Guida Praga (630) Da Vedere Hotel  Voli Vacanze Vedi tutto
Praga
9
Arte e cultura, Mete romantiche, Vivibile...
Scarica gratis le guide Pdf di Praga Scarica ora
x

Newsletter PaesiOnLine Marzo 2017

Torna la primavera, e su PaesiOnLine vi portiamo alla scoperta delle migliori destinazioni in Italia e in Europa e dei migliori eventi con la videonewsletter di marzo 2017.


Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus a Praga

Vie, piazze e quartieri di Praga - Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus



Info su Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus


Votazione: 5 5
Rank: 5 Su 179
Numero votazioni: 44

Categoria: Vie, Piazze e Quartieri

Descrizione:
Tra i più bei monumenti del centro storico di Praga, meritano un posto di rilievo anche le sinagoghe che sorgono all'interno del quartiere ebraico o Josefov. La meraviglia di questi posti cela però un'atmosfera triste e cupa: a ridosso della Seconda Guerra Mondiale furono infatti diverse centinaia di migliaia gli ebrei residenti in città a essere uccisi o deportati a causa delle leggi razziali.


Recensioni Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus


Recensito da: Cristina

Votazione:

Inserita il:
01/01/2016

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Interessante, un tuffo nel passato e nella storia che ancora oggi ci parla di un periodo infelice della vita di tante persone innocenti. Bella la sinagoga pinkas ed il cimitero, mai vista una cosa del genere.

Recensito da: Laura

Votazione:

Inserita il:
23/03/2014
Livello 23

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Il cimitero ebraico è unico,siccome gli ebrei non potevano venir seppelliti nei cimiteri locali, avevano solo questo terreno per i suoi morti, allora hanno dovuto mettere le tombe una sopra l'altra. Bellissimo è il museo, sembra rosa, ma guardando da vicino si vedono i nomi dei morti nei campi di concentramento, scritti in piccolo a colori alterni, bianchi e rossi.
Recensito da: Michela

Votazione:

Inserita il:
10/02/2014
Livello 28

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Tra i luoghi più visitati di Praga, occupa una posizione di prima importanza l’antico Quartiere Ebraico, un posto veramente suggestivo, luogo pieno di cultura e di magia. Da fare un giro nel vecchio cimitero, con le sue tombe antiche che rimandano a storie e vicende di vita vissuta di un popolo. 


Recensito da: Cinzia

Votazione:

Inserita il:
20/12/2013
Livello 1

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Il luogo più affascinante è il vecchio cimitero ebraico, che contiene circa 12000 lapidi disposte fino in 12 strati sovrapposti. Molte lapidi portano in rilievo simboli e stemmi di famiglia, nomi, ceti sociali e professioni e simboli delle tradizioni ebraiche.

Legata al ghetto ebraico, è la leggenda del Golem, uomo creato dall'argilla dal rabbino Low, che prendeva vita grazie ad una formula cabalistica. Colto da follia, fu distrutto dallo stesso rabbino, e il suo corpo frantumato si trova ancora oggi nella soffitta della Sinagoga Vecchio-Nuova.


Recensito da: Diego

Votazione:

Inserita il:
03/09/2013
Livello 19

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Partendo dalla visita del cimitero, con il biglietto completo delle sinagoghe si riesce a completare il giro nell'arco di una mezza giornata. Consiglio la visita di tutte le sinagoghe, ne vale la pena. 


Recensito da: Sara

Votazione:

Inserita il:
26/04/2013
Livello 24

quartiere Stare Mesto

Subito dopo la zona del Castello e Malà Strana, la parte di Praga che cominciò ad essere popolata fu Staré Mesto, la Città Vecchia. Tra i luoghi da visitare nella città Vecchia ci sono la Piazza della Città Vecchia o l'Orologio astronomico. Lungo il fiume Vltava c'è il Quartiere Minore, chiamato Malá Strana in lingua ceca. Queste due parti della città sono collegate con il Ponte del Re Carlo, Karluv Most

Recensito da: Luca

Votazione:

Inserita il:
06/03/2013
Livello 23

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Il quartiere storico più importante della città e anche l'unico rimasto intatto in tutta l'Europa, dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il percorso si snoda tra le varie sinagoghe anche se il luogo sicuramente più visitato e anche quello più inquietante è il cimitero ebraico, unico posto dove gli ebrei potevano seppellire i loro corpi. Si contano oltre 12.000 lapidi di varie epoche dove si ritiene che siano seppelliti almeno 100.000 corpi. All'ingresso del cimitero sorge la sinagoga Pinkas monumento degli ebrei della Boemia e Moravia uccisi dai nazisti: sulle pareti sono elencati circa 80.000 vittime dell'Olocausto.


