HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a Savona  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare Savona al meglio

Savona, una città che ha tante personalità, messe insieme con equilibrio e pronte ad aprirsi alla curiosità e alla meraviglia di chi la visita. È grazie alla sua posizione, tra mare, cielo, collina e montagna, circondata da luoghi di altrettanto stupore che Savona può essere raggiunta facilmente. Essa è la città dei papi, del chinotto, degli oratori, della piccola Cappella Sistina, delle crociere e dei diportisti. Si tratta della provincia più boscosa di tutta la Riviera di Ponente.

Appena si giunge in questa città, ad accogliere il visitatore c’è la fortezza del ‘500, un immediato biglietto da visita che comunica il carattere antico di Savona, dominatrice dei mari, un tempo, luogo di turismo nautico e marinaro oggi. Priamar, la fortezza, è come una muta sentinella che guarda certo verso il mare ma che è testimone dell’evoluzione continua di una città che si è saputa adattare alle diverse esigenze nei diversi momenti della sua storia, senza mai perdere il suo fascino. All’interno si trova il Civico, museo archeologico con molte sale dedicate alla ceramica, dai pezzi più antichi alla tipica maiolica savonese prodotta tra il 1500 e il 1700.

Savona possiede più di un simbolo: La fortezza Priamar senza dubbio, ma anche la trecentesca “Torretta” della Savona marinara, ovvero la Torre Leon Pancaldo, oppure la Torre del Brandale, detta anche Campanassa, poiché una volta era equipaggiata con una grossa campana. E alle loro spalle il fumaiolo giallo delle navi Costa, che attraccano nel porto turistico assieme a yacht e barche a vela.

Uno dei motivi per cui visitare Savona: un itinerario d’arte speciale, gli oratori. Un percorso nel centro della città che mette insieme arte, tradizioni, fede. Tutti gli oratori sono sede delle antiche Confraternite che custodiscono le strutture di legno raffiguranti la Passione di Cristo e che vengono portate in processione ogni due anni durante il venerdì santo. Tra i tanti, da ricordare, l’Oratorio della Confraternita di San Domenico e del Cristo Risorto, in via Pia: un contrasto emblematico tra una facciata spoglia e un interno roboante di colori e ornamenti in pieno stile barocco. Nell’Oratorio della Confraternita di Nostra Signora del Castello, in via Manzoni, l’unica navata presente ha una volta a botte. Un ciclo di tele ovali dell’artista locale settecentesco Giovanni Agostino Ratti corrono lungo tutto il perimetro dell’Oratorio della Confraternita dei Santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla, sede anche dell'Arciconfraternita della SS. Trinità, in via Guidobono. Pianta ellittica per l’Oratorio della Confraternita dei Santi Pietro e Caterina, in via dei Mille.

Un occhio pure ad alcune chiese. La Cattedrale dell’Assunta, con annesso il museo del Tesoro: consacrata all’inizio del 1600, è in stile barocco, anche se più volte rivisitata apportando ornamenti e strutture del 1700 e del 1800. La Cappella Sistina, vicina alla cattedrale, è a punto quell’unicum che richiama i fasti di quella più grande di Roma. Tra i musei, da ricordare anche quello dedicato all’ex presidente della Repubblica, Sandro Pertini, nato in un paese dell’entroterra savonese, Stella San Martino, e alla scultrice Renata Cuneo.

È preferibile girovagare nel centro storico per scoprire, assieme alle bellezze artistiche di Savona, anche le botteghe e i laboratori in cui trovare e acquistare un pezzettino di città. Ceramiche e oggetti di vetro ma anche l’olio extravergine prodotto nel territorio o i vini doc di tutta la Riviera di Ponente, come (tra i numerosi) la Riviera Ligure di Ponente Pigato, bianco, o i rossi Rossese, Rossese Albenganese e Rossese Finalese.

