma Scarica ora
x

NEWSLETTER DI Febbraio

Dalle note di Sanremo alle maschere veneziane, un febbraio 2016 alla scoperta della musica e del Carnevale


Facebook Twitter Google+

Cosa visitare a Roma in 2 giorni

Consigli su cosa visitare a Roma in 2 giorni, le cose più belle da vedere e da fare

Di seguito una classifica delle migliori cose da vedere in 2 giorni. La lista è organizzata secondo le votazioni degli utenti e la distanza fra le attrattive.
Scarica il pdf della guida di Roma
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare
Primo Giorno
1 Colosseo
Voto complessivo:
Rank: 1 Su 657

Il Colosseo (è questo il nome con cui viene chiamato l'Anfiteatro Flavio) rappresenta da sempre nell'immaginario collettivo il simbolo della grandezza di Roma e dei gloriosi fasti dei suoi tempi antichi. Affiancato dal...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza del Colosseo, 1, Rome
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


2 Fori Imperiali
Voto complessivo:
Rank: 7 Su 657

I Fori Imperiali, situati sull'omonima via in una suggestiva posizione tra l'Anfiteatro Flavio (meglio conosciuto come il Colosseo) e Piazza Venezia, rappresentano uno dei luoghi turistici più importanti della...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Via dei Fori Imperiali, Roma
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


3 Piazza Venezia
Voto complessivo:
Rank: 23 Su 657

Ai piedi del Campidoglio sorge la famosa Piazza Venezia, il cui nome – a discapito della logica - è simbolo della cultura e della storia della capitale. Quadrilatero perfetto, la piazza è...

Recensito da: Melania
Tipologia: Vie piazze e quartieri


4 Altare della Patria
Voto complessivo:
Rank: 12 Su 657

Chi va a Roma non può non passare per piazza Venezia, anche volendo evitarla tutte le strade confluiscono in questo posto. Si può ignorare, ma non so perché bisognerebbe farlo, qualsiasi altro palazzo, ma non il...

Recensito da: Chiara
Indirizzo: Piazza Venezia, Rome
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


5 Fontana di Trevi
Voto complessivo:
Rank: 6 Su 657

La settecentesca Fontana di Trevi sorge appoggiata ad un lato di Palazzo Poli, in Piazza di Trevi, ed è considerata da molti una delle più belle fontane del mondo. Progettata da Niccolò Salvi, la...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza di Trevi, Rome
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


6 Piazza di Spagna
Voto complessivo:
Rank: 4 Su 657

Piazza di Spagna è una delle piazze più belle e scenografiche di Roma. Vista dall’alto, la forma della piazza è ad “ali di farfalla”, formata da due...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza di Spagna, 1, Rome
Tipologia: Vie piazze e quartieri


7 Pantheon
Voto complessivo:
Rank: 11 Su 657

Il Pantheon a Roma è un edificio di grande impatto scenico, situato tra le stradine del centro storico della città eterna. La costruzione risale al periodo imperiale romano: fu fatto realizzare dall'Imperatore...

Recensito da: Luca
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


8 Piazza Navona
Voto complessivo:
Rank: 8 Su 657

Uno dei luoghi più cari ai romani, Piazza Navona era in origine (nell’85 DC) lo Stadio di Domiziano. Questo spazio, mantenendo l’originale disegno romano, venne costruito...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza Navona, Roma
Tipologia: Vie piazze e quartieri


9 Campo dé Fiori
Voto complessivo:
Rank: 27 Su 657

Storica piazza nel cuore della Roma turistica e casereccia insieme. Deve la sua fama alla tragica morte del filosofo Giordano Bruno, arso vivo. Ogni momento è buono per fare una visita alla piazza: -...

Recensito da: Chiara
Indirizzo:
Tipologia: Vie piazze e quartieri

Secondo Giorno
10 Piazza San Pietro
Voto complessivo:
Rank: 32 Su 657

Il colonnato che abbraccia Piazza San Pietro, progettato dal Bernini nel Seicento, è costituito da quattro ordini di colonne. Guardandole da un punto indicato sulla piazza come il “Centro del Colonnato”, le quattro file sembrano una sola.

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza San Pietro
Tipologia: Altre Attrazioni


11 Basilica di San Pietro
Voto complessivo:
Rank: 2 Su 657

La Basilica di San Pietro in Vaticano, simbolo del cattolicesimo, è la più grande chiesa del mondo: la navata centrale è lunga 187 m e la cupola raggiunge i 136 m di altezza. ...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza San Pietro, Vatican City
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


12 Musei Vaticani
Voto complessivo:
Rank: 5 Su 657

I Musei Vaticani si trovano nella Città del Vaticano, e rappresentano una delle ricchezze artistiche più importanti al mondo, sia per la bellezza del contesto e degli edifici in cui si trovano, sia per la ricchezza...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Viale Vaticano, 00165 Roma
Tipologia: Musei e pinacoteche


13 Cappella Sistina
Voto complessivo:
Rank: 13 Su 657

La Cappella Sistina è uno dei luoghi sacri più famosi e visitati al mondo, sia per la sua grande valenza religiosa che per i celebri affreschi che la decorano, realizzati nel XVI secolo da Michelangelo Buonarroti e...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Viale Vaticano
Tipologia: Altre Attrazioni


14 Castel Sant’Angelo
Voto complessivo:
Rank: 15 Su 657

Questo magnifico complesso monumentale, ormai da qualche anno, apre le sue porte nelle serate estive romane, per concedere ai suoi visitatori di vivere un'insolita esperienza in questo luogo così ricco di storia. Ogni notte ci sono...

