HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156254
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Capalbio  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Capalbio

Superfice:
187 km2
Altitudine:
217 m
Abitanti:
4149 [2014-02-28]
Introduzione

Capalbio è uno dei borghi più belli e suggestivi della Maremma toscana. Si trova esattamente nella parte più meridionale della Maremma, al confine con la regione Lazio, e dall’alto della sua collina domina tutto il territorio circostante. Appartiene alla provincia di Grosseto. Per la grande importanza del suo patrimonio, Capalbio è stata, in passato, anche soprannominata la Piccola Atene. Il comune è stato premiato con le 5 vele e come prima posizione nella Guida Blu per l’accoglienza e la qualità del suo territorio.

Confina a nord con il comune di Manciano e a ovest con lo splendido comune di Orbetello; inoltre, nel suo territorio, sono presenti due laghi, il lago di San Floriano e il lago Acquato, trai corsi d’acqua bisogna segnalare anche il Chiarone.

Il clima è di tipo mediterraneo con inverni miti ed estati più calde ma sempre e ugualmente ventilate.

Dalla vetta di Capalbio si può ammirare uno splendido territorio che abbraccia la Maremma intera, scendendo fino alla pianura, oltre alle meravigliose pinete e il mare.

Il comune di Capalbio rappresenta anche l’oasi della Riserva del WWF nel lago di Burano, separato dal mare da due sentieri sabbiosi dove si possono incontrare falchi, conigli selvatici, istrici, puzzole e molto altro ancora. Proprio per questo motivo Capalbio rappresenta la meta ideale per coloro che sono appassionati di arte grazie alla presenza del meraviglioso borgo storico e per coloro che amano passare le loro vacanze a contatto con la natura, il benessere e il relax.

La storia di Capalbio è strettamente collegata alla storia del suo Castello, appartenente alla donazione all'Abbazia dei Santi Anastasio e Vincenzo alle tre fontane già nell’805 da parte di Carlo Magno. Vive un periodo fiorente fino a quando, dopo il 1555, le condizioni economiche subiscono una stasi a causa di diversi fattori tra cui l’insalubrità delle zone paludose. Dopo la seconda guerra d’indipendenza, Capalbio passerà al Regno d’Italia.

Numerosi eventi che caratterizzano il comune di Capalbio tra i quali, uno dei più importanti l’International Short Festival, inaugurato nel 1994 da Michelangelo Antonioni proponendo un cinema di nicchia rivolto al cortometraggio d’autore sia italiano che internazionale. Un’altra manifestazione importante e molto sentita è una rassegna di libri, dedicata a chi ha il piacere di leggere, si svolge ogni anno nel mese di agosto, in una delle piazze più suggestive del borgo: Piazza Magenta.

L’economia di Capalbio si basa molto sul turismo e, allo stesso tempo, anche sulla denominazione all’omonimo capo di abbigliamento tradizionale maremmano, che si ispira alla moda dei fattori e signori dell’Ottocento, oggi acquistata dalla multinazionale dei vestiti la Belstaff.

Patria della gastronomia, la maremma offre anche la possibilità di poter degustare moltissimi prodotti tipici, molto saporiti. L’importante, a Capalbio, è fare attenzione ai prezzi: essendo un borgo molto rinomato, spesso potrebbe essere molto semplice finire per pagare molto più del dovuto. Molto rinomato a è la presenza della DOC, che comprende vini bianchi, rossi, rosati, vini santi la cui produzione enologica è molto antica, dove la bellezza selvaggia della macchia mediterranea lascia spazio a colline ricche di oliveti e vigneti che si alternano agli antichi centri archeologici di origine etrusca e romana, creando uno scenario unico di alto valore storico, artistico e culturale. La zona di produzione dei vitigni comprende anche parte dei comuni di Magliano in Toscana, Orbetello, Manciano e Capalbio, appunto.

