HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Genova  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Genova

Superfice:
240 km2
Altitudine:
19 m
Abitanti:
594774 [2014-07-30]
Introduzione

Genova è il Capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Liguria. La città si sviluppa per molti chilometri lungo la costa, in una stretta fascia chiusa a nord dagli Appennini e a sud dal mare. La città sorge nella parte più centrale ed interna dell'omonimo Golfo che si affaccia sul Mar ligure, quindi è situata tra la costa ed i rilievi dell'Appennino ligure-genovese.


I ritrovamenti di un villaggio dell'Età del Bronzo, una palafitta del 5000 a.C. e la necropoli etrusca, hanno confermato che i primi insediamenti di Genova si estendevano lungo la sponda destra del torrente Bisagno. Le prime popolazioni che abitarono Genua, antico nome di Genova, furono un gruppo di Liguri che si insediarono nel VI secolo a. C., sulla collina dove oggi svetta imponente il Castello. In seguito, e più precisamente in epoca romana, la zona si estese anche a valle, arrivando ben presto a lambire il mare. Intorno al 1100 si costituisce a scopo commerciale la “Compagna Communis” a cui parteciparono le più alte cariche religiose, politiche e commerciali della città. Da questo momento Genova diventa uno Stato potentissimo, tanto è vero che ancora oggi è ricordata come una delle celebri Repubbliche Marinare. Dal 1396 al 1409 si ebbe il dominio Francese e dal 1421 al 1436 la Signoria Viscontea. Genova, durante la Guerra di Secessione Austriaca, si alleò con i Franco-Spagnoli e nel 1746 fu occupata dagli Imperiali, i quali dovettero però andare via per via di una rivolta popolare. Nel maggio-giugno 1797 la Repubblica Aristocratica finì. Nel 1805 l’ex Repubblica ligure viene inglobata nell’Impero Napoleonico. Nel 1815 il Congresso di Vienna assegnò Genova ai Savoia, mentre durante l'epoca di Cavour, perse il Porto Militare, ma tuttavia riuscì ad essere il principale emporio marittimo del Piemonte; e tale rimase anche dopo l’Incorporazione nel nuovo Stato italiano, nel 1861.  


L'economia di Genova ha subito negli ultimi decenni importanti mutamenti, in quanto prima era legata quasi esclusivamente al settore industriale, soprattutto su quello legato al Porto, mentre oggi a questo, si affianca un economia più moderna basata sui servizi e sul commercio. Sono presenti in città molte e considerevoli aziende e multinazionali, inoltre oggi è una città di ricerca e sviluppo scientifico e tecnologico come può dimostrare la presenza dell'Istituto Italiano di Tecnologia, IIT. Essendo una città d'arte e di cultura, il turismo occupa uno spazio molto importante nell'economia locale. 


La cucina genovese è caratterizzata dal profumo del basilico che insieme a olio, aglio, formaggio e pinoli danno vita al pesto: la famosa salsa accompagna soprattutto trofie, trenette. La pasta ripiena è ottima come dimostrano per esempio i tradizionali ravioli, i tipici pansotti ed i corsetti. Il protagonista delle ricette genovesi, è spesso il pesce, come possono testimoniare piatti tipici come il cappon magro, lo stoccafisso brandacujon, il ciuppin, la buridda e la capponada, inoltre da provare sono, le lasagne ed i risotti ai frutti di mare e le cozze ripiene. Non mancano tuttavia i piatti a base di carne e moltissime varianti di zuppe di verdure, la panissa, le tomaxelle e le verdure ripiene. Tra i dolci locali, vale la pena sottolinearne qualcuno come il pandolce natalizio genovese, le frisceu, il castagnaccio, il pane biscottato, i canestrelli, le pinolate ed i gobbeletti. Nella zona sono prodotti molti vini pregevoli come per esempio il Rossese di Dolceacqua e lo Sciacchetrà delle Cinque Terre.


Genova pullula di eventi, manifestazioni culturali e sportive, musica e sagre in tutti i periodi dell'anno. San Giovanni Battista, oltre alla Madonna, è il protagonista di molte manifestazioni tradizionali, tanto è vero che si festeggia sia la sua data di nascita che la sua data di morte. Eventi rinomati sono: la manifestazione sportiva di rievocazione storica Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, il Carnevale dell'Acquasanta ed il Palio marinaro di San Pietro. Appuntamenti molto attesi sono anche: la manifestazione cinematografica Genova Film Festival, l'evento a carattere scientifico Festival della Scienza ed il Genova Outdoor Festival, che di fatto sono due appuntamenti dato che si svolge sia la Winter che la Summer Edition. Questi ultimi sono dedicati principalmente agli ambienti montani, boschivi ma anche in città ed al mare, ed alle attività ed essi annessi.