Recensito da: Valeria
Indirizzo: Castel Sant'Angelo
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


15 Piazza del Popolo
Voto complessivo:
Rank: 44 Su 657

Ampia e pittoresca, e animata durante tutto l'arco dell'anno, Piazza del Popolo si trova alla confluenza delle tre più importanti strade dello shopping romano: via del Babuino, via di Ripetta e via del Corso, il...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza del Popolo
Tipologia: Vie piazze e quartieri


16 Pincio
Voto complessivo:
Rank: 91 Su 657

Immersi nel verde di Villa Borghese, i giardini del Pincio offrono una magnifica vista su Roma. Il "balcone" si affaccia su Piazza del Popolo e il panorama è dominato dalla Cupola di San Pietro, che si staglia sulla riva destra del Tevere.

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Viale Gabriele d'Annunzio, Roma
Tipologia: Altre Attrazioni


17 Trastevere
Voto complessivo:
Rank: 10 Su 657

E’ il quartiere più famoso della Roma antica nonché il cuore del centro storico della “città eterna”.Nei suoi vicoli, fiancheggiati dalle antiche botteghe degli artigiani, ...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza di Santa Maria in Trastevere, Roma, RM, Italia
Tipologia: Vie piazze e quartieri


18 Piazza Santa Maria in Trastevere
Voto complessivo:
Rank: 237 Su 657

Di notte la piazza è centro della movida ma è di giorno che mostra la sua bellezza. La chiesa di Santa Maria in Trastevere risale al IV secolo ed è tra le più antiche di Roma; un mosaico in alto rappresenta Maria in trono che allatta il bambino.

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza Santa Maria in Trastevere
Tipologia: Altre Attrazioni

Scarica il pdf della guida di Roma
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare

Panoramica su cosa vedere

Arrivando nella “città eterna”, ricca di fascino e di suggestivi monumenti, ci troviamo ad ammirare un grandissimo numero di opere d’arte e di angoli colmi di storia. Ne elenchiamo qui di seguito alcuni: via dei Fori Imperiali, una delle più suggestive strade di Roma, separa i Fori Imperiali dal Foro Romano. Lungo la via si incontrano la basilica dei Santissimi Cosma e Damiano e la chiesa di Santa Francesca Romana, e alla fine si incontra uno dei monumenti più celebri della città, forse simbolo della città stessa all’occhio del mondo: il Colosseo. Il nome originale è Anfiteatro Flavio e nell’antichità era la sede di spettacoli con combattimenti tra belve e gladiatori, che poteva ospitare circa 45.000 spettatori. La sua costruzione fu iniziata da Vespasiano ma fu Tito ad inaugurarlo nell’80, con i celebri giochi che durarono per 100 giorni. Il Colosseo fu gravemente danneggiato da terremoti, incendi e fulmini, e soprattutto manomesso dall’uomo, diventando per secoli una vera e propria cava di travertino con cui costruire altri monumenti. Ricordiamo ancora: Via del Corso, importantissima strada della Roma storica, su cui si affaccia il Palazzo Doria Pamphilj; la splendida scalinata di Trinità dei Monti a Piazza di Spagna; il Palazzo della Borsa; il Palazzo di Montecitorio, sede della Camera dei Deputati; il Palazzo Borghese; via Condotti, traversa di via del Corso, ricca di splendidi negozi. Da non dimenticare: il Complesso del Vittoriano, dedicato al primo re d’Italia, fu iniziato nel 1885 ed ultimato nel 1911, a cui si aggiunse nel 1925 l’Altare della Patria, sul quale si trovano la Statua di Roma, due bassorilievi e la tomba del Milite Ignoto; la statua equestre in bronzo di Vittorio Emanuele II, posta sopra una base che rappresenta le regioni italiane. Ancora: il Campidoglio, che fu il centro religioso e la necropoli della città antica, costituito dalla piazza del Campidoglio, che ospita i tre palazzi (Senatorio, dei Conservatori e palazzo Nuovo) ed il piedistallo che ospita la statua equestre di Marco Aurelio. I palazzi ospitano i Musei Capitolini, del 1471, al cui interno si trovano l’appartamento dei Conservatori, con alcune opere importanti come le statue di Urbano VIII, quelle di Innocenzo X di Algardi , lo Spinario, il ritratto di Bruto e la celebre Lupa Capitolina, simbolo della città. Nel Museo del palazzo dei Conservatori altre opere importanti come la Venere Esquilina, il Busto di Comodo e il cratere di Aristonothos, che raffigura il mito di Ulisse e Polifemo. All’interno della Pinacoteca Capitolina troviamo dipinti di varie scuole tra cui: la Sacra famiglia di Dossi, la Maddalena del Tintoretto, il Battesimo di Gesù, alcune opere della pittura europea seicentesca, di quella umbra, toscana ed emiliana del ‘300 e ‘400, e della pittura italiana del ‘600. Nella Galleria Cini sono esposte raffinate porcellane del ’700. Visitiamo inoltre: la chiesa di Santa Maria in Aracoeli, al cui interno si trovano opere importanti dell’arte romana dei secoli XIII e XVIII; Piazza Venezia, centro geometrico della città e punto di unione delle più importanti strade della città, ha origine nel ’400 e su di essa si trovano alcune opere di notevole importanza come Palazzo Venezia, con all'interno il Museo di Palazzo Venezia, e la Basilica di San Marco. A fianco si trova l’Arco di Costantino, che fu costruito nel 315 d.C. per celebrare la vittoria dell’imperatore contro Massenzio. All’interno vi sono anche i fregi della vittoria di Traiano sui Daci. Nel parco del Colle Oppio si trova la Domus Aurea, la celebre villa che Nerone si fece costruire dopo l’incendio di Roma del ’64. Ricordiamo: il Foro di Augusto, inaugurato nel 2 a.C., racchiude il tempio di Marte Ultore e la stella sulla quale sorse nel ’400 la casa dei Cavalieri di Rodi; il Foro di Traiano è il più vasto dei Fori Imperiali e fu ideato da Apollodoro di Damasco nel 107; i Mercati di Traiano, anch’essi opera di Apollodoro di Damasco. Splendida visita di carattere archeologico è da fare nel Foro Romano in cui si trovano: la Basilica Emilia; la Curia; la Tomba di Romolo; il Tempio di Saturno (497 a.C.); l’Arco di Settimio Severo (203); la Piazza del Foro; la Basilica Giulia; il Tempio dei Castori (484), quello di Cesare, di Vesta, di Antonino e Faustina, di Cibele; la Basilica di Massenzio; l’Arco di Tito; la Casa di Livia; il Palazzo dei Flavi; la Domus Augustana e lo Stadio. Non possiamo dimenticare: Castel Sant‘Angelo sul lungotevere e la Chiesa di San Paolo fra le Mura nel Quartiere Ostiense; il Pantheon, tempio romano eretto da Agrippa nel 27 d.C. dedicato a tutti gli dei; la Bocca della Verità sul lungotevere e la Piramide Cestia nel Quartiere Ostiense; la chiesa di Santa Maria Maggiore sul Colle Esquilino; Fontana di Trevi, costruzione di stile barocco, attribuita a Nicolò Salvi, con nicchie contenenti statue allegoriche e un complesso centrale in cui, fra tritoni e cavalli marini, campeggia la statua dell’oceano; la Cappella Sistina con il celeberrimo affresco di Michelangelo “il Giudizio Universale”; Piazza Navona, celebre piazza sistemata dal Bernini che accoglie la fontana dei fiumi e l’obelisco di fronte alla chiesa di Sant’Agnese in Agone. Ricordiamo infine che ogni anno più di un milione di persone giungono da ogni continente per visitare la Basilica di San Pietro, e i Palazzi Vaticani, che costituiscono un centro artistico e monumentale unico al mondo. Da non perdere nel modo più assoluto sono i celeberrimi Musei Vaticani. Proprio sul colle Vaticano Pietro morì martire durante la prima persecuzione contro i cristiani ordinata da Nerone. Qui, alla fine delle persecuzioni, i fedeli eressero una basilica.
Ti potrebbe interessare anche:

Quanti giorni stai a Roma? vedi cosa hanno visitato altre persone e ottimizza i tempi

Cosa visitare in 2 giorni

Cosa visitare in 3 giorni

Roma City Guide
Su Apple Store a 3,59 euro

Disponibili sull'App.
- Mappe
- Punti di interesse
- Itinerari
- Divertimenti
- Ristoranti
- Hotel
- Shopping

Maggiori info

Download

Trova hotel al prezzo migliore

Correggi i seguenti errori per procedere nella ricerca

    La valigia della settimana

    Se vuoi visitare Roma consulta il meteo della settimana... Vai al meteo
    Sab 13 Dom 14 Lun 15

    Accessori

    Abbigliamento

    Enti disponibili

    Zona turistica

    Parco Regionale dell’Appia Antica

    3 Comuni 386 Attrattive 3443 Hotel  

    Strumenti

    Roma City Guide
    Su Apple Store a 3,59 euro

    Una guida pratica e facile da usare per visitare al meglio Roma.
    Maggiori info

    Download


    Scarica gratis le guide Pdf di Roma

    Partecipa

    Utenti
    Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Roma

    Strutture
    Inserisci  La tua struttura  a Roma

    Azienda
    Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Roma