HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a San Candido  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare San Candido al meglio

Il comune di San Candido è una meta turistica del Trentino Alto Adige molto rinomata per le sue bellezze naturali, le stazioni sciistiche e le cime molto amate dagli escursionisti e i parchi naturali.

Per il suo splendido borgo di montagna, la città di San Candido è una delle località dolomitiche più amate dai turisti sia d’estate che d’inverno. Il motivo principale per cui va visitata: per le sue bellezze naturali, e per le vicine Dolomiti e il parco delle Tre Cime di Lavaredo.

San Candido è visitabile tutto l’anno, infatti d’inverno questa località di montagna risulta essere una delle più attrezzate stazioni sciistiche del Trentino, mentre durante il periodo estivo San Candido viene scelta per i suoi percorsi nella splendida natura delle Dolomiti.

Il simbolo monumentale della città di San Candido è la Chiesa collegiata di San Candido, dalla quale svetta una torre gotica in mattoni. San Candido è un borgo di montagna molto caratteristico ricco di architetture gotiche tipiche del Trentino. Gran parte dell’aspetto della cittadina è dato proprio dai suoi edifici religiosi dalle origini molto antiche: è il caso della Chiesa parrocchiale di San Michele costruita nel XII secolo, ma che oggi ci appare in stile rococò. La forma della cupola del campanile, unico elemento architettonico risalente all’epoca della prima edificazione, appare in puro stile autoctono dalla forma cilindrica che richiama da lontano le forme orientali, caratteristica di questa zona d’Italia.

Tra le attrazioni principali da non perdere a San Candido figura la Chiesa e il Convento dei Francescani, un complesso religioso risalente al XVII secolo, e si trova nei pressi del fiume di San Candido. L’edificio religioso più antico della città di San Candido è di sicuro la Collegiata dall’alto campanile e risalente al XI secolo. Si tratta di una chiesa molto caratteristica e ben conservata che custodisce al suo interno alcuni oggetti e opere di alto valore artistico.

Da visitare è dunque il Museo della collegiata ricco di manoscritti provenienti dall’antica biblioteca del convento dei francescani, e una ricca sezione dedicata ai reperti archeologici rinvenuti in zona e risalenti all’epoca romana. Un altro museo, questa volta dedicato alla natura e alle montagne è il Dolomythos, ricco di reperti e fossili provenienti dalle Dolomiti che permettono ai visitatori di conoscere la storia di queste meravigliose montagne dall’origine ai giorni nostri. Un altro punto d’interesse che merita di essere visitato sono i bagni di San Candido, un complesso termale costruito nel secolo XIX ma sfruttato già in epoche remote per la presenza di sorgive sulfuree.

San Candido è una meta molto apprezzata dai turisti per la sua dimensione locale e il suo essere ancorata alle tradizioni e ai sapori tipici. Il piccolo centro storico è ricco di negozi tipici e di piccoli shop dove trovare i souvenir prodotti in loco. Sono presenti negozi di moda e abbigliamento, dove acquistare prodotti di maglieria e filati per l’inverno di morbida lana, oggettistica come utensili di legno e altre opere di artigianato tipico. Nel paese si trovano anche molte botteghe alimentari che propongono i sapori locali come il gustoso speck di montagna, yogurt fresco e marmellate a base di frutti di bosco raccolti in zona.

San Candido offre, nel suo centro storico, diversi ristoranti, bar, caffè, e lounge bar, pub dove scaldarsi durante il periodo invernale. Per coloro che amano godere della vita notturna bisognerà spostarsi verso le località limitrofe come Valdaora o la più gettonata Cortina d’Ampezzo.

La cucina che viene proposta nella località di San Candido poggia su ingredienti gustosi e genuini. Tra i primi piatti spiccano i canederli allo speck, un piatto molto comune da trovare in ogni ristorante della zona, a base di pane, latte e speck a formare delle piccole sfere che andranno cotte in una gustosa e rinfrancante zuppa. Un’altra ottima zuppa ideale per il periodo invernale è quella a base di orzo e pezzi di carne affumicata; si tratta di un piatto talmente ricco che spesso viene presentato come piatto unico. Gli ingredienti del bosco non possono di certo mancare a San Candido: ottimi sono i ravioli ripieni di funghi ed erbette profumate, serviti con del burro o della panna fresca. Per finire un ottimo pranzo alla trentina, non possono non mancare i dolci: tra i più gettonati ci sono lo strudel di mele e gli zelten, delle tortine a base di frutta secca.

Le escursioni sono la parte fondamentale della vacanza a San Candido: durante il periodo estivo è infatti consigliato esplorare le bellezze naturali che il parco delle Tre Cime offre, e i numerosi percorsi adatti a tutte le età sulle Dolomiti. Tra le tante opzioni si può scegliere di andare sulle magnifiche cime del Monte Baranci, famose per altro per una leggenda antica che parla di un gigante. La cima più alta misura quasi 3 mila metri sopra il livello del mare, mentre la più bassa, detta Piccola rocca dei Baranci, poco più di 2 mila.

Un’altra imperdibile escursione si può praticare verso il magnifico lago di Braies, raggiungibile anche con i mezzi pubblici. Infine, sempre nel periodo estivo, è disponibile un servizio di bike sharing che permette di girare i dintorni ricchi di piste ciclabili.

Il centro storico di San Candido è visitabile tranquillamente a piedi, o anche in bicicletta una soluzione comoda ed efficace messa a disposizione del comune nella stazione ferroviaria. Con uno speciale abbonamento invece si può usufruire dei mezzi di risalita e di trasporto in generale senza limitazioni.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
22 risultati filtrati per:
Rank 2# di 22
14 Voti
Rank 3# di 22
Rank 4# di 22
Rank 5# di 22
12 Voti
Rank 6# di 22
11 Voti
Rank 7# di 22
Rank 8# di 22
9 Voti
Rank 9# di 22
Rank 10# di 22
Rank 11# di 22
Image not found
Rank 12# di 22
4 Voti
Rank 13# di 22
Rank 15# di 22
Image not found
Rank 17# di 22
Image not found
Rank 20# di 22

PICCOLO HOTEL TEMPELE

1 Voto
Indirizzo: 4, V. CORBINIANO
Telefono: 0474916153
Image not found
Rank 21# di 22
AttractionList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Conosci San Candido? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0

Cosa vedere vicino a San Candido

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListSlider-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a San Candido

HotelSearch-GetPartialView = 0
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di San Candido
GuideList-GetPartialView = 0,0156249

La valigia della settimana dal 28-03 al 03-04

WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0