Prefisso:
010
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
genovesi
Patrono:
San Giovanni Battista
Giorno Festivo:
24 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

77
Buona
61
Ottimo
38
Media
11
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
49
Famiglie
18
Turisti maturi
14
Coppie
14
Giovani e single
9

Indicatori

Intrattenimento
mangiare e bere
Attrattive
Alloggio
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Trasporti
Sicurezza
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Recensioni Genova

Conosci Genova? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : La particolare conformazione geografica di Genova consente di visitare la città in svariati modi attraverso molteplici itinerari. Il cuore della città è senza dubbio il porto antico, che grazie ad attenti restauri e mirati progetti di recupero e valorizzazione, ha saputo... vedi tutto coniugare antico e moderno in un dialogo affascinante e sorprendente. Nella zona del porto infatti si possono visitare: l’Acquario, dove vivono foche, delfini, pinguini, squali ed innumerevoli specie di pesci; il Bigo e la Bolla, entrambi progetti dell'architetto Renzo Piano; la Città dei Bambini, un immenso spazioso dedicato ai più piccoli, dove possono giocare e apprendere nello stesso momento; il Galata Museo del Mare, il più grande museo marittimo del Mediterraneo, destinato a raccontare la storia dei cantieri navali di Genova e dei grandi esploratori del mare (Cristoforo Colombo su tutti); il Museo Nazionale dell’Antartide, dove si conservano numerosi reperti provenienti dal continente . Immancabili una passeggiata nei caratteristici vicoli del centro storico, un groviglio affascinante di stradine a che scendono diritte verso il mare. La via più suggestiva è senza dubbio Via Garibaldi, conosciuta anche come Strada Nuova, sulla quale si affacciano i tre musei di Palazzo Bianco, Palazzo Rosso e Palazzo Tursi. Degli altri palazzi storici che abbelliscono le piazze principali della città il più notevole è Palazzo Ducale, antica sede del governo cittadino, che ha subito numerose trasformazioni nel corso dei secoli. Oggi, dopo un lungo ed attento restauro, è una delle più importanti sedi espositive e centro culturale di Genova. Altro palazzo storico è Villa Pinelli, nel cuore del verde Parco Storico di Villa Serra. Moltissime le chiese di grande interesse culturale, su tutte per dimensioni ed importanza spicca la Cattedrale di San Lorenzo. Per quanto riguarda le strutture museali e gli insiemi architettonici, Genova occupa un posto d’onore nel panorama europea (non per questo è stata eletta Città Europea della Cultura 2004). Tra i più elevati esempi citiamo le Strade Nuove e i Palazzi dei Rolli, un circuito di sontuosi palazzi storici divenuti Patrimonio dell'Umanità dove sono confluite le più importanti quadrerie della città (con opere di Caravaggio, Rubens, Tiziano); il Museo delle Culture del Mondo, ospitato nel neogotico Castello d’Albertis in cui si conservano collezioni etnografiche di tutto il mondo; il Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria, celebre in tutto il mondo per le sue ricchissime collezioni (oltre tre milioni e mezzo di campioni da tutto il mondo). Per chi volesse infine coniugare interessi architettonici con una sana passione sportiva, consigliamo vivamente una visita allo storico stadio "Luigi Ferraris".
raffaella de Grazia
Livello 12     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Città a sorpresa, in ogni angolo si trova qualcosa di artistico o di storico da scoprire. Per avere una sufficiente panoramica della città e delle sue alture immediatamente raggiungibili con funicolari ed ascensori si consiglia soggiorno di almeno una settimana.... vedi tutto Offre molte pensioni e B&B anche nelle delegazioni delle due riviere che portano in città con treni locali. Periodo più adatto per clima dalla primavera all'autunno anche inoltrato.Abbigliamento sportivo e scarpe comode. PRIMA di partire visionare in internet vari percorsi da effettuare anche autobus turistici o trenini che effettuano giro città.Visitare parte a mare con caratteristico CENTRO STORICO ricco anche di negozi e trattorie tipici. Parte alta percorrendo circonvallazione a monte con autobus e raggiungibile con ascensori. Spianata Castelletto e Castello D'Albertis e Righi. Da Staz.Principe percorrere Via Balbi con Palazzo Reale Piazza dell'Annunziata, Piazza Zecca e dirigersi Via Garibaldi con visita ai Rolli proseguire in Piazza F.Marose e arrivare P.zza De Ferrari con visita P.Ducale poi o scendere in Via XX Settembre e P.zza della Vittoria e dirigersi verso la Foce P.le Kennedy percorrere tutta la passeggiata a mare ed arrivare a Boccadasse O scendere dal Ducale e visita alla Cattedrale di San Lorenzo ed arrivare al Porto Antico con Acquario e rimanendo lato mare raggiungere ugualmente P.le Kennedy e proseguire sino a Boccadasse... Spero di esserci stata utile e ricordatevi che la cucina fantastica dove IL PESTO fa da re!
