HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,003003
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Messina  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0060055
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010009
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Info su Messina

Superfice:
213 km2
Altitudine:
3 m
Abitanti:
240760 [2014-07-30]
Introduzione

Messina è Capoluogo dell'omonima città metropolitana in Sicilia e sorge tra i monti Peloritani e i mari Tirreno e Ionio; la città è detta anche "Porta della Sicilia". Anticamente chiamata Messana, è situata nei pressi dell'estrema punta nordorientale della Sicilia, sullo Stretto che ne porta il nome.


L’antico nome era “Zánkle”, il quale deriva da ‘falce’, per via della forma della Baia in cui si trova il suo Porto; l'abitato fu originariamente fondato da coloni Calcidesi nel 757 a. C. I Romani la conquistarono nel 264 a.C. e dopo la caduta dell'Impero Romano d'Occidente, fu prima conquistata dai Bizantini e quindi dagli Arabi; ma nel 1060, divenne possesso dei Normanni. Allora ebbe un grande sviluppo economico e culturale, divenendo un centro di studi umanistici nonché, nel 1198, porto franco. Sotto i domini Svevo-Angioino-Aragonesi, Messina raggiunse grande prosperità, divenendo capitale del Regno di Sicilia insieme a Palermo, anche grazie all'importante Porto. Nel 1783 e nel 1908 Messina, purtroppo, venne fortemente danneggiata dal terremoto, e durante la seconda guerra mondiale subì un duro bombardamento; entrò a far parte del Regno d'Italia dopo la spedizione dei Mille di Garibaldi del 1860.


Il perno dell’economia locale è il terziario, con un articolato apparato ricettivo, una vasta rete distributiva e numerosi servizi, dal momento che il settore turistico è in forte crescita. Non mancano, comunque, le tradizionali attività rurali affiancate dalla pesca. L’industria, a sua volta, è rappresentata da numerose aziende, che operano in molti settori, soprattutto quello dell'edilizia e della cantieristica.


La tradizione culinaria messinese affonda le radici in epoca molto antica, inoltre è molto variegata in quanto presenta una vasta gamma di piatti tipici, alcuni di questi sono: la pasta 'ncacciata, la focaccia messinese, il pane alla disgraziata, vari piatti di pesce a base di pesce spada, pesce stocco e cozze, e piatti di carne come braciole e falsomagro. Dolci tipici messinesi sono: la pignolata glassata, i cannoli di ricotta con la variante al cioccolato, la cassata siciliana e la granita


Messina, città di cultura, fa da sfondo a tantissimi eventi, tra cui la Vara Trainata il giorno dell'Assunzione di Maria al cielo, molto sentita dalla popolazione locale. Molto caratteristica, è anche la rievocazione storica della “Sfilata a cavallo dei Giganti”, la Processione delle Barette, dette anche Varette, nel giorno del Venerdì Santo, e la Fiera di Messina: la più antica del mondo. Per tutta l'estate, il cartellone Messinestate raccoglie centinaia di eventi culturali, musicali, teatrali su tutto il territorio cittadino, suddivisi in decine di rassegne tematiche. Al suo interno, Messinafest comprende i principali eventi di richiamo nazionale ed internazionale, soprattutto concerti.







Prefisso:
090
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
messinesi
Patrono:
Madonna della Lettera
Giorno Festivo:
03 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

25
Media
21
Ottimo
14
Buona
4
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
15
Famiglie
5
Turisti maturi
4
Coppie
2
Giovani e single
1

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Sicurezza
shopping
Intrattenimento
convenienza
Attrattive
Alloggio
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0090085

