HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Desenzano del Garda  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Desenzano del Garda

Superfice:
59 km2
Altitudine:
67 m
Abitanti:
28122 [2014-07-31]
Introduzione

Desenzano del Garda è una città della regione Lombardia, situata nel territorio della provincia di Brescia. Desenzano si trova sulle rive a sud ovest del magnifico lago di Garda, e ne costituisce la località più importante e popolosa, ed anche la più conosciuta.

Desenzano del Garda
si trova a circa 30 km ad est dalla città di Brescia, e solo 10 km dal confine con la regione Veneto. A nord della città di Desenzano, sempre sulla sponda ovest del lago di Garda, si trova il Parco Regionale dell'Alto Garda Bresciano presso la località di Salò.

Ad ovest, a soli 10 km si trova la località di Sirmione. Quest'ultima si trova a circa 30 km dalla città di Desenzano. Desenzano del Garda è una città medio grande abitata da poco più di 20 mila abitanti. La zona dove oggi sorge la città di Desenzano del Garda, era, con molta probabilità, abitata dall'essere umano già in epoca preistorica, come rivelano i reperti archeologici risalenti all'età del bronzo. Sono infatti stati portati alla luce dei resti di villaggi di palafitte nei pressi di Desenzano. Nella stessa area sono state rinvenuti i resti di antiche ville romane e altri reperti: Desenzano del Garda era stata una piccola località abitata da coloni romani che ne sfruttavano le risorse.

Nel periodo medievale Desenzano del Garda era un piccolo feudo molto ambito, sin dal X secolo nelle mani della città di Verona e successivamente sotto il dominio di Brescia. Nei primi del XIII secolo questa città, che ora si era dotata di un castello, fu tra le prime a passare sotto il dominio della repubblica di Venezia. Sotto il dominio di quest'ultima, Desenzano del Garda si sviluppò ad una velocità incredibile, attestandosi luogo di produzione di grano, di scambi, di ricchezza e commercio, posizione che favorì la costruzione di nuovi edifici religiosi e non. L'illustre storia di Desenzano proseguì anche sotto il dominio austriaco, divenendo una delle città più blasonate del Regno austroungarico.

L'economia di Desenzano del Garda è legata sopratutto al turismo, un settore sempre attivo e dai mille volti: Desenzano infatti è una città finanziariamente ricca e molto attiva nell'accoglienza turistica, sopratutto durrante la stagione estiva quando turisti italiani e stranieri si affollano lungo le spiagge del lago, e che ogni anno fanno registrare il tutto esaurito nei campeggi e negli alberghi.

Durante il periodo invernale e primaverile, sono molto attive le spa e i centri benessere che offrono pacchetti sempre molto interessanti e attrattivi. Tra le attività del settore primario a Desenzano del Garda si pratica sopratutto l'agricoltura, dei cereali e degli alberi da frutto e di oliveti da cui si produce l'olio DOP della zona, presenti nelle aree dell'entroterra.

La città risente della vicinanza del polo industriale della città di Brescia, che estende le sue propaggini fino alle località del lago di Garda, Desenzano in particolare. La città di Desenzano del Garda è molto frequentata dai turisti, specie durante le vacanze del periodo estivo: ed è proprio in questo periodo dell'anno che la città offre la maggior parte degli eventi musicali e culturali.

Un evento di grande rilievo e che riveste molta importanza nella città, sono gli appuntamenti con le Notti Bianche, serate in cui i negozi rimangono aperti fino a tardi offrendo merce esclusiva. A Desenzano del Garda dai mesi di giugno a settembre l'appuntamento con la notte bianca prende piede una volta a settimana solitamente il mercoledì.

Uno splendido festival che colora le serate di tinte musicali è il Jazz Festival di Desenzano che prende piede verso la fine del mese di giugno e dura qualche giorno. Il festival ospita personalità di spicco della musica jazz internazionale. Durante la prima metà del mese di agosto una sagra molto interessante si tiene nella vicina località di San Maartino della Battaglia, la festa del vino che dura solitamente 3 o 4 giorni.

