Destinazioni Idee di viaggio Confronta Hotel Voli Vacanze Crociere Vedi tutto
Risorse Per
Cayo Largo

Cayo Largo

Community: Diari di viaggio e Racconti Cayo Largo



Autore: Roberto
Voto complessivo:

Durata: 1 settimana
Data di partenza: magio 2006
Numero di viaggiatori: 2
Nomi dei viaggiatori: Emanuela e Roberto
Condividi esperienza


Finalmente la tanto sospirata settimana di relax. Con un last minute ci siamo ritrovati a Cayo Largo. Isola a sud di Cuba, offre uno splendido panorama, con limpide e tiepide acque blu che lambiscono spiagge candide. Partenza sabato mattina con rientro domenica, sette giorni di mare caraibico. Abbiamo volato con Neos, personale di bordo gentile, presente e premuroso. Voli in perfetto orario. Alloggio all’hotel Sol Pelìcano, Sol Melìa, gestito dall’Alpitour Bravo Club. Il villaggio, sul mare, offre camere spaziose, ben arredate e pulite. Per i pasti c’è un ristorante centrale a buffet per la colazione e la cena, con grande scelta di piatti. Per il pranzo invece si può scegliere tra uno molto grazioso sulla spiaggia e un'altro in piscina dove fanno una buona pizza, anche se per chi è a dieta, forse è un po’ troppo condita. E infine per una serata a lume di candela un ristorante alla carta su prenotazione. Tutto questo è all inclusive! Lo staff d'animazione comprende elementi davvero fuori di testa. Come dimenticarsi di Ramon e Salvo che veniva buttato in piscina più volte al giorno e sempre quando era vestito. E’ la disperazione di ogni turista, ma a lui va sempre un ricordo ed un abbraccio affettuoso. Alla sera rappresentazioni teatrali, quasi da opera e balletti eseguiti da professionisti, alzano il livello delle tipiche serate da villaggio. La giornata scorre tra bagni in acque cristalline e passeggiate sulle spiagge bianchissime che non trattenendo i raggi del sole permettono di stare a piedi nudi. La spiaggia Lindamar davanti al villaggio è bella ma vale sicuramente la pena visitarne altre due. Dall’albergo c’è un servizio navetta, ma si può andare a piedi fino alle meravigliose spiagge Paraiso e Sirena. Se decidete per questa opzione tenete presente che distano circa 7 Km. dal villaggio, quindi fate attenzione perché il sole brucia e fa davvero caldo. Sono due posti da sogno. Passeggiate fino alla fine di Playa Sirena perché ci sono delle stelle marine grandissime. Sulla spiaggia oltre ad un animazione molto discreta, ci sono le docce ed un ristorante. Non perdetele!!! Se non volete stare tutto il giorno in spiaggia l’hotel Pelìcano offre una grande piscina d’acqua di mare, una iacuzzi all’aperto, massaggi oltre ad una serie di giochi come le freccette, le bocce, il tiro con l’arco, acqua gym……. Se ancora non vi basta si può noleggiare una jeep o uno scooter e gironzolare per l’ isola. Non è che ci sia molto da vedere ma una visita alla Marina è un diversivo piacevole. C’è un solo negozio di souvenir, ma non degno di nota e un bar. L’unico sito organizzato da vedere è un allevamento di tartarughe il Granja de tortuga. Il medico biologo, amico di Licia Colò, è molto simpatico e disponibile. L’ospite più grande è la tartaruga Maria 90 Kg. e 60 anni. Si può fare una foto con lei. Ci sono molte altre tartarughe che vivono al centro e ogni vostra domanda o curiosità avrà certamente una risposta. La settimana passa piacevolmente tra relax e bibite ghiacciate, soprattutto se avrete con voi un buon libro!!!

Diario di Emanuela & Roberto - Turistinonpercaso


Commenti sul Diario

Data: 09/02/2012 12.43.00

Cayo Largo - Non è certamente come vedere Cuba, anzi i cubani non possono andare a Cayo Largo se non per lavorarci. Quindi solo tu e altri turisti. Pace e solitudine, bella spiaggia, bel mare, silenzio. Per chi vuole rilassarsi e leggere 20 libri va benissimo, per la sottoscritta decisamente no. Cerco l'avventura, il contatto con la gente del luogo, il loro cibo, le loro usanze etc...

Patrizia

Data: 04/04/2011 16.24.00

sono appena tornata da cayo largo e posso consigliare questo posto a chi è veramente amante del mare!!! colori stupendi, sabbia bianchissima e fina come farina e incredibilmente anche nelle ore più calde non scotta!! l'unico consiglio protezione 50 tutti i giorni!!!!

