HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156253

Guida turistica di Pizzo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Pizzo

Superfice:
22 km2
Altitudine:
44 m
Abitanti:
9263 [2013-03-31]
Introduzione

Pizzo è un comune  che si trova in Calabria e che si estende nella parte settentrionale della provincia di Vibo Valentia. Posta sul pendio di una rupe di tufo, Pizzo sorge a 44 metri a strapiombo sul mare. La cittadina è un borgo sulla costa, arroccato su di un promontorio al centro del Golfo di Sant'Eufemia.

 

Pizzo Calabro è sorta, secondo la tradizione, sulle rovine di Napitia, colonia fondata da alcuni Focesi. Venne distrutta nel corso del IV secolo d.C. da un attacco dei Saraceni ma, i superstiti, la riedificarono agli inizi del X secolo. Nel 1363 iniziò lo sviluppo del Borgo grazie ad alcuni monaci basiliani che costruirono nella zona un Monastero mentre, un gruppo di raccoglitori di corallo di Amalfi, vi edificarono la Chiesa delle Grazie, divenuta in seguito Chiesa del Carmelo. In questo modo, iniziò a svilupparsi l’attivo centro commerciale di Pizzo di cui, tuttora, vediamo le bellezze.  La denominazione "Pizzo", calza a pennello, dal momento che il paesino sorge su un promontorio tufaceo che sporge sul mare. Si eleva dalla foce del fiume Angitola, fino alla spiaggia della Marina, dove fu collocato nel XV secolo anche il piccolo Forte Aragonese, detto oggi Castello Murat.

 

L’economia di Pizzo è legata all'agricoltura ed alla pesca ed alla lavorazione del tonno, ma oggi troviamo anche il turismo come fattore di sviluppo. Molto attivi infatti sono i villaggi ed i residence internazionali sul litorale sabbioso di Pizzo, mentre in città sono stagionalmente impegnati i ristoranti situati nella zona della Marina, e le ottime gelaterie artigianali. 

 

Tra le imperdibili manifestazioni annuali, vanno citati in maggior modo: il Carnevale, l'acclamato Festival del Mare e la Fiera del 15 agosto. Ricordiamo, inoltre: la Sagra della Cipolla e la Sagra della Pasta e Ceci, la Festa della Madonna delle Grazie e la Grande Fiera di Novembre. Molto atteso, è l'evento culturale: Premio di Pittura “Città di Pizzo”.


Tra le specialità gastronomiche di Pizzo, spiccano soprattutto: i surici, i gustosi spaghetti al nero di seppia ed il tradizionale tonno all'olioautentica specialità locale che arricchisce le tavole soprattutto in primavera. Durante la primavera e l'estate infatti, Pizzo rappresenta una meta ideale per i buongustai che potranno gustare gelati eccellenti, come il celebre Tartufo di Pizzo Calabro; non a caso la località viene spesso chiamata "Città del Gelato".

 

Prefisso:
0963
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
napitini o pizzitani
Patrono:
San Giorgio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

8
Media
7
Buona
5
Ottimo

Chi c'è stato

Tutti
3

Indicatori

shopping
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Intrattenimento
Sicurezza
Servizi ai turisti
Accessibilità
convenienza
Trasporti
attività
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156245