Infine durante il periodo natalizio Desenzano offre una carrellata di eventi e mercatini che prendono il via verso i primi del mese di dicembre per terminare con i botti di capodanno. La cucina tipica di Desenzano del Garda è semplice e genuina ed è segnata dalle numerose varietà di pesce che popolano il lago: la trota, il luccio, il carpione, l'anguilla il persico e così via, sono le specialità che vengono offerte dai ristoranti della zona. Non c'è davvero limite alle golosità che si possono trovare nei ristoranti, dove tradizione e raffinatezza si incontrano per dare solo il meglio della tradizione culinaria. Tra i primi piatti o piatti unici vi è la polenta carbonera, uno dei capisaldi della cucina del nord Italia, a base di polenta gialla e formaggio. Tra i secondi piatti a base di pesce fresco di lago, si ricordano la golosa frittura di aole, le sardine alla gardesana e il baccalà in umido. Tra i vini prodotti in zona da accompagnare con questi piatti, ci sono i vitigni prodotti in zona sulle colline limitrofe; il Garda classico rosso e bianco è adatto per accompagnare primi e secondi piatti tradizionali di Desenzano, mentre il Doc Lugana bianco è adatto per piatti di pesce e dessert.

La città di Desenzano del Garda è una tipica località da sogno adagiata delicatamente sulla sponda sud del lago di Garda; questa città, davvero molto caratteristica, è votata al relax e al divertimento estivo, è ricca di alberghi e strutture ricettive e centri benessere molto esclusivi e molto frequentati sopratutto nei periodi più freddi. Desenzano è anche una città adatta per gli amanti degli sport acquatici.

Prefisso:
030
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
desenzanesi
Patrono:
Sant'Angela Merici
Giorno Festivo:
27 gennaio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

12
Buona
10
Ottimo
8
Media
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
16
Turisti maturi
3
Famiglie
2
Coppie
2
Giovani e single
1

Indicatori

Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Intrattenimento
Sicurezza
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Recensioni Desenzano del Garda

