Guida Cividale del Friuli (28) Da Vedere Hotel  Vedi tutto
Cividale del Friuli
7.2 10
Enogastronomia, Arte e cultura, Vivibile...
Scarica gratis le guide Pdf di Cividale del Friuli Scarica ora
x

Lame Rosse

Lame Rosse è la splendida zona di Fiastra, nella provincia di Macerata. Da scoprire una escursione nella Gola del Fiastrone, un luogo unico! ...


Facebook Twitter Google+

Video - Lame Rosse

Video - Newsletter PaesiOnLine - Giugno 2016

Video - Milano Dannata

Video - Il Mercato di Ortigia a Siracusa

Video - Agrigento - Lampedusa

Video - Templaria

Video - La Strada delle 52 Galleria

Video - La Riviera Fiorita

Video - Il Castello nella Roccia di Sperlinga

Video - Grotte di Castellana

Video - Emozioni del Gargano

Video - Castello di Fosdinovo

Video - Canottieri - Spirito della Laguna

Video - Asti

Video - Agropoli

Video - A cavallo sulla Via Francigena

Video - Newsletter PaesiOnLine - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Comune di Cividale del Friuli

Informazioni turistiche su Cividale del Friuli, origini, storia, attrattive e cose da fare a Cividale del Friuli



Valutazione Generale:
Ottima
11
Buona
6
Media
9
Bassa
0
Visitata da:
Giovani e single 23%
Turisti maturi 27%
Coppie 27%
Con la famiglia 23%
Scopri cosa dicono i tuoi amici su Cividale del Friuli
Accedi con Facebook