Liviana Gallione
Voto complessivo 9
Guida generale : E' una delle città più belle d'Italia. Tuttavia è poco conosciuta. E' tutta da visitare e non fermarsi solo all'acquario, la meta più nota perchè pubblicizzata. Architettuta (dal perodo romano al contemporaneo) Il Centro storico tanto amato da De Andrè,... vedi tutto il Centro con Palazzo Ducale, che svolge un'intensa attività culturale in ogni stagione. Locali per giovani che la sera sono animatissimi. Autobus o treno dalle stazioni Principe o da Brignole (questa raggiungibile da Piazza de Ferrari anche a piedi con una passeggiata passando per via San Vincenzo) sidovrebbe andare a Nervi Parchi e Mare con una lunga passeggiata che costeggia da cui si godo la vista di uno dei paesaggi a mio avviso più belli del mondo. Localini sulla passeggiata Anita Garibaldi dovepranzare o solo fermarsi per uno spuntino, un gelato o la focaccia geneovese- biona davvero!! Al ritorno con il Bus n. 15 consiglio di fermarsi a Boccadasse altro angolo magico della città. Mare monti architettura cucina cultura... che cosa volere di più. Bhe io non sono genovese ci abito da alcuni anni e ne sono innamorata anche quando è nuvolo riesce a regalare degli sprazzi di luce e riflessi che incantano...
LUIGI Velotti
Livello 32     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Non è una di quelle città dall'affluenza turistica enorme in tutto l'anno, e chi va in Liguria spesso preferisce privilegiare la zona delle Cinque Terre, eppure anche Genova merita di essere conosciuta. Città dal passato glorioso di repubblica marinara, passato... vedi tutto del quale conserva ancora i segni nel suo centro storico, uno dei più grandi d'Europa. I carruggi di Genova, ossia i vicoletti che si snodano lungo tutta la città, mantengono infatti un fascino tutto particolare. Genova ha le caratteristiche della città di mare, seppure su di essa incomba la montagna che ne chiude lo sfondo. Simbolo della città è la Lanterna, il grande faro che accoglie chi arriva dal mare. Come tutte le città di mare è una città viva e movimentata, non a caso è famosa per essere "la città degli aperitivi".
Da non perdere Caruggi di giorno , L'Acquario di Genova , La Strada Nuova e i Palazzi dei Rolli
ettore giargia Giargia
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : La città è perfetta per passeggiare, non è in pianura, anzi è formata da salite e discese: da visitare passeggiando con lo sguardo vigile per scoprire tutti i particolari e gli angoli nascosti della città. Stupendo il quartieri di Nervi,... vedi tutto Bocadasse e il Centro Storico. Da visitare anche il quartiere turistico del Porto Antico con l'acquario e le altre proposte come la Città dei Bambini. Non perdete il Museo del Castello De Albertis sulle colline genovesi da dove si gode dello stupendo panorama che la città offre stretta tra mari e monti. Il quartiere collinare di Castelletto è comodamente raggiungibile dal centro della città tramite uno speciale ascensore. Stupenda è via Garibaldi con i suoi Palazzi dei Rolli, i musei di palazzo Bianco e palazzo Rosso e la sede del comune. Non può mancare la passeggiata in Corso Italia fino al lungomare genovese. Particolari sono i trasporti: oltre ai classici bus e metro a Genova ci si muove anche sugli ascensori pubblici e funivie. Da Genova si raggiungono facilmente Portofino, le Cinque Terre con le loro fantastiche passeggiate tra vigneti e boschi a strapiombo sul mare.
Da non perdere Porto Antico
Margherita Tante