L’atmosfera effervescente della vecchia darsena savonese fa tornare indietro nel tempo. Qui c’è ancora una banchina riservata alle barche dei pescatori: sono loro che forniscono il pesce fresco ai tanti ristoranti della zona, in cui mangiare le ricette della tradizione o assistere a spettacoli di vario tipo, soprattutto durante le serate d’estate. Da qui, dirigendosi verso via Paleocapa e piazza Mameli, tappe del gusto "obbligate": nella storica pasticceria-bar Besio, ad esempio, tra amaretti morbidi, marrons glacés e bevanda al chinotto. Altra tappa dalle parti di via Pia, alla ricerca del vero street food: nel caratteristico spaccio di golosità Vino e Farinata, da assaggiare tra l’altro la farinata bianca, cucinata con farina di frumento e non di ceci. Vicino, una friggitoria senza nome ma che almeno da 200 anni prepara la tipica panissa, proposta non solo dentro il panino ma anche in fette fritte in cartoccio da gustare andando qua e là.

Cos'altro visitare a Savona? Nell’entroterra, tra boschi verdissimi ci sono paesi come Millesimo, con il centro storico a forma triangolare e famoso perché in autunno si può gustare il ghiotto tartufo locale. Nel verde della Valbormida ecco pure Altare, famoso per la lavorazione artistica del vetro ancora oggi prodotto nelle botteghe artigiane di soffiatura e incisione e nelle fornaci del Museo dell'Arte Vetraria, ospitato all'interno di Villa Rosa, caratteristico esempio di stile Liberty. E poi ci sono due città riunite in una, cioè Albissola Marina e Albisola Superiore, differenziate da una "s" ma legatissime tra loro per via dell’arte della ceramica, con capolavori policromi nati qui e apprezzati in tutto il mondo.

Il metodo migliore per arrivare a Savona è con la propria auto. Le autostrade per accedervi sono: A6 Torino- Savona; A10 Ventimiglia- Savona “Autostrada dei Fiori”; A10 Genova-Savona. Il casello autostradale dista circa 4 km da piazza Mameli, centro della città. Ci si sposta con i bus della linea TPL (numero verde 800 012727); il biglietto è acquistabile anche da smartphone.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
28 risultati filtrati per:
Rank 2# di 28
Rank 4# di 28
Rank 6# di 28
Rank 7# di 28
1 Voto
Rank 8# di 28
1 Voto
Rank 11# di 28
Image not found
Rank 12# di 28

Cinema Diana

Indirizzo: 1/r, V. Brignoni
Telefono: 019825714
Image not found
Rank 13# di 28

PISCINA AMATORI NUOTO SAVONA

Indirizzo: , V. CADORNA LUIGI
Telefono: 019861296
Image not found
Rank 14# di 28

CENTRO ESTETICO ABBRONZATURA

Indirizzo: 44/R, V. GIACCHERO LORENZO
Telefono: 019808646
Image not found
Rank 15# di 28

MEDICINA ESTETICA BENESSERE

Indirizzo: 13, C. TARDY E BENECH
Telefono: 019815525
Rank 16# di 28
Rank 17# di 28
Image not found
Rank 18# di 28

Cinema Diana Multisala

Indirizzo: 1/r, Via Brignoni Giuseppe
Telefono: 019807713
Rank 19# di 28
Image not found
Rank 20# di 28

BIBLIOTECA BARILLI

Indirizzo: 14, V. MONTURBANO
Telefono: 0198310393
Image not found
Rank 21# di 28

PISCINA COPERTA

Indirizzo: 7, P.LE EROE DEI DUE MONDI
Telefono: 019812890
Rank 22# di 28
Rank 23# di 28
Image not found
Rank 24# di 28

Nuovofilmstudio Aps

Indirizzo: 46/r, Piazza Diaz Armando
Telefono: 019813357
Image not found
Rank 25# di 28

ASYA BENESSERE DI NUZZACCI MIRELLA

Indirizzo: 26/R, V. FIUME
Telefono: 019853545
AttractionList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Conosci Savona? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Savona

DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156258
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Savona

HotelSearch-GetPartialView = 0
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Savona
GuideList-GetPartialView = 0

La valigia della settimana dal 24-03 al 30-03

WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0