Recensioni (9) Da Vedere Hotel Muggia Vedi tutto
Muggia
7
Sole e mare, Mete romantiche, Ospitale...
Scarica gratis le guide Pdf di Muggia Scarica ora
x

Fascino medievale a Muggia

Cosa fare e vedere nel borgo friulano



Votazione: 4 5

Categoria: Consigli Generici



Recensioni Fascino medievale


Recensito da: Resilina

Votazione:

Inserita il:
13/04/2011
Livello 3

Precisazione dovuta....

La città (poichè, anche se piccola Muggia é una città, non un borgo) è assolutamente veneta per tipologia di edifici , per la presenza dei numerosi Leoni di San Marco, e per il dialetto Istro -veneto che vi si parla ancora oggi . Anche politicamente e fisicamente fa parte della Venezia Giulia e non è quindi assolutamente "friulana".

Recensito da: Miriam

Votazione:

Inserita il:
25/09/2008
Livello 7

Fascino medievale

Avete mai visitato Muggia? Peccato... Muggia e' un piccolo borgo friulano, poco distante da Trieste e vicinissima al confine sloveno, raggiungibile, a partire dalla stazione di Trieste Centrale, con comodi autobus in circa qurantacinque minuti oppure in mezz'ora con l'automobile.

Appena arriverete nel borgo avrete la sensazione di un blocco improvviso del tempo: sembra proprio di tornare indietro almeno a un centinaio di anni fa'! Muggia è una cittadina di antico impianto con ancora lunghi tratti di mura e piacevoli quartieri di ispirazione veneziana.

Nella piazza Marconi di Muggia si trova l'attuale duomo sorto al posto della chiesetta che sorgeva nel vecchio Borgolauro. Il Castello di Muggia si trova poco distante da Piazza Marconi. Il Castello fu costruito tra il 1374 e il 1399 per volontà del Patriarca di Aquileia, che voleva tenere sotto controllo i muggesani troppo filoveneziani. Tale Castello pero', nella realtà storico militare non fu mai utilizzato, neanche servi' al mantenimento del dominio interno del Patriarca di Aquileia, in quanto anche dopo la costruzione del castello non cessarono le ribellioni.

Potrete inoltre visitare il Museo di Ugo Cara'. L'esposizione procede per fasi tematiche, che interagiscono l'una con l'altra: sono visibili più di trenta sculture, tra i bronzi giovanili e altre opere cronologicamente successive, ispirate al leit motiv della figura femminile, alla danza, al teatro, al mitologico, alla natura. Potrete inoltre ammirare una trentina di grafiche, dai vivaci contrappunti cromatici. Il maestro nel corso della sua lunghissima carriera, si era fatto promotore di un linguaggio innovatore, nelle forme e nella sostanza, che si espresse in ambito locale, nazionale e internazionale attraverso la partecipazione, a numerosi eventi espositivi, dalla Biennale di Venezia, alle Quadriennali romane e torinesi.

Le persone inoltre sono molto cordiali e il pesce che potrete degustare nei numerosi ristoranti favoloso!

Il mare, in taluni punti del borgo, sembra quasi volersi fare spazio nella terraferma: provate inoltre a degustare un gelato nei bar presenti, a ridosso del mare e dei pescherecci attraccati..

2

Ti potrebbe interessare anche...

Centro storico

Il centro storico di Muggia non è molto esteso (come potrebbe esserlo, del resto, visto che parliamo di una località non grandissima) ma è molto ben tenuto e culmina nella visita alla piazza del Municipio e...

Recensito da: Elena
Categoria: Consigli Generici

Gli ultimi Giudizi Muggia

19/09/2013
Giudizio generale: 6
  Muggia è una cittadina molto carina, si visita a piedi in poco tempo e sicuramente l'avvenimento più... Continua  

Foto Muggia

Agriturismo Cesani

Una vacanza rurale e sociale a San Gimignano Continua

Crociere Mediterraneo in Offerta

Crociere nel Mediterraneo Scontate Fino al 60%. Richiedi un Preventivo Continua

Agriturismo Le Caggiole

Natura e benessere a Montepulciano Continua

Zona turistica

Istria

Strumenti

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Muggia

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a Muggia

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Muggia