Conosci Desenzano del Garda? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Mauro
Voto complessivo 9
Guida generale : Desenzano e il Lago di Garda si presta per ogni tipo di vacanza: balneare, culturale, trekking, arrampicate, Bike, terme, parchi divertimento, parchi natura, parchi acquatici serate mondane, serate nei locali IN, passeggiate per negozi e shopping etc. La zona dell’alto lago... vedi tutto gode di un clima molto mite d’inverno e fresco d’estate grazie alle montagne che circondano la zona e che la proteggono. Splendidi scenari si susseguono e le cittadine di Riva del Garda http://www.comune.rivadelgarda.tn.it/link/turismo e di Malcesine sono punti di riferimento. Zona ad alto valore naturalistico, l’alto lago si presta al trekking, escursioni guidate, passeggiate, gite in bicicletta o mountain bike con sentieri segnati sia molto semplici che molto complessi. http://www.ungiroingiro.net Anche per chi fa arrampicate o BASE Jumping ci sono zone che soddisfano i requisiti. http://www.baseitalia.com/PARETE_EST_DEL_BRENTO__VIA.HTM Tantissime agenzie di noleggio offrono servizi per escursioni in bicicletta e le amministrazioni comunali, oltre alle associazioni locali, organizzano moltissime attività estive e autunnali (in realtà tutto l’anno) Da Riva del Garda si possono visitare le Cascate del Varone http://www.cascata-varone.com, il Lago di Ledro http://www.vallediledro.com/lang/IT/homepage o la zona di Tremosine con la terrazza del Brivido http://www.terrazzadelbrivido.it/ , Limone del Garda http://www.comune.limonesulgarda.bs.it/index.asp?menu=13 e Campione del Garda (con la Forra) http://www.infotremosine.it/vacanze-sul-lago/strada_forra.html e praticare tutti gli sport d’acqua che NON siano a motore in quanto, nella zona trentina del lago è vietata la navigazione a motore, quindi Windsurf, Vela, Kitesurf etc. (ricordo che l’alto Lago (Torbole) http://www.torbole.com/ è una delle tre località al mondo più conosciute e frequentate dai Windsurfisti per la presenza costante del vento) Vedere migliaia di vele colorate che sfrecciano nell’acqua è uno spettacolo unico, in un pezzo di lago stretto da alte montagne verdissime con l’azzurro, quasi blu dell’acqua limpidissima e profonda, oltre che abbastanza fredda. Solo la navigazione delle forze dell’ordine e della navigazione pubblica sono autorizzati. Utilizzando quest’ultima è possibile fare splendide gite in battello approdando ai vari porti delle cittadine sparse sul lago, eventualmente fermandosi per rapide visite o sfruttare i battelli per godersi il lago da una posizione privilegiata. http://www.navlaghi.it/ita/g_crociere.asp IMPERDIBILE è la Notte di Fiaba, che si conclude il sabato sera con uno spettacolo pirotecnico ECCEZIONALE, 30-40 minuti di fuochi d’artificio sparati da 14 zattere sul lago, uno spettacolo unico reso fantastico dal rimbombo mostruoso dei botti tra la gola delle montagne a ridosso del lago. Sono 20 anni che vado e non mi stanco mai, anzi, non vedo l’ora. Andiamo ancora nel pomeriggio per trovare parcheggio e gironzolare nella cittadina, bellissima, si va a mangiare la pizza molto presto, 18.30 altrimenti non trovi posto, e poi ci posizioniamo sul molo alle 20, 2 ore prima per avere i posti migliori. Ne vale davvero la pena. http://www.nottedifiaba.it/ La funivia di Malcesine http://www.funiviedelbaldo.it/ vi può portare sulla cima del Monte Baldo, che domina con i suoi 2218 mt il lago e fare passeggiate al fresco guardando dall’alto il panorama oppure portare su la bicicletta (MBK) e scendere per i sentieri segnalati (per ciclisti abbastanza esperti) godendosi solo la discesa senza la fatica della salita ;-))) http://www.lagodigarda.it/ Le due sponde del Lago, quella veronese e quella bresciana sono abbastanza diverse sia per tipologia di tragitto, di paesi e di paesaggio. La sponda veronese con declivi più dolci, viene chiamata la riviera degli Ulivi, ricca di questa vegetazione oltre che di vigne che producono il Bardolino DOC ed il Bardolino Novello DOC. Sono zone ricche di campeggi e residence con cittadine che si popolano solo da maggio ad ottobre con l’afflusso di turisti soprattutto tedeschi. Sono però paesi bellissimi e accoglienti: Lazise, Bardolino, Garda, Torri del Benaco e Malcesine sono