Recensioni Messina

Conosci Messina? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Conosciuta come la “Porta della Sicilia”, Messina sorge nella punta nordorientale dell’isola, di fronte allo stretto che, secondo antiche leggende, è occupato dai mostri Scilla e Cariddi. Il suo porto è il primo in Italia per numero di passeggeri in... vedi tutto transito e sesto per traffico crocieristico. Il devastante terremoto avvenuto nel 1908 e i bombardamenti durante la seconda guerra mondiale hanno smantellato parte della storica architettura della città. Nonostante ciò, alcune opere d’arte sono rimaste e oggi rappresentano testimonianze architettoniche di rara bellezza. Il Duomo, di stile normanno, venne ricostruito dopo il terremoto. Ha un campanile alla sua sinistra alto 60 metri, caratterizzato dall’Orologio astronomico che, ai dodici colpi di mezzogiorno mette in moto tutti gli automi con una musica di sottofondo. Al centro di Piazza Duomo vi è l’elegante Fontana d’Orione, ricca di raffinati intagli, rappresentante il trionfo del mitico fondatore della città. Un altro importante monumento è la Chiesa di S. Francesco d'Assisi, il primo tempio eretto dall'Ordine Francescano in Sicilia e nota ai messinesi come l'”Immacolata”, per la statua argentea della Vergine che vi si conserva. La Chiesa di S. Annunziata dei Catalani, invece, rappresenta dal punto di vista architettonico, un esempio di stili diversi su di un impianto tardo bizantino. Consigliamo di vedere anche le Chiese di San Giovanni di Malta, di Santa Maria Alemanna e di Santa Maria della Valle. Non di minore importanza è il Museo regionale, dove è possibile apprezzare sarcofagi romani, busti, mosaici, tavole, sculture, argenti e oreficerie, manufatti del periodo normanno-svevo, e opere importanti quali il “Polittico di San Gregorio” di Antonello da Messina, l'“Adorazione dei pastori” e la “Resurrezione di Lazzaro” di Caravaggio. Splendida è la Fontana del Nettuno, realizzata nel 1557 dal Montorsi, simboleggia il dio Nettuno nell’atto di placare le acque dello Stretto incatenando le due furibonde sirene Scilla e Cariddi. Meritano particolare attenzione anche : Palazzo Zanca, sede del municipio, in stile neoclassico,  si estende per una superficie di circa 12.000 mq; Palazzo Piacentini, realizzato nel 1927 con la stessa pietra adoperata anticamente per costruire i templi di Selinunte e di Agrigento; Galleria Vittorio Emanuele III, uno dei pochi esempi di architettura con uso del ferro del Sud Italia; Teatro Vittorio Emanuele II, famoso per la sua perfetta acustica; Monte di Pietà, uno dei palazzi storici di Messina, è rimasta solamente la facciata; Castel Gonzaga, fortezza realizzata a metà del 1500 per volere di Carlo V. La festa religiosa più importante di Messina è quella che si svolge il 15 Agosto: viene portata in processione da circa duemila fedeli una Vara raffigurante le fasi dell’Assunzione della Vergine Maria al cielo. Ogni anno vi sono circa 200.000 visitatori. 
Voto complessivo 9
Guida generale : Zona Cristo Re, forte San Jachiddu, piazza duomo, chiesa dei catalani, museo regionale, massa san nicola SPIAGGE: scaletta, zona pilone (torre faro), mulinello, tutta la litoranea, rodia, santo saba (montagne di sabbia) CIBO: focaccia, pidoni, arancini, mozzarella in carrozza e rustici... vedi tutto vari accompagnati da birra messina... colazione con granita con panna e brioche, imperdibili piatti a base di pesce e in particolare cozze nei ristoranti nei dintorni del lago di ganzirri, pasta al forno alla messinese, bianco e nero, tipico dolce messinese, torta sette veli
Voto complessivo 7
Guida generale : Messina città dello stretto certo un po' caotica ma ricca di cultura . Alle 12 in punto piazza Duomo diventa magica il campanile astronomico può bello d'Europa tutto di muove,una salita a piedi sul campanile che vista mozza fiato.Un pranzo... vedi tutto veloce con pesce stocco a ghiotta e poi una passeggiata ai laghi di ganzirri .Andare sotto il pilone e vedere Scilla così vicina ,una passeggiata romantica in serata una trattoria dove gustare cozze e ostriche.Non vi voglio rivelare più niente andateci e tra Messina ,Taormina le isole Eolie troverete più di una magia