Recensioni Cividale del Friuli

Ordina per: Più lunghi | Più utili | Più recenti
Livello 14
Viaggia:
Con la famiglia
16/09/2015
Giudizio generale: 9
Guida generale: Bellissima cittadina, tutta da scoprire! Fondata da Giulio Cesare nel 50 a.c. è ricca, ma proprio ricca di testimonianze storiche. In primis il Museo archeologico, interessantissimo e ben tenuto. Da non perdere il Tempietto Longobardo presso l'Oratorio di Santa Maria in Valle. Consiglio di aquistare il biglietto unico, che oltre al Museo e all'Oratorio permette l'ingresso anche al Museo del Duomo:sono tutti facilmente raggiungibili, molto vicini fra loro. Visitate poi il Ponte dei diavolo, sul Natisone, un posto veramente pittoresco e ben tenuto. Nei ristoranti chedete il "Frico", fatto con tanto formaggio e patate, assolutamente da non perdere!!
Cosa ne pensi di questo commento?
Livello 1
Viaggia:
Con amici
Maurizio di Iulio
27/10/2014
Giudizio generale: 9
Guida generale: Il DUOMO E IL MUSEO CRISTIANO, ED INOLTRE IL MUSEO LONGOBARDO, IL CARATTERISTICO "PONTE DEL DIAVOLO", CON LA SUA CURIOSA LEGGENDA£, L'IPOGEO CELTICO, IL TEMPIETTO LONGOBARSO E VARIE CHIESE ED IL NOTO "ORATOEIO DI S, MARIA IN VALLE", TUTTO DI EPOCA ANTICA, E' INOLTRE DA VEDERE, DAL PONTE DEL DIAVOLO, IL FIUME NATISONE, CHE BAGNA LA CITTADINA.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 34
Viaggia:
Con amici
23/04/2014
Giudizio generale: 7
Guida generale: E' piccolissima ma suggestiva e affascinante. L'itinerario longobardo di Cividale ha da poco avuto il riconoscimento UNESCO come Patrimonio dell'umanità ed in particolare il Tempietto longobardo, una delle più straordinarie architetture alto-medievali occidentali. Per non parlare della bellissima collezione di reperti Longobardi raccolti all'interno del Museo archeologico nazionale e nel Museo Cristiano; il tutto attorniato da un ottima cucina tipica e bellissimi scorci sul fiume Natisone! Insomma Cividale è da vedere!
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Viaggia:
Con amici
sara
14/02/2014
Giudizio generale: 6
Guida generale: Il borgo storico è molto bello, merita camminare lungo le viuzze che costeggiano il fiume Natisone che scorre lungo la forra. Di sicuro interesse la visita al tempietto longobardo, passando per il Ponte del Diavolo e la visita all'Ipogeo Celtico. Da non trascurare una sosta per degustare qualche piatto tipico, come ad esempio il Frico.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Marisa
03/12/2013
Giudizio generale: 10
Guida generale: Da 5 anni ci vivo, carinissima cittadina che offre tutto. Edita anche patrimonio dell'umanità.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 14
Viaggia:
Con la famiglia
26/08/2013
Giudizio generale: 7
Guida generale: E' una piccola città, ma davvero nasconde sorprese. Bellissimo il centro storico, con angoli da scoprire. Altamente consigliato andarci quando ci sono le manifestazioni medievali: la cornice scenografica è perfetta, e sembra davvero di essere indietro nel tempo! Da non perdere poi un assaggio di frico e una visita alla distilleria Domenis, appena fuori città, che produce la migliore grappa della zona!
Da non perdere:
,
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Anna Zossi
27/06/2013
Giudizio generale: 9
Guida generale: Città inserita nel patrimonio mondiale dell'Unesco, inserita in una regione tranquilla, facile da girare e con ottimi alloggi in cui trovare relax. Ideale per rigenerarsi dallo stress cittadino, ottime trattorie, osterie, ristoranti e tanti locali per bere un drink in una location storica.
Da non perdere:
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 18
19/02/2013
Giudizio generale: 9
Guida generale: Consiglio di fare il giro dei musei a pacchetto che ti dà la possibilità di vedere le cose più importanti di Cividale. Da non mancare il giro sulle sponde del Natisone e per il centro storico girando attorno alle Mura, al Tempietto Longobardo e all'Ippogeo Celtico. Le chiese più belle sono quelle più piccole perchè piene di affreschi e dipinti. Andate a visitare Cividale patrmonio dell'Unesco!!!
Da non perdere:
,
,
Ipogeo Celtico
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 30
16/01/2013
Giudizio generale: 9
Guida generale:  Cividale del Friuli è una bella città, entrata nel Patrimonio mondiale dell'UNESCO nel giugno del 2011. La fondazione romana e la successiva dominazione longobarda l'hanno resa importante nei secoli passati e fanno sì che oggi molti turisti la visitino. Passeggiando per le vie cittadine, si può apprezzare la vita dei cividalesi, la tranquillità del centro storico chiuso al traffico, i bei palazzi, alcuni di progettazione veneziana, altri con affreschi sulle pareti estern, altri ancora con importanti travi, apprezzabili anche dai passanti che si mettono con il naso all'insù. Da non perdere il Ponte del ... Vedi tutto diavolo, il Duomo, il Museo cristiano con l'Ara di Ratchis e il Battistero di Callisto, il Museo archeologico Nazionale, al cui interno si possono ammirare molti oggetti preziosi dell'oreficeria longobarda, Borgo Brossana e la casa medievale, piazza Paolo Diacono e l'arsenale, con un'insegna di origine ebraica su una parete. Se si ha un po' di tempo in pià, si può visitare anche l'Ipogeo celtico, andare al santuario di Castelmonte per dire una preghiera alla Madonna nera o fare una gita nella Valli del Natisone e gustare la gubana, tipico dolce del cividalese, ancora più buono se mangiato tiepido con uno spruzzo di grappa. Nel centro della città si può bere un caffè al Caffè Longobardi o al Caffè San Marco, bere un buon bicchiere di vino Da Rossi o mangiare qualcosa di tipico presso il ristorante Al Monastero, alla Trattoria del diavolo o Al Castello, dove si può approfittare della piscina e del centro benessere per un po' di relax. Per quanto riguarda le manifestazioni organizzate in città, sono molto importanti la Messa dello Spadone (6 gennaio), la Primavera con le bande (nei sabati di maggio e giugno una banda, ospite del Corpo bandistico Musicale Città di Cividale suona per un'oretta e allieta i cividalesi e i turisti lì pervenuti), il Mittelfest (luglio), il Palio di San Donato (di solito il penultimo fine settimana di agosto)e tante altre manifestazioni interessanti durante tutto l'arco dell'anno (festa del cioccolato, festa dei fiori, festa della zucca, ecc).
Da non perdere:
,
Museo Cristiano e Tesori del Duomo
,
Borgo Brossana
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Roberto Falischia
15/01/2013
Giudizio generale: 8
Guida generale:  Meravigliosa cittadina (circa 11.000 abitanti) nel cuore del Friuli orientale, a pochi chilometri dal confine sloveno. Di origine romana con grosse influenze longobarde dal 2011 è Patrimonio dell'Umanità Unesco. Punti principali d'interesse sono sicuramente il Tempietto Longobardo,la più importante e meglio conservata testimonianza architettonica dell'epoca longobarda ed è particolarmente importante perché segna la convivenza di motivi prettamente longobardi (nei Fregi, per esempio) e una ripresa dei modelli classici, creando una sorta di continuità aulica ininterrotta tra l'arte classica, l'arte longobarda e l'arte ... Vedi tutto carolingia. Altri punti d'interesse sono sicuramente il Museo Civico ed il Museo Cristiano oltre a tanti altri punti che ricordano l'epoca romano-longobarda. Nel territorio si trovano poi diverse Osterie ed Agriturismi dove degustare i vini della zona D.O.C. Colli Orientali del Friuli, famosa per i bianchi in particolare. Da non mancare un assaggio del dolce tipico del Cividalese e Valli del Natisone, la Gubana, di cui ancora oggi non è chiara la ricetta originale. Nel corso dell'anno diverse sono le iniziative storico-culturali a partire dalla Messa dello Spadone del giorno dell'Epifania per arrivare poi al Palio di San Donato del terzo weekend di Agosto, passando per il mercatino dell'antiquariato a cadenza mensile. In conclusione una cittadina in cui si respira aria di storia ma senza dimenticare la modernità.
Da non perdere:
,
,
Da Visitare Cividale del Friuli
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 1
Sara
20/11/2012
Giudizio generale: 10
Guida generale: Cividale è una città magnifica, un gioiello che non dovrebbe essere, per nulla al mondo, rovinato. Comprende un pezzo di storia veramente importante.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 23
11/05/2012
Giudizio generale: 9
Guida generale: Bellissima cittadina d'arte
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 15
Giudizio generale: 10
Guida generale: un gioiello dell'arte longobarda, un piccolo centro arroccato intorno al fiume natisone con un clima freddo ma asciutto..e tante splendide osterie dove scaldarsi con un buon bicchiere di vino e gustare le specialità friulane. Tanti negozi carini e con prezzi accessibili. In luglio un festival culturale importante il Mittelfest che anima il paese per 15 giorni.
Cosa ne pensi di questo commento?