Recensito da: Lara

Votazione:

Inserita il:
19/03/2010
Livello 58

Il Quartiere ebraico

Tra i luoghi più visitati di Praga occupa una posizione di prima importanza l’antico Quartiere Ebraico. Nel medioevo vivevano a Praga due distinte comunità ebraiche: gli ebrei di provenienza occidentale si erano insediati intorno alla Sinagoga Vecchia – Nuova, mentre quelli provenienti dall'impero bizantino abitavano intorno alla Scuola Vecchia, dove oggi sorge la Sinagoga spagnola.

I due insediamenti si fusero gradualmente e furono confidati in un ghetto. Per secoli gli ebrei di Praga dovettero sottostare a leggi discriminatorie; i cristiani li accusarono spesso di appiccare incendi e avvelenare pozzi. La discriminazione fu parzialmente abolita nel 1784 da Giuseppe II e in suo onore il quartiere si chiamò Josefov. Nel 1850 l'area divenne ufficialmente parte della città di Praga. Verso il 1890 le autorità decisero di risanare la zona, la cui precaria situazione igienica costituiva un rischio per tutta la città. Si salvarono solo il municipio, alcune sinagoghe e il vecchio cimitero.

Benché il vecchio ghetto ebraico sia scomparso, molto del del fascino antico della zona è rimasto nelle sinagoghe intorno al vecchio cimitero, mentre le strade più recenti sono fiancheggiate da deliziosi edifici Art Nouveau. Nella parte orientale del vecchio ghetto, chiuso tra antichi vicoli, c'è il tranquillo convento di Sant' Agnese, ben restaurato e sede staccata della Galleria Nazionale. Come arrivarci: la stazione della metropolitana Staromìstská (linea A) è vicina a tutti i monumenti del quartiere ebraico. In alternativa ci sono i tram 17 o 18 per Námìstí Jana Palacha.


Recensito da: Giordano

Votazione:

Inserita il:
12/12/2007

Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus

Praga, che romanticismo e che storia…la perla della Vltava (Moldava)! Girando la città in lungo e in largo una delle zone che più preferisco è la parte Vecchia con il quartiere Josefov, le sinagoghe e il vecchio cimitero ebraico. Uno spaccato di storia moderna e contemporanea in luogo incantevole e suggestivo!


Il quartiere è splendido e si respira un’atmosfera antica e unica. Sembra di tornare ai tempi di Kafka… Una passeggiata attraverso le sue strade è l’occasione per vedere alcune chicche come la casa del celebre architetto Havel: se vi piace lo stile Art Nouveau allora non resterete delusi!


Una visita la merita il Museo Ebraico in U Staré školy 1, dove scoprirete una collezione fra le più ricche al mondo di oggetti e libri di arte giudaica. Veramente bello!


Inoltre, una visita al museo permette di scoprire anche altri luoghi davvero emozionanti della storia e la cultura ebraiche come la sinagoga Maisel, quella spagnola in stile andaluso, la sinagoga di Pinkas (1475) e di Klaus e la sala delle cerimonie. Vedere un’architettura che richiama uno stile arabo-andaluso in piena Europa continentale è davvero bizzarro!


Josefov è un mondo a parte dove il tempo sembra essere sospeso e dove le tracce della storia sono quanto mai evidenti. Qui più che altrove si respirano ancora le tragedie umane della Shoah e un passaggio a Praga merita la sosta in questi luoghi della memoria.


Un giro a Josefov è l’occasione per un interessante itinerario letterario, il Tour “Kafka” dove scoprirete il Franz Kafka Museum (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19), la sua casa natale e le stradine dove probabilmente girovagava...


Praga è naturalmente tanto altro e tantissimi sono i luoghi da non perdere…a me è piaciuto particolarmente l’atmosfera che si respira nel vecchio ghetto ebraico e forse è il luogo che mi è rimasto più nel cuore!

9

Ti potrebbe interessare anche...


Strutture vicine a Quartiere Ebraico e Sinagoga di Klaus


a 3 Km Botel Albatros Prague Hotel A partire da € 25 a 3,1 Km Koruna Hotel Prague Hotel A partire da € 21
a 4,4 Km Popelka Hotel Prague Hotel A partire da € 28 a 5,5 Km Mars Hotel Prague Hotel A partire da € 24
Praga City Guide
Su Apple Store a 3,59 euro

Disponibili sull'App.
- Mappe
- Punti di interesse
- Itinerari
- Divertimenti
- Ristoranti
- Hotel
- Shopping

Maggiori info

Download

Gli ultimi Giudizi Praga

Giudizio generale: 10
  Mi sono innamorata di Praga nel lontano 1980 e... ci ho vissuto 3 anni. Ho temuto che sarebbe... Continua  

Foto Praga

Strumenti

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Praga

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a Praga

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Praga

%>