liliana girasella
Livello 25     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Da non perdere Duomo, la chiesa dei Carmelitani, il viale San Martino con i suoi negozi e la piazza Cairoli, per muoversi si può usare il tram che attraversa tutta la città, ottime le granite al bar Santoro a piazza... vedi tutto Cairoli ed i gelati,consigli anche la focaccia e gli arancini presso la rosticceria Famulari in via Cesare Battisti
Da non perdere Duomo , viale s.martino
Giovanni
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Di Messina ce n'è una sola, in più è la città dove sono nato e quindi è due volte unica per me. Quello che io cerco però non è detto che sia da condividere con tanti, anzi forse non interessa... vedi tutto per niente. Cerco i ricordi di quando ero bambino e vivevo lì: è per questo che Messina non è soltanto una città o un luogo, ma è anche la mia storia.
Da non perdere Forte San Jachiddu , Duomo
Emanuele
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Tanti posti belli. Nove solo perché sfruttata a dovere potrebbe rendere molto di più. Ci sono tante attrazioni, soprattutto paesaggistiche. Non ci sono troppe strutture turistiche e per questo è incontaminata, quindi più bella da vivere. Da non perdere da... vedi tutto vedere il Duomo, il pilone, i panorami da Cristo Re e dalla chiesa di Montalto, i laghi di Ganzirri. Se cercate il divertimento, la sera andate alle piazzette tematiche.
Da non perdere Duomo , Lago di Ganzirri , Torre Faro il pilone
alberto
Voto complessivo 7
Guida generale : Bella città piuttosto diversa dalle altre città siciliane. Centro storico non grande ma gradevole. Ottima cucina ed eccellente pasticceria. Bellissima posizione geografica. La cattedrale è da vedere. Dintorni bellissimii come Taormina Milazzo Colli San Rizzo e Ganzirri. Da non perdere... vedi tutto la processione della vara il 15 agosto.
Da non perdere la famosa granita , Duomo di Messina
Voto complessivo 8
Guida generale : Da non perdere i bellissimi laghi di Ganzirri , nati dallo sprofondamento di un intero paese durante il violento terremoto che ha colpito Messina nel 1908. Attorno ai laghi si possono passare belle serate e assaporare il meglio della gastronomia... vedi tutto siciliana nei numerosi ristoranti economici e non.
Da non perdere Passeggiata sul lungo mare
Jacqueline Cook Grillo
Voto complessivo 3
Guida generale : Frequento Messina da ormai quaranta anni e devo dire che è una città sporca, poco organizzata e con un traffico caotico. Molti edifici sembrano cadere a pezzi e c'è molto degrado ed incuria. I messinesi ne dovrebbero avere più cura.... vedi tutto Non esiste neanche la raccolta differenziata - un incubo!
Federico
Voto complessivo 8
Guida generale : Molto bella, ma tenuta male. E' un 8... "in prospettiva". Si fondono storia, cultura e paesaggi naturali mozzafiato. Da vedere: il centro storico (intorno al Duomo), riviera nord (fino a Ganzirri e Torre Faro), i colli Sarrizzo (salite a Dinnammare),... vedi tutto i tanti punti panoramici, il cimitero monumentale.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0260257
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0190179
DestinationListNear-GetPartialView = 0,5310508
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010013
VideoListSlider-GetPartialView = 0,1681614
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Cerca Hotel a Messina

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100098

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Arte e cultura
Mete romantiche
Mete per la famiglia
Shopping
Montagna
Avventura
Pellegrinaggi
Verde e natura
Studenti
giovani e singole
Terme e Benessere
Sport
Casino'
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0030025
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0250239
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,003003

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0200193
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017

Meteo Messina

Coperto
18 °
Min 1247° Max 1825°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0190183
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009