Livello 15
Giudizio generale: 8
Guida generale: un piccolo gioiello d'arte, un compendio di storia, architettura e natura con ottime trattorie e bei negozi. Aria fresca ma pulitissima!
Cosa ne pensi di questo commento?

Conosci Cividale del Friuli? Lascia il tuo giudizio
Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Attenzione!!
Inserisci il nome
Il tuo nome
Voto Da 1 a 10
Attenzione!!
Inserisci un breve giudizio sulla città
Attenzione!!
Il tuo commento è troppo breve. Per favore, aggiungi altre informazioni; sarai più utile agli utenti della Community che leggeranno la tua opinione.
Molto Utile
Poco Utile

Meteo Oggi

Massima: 26° C

Minima: 15° C

Meteo Cividale del Friuli >>

Video Cividale del Friuli

Destinazioni vicino Cividale del Friuli

Dolegna del Collio Enogastronomia, Mete romantiche, Vivibile... 8,1 Km da Cividale del Friuli Corno di Rosazzo Enogastronomia, Verde e natura, Rigenerante... 11,2 Km da Cividale del Friuli
Buttrio Enogastronomia, Verde e natura, Rigenerante... 11,3 Km da Cividale del Friuli Hotel e strutture ricettive (1) Attimis Verde e natura, Enogastronomia, Bici friendly... 13,6 Km da Cividale del Friuli

Strutture consigliate Cividale del Friuli


Ronchi di Fornalis Agriturismo Ai Casali Alloggi Agrituristici Agriturismo
Rosa Rubini Agriturismo Chamir Agriturismo

Info su Cividale del Friuli

Superficie:
50 Km2
Altitudine:
135 m
Abitanti:
11.615 [2010-12-31]
Introduzione

Cividale del Friuli è un comune  che si trova nel Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine. Posto in una delle zone più belle di tutta la regione, Cividale del Friuli sorge in una bellissima zona collinare.


Le origini del borgo sono molto antichissime e, grazie alle numerose scoperte archeologiche, è stato possibile scoprire che la zona era abitata già dall'epoca preistorica. Quando i Romani conquistarono il nord della penisola italiana, fondarono la mitica Forum Julii, che poi divenne Cividale del Friuli, da cui derivò l'attuale nome della regione "Giulia".


L'economia di Cividale del Friuli è molto variegata ed è legata alle numerose attività che si svolgono nella città, anche se un ruolo primario è rivestito dal turismo culturale .

Vedi tutto
Altre Informazioni
CAP:
33043
Prefisso:
0432
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
cividalesi
Patrono:
San Donato
Giorno Festivo:
21 agosto

Viaggiare a Cividale del Friuli

Intrattenimento:
Trasporti:
Sicurezza:
Convenienza:
Attrattive:
Alloggio:
Mangiare e bere:
Accoglienza:
Accessibilità:
Servizi ai turisti:
Attività:
Shopping:

Tag più popolari

Arte e cultura Enogastronomia Mete romantiche Mete per la famiglia Verde e natura Shopping Bici friendly

Cosa visitare

1
Ponte del diavolo
 Monumenti ed edifici storici
2
Tempietto Longobardo
 Monumenti ed edifici storici
3
Museo Cristiano e Tesori del Duomo
 Musei e pinacoteche
4
Museo Cristiano e Tesori del Duomo
 Musei e pinacoteche
5
Ipogeo Celtico
 Altre Attrazioni
6
Duomo
 Monumenti ed edifici storici
7
Museo Archeologico Nazionale
 Musei e pinacoteche
8
Borgo Brossana
 Nei dintorni
9
Santuario della Beata Vergine di Castelmonte
 Monumenti ed edifici storici
10
Distilleria Domenis
 Cucina e vini
11
Wellness Resort "Al Castello"
 Altre Attrazioni

Elementi Tipici

Risorse veloci

Enti disponibili

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Cividale del Friuli

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a Cividale del Friuli

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Cividale del Friuli