dei piccoli gioielli, per la loro pulizia, i lungolaghi pieni di fiori e vaste zone pedonali dove trascorrere le giornate (soprattutto le serate estive) gustando ciò che si vuole nei numerosi ristoranti, pizzerie e gelaterie presenti dappertutto. Una spiaggia da non perdere è “La Baia delle Sirene” tra Garda e Torri. http://www.parcobaiadellesirene.it/ita/parco.htm La sponda veronese si distingue anche per alcuni parchi assolutamente da non perdere: http://www.lagodigarda.com/parchi-e-divertimento.php Gardaland ormai conosciutissimo e frequentatissimo http://www.gardaland.it/ Caneva Sport Land, http://www.canevaworld.it/ probabilmente il primo parco acquatico d’Italia e ad oggi uno dei più belli con Movieland, parco a tema sui film. http://www.canevaworld.it/movieland/index.php Parco Giardino Sigurtà, un parco enorme immerso nel verde delle colline Gardesane di Valeggio sul Mincio, località famosa per i tortellini http://www.sigurta.it/ Parco Zoo Safari e parco natura viva di Pastrengo, con la possibilità di fare un safari in auto tra gli animali liberi oltre che nelle tipiche installazioni da zoo http://www.parconaturaviva.it/ Parco Termale di Colà di Lazise, un laghetto termale con grotta e Parco secolare, acqua termale Salsobromoiodica da 26 a 38° http://www.villadeicedri.it/parco_main_prova.html Continuando sulla sponda Bresciana, partendo dal basso lago e salendo verso Riva, troviamo Sirmione, http://www.comune.sirmione.bs.it/italian/index.php perla del Garda con la sua penisola, il castello Scaligero, Villa Callas (Dove abitò Maria Callas per diversi anni) le grotte del Poeta Catullo http://www.sirmioneonline.net/grotte-1.htm e le terme di Sirmione, http://www.termedisirmione.com/ famose per le terapie di fanghi e per le inalazioni. Aquaria http://www.termedisirmione.com/aquaria-terme-di-sirmione.jsp è la parte lussuosa (ma non troppo) di una serie di piscine coperte e scoperte per fare il bagno nell’acqua termale anche d’inverno, con un panorama mozzafiato a filo lago in un contesto molto bello e con la possibilità di fare massaggi, terapie di bellezza etc oltre che godere di aperitivi serali, musica e intrattenimento. A Sirmione potete trovare anche due spiagge famose: il Lido delle Bionde (dove una sorgente di acqua termale rilascia acqua calda e sulfurea nel lago) e la Giamaica, a punta Staffalo, esattamente sotto le Grotte di Catullo, raggiungibile a piedi passando anche a tratti nell’acqua per aggirare l’intera punta di Sirmione, dove un enorme tavolato di roccia http://desenzanodelgarda.olx.it/sirmione-lago-di-garda-appartamento-vacanze-vicino-alle-terme-lago-iid-81369435 permette di fare il bagno in acque cristalline. Desenzano del Garda, la Capitale del lago, meta tutto l’anno di moltissimi turisti anche per i negozi sempre aperti tutto l’anno anche la domenica e alla sera sino a tardi, ricca di locali e di posticini romantici. Da non perdere la Notte D’Incanto con fuochi d’artificio e lumini sull’acqua. http://www.comune.desenzano.brescia.it/italian/turismo.php?iExpand1=78 Manerba con la sua Rocca, parco naturale e metà di appassionati di trekking e Bird Watching. http://www.parcoroccamanerba.net/joomla/it/ Qui troviamo anche alcune delle più belle spiagge del lago soprattutto per la limpidezza delle acque, Punta San Sivino (tra Moniga e Manerba) La Baia Bianca, L’isola dei Conigli (in realtà Isola di San Biagio) http://www.sanbiagio.de/it/isola.php dove in un ambiente tranquillo e rilassante si può fare il bagno in acque molto limpide. Si arriva poi a Salò, http://www.comune.salo.bs.it/Menu-principale/Vivere-in-Citta/Turismo nell’omonimo golfo con prospicente l’Isola del Garda, http://www.isoladelgarda.com/ isola privata ma aperta a frequenti escursioni guidate, molto, molto bella. Si prosegue verso Gardone Riviera, (Bandiera Blu di Lega Ambiente) dove oltre ad un Giardino botanico molto originale http://www.hellergarden.com/link_01_it.html e dove si trova Il Vittoriale Degli Italiani, http://www.vittoriale.it/index.php?lingua=it casa di Gabriele D’Annunzio, assolutamente da visitare e magari godersi una serata nell’anfiteatro ascoltando i vari concerti serali organizzati tutta estate. http://www.anfiteatrodelvittoriale.it/ La costa si presenta più ripida, molto più ricca