Guida Grenoble (18) Da Vedere Hotel  Voli Vedi tutto Capodanno 2017
Grenoble
7.1
Montagna, Arte e cultura, Piacevole...
Scarica gratis le guide Pdf di Grenoble Scarica ora
x

Newsletter - Dicembre 2016

Non solo atmosfere natalizie. Nel periodo delle festività tutto si arricchisce di tipicità da scoprire. Con la video newsletter di PaesiOnLine! ...


Facebook Twitter Google+

Video - Newsletter - Dicembre 2016

Video - In Tuscia con Corrado Ruggeri

Video - Marrakech con Corrado Ruggeri

Video - Sfida nell'Oceano Indiano - Maldive vs. Seychelles

Video - Londra secondo Corrado Ruggeri

Video - Beirut secondo Corrado Ruggeri

Video - Newsletter PaesiOnLine - Novembre 2016

Video - Il Vietnam secondo Corrado Ruggeri

Video - Newsletter - Ottobre 2016

Video - Newsletter - Settembre 2016

Video - Newsletter - Agosto 2016

Video - Newsletter - Luglio 2016

Video - Newsletter - Giugno 2016

Video - Newsletter - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Cosa visitare Grenoble

Grenoble: Informazioni utili su cosa visitare attrattive, monumenti, chiese e i posti da vedere consigliati dagli utenti.

Scarica il pdf della guida di Grenoble
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare

1 Casamaures
Voto complessivo:
Rank: 1 Su 13

La Casamaures di Saint-Martin-le-Vinoux, nei pressi di Grenoble, è una villa ottocentesca, costruita in un elegante quanto curioso stile arabeggiante, ispirata agli edifici mudejar della Spagna. Casamaures, un...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: 58 Allées de la Casamaures, Saint-Martin-le-Vinoux
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


2 Museo del Vecchio Vescovado
Voto complessivo:
Rank: 2 Su 13

Il Musée de l’Ancien Évêché, nato nel 1998, si trova nel vecchio Palazzo episcopale di Grenoble, ed è dedicato alla conservazione del patrimonio culturale della regione dell'Isère, con...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: 2 Très Cloîtres St, Grenoble
Tipologia: Musei e pinacoteche


3 Museo di Grenoble
Voto complessivo:
Rank: 3 Su 13

Il Museo di Grenoble è il museo di belle arti, arti contemporanea ed egittologia di Grenoble, nell’Isère. Fu fondato nel 1798 con le requisizioni rivoluzionarie e grazie alle concessioni dello stato. Oggi si trova presso il...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: 5 Lavalette Square, Grenoble
Tipologia: Musei e pinacoteche


4 Palazzo del Parlamento
Voto complessivo:
Rank: 4 Su 13

L'antico Palazzo del Parlamento di Grenoble si trova in Place Saint-André, ed è stato sede dell'assemblea del Delfinato fino alla Rivoluzione francese, trasformato in Palazzo di giustizia e mantenuta questa...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Place Saint Andre, 38000 Grenoble
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


5 Bastiglia
Voto complessivo:
Rank: 5 Su 13

  Il centro storico di Grenoble è dominato dalla fortezza della Bastiglia, costruita tra il 1823 e il 1848, che svetta a 476 metri di altitudine ai piedi delle Prealpi della Chartreuse....

Recensito da: Enrico
Indirizzo: Grenoble, France
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


6 Tour Perret
Voto complessivo:
Rank: 6 Su 13

La Tour Perret di Grenoble, spesso chiamata semplicemente Torre di osservazione, è un monumento e attrazione situata nel Parco Paul Mistral. Venne costruita del 1924, quando la città francese ospitò...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Boulevard Jean Pain, 38100 Grenoble
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


7 Monastère de la Grande Chartreuse
Voto complessivo:
Rank: 7 Su 13

A metà strada tra Chambèry e Grenoble si trova, tra le montagne più inaccessibili di queste zone, un luogo molto particolare, dalla storia antica e misteriosa, un luogo fatto di preghiera e vita spirituale: è la Grande...

Recensito da: Silvano
Indirizzo: La Courrerie, 38380 Saint-Pierre-de-Chartreuse
Tipologia: Itinerari ed escursioni


8 La Valle des Entremonts
Voto complessivo:
Rank: 9 Su 13

Dalla città di Grenoble, a circa trenta km di distanza, si trova la valle des entremonts: è una valle chiusa i cui soli accessi sono rappresentati da due passi posti alle due estremità e da una stretta strada che costeggia una...

Recensito da: Silvano
Indirizzo:
Tipologia: Itinerari ed escursioni


9 Consigli Utili
Voto complessivo:
Rank: 10 Su 13

Sorge alla confluenza dei fiumi Drac e Isère ed è oggi la capitale della provincia del Dauphinè. Nella sua storia una lunga ricerca per la produzione dell'energia, un tempo capitale dell'idroelettrico oggi è centro...

