Destinazioni Idee di viaggio Confronta Hotel Voli Vacanze Crociere Vedi tutto
Risorse Per
Diari di viaggio

Sicilia on the road!!!

Community: Diari di viaggio e Racconti Sicilia on the road!!!



Autore: Simonetta
Voto complessivo:

Durata: 10 giorni
Data di partenza: 22/06/2009
Numero di viaggiatori: 2
Nomi dei viaggiatori: Fede - Dea
Condividi esperienza


Eccoci qua... dopo tanti "si va, non si va, e soprattutto dove si va" abbiamo deciso di prenotare due biglietti per Catania per andare a trovare un amico la cui visita rimandavamo da troppo tempo! Atterriamo a Catania con la myair ed io comincio già a preoccuparmi per la fama di questa città!

Fuori dall'aereoporto ci aspetta questo amico che ci ospiterà da lui in un appartamentino in centro, e già dai primi km scopro un città magnifica... piena di vita... gente che corre ovunque e sorride urlando! Come è diverso lo stile di vita da noi Mantovani alla Sicilia eppure siamo tutti compaesani!

Prima tappa "fiera" per fare la spesa... cioè il nostro mercato... li c'è tutti i giorni in questa magnifica piazza ... migliaia di bancarelle di frutta e verdura coloratissima disposta su sti banchi e la gente che tratta sul prezzo urlando e sbracciandosi... fantastico! anche se bisogna stare molto attenti alle borse! La spesa in fiera per noi era diventato un rito di tutte le mattine che abbiamo soggiornato a Catania.

Dal lunedi al giovedi siamo rimasti a Catania dove abbiamo visitato villa Bellini, girato la città... piazza Teatro Massimo, il Duomo, città caotica ma fantastica. Abbiamo visitato anche le pendici dell'Etna, un panorama indescrivibile. Un giorno abbiamo deciso di vare una visita a Acicastello, questo castello situato su uno sperone di roccia visitabile con un biglietto di entrata di circa 1,50 euro ma ne vale veramente la pena, dalla passeggiata sul ballatoio di questo castello si vede lo strapiombo sul mare... con un'acqua cristallina!

Poi il giovedì ci siamo spostati , siamo andati ad Agrigento, per la precisione nel paesino attaccato alla città ma che da sul mare, San Leone. Li ci hanno ospitato i genitori di questo nostro amico, in una casa fantastica. Ci hanno fatto girare locali notturni tra cui il twiga, locale in sulla spiaggia e tutto pitturato di viola, poi siamo andate al kilt e al Tropicana! Tutti locali dove la gente può solo che divertirsi!

Il giorno dopo abbiamo visitato la città di Agrigento, anche se il centro storico risulta degradato dal tempo, si possono ancora visitare alcuni dei monumenti principali, come la cattedrale di San Gerlando, il monastero di Santo Spirito e le porte delle cinta muraria. Siamo andate anche alla spiaggia dei Turchi, una spiaggia fatta di roccia calcarea bianca ... uno spettacolo naturale da non perdere! 

Agrigento... come si può non vedere la Valle dei templi??? Un consiglio? Non fate il nostro errore e andare a visitarla all'ora di pranzo!! Ci siamo ustionate. Magnifica, la abbiamo fatta tutta, sono 23  punti da visitare... 23 atenei uno più bello di quello dopo! L'ingresso è di circa 8 euro!

Resoconto... La Sicilia è da visitare assolutamente! L'italia ha un patrimonio culturale inestimabile e noi non dobbiamo perdercelo... facciamo una vita a girare il mondo quando abbiamo il mondo a portata di mano! Fatevi un viaggio in Sicilia, mangiate con le pesone che vi abitano e godete dei loro sorrisi e ospitalità, vi resteranno nel cuore!


Commenti sul Diario

Non ci sono ancora commenti per questo diario

Ti potrebbe interessare anche...

Quando il viaggio diventa paradisiaco

Una crociera da sogno che non dimenticherò mai

Voto complessivo:

Tour della Sicilia

Decidiamo di fare un tour veloce della Sicilia per poterne valutare luogi e ospitalità in previsione di una visita più mirata. Il nostro percorso parte da Cremona il 18 aprile nel primo pomeriggio con una tappa all'Hotel Grifo (sull'autostrada ) all'area di servizio di montepulciano Km circa 380. Il giorno successivo, accompagnati da pioggia battente, ci dirigiamo verso Salerno dove è previsto l'imbarco per le ore 13 (e partenza per le ore 14) in direzione Messina. Dal giorno 20 inizierà il nostro giro in moto della spledida sicilia.

Voto complessivo:

Agrigento: un tuffo spettacolare nel passato.

Agrigento, una delle province meno ricche della Sicilia,venta però la  ricchezza artistica della Valle dei Templi. Visitarla a cavallo del tramonto permette di gustarne le meraviglie col sole e con l'illuminazione notturna.

Voto complessivo:

Ricerca


Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori

I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!

Ultimi diari inseriti

Il Castello di Lady Hawke

Lady Hawke il volo dell'aquila e le orme del Lupo

Messico, mitica San Miguel de Allende

Miguel de Alliende, il Messico dove la storia si respira in ogni angolo

Querétaro, Peña de Bernal, le hacienda: Tovares, Misión Galindo, La Miralla

Queretato, visita delle città e di alcune hacienda tipiche della zona