La cucina di Capalbio è famosa sia per i piatti legati alla terra che a quelli legati al mare, il Capalbio Bianco infatti ben si accompagna ai molluschi e ai crostacei ma anche ad alcuni prodotti tipici toscani quali la panzanella, il marzolino e la minestra di riso. Mentre il Capalbio rosso viene degustato anche dalla popolazione locale con piatti sempre tipici toscani molto più strutturati e corposi come ad esempio i fegatelli, il polpettone alla fiorentina, la ribollita, la bistecca alla fiorentina e la lepre. Infine il rosato invece accompagna i tipici crostini con il lardo di colonnata, la caciotta toscana, la pappa con il pomodoro e le varie zuppe di lenticchie e legumi in generale. Inoltre per i più golosi non mancano i dolci, pasticceria secca come i tipici biscottini di Prato, i brigidini, il castagnaccio e i ricciarelli.

Ciò che rende maggiormente famoso il borgo di Capalbio sono anche le differenti e caratteristiche frazioni limitrofe, luoghi ideali dove poter fare delle scampagnate e delle meravigliose escursioni come ad esempio Borgo Carige, a sud di Capalbio, Capalbio Scalo detto anche Capalbio Stazione, Chiarone Scalo, Capalbio Scalo, Giardino, La Tolba, Giardino, Pescia Fiorentina e Pescia Romana. Tutte piccole frazioni molto caratteristiche alcune conosciute anche per le meravigliose spiagge che offrono molti servizi e che sono carine e visitabili sia da famiglie con bambini che da giovani in cerca di divertimento.

Capalbio è meta anche per gli amanti della natura e dello sport in generale, spesso rappresenta una tappa delle grandi escursioni naturalistiche in bicicletta che si possono fare nella Maremma Toscana. Itinerari meravigliosi dove si può godere della natura a 360 gradi, immersi nel verde delle colline e delle campagne con un clima che accompagna tutti gli odori della natura stessa. Il comune di Capalbio comprende anche la Strada del Vino e dei Sapori, questa strada parte da lontano attraversa luoghi e scenari diversi ma sempre molto attuali, racconta di civiltà molto antiche ma allo stesso tempo non dimenticate, rappresenta un territorio ricco di storia, tipicità e tradizioni con un rimando alla più autentica genuinità.

Prefisso:
0564
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
capalbiesi
Patrono:
San Bernardino da Siena
Giorno Festivo:
20 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

10
Media
7
Ottimo
5
Buona

Chi c'è stato

Tutti
8
Giovani e single
2
Famiglie
2
Turisti maturi
2
Coppie
1

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Intrattenimento
Sicurezza
Attrattive
Alloggio
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Recensioni Capalbio