Recensito da: Silvano
Indirizzo:
Tipologia: Itinerari ed escursioni


10 In tour da Grenoble a Chambéry
Voto complessivo:
Rank: 11 Su 13

Storicamente contesa tra Francia e Italia, Chambèry era la capitale della Savoia Italiana, oggi provincia francese della Savoie. La città presenta un lungo viale centrale da cui si defilano...

Recensito da: Silvano
Tipologia: Itinerari ed escursioni


11 Curiosità su Chambèry
Voto complessivo:
Rank: 12 Su 13

Un tempo capitale dei Savoia e del loro regno, Chambèry ha custodito, per circa un centinaio di anni tra il XV e il XVI secolo la reliquia della Sacra Sindone nella cappella del castello dei Duchi di Savoia. In quel...

Recensito da: Silvano
Indirizzo: Chambèry, France
Tipologia: Itinerari ed escursioni

Attrattive vicino a Grenoble


Ufficio turistico - 37,1 km
Voto complessivo:

Maison des 2 Alpes - BP 7

Recensito da: Redazione
Indirizzo:
Distanza: 37,1
Città: Les Deux Alpes

Tipologia: Altre Attrazioni + Condividi


Piste da sci - 37,1 km
Voto complessivo:

Les Deux Alpes, moderna e funzionale stazione turistica, è la capitale dello sci estivo.Ben 50 km. di piste sempre innevate vi aspettano durante tutto l'anno e tutti, grandi e piccini, troveranno la pista...

Recensito da: Redazione
Indirizzo:
Distanza: 37,1
Città: Les Deux Alpes

Tipologia: Natura e sport + Condividi


Notre Dame de la Neige - 67,9 km
Voto complessivo:

Sulla strada che conduce da St. Martin de Belleville a Val Thorens, questo splendido santuario si affaccia sulla vallata sottostante. A Ferragosto la Messe en plein air (messa all'aperto) in...

Recensito da: Paola Distanza: 67,9
Città: Val Thorens

Tipologia: Monumenti ed edifici storici + Condividi


Trekking - 67,9 km
Voto complessivo:

Da Val Thorens è possibile raggiugnere diversi luoghi mozzafiato in poche ore di cammino: - il fantastico Lac du Lou a metà strada fra Les Menuires e Val Thorens - il Circuit des...

Recensito da: Paola Distanza: 67,9
Città: Val Thorens

Tipologia: Itinerari ed escursioni + Condividi

Località vicine: Grenoble


Chamrousse - 13,7 km

Chamrousse è un comune francese di circa 518 abitanti, che si torva nel dipartimento dell’Isère.  Posto a pochi km da Grenoble, Chamrousse...

Distanza: 13,7
Città: Chamrousse

Les Deux Alpes - 37 km

Les Deux Alpes è una località turistica francese, divisa tra i comuni di Mont-de-Lans e di Venosc. Posto ai piedi di un grande ghiacciaio, Les Deux Alpes...

Distanza: 37
Città: Les Deux Alpes

Chambéry - 44 km

Chambéry è il capoluogo del distretto della Savoia, nella regione sud orientale del Rodano-Alpi. Conta complessivamente 56.800 abitanti, ed il suo centro storico...

Distanza: 44
Città: Chambéry

Valmeinier - 58,8 km

Valmeinier è un comune di circa 395 abitanti che si trova in Francia, nel dipartimento della Savoia. Situata tra i 1.200 e i 3.160 m.s.l.m., Valmeinier è una delle maggiori...

Distanza: 58,8
Città: Valmeinier

Panoramica su cosa vedere

Con la splendida cornice delle Alpi francesi dietro (eppure è tra le città più pianeggianti d’Europa, collocata com’è alla confluenza tra i fiumi Isère e Drac), Grenoble è una meta in costante ascesa, con architettura vecchio stile e una certa eleganza di montagna e uno dei più avanzati poli scientifici al mondo.

Ben quattro università e una vivacissima scena culturale rendono Grenoble una destinazione di sicuro interesse in qualsiasi periodo dell’anno. In particolare, in inverno, la città è un vero campo base per le più esclusive località sciistiche di Francia, come Les Deux-Alpes, l’Alpe d’Huez, Chamrousse.

Per quanto la bellezza del contesto paesaggistico sia, fin da subito, una delle principali attrazioni di Grenoble, la città è molto piacevole da visitare a piedi, in particolare il centro storico dove si trova il Palazzo del Parlamento del Delfinato, sede del terzo parlamento di Francia, che domina la bella Place St-André, con l’omonima chiesa, la statua del cavaliere Baiardo – uno dei più celebri spadaccini del Medioevo – e l’antico Café La Table Ronde, che vanta più di due secoli di storia.

Molto pittoresca anche la Place Grenette, con le sue caffetterie, la piazza del mercato, la Place aux Herbes. La Cathédrale Notre-Dame de Grenoble, molto rimaneggiata ma databile al decimo secolo, ospita al suo interno un grande ciborio quattrocentesco, mentre il Palazzo Episcopale, che fa parte del complesso, ospita l’interessante Musée de l’Ancien Évêché, con la storia del territorio dell’Isere.