Recensioni Pizzo

Conosci Pizzo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il cuore dell’abitato e luogo d’incontro e di passaggio è Piazza della Repubblica, che si affaccia su un ampio tratto di costa, mentre sul lato opposto del mare spicca la Chiesa dell’Immacolata eretta nel 1750. Poco distante possiamo visitare la... vedi tutto Chiesa di San Giorgio, della seconda metà del XVI secolo, al cui interno ammiriamo alcune statue in marmo del XVI secolo. Più in basso, rispetto al piano della piazza, troviamo il Castello, della seconda metà del XV secolo, famoso per l’episodio di Gioacchino Murat, arrivato dalla Corsica per riconquistare il regno di Napoli, imprigionato e condannato a morte il 13/10/1815, per aver cercato di sollevare un moto popolare contro Ferdinando IV di Borbone. A nord dell’abitato, sulla spiaggia, troviamo la Chiesetta di Piedigrotta, scavata nel tufo come voto per un naufragio della fine del XVII secolo. La cappella fu eretta per custodire un’immagine della Madonna scampata al naufragio, e perciò chiamata “A Madonneja”. Al suo interno ammiriamo centinaia di statue scolpite nel tufo da Angelo e Alfonso Barone, rese particolarmente suggestive dalla luce che penetra dalle fessure della roccia. Le acque di Pizzo, ancora eccezionalmente limpide e trasparenti a causa della profondità del Golfo di Sant’Eufemia, sono anche ricche di tonni.
Francesco
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : Il paese è meraviglioso forse il più bello che ho visitato finora in Calabria. Divertimento è grande e dei più svariati, locali alla moda, lounge bar, gelaterie dappertutto, musica dal vivo, e poi c'è l'abitudine la sera di andare in... vedi tutto quei lidi al mare dove si balla tutta la notte, si beve e ci si diverte un casino. Però purtroppo ho visto tantissime pecche che un paese così bello non meriterebbe, parlo di strade congestionate, trasporti publici manco a pagarli, mi sa che c'era solo una navetta che faceva la spola dalla Marina di Pizzo fino alla parte alta ma più che altro era un servizio per gli anziani per fare la spesa, in pratica a Pizzo se non hai chi ti scarrozza non ti diverti anzi ti annoi da morire. Un altro pugno nell'occhio sono la chiesetta di Piedigrotta, "Meraviglia Italiana" e il museo marino interattivo, lasciati all'abbandono più totale. La chiesetta di Piedigrotta che è probabilmente la massima espressione di arte popolare, cade a pezzi, le statue una volta tutte in tufo, sono tornate ad essere sabbia, quello che ho visto è stata solo incuria e pochissimo amore civico proprio, in quella chiesa si abbattono tutte le barricate della decenza, è vergognoso, ti fa venire una rabbia che in quei momenti maledici che quei posti si trovino in quelle zone, e la cosa più orribile è che ti fanno pagare 3 e dico tre EURO per il ticket.. che dire forse è meglio tralasciare le altre cose negative perchè a parte questo grave episodio, Pizzo merita a mio avviso e ne ha pieno titolo per poter essere la perla della Calabria.
Da non perdere mangiare il tartufo (gelato) , Chiesa di Piedigrotta
antonio galloro
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : UN MIX DI STORIA, MARE E ARTE CULINARIA. UN CENTRO STORICO INCANTEVOLE, TANTE CHIESE STUPENDE DA VISITARE, UN MARE SPETTACOLARE, UN OTTIMO GELATO E TANTO TANTO ANCORA.... A PIZZO È DOVEROSO VISITARE IL CASTELLO ARAGONESE, MEGLIO NOTO COME CASTELLO MURAT, IN QUANTO... vedi tutto AL SUO INTERNO È STATO FUCILATO GIOACCHINO MURAT, COGNATO DI NAPOLEONE BONAPARTE.
Marta Pera
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Mare stupendo con piccole calette con fondale trasparente per la sabbia cristallina e gli scogli ottimo per immersioni a due passi dalla Sila per escursioni e passeggiate. Centro storico arroccato con vista stupenda ci si puo perdere negli antichi vicoli... vedi tutto con negozi di alimenti tipici e artigianato locale. A due passi dall'autostrada stazione ferroviaria e aeroporto. Divertimento con serate musicali e sagre
Maria Bonaddio
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Guida generale : La città di Pizzo ha molte tradizioni, che vanno dalla pesca alla storia. In questa città fu giustiziato, dopo un processo discutibile, Gioacchino Murat, cognato di Napoleone Bonaparte, ed il Castello in centro al paese è meta di turisti che vanno... vedi tutto a visitarlo, per vedere tutti i passaggi dall'arresto di Murat allas ua fucilazione, essendovi manichini che ricpercorrono i momenti essenziali del fatto storico. La città di Pizzo è famosa per i suoi gelati artigianali, da non perdere quelli della storica gelateria di Ercole, ove ancora conservano la tradizione antica, nel fare tartufi ed altre prelibatezze, e gli strumenti di un tempo. E' una città che sorge sul mare a diversi livelli, ma da ognuno di essi è visibile il meraviglioso mare e tutto il golfo di Sant'Eufemia.
Maria Bonaddio
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Guida generale : Oltre al Castello di Murat, ci sono serate musicali nel castello, ed il museo della pesca. Inoltre ci sono molte Chiese da visitare... oltre ad un mare ed un panorama incantevole. In particolare Piedigrotta, che è situata sul mare, prima del... vedi tutto centro storico, con le sue statue suggestive, v'è una storia particolare sull'esistenza di tale Chiesetta-Grotta legata alla tradizione dei nepetini. Ovviamente il museo di Murat è da visitare...
domenico
Voto complessivo 10
Guida generale : Posto magnifico, da vedere e da vivere... mare stupendo, spiagge bellissime , panorama mozzafiato, un po' caotica ad agosto ma qualunque zona turistica ad agosto è affollatissima, comunque oltre tutte queste meraviglie la cosa più buona per eccellenza è il... vedi tutto gelato "tartufo di pizzo" ... chi non lo assaggia non sa cosa si perde...
Saverio Grenci
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Da non perdere una visita a Piedigrotta, nel mese di Luglio assistere alla processione a mare. Passeggiata obbligatoria alla marina di Pizzo e in estate splendide notti a Piazza Umberto fino all'alba.
Silvia Pirozzi
Livello 14     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Vivacizzare tutto il centro storico, in più la linea ferroviaria che costeggia il mare chiuderla e farla rinascere come pista ciclabile e passeggiata dalla Marinella alla Stazione... vedi tutto
Da non perdere SPIAGGE , Chiesa di Piedigrotta , Pineta Colamaio
Rosa Ricucci
Livello 17     2 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : È una località che sorprende per le sue bellezze naturali e i suoi beni culturali. Consiglio di andare a visitare la chiesa sulla spiaggia, ricavata da una grotta e dai suoi anfratti, così come tutte le statue singole o gruppi,... vedi tutto anch'esse ottenute lavorando la stessa pietra. Ne sono rimasta affascinata!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312498
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,4999991
AdvValica-GetPartialView = 0,0156249
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0,2812499
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Pizzo

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Arte e cultura
giovani e singole
Shopping
Montagna
Avventura
Sport
Verde e natura
Studenti
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0156245
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0468747
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156254

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156249
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Pizzo

Coperto
15 °
Min 1218° Max 1481°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0