di Cedri Deodara, cedri del Libano e Agrumi. Infatti si chiama la riviera dei Limoni. http://www.rivieradeilimoni.it/ Molte sono le ville o costruzioni in stile con Alberghi lussuosi come il Grand Hotel Fasano o altri Hotel di lusso con zone termali all’interno. http://www.ghf.it/index.htm Molte limonaie costellano la parte a ridosso del lago da Toscolano Maderno in su, verso appunto Limone del Garda passando da Gargnano. http://www.comune.limonesulgarda.bs.it/pdf/info_limonaia_del_castel_it.pdf Porticcioli caratteristici, Lungolaghi pedonali arricchiscono le serate per passeggiate rilassanti con un gelato. A Limone del Garda stanno studiando la popolazione che ha sviluppato un gene particolare che altri non hanno (ma che invece sviluppano anche chi poi viene a risiedere) che allunga la vita e preserva da malattie tumorali. http://www.comune.limonesulgarda.bs.it/index.asp?lang=1&menu=96&art=363 Non mancano anche le possibilità di visite alle città vicine a meno di 1 ora di strada: Mantova con il Palazzo Ducale http://www.mantovaducale.beniculturali.it/ Verona con L’Arena e la casa di Giulietta e Romeo http://www.arena.it/it-IT/arena/programma-2012.html approfittando dell’estate dell’Opera Brescia con il Castello http://www.bresciaonline.it/or4/or?uid=BOLesy.main.index&oid=9189 e il Duomo antico http://www.comune.brescia.it/Istituzionale/AreeESettori/AreaPubblicaIstruzione/MuseiDArteStoriaEScienze/Turismo/ItinerariDiVisitaAllaCitta/it-iT/chiese+monumentali/descrizione+duomo+vecchio.htm Trento con il Castello del Buonconsiglio http://www.buonconsiglio.it/index.php/it/ Cremona con il Torrazzo http://turismo.comune.cremona.it/it/pois/il-torrazzo Credo che per godersi appieno il nostro lago ci vogliono tante, ma tante visite ma in queste poche righe spero di avervi dato alcuni spunti interessanti per cominciare. Spero di avervi ingolosito e di aver acceso in voi una voglia irresistibile di venire a visitare quello che noi del Garda consideriamo “il Nostro Lago”.
Da non perdere Sul lago
Chiara Lambrucchi
Livello 31     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Desenzano non è una città solo turistica, è una vera città viva ed attiva in tutte le stagioni, destinazione preferita per i fine settimana invernali, per la passeggiata dello shopping, gli acquisti in outlet e le serate in tutto l'anno.... vedi tutto Offre spiagge ben tenute ed organizzatissime con bar e chioschi aperti anche in serata, ristoranti, pedalò, barche a noleggio, lettini, ombrelloni, cabine, docce e moto d'acqua. Anche se una delle forze di Desenzano sono i locali notturni, anche gli amanti dello sport trovano impianti sportivi, Campi da tennis, maneggi per cavalli, scuole di Surf e vela, Sci Nautico, Calcio ed Atletica. Per chi ama le bancarelle artigianali settimanalmente vengono organizzati simpatici mercatini dove si trova di tutto. E non da meno sono i monumenti: da vedere c'è il Castello, il Duomo, il Museo Archeologico nell'ex Monastero dei Carmelitani, i mosaici e gli scavi della Villa romana e a pochi minuti dal centro merita di essere vista la Torre di San Martino e la frazione di Rivoltella con il suo lungolago e la chiesetta di San Biagio. Consigliatissimo per tutti i tipi di turisti.
Da non perdere castello , la bellissima passeggiata , Centro Commerciale Le vele
Alessandro
Voto complessivo 7
Guida generale : Cittadina carina con un bel paesaggio e poi si possono raggiungere le vicine località del Garda come Lazie, Sirmione, e magari passare una giornata nei parchi divertimento che si trovano li vicino come Gardaland o il Sea Life. Ma la... vedi tutto cosa più bella è ammirare le bellezze del Lago di Garda. Quando capita di fare una gita andare sul Garda è sempre una prima scleta anche perchè e facile da raggiungere specialmente per chi viene da Milano.
Da non perdere Bellissime passeggiate
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Oltre al caratteristico centro storico, a Desenzano Del Garda possiamo ammirare: il Duomo di santa Maria Maddalena, consacrata nel 1661, che conserva ancora oggi numerose opere d’arte; il Castello, che è stato assunto come simbolo della cittadina, in quanto ne caratterizza lo... vedi tutto skyline da molti chilometri di distanza; la Chiesa di san Biagio, che si trova in località Rivoltella e che è stata più volte restaurata nel corso dei secoli; il Porto Vecchio, cuore pulsante della vita economica  e sociale della cittadina per molti secoli; le innumerevoli bellezze naturalistiche, che è possibile ammirare grazie a piacevoli passeggiate nella natura incontaminata.