Conosci Capalbio? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il borgo medievale è interamente circondato da caratteristiche mura quattrocentesche mentre la Pieve di S. Nicola, risalente allo stesso periodo delle mura (1400), conserva resti romanici e affreschi del ‘400 e ‘500. Da non perdere il Giardino dei Tarocchi, un parco... vedi tutto artistico sito nella piccola frazione di Garavicchio. L'ambiente del giardino, assolutamente sui generis e davvero affascinante, si ispira al mitico parco Guell di Barcellona realizzato da Gaudì. L'ideatore del Giardino dei Tarocchi è Niki De Saint Phalle, un'artista francostatunitense che mette in opera realizzazioni oniriche, fantastiche e di grande impatto visivo. Per gli amanti della natura c'è il vicino parco naturale Riserva del Lago di Burano e naturalmente tutta la splendida e premiata costa. Capalbio offre relax e benessere fra splendido mare e dolci colline toscane: un connubio da favola.
elisabetta
Voto complessivo 9
Guida generale : Mi riferisco a Capalbio paese e soprattutto a Capalbio Scalo che è il punto di riferimento per spostarsi poi alle spiagge limitrofe. Quella che preferisco in assoluto è Playa de la Torba, con lo stabilimento "Frigidaire": frequento questo posto da... vedi tutto quasi trent'anni, originariamente c'era più libertà di movimento e lo stabilimento non costituiva un ostacolo per raggiungere la spiaggia libera che è proprio a fianco. Anche i prezzi in origine erano più abbordabili. Per me resta comunque un posto stupendo: il mare è ancora molto pulito ed è un vero piacere farci il bagno. Per una vacanza, vale la pena di visitare molti luoghi nel raggio di 30-40 km (ad esempio Saturnia oppure, molto più vicino, 'Il giardino dei tarocchi': una vera scoperta per chi non lo conosce ancora).
Da non perdere Il giardino dei tarocchi
renato
Voto complessivo 7
Guida generale : Cittadina piacevole e ben curata, pochi gli spazi per gli intrattenimenti ma buona la qualità, buona l'organizzazione e la qualità delle pietanze offerte nelle sagre estive, trattorie e ristoranti di buona qualità ma i prezzi non sono appetibili per una... vedi tutto famiglia che voglia trascorrervi una breve vacanza, ottima la posizione vicina alle spiagge e ai luoghi d'interesse paesaggistico e culturale, carenti i trasporti pubblici che costringono il turista all'uso di mezzi propri anche in vacanza.
anita
Voto complessivo 8
Guida generale : Capalbio è un piacevole e antico paesino della Maremma da non confondere con Capalbio Scalo che è un agglomerato di case moderne costruite solo in funzione della stazione ferroviaria. A Capalbio c'è la miglior aria della zona perchè è fresco... vedi tutto e ventilato. Buoni ristoranti e nelle vicinanze belle spiagge. Attività culturale piacevole. Nelle vicinanze ci sono molti luoghi d'interesse da visitare
Da non perdere Il giardino dei tarocchi
Giuseppe Di Donna
Livello 41     3 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Una località dove si trovano ancora spiagge incontaminate, con edifici abitativi ben lontani dalle spiagge. Gradevoli iniziative culturali, sagre nel periodo estivo-autunnale. Ottima la ristorazione: basata sulla cucina tipica della Maremma ma comprendente anche pesce, nei caratteristici locali negli stabilimenti... vedi tutto balneari.
Da non perdere Parco del Lago di Burano , la piazzetta e le mura , Rocca aldobrandesca
Matteo Anobile
Livello 49     3 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Gioiello della Maremma toscana, dalla torre offre una vista mozzafiato. Le viette medioevali fanno da cornice a un gioiello, assolutamente incantevole, si contraddistingue nei salumi, molto in voga i coglioni di mulo. È l'ultimo paese della Toscana, poi comincia il... vedi tutto Lazio con la prov di Vt
giuseppe
Voto complessivo 10
Guida generale : Le spiagge sono ancora incontaminate e la non presenza di abitazioni vicine al mare ne fa un luogo di relax assoluto, specie la sera. Si può concludere la giornata mangiando un buon piatto di pesce sui ristorantini presso gli stabilimenti... vedi tutto al mare.
Da non perdere Borgo antico
Marcella Grassi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Un luogo suggestivo e poetico, nell'incantevole Maremma Toscana, molto bello anche dal punto di vista naturalistico. Un posto nel quale la storia e la cultura si mescolano. Passeggiando per il borgo antico, si respira un'aria che infonde speranza per il... vedi tutto nostro Paese.
Paola
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Cittadina carina e piacevole da girare, simpatica e interessante (culinarmente parlando) la sagra del cinghiale
Raffaella Pellegrini
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Borgo medievale molto caratteristico pieno di ristoranti tipici da quelli più economici a quelli più chic ma tutti con ottima cucina.
Da non perdere Parco del Lago di Burano
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Capalbio

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Arte e cultura
Enogastronomia
Sport
Verde e natura
Mete romantiche
Mete per la famiglia
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Capalbio

Sereno
23 °
Min 713° Max 2327°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0