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : La città rispecchia il carattere dei suoi abitanti, poco appariscente non colpisce il visitatore superficiale ma per chi abbia voglia di prepararsi un po' il viaggio e abbia tempo di girare al di fuori dei luoghi più turistici c'è modo... vedi tutto di scoprire un forte carattere e numerose tracce della stratificazione storica. In particolare suggerisco di predisporre un itinerario nella zona più antica, tra Porta Soprana (P.za Dante), Sarzano, S. Maria di Castello e la Cattedrale. L'orografia regala anche alcuni punti panoramici, tra tutti, la spianata di Castelletto, in contesto pienamente urbano o le prime fortificazioni a monte della città, raggiungibili con la caratteristica funicolare (gremagliera)in partenza da P.za portello. Una menzione merita anche Nervi con il roseto e la passeggiata a mare. Volendo visitare qualche località della riviera consiglio assolutamente, soprattutto nelle belle giornate festive, di utilizzare il treno.
Da non perdere I Vicoli
Voto complessivo 8
Guida generale : il centro storico coi suoi caratteristici vicoli, più che attirarmi mi spaventa sia dal punto di vista della sicurezza che- forse anche più grave- dell'igiene. Nelle zone tra l'acquario, palazzo san giorgio e la cattedrale è piacevole passeggiare, visitare, gustare, e... vedi tutto altrettanto vorrei fare nei vicoli soprattutto di sera, ma non mi azzardo! i mezzi di trasporto in centro funzionano abbastanza bene, ma mancano i marciapiedi in tutta la città che abbonda invece di barriere architettoniche. E' vecchia la scusa della città con poco spazio!!! E' ora di civiltà
michela
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 10
Guida generale : Che dire, io ci sono nata e ci vivo, però ho abitato anche molti anni lontana da qui, e vi posso garantire che quando torni ritorni a respirare l'aria di mare, l'odore delle friggitorie, e anche la puzza dei caruggi... vedi tutto fanno parte del pacchetto... però dove la trovate una città che si allunga sul mare aggrappandosi con i piedi ad una montagna, c'è tutto e niente, tutto per chi si accontenta e vive e gode di ciò che puo trovare, nulla per chi si aspetta troppo e non si accontenta mai. Abbiamo la storia, l'arte ,la cultura e "il mugugno", il cibo che ti riempe la pancia e le narici. Certo ci sono tante pecche ed una tra tutte, a mio umile parere, è che primi noi non l'apprezziamo come dovremmo e stiamo a guardare, invece di riempirla di baci e coccolarla.
ettore giargia Giargia
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Città decisamente interessante, stretta tra mari e monti. Città da passeggio non perchè in pianura, anzi è un continuo sali e scendi, ma è solo camminando che si scoprono i segreti e i dettagli artistici della città. Camminare per il... vedi tutto centro storico, con il naso in su per osservare la bellezza dei palazzi, poi spostarsi sulle alture per vedere tutta la città dall'alto, ricordando il lungomare a Nervi con viste mozzafiato. Non dimenticate di visitare le attrazioni principali: l'Acquario, il Porto Antico e i suoi musei, la passeggiata alla Lanterna, Nervi, il Belvedere di Castelletto. Da Genova si può facilmente raggiungere Portofino e le Cinque Terre e, per gli amanti dello shopping, l'outlet di Serravalle non è da dimenticare.
Angelica Previato
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Genova, capoluogo della Liguria, è una città immersa nella natura.. certo, se sai dove andare! grande centro portuale e marittimo, Genova si apre e sfoggia la sua bellezza nel suo Golfo, sfociando nel mare Ligure. Soleggiata e pena di vita,... vedi tutto la città offre svariati passatempi: non potete perdervi la visita all'acquario, e ai viali di negozi, souvenir e mercatini, oltre che i molteplici ristoranti che offrono pregiati piatti di pesce. ultimo ma non ultimo: un'escursione per le cinque terre. ci sono differenti possibilità di trasporto( treno, macchina) ma io consiglio, per esperienza personale, una bella passeggiata!! certo sarà una bella fatica, portatevi molta acqua e divertitevi!!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Genova

DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Genova

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Enogastronomia
Sole e Mare
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Shopping
Studenti
giovani e singole
Sport
Verde e natura
Montagna
Avventura
Casino'
Cicloturismo
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Genova

Pioggia e schiarite
12 °
Min 1168° Max 1467°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0