Daniele
Livello 17     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Il lago di Garda è il lago più bello del mondo. Sia la sponda bresciana che quella veronese sono stupende. Cittadine e paesi affacciati sul lago hanno un qualcosa di magico, incantato. E dulcis in fundo, forse non tutti sanno... vedi tutto che l'aria del Garda contiene sostanze, come lo iodio ad esempio, in quantità molto vicine all'aria del mare. E poi se fate una passeggiata di sera, magari d'estate, con la persona che amate, vi sembrerà di essere ... tre metri sopra il lago. Lago di Garda ... ti amo. Daniele, milanese.-
Patrizia Ferlini
Livello 10     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Paese meraviglioso, racchiude in sè storia, arte, architettura e poesia. Poesia di luoghi stupendi, che lasciano a bocca aperta. La magia del lago in tutte le sue sfaccettature, in ogni momento del giorno lasciano esterrefatti; un tramonto in barca non... vedi tutto si può perdere, ma che dire di una mattinata uggiosa e nebbiosa? Questa atmosfera lascia modo di immaginare mille storie e racconti ambientati in un posto ai limiti dell'immaginario.
Da non perdere il vecchio porto , Casa natale di Sant'Angela Merici , l'ultima cena di Tiepolo
loredana marzi Marzi
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 7
Guida generale : Cittadina tranquilla, direttamente sul lago. Ottima base per girare i dintorni, tutti facilmente accessibili anche se è consigliato girare con la macchina e non con i mezzi di trasporto pubblici. Più che altro essendo tutte le località molto vicine tra... vedi tutto loro, se si deve aspettare un bus si perde molto più tempo che essendo muniti di auto propria.
Da non perdere Sul lago
tiziana frati
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : panorama meraviglioso tra monti e lago, facilmente raggiungibile e con molte attrattive , sia per una vacanza estiva che invernale o per un semplice fine settimana, adatto a tutte le età. percorsi enogastronomici alla portata di tutte le tasche. situato vicino a... vedi tutto parchi di divertimento , possibilità di escursioni sia a piedi che in bicicletta.
Da non perdere Sul lago
Martina Ius
Livello 36     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : consiglio questa cittadina per una domenica pomeriggio primaverile. i paesaggi di lago sono sempre molto affascinanti, e qui abbiamo anche una bella cittadina per qualche passeggiata, oltre alle possibili spiagge. potete perdervi tra le viette e salire in cima alla... vedi tutto città dove troverete il castello visitabile ad un prezzo accessibilissimo. simpatiche anche le persone che incontrerete
Elena Gornovaya
Livello 26     2 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : E' un paese molto bello, dove poi trovare tutto i di più per il divertimento. c'è molto divertimento e tante cose da visitare per qualsiasi età e per qualsiasi tipo di turista. A Desenzano si può sempre trovare tutto quello... vedi tutto che ti possa servire, tanto svago, una bellissima e lunga spiaggia con acqua pulita. Tanti bar, locali, pub , ristoranti, discoteche. A Desenzano c'è tutto per passare una bellissima giornata e serata.
0
0
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156244

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
0,4843747
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Desenzano del Garda

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Mete romantiche
Sport
Terme e Benessere
Shopping
giovani e singole
Mete per la famiglia
Arte e cultura
Cicloturismo
Sole e Mare
Verde e natura
Avventura
Casino'
0
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
0,0159909
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
0,0312516
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

0,0468747
HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Desenzano del Garda

Poco nuvoloso
14 °
Min 1148° Max 1522°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0