Simona

Data: 11/03/2010 16.03.00

BENE,CHE DIRE DI CAYO LARGO??SOLO UN'AGGETTIVO:STUPENDO.COME MARE A DIR POCO SPLENDIDO,COME CLIMA OTTIMO,VILLAGGIO SOL PELLICANO ECCEZZIONALE.MA COME IN TUTTE LE COSE,C'E' UNA NOTA DEL TUTTO NEGATIVA. LA COMPAGNIA AEREA LYVISTON FA' DECISAMENTE PROPRIO SCHIFO A DIR POCO UNA MERDA.HANNO RINVIATO L'ORARIO DI PARTENZA DEL VOLO X BEN TRE VOLTE, IN PIU'(COSA MAI VISTA) IL VINO,LA BIRRA E SUCCHI A PAGAMENTO. VI SEMBRA NORMALE?? CONSIGLIO:ELIMINATE QUESTA COMPAGNIA DAI VOSTRI VIAGGI

Fabio

Data: 09/03/2010 9.34.00

Siamo stati sull'isola nella seconda settimana di febbraio. L'acqua non è caldissima e qualche sera abbiamo dovuto mettere giacche pesanti. Consiglio mesi meno invernali. Soggiorno al Lindamar del Veraclub: ineccepibile! Cibo e animazione di gran livello. Sconsiglio invece la Panorama Airlines. Sedili stretti, auricolari e luci di lettura non funzionanti, pasti da caserma. Portarsi un panino da casa per il viaggio!

Roberto

Data: 28/11/2009 20.16.00

è molto bello godersi chi ce la fa una settimana al sole ma io e mio marito amiamo l'avventura a gennaio 2009 abbiamo in 13gg girato in auto cuba da avana a santiago de cuba noleggiato l'auto a l'avana e via tra spiagge e entroterra bhe ciò che ha lasciato l'uragano è triste per il popolo l'unico posto dove non andare è l'hotel moron a ciego de avilla è orribile per il resto nella sua tristezza è meravigliosa.

Lorella

Data: 26/08/2009 19.13.00

Ciao, mi stò preparando ad andare a cayo largo ma prima mi servirebbero alcune info, il volo aereo conviene prenderlo dall'italia o sul posto?qualche posto carino dove dormire che non siano alberghi o villaggi turistici?fatemi sapere......ciaooooo

Aldo

Data: 03/08/2009 17.31.00

per sabrina:direi proprio di si,a meno che non abbiano costruito un mega ponte ma ho i miei dubbi,se non puoi andarci in aereo...ma come mai vuoi andare li'?

DANIELA

Data: 02/08/2009 2.58.00

ciao a tutti scusate ma sapete se x caso dall isola della juventud c'è la possibilita di raggiungere cayo largo via mare????

Sabrina

Data: 27/06/2009 0.08.00

CIao, sono appena tornata da una settimana da sogno a Cayo LArgo.seppur l'isola sia paradisiaca,le spiagge degli alberghi sono ridotte dagli uragani e spesso il mare inquinato dagli scarichi.Playa Paraiso e Sirena restano le più belle dell'isola.il clima è umido, ma non è qualche pioggia a disturbare il sole che picchia sempre fortissimo.

Alessia

Data: 22/06/2009 19.11.00

ciao vorrei sapere se è vel mio ultimo ero che un uragano ha dimezzato le spiaggie di cajo largo e esattamente dove. sono intensionata a partire ad agosto e se il clima in quel periodo fa le bizze, datemi consigli nel mio ultimo viaggio in messico le spiaggie erano appunto quasi inesistenti dopo un uragano, e le agenzie nascondono certe informazioni. grazie ciao

Manuela

Pagina 1/22

Ti potrebbe interessare anche...

Cuba

Non abbiamo scelto come meta Cuba, ci è capitata con un last minute e il risultato è stato ottimo...

Voto complessivo:

Cuba-diario di viaggio, Cayo Largo e Habana

viaggio a cuba tra Cayo Largo del sur e la Habana

Voto complessivo:

Compleanno speciale a Cayo Largo

festeggiare il compleanno sulle spiagge più belle dei caraibi

Voto complessivo:

Ricerca


Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori

I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!

Ultimi diari inseriti

Siviglia,una città da vivere

Nella prima metà del mese di settembre 2014, ho trascorso insieme a mia moglie una vacanza nella città di Siviglia. Siviglia, capitale dell'Andalusia, è una città a dir poco stupenda!

Lisbona e dintorni

Una vacanza di relax ed emozioni

Eindhoven e Amsterdam in 3 giorni

Volo low-cost da Brindisi per Eindhoven, con spostamento in treno per visitare Amsterdam. Qualche consiglio per visitare in pochi giorni due belle località europee.