Molto interessante anche il Jardin des Dauphins e il Musée Dauphinois, con diverse collezioni che riguardano la regione e con molti eventi culturali che vengono organizzati qui. Meritano una visita anche i resti dell’antica cinta muraria gallo-romana, nei pressi di Rue Lafayette, le vecchie corti di rue Chenoise, la casa di Stendhal, al secolo Henry Beyle, in Rue Jean-Jacques Rosseau, e ancora i bellissimi palazzi di Rue Voltaire.

Principale punto di riferimento della città di Grenoble, nonché suo simbolo, è però la fortezza della Bastille, costruita nel diciannovesimo secolo per proteggere la città in caso di attacchi da parte del Ducato di Savoia: da qui si gode di uno splendido panorama, fino al Monte Bianco. Ci si arriva con una famosa teleferica, le cui cabine rotonde sono, per così dire, il simbolo della città moderna.

Grenoble è ben attrezzata per quanto riguarda lo shopping, con negozi esclusivi nella parte vecchia che si alternano a studi di artisti e boutique di abbigliamento alternativo, senza dimenticare i moltissimi negozi di enogastronomia (tra cui spiccano la Fromagerie Les Alpages e la Chocolaterie Bochard). Le Galeries Lafayette sono il centro commerciale più importante, con svariati negozi di importanti catene e non.

Uno dei prodotti tipici di Grenoble è la produzione di carta, e si trovano molte librerie di pregio nonché luoghi dove acquistare prodotti di carta raffinati ed eleganti. Ancora oggi sono aperte poi le Halles Saint Claire, il mercato coperto del diciannovesimo secolo. Il centro storico comprende anche molti ristoranti e locali dove poter gustare la cucina del Delfinato.

Per quanto riguarda la vita notturna, Grenoble, proprio per la presenza delle sue quattro università e di poli di ricerca di grande importanza, è molto ricca di giovani, in più agisce da vero e proprio “collettore” per le città limitrofe. Moltissime le opportunità per quanto riguarda pub e bar, con un occhio di riguardo per i vini e molti pub inglesi e irlandesi vista l’internazionalità degli studenti, ma anche discoteche di ogni tipo.

I dintorni di Grenoble permettono escursioni affascinanti per gli appassionati di montagna e non solo. Subito fuori dal centro si trova il Parc Paul Mistral, il maggiore parco pubblico cittadino, con all’interno il Palazzo dello Sport dove si tennero le Olimpiadi invernali del 1968. I monti del Chartreuse regalano panorami incomparabili, un vero paradiso per chi ama trovarsi tra boschi ad alta quota, oltre a cimentarsi con escursionismo e arrampicata. A poca distanza, come detto, si trovano molte stazioni sciistiche che attirano migliaia di visitatori ogni anno, caratterizzati da un costante innevamento perfetto durante tutta la stagione sciistica.

Anche se su strada le distanze sono molto più lunghe, vista la tortuosità geografica della zona (Les Deux Alpes, ad esempio, dista circa 35 chilometri in linea d’aria, ma per arrivarci ci vuole circa un’ora e mezza), non sono lontane Chamrousse, Les Sept Laux, Villard-de-Lans, l’Alpe d’Huez e La Grave.

Grenoble è anche dotata dell’unica via ferrata urbana esistente al mondo, intorno alla Bastille. Impegnativo anche il sentiero che da La Bastille porta fino al Monastère de la Grande Chartreuse, a sua volta punto di partenza di numerosi altri itinerari, anche di più giorni (come il GR9, che arriva anche sul monte Jalla). Più abbordabili sono i sentieri di Saint-Laurent e di Porte de France.

Per arrivare a Grenoble dall’Italia si passa da Torino seguendo la A32, attraversando il confine con il tunnel del Frejus e prendendo la A43 verso Saint-Pierre-d’Albigny/Pontcharra sulla A41. Per arrivare in aereo c’è l’aeroporto di Grenoble-Isère che dista circa trenta minuti dal centro, ma più trafficato e quindi con più voli, a un’ora di distanza, c’è l’aeroporto Saint Exupéry di Lione.

Per quanto riguarda il treno considerando l’ottima infrastruttura ferroviaria francese le possibilità sono molte, e c’è anche una stazione TGV per i treni ad alta velocità. In più in città ci sono 4 linee di tram, 25 linee di autobus, 4 linee di autobus notturne che spiccano per puntualità, pulizia ed efficienza.

Vedi tutto

Vacanza in Costa Azzura, Provenza e Camargue

Le migliori offerte in Costa Azzurra, Provenza e Camargue: vacanze al mare, soggiorni all inclusive. Continua

Trova hotel al prezzo migliore

Correggi i seguenti errori per procedere nella ricerca

    La valigia della settimana

    Se vuoi visitare Grenoble consulta il meteo della settimana... Vai al meteo
    Gio 8 Ven 9 Sab 10

    Accessori

    Abbigliamento

    Strumenti

    Partecipa

    Utenti
    Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Grenoble

    Strutture
    Inserisci  La tua struttura  a Grenoble

    Azienda
    Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Grenoble