Guida Catania (120) Da Vedere Hotel  Voli Vacanze Vedi tutto
Catania
7.9
Sole e mare, Enogastronomia, Ospitale...
Scarica gratis le guide Pdf di Catania Scarica ora
x

NEWSLETTER DI Febbraio

Dalle note di Sanremo alle maschere veneziane, un febbraio 2016 alla scoperta della musica e del Carnevale


Facebook Twitter Google+

Cosa visitare Catania

Catania: Informazioni utili su cosa visitare attrattive, monumenti, chiese e i posti da vedere consigliati dagli utenti.

Puoi personalizzare le informazioni e scaricarti la guida pdf istantanea.
58
58
Musei, monumenti, vie, dintorni
15
15
Parchi, tour, escursioni
18
18
Shopping
13
13
Locali e vita notturna
In totale ci sono 104 attrattive/cose da fare sulla guida.
Scarica il pdf della guida di Catania
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare

1 Duomo di Catania
Voto complessivo:
Rank: 1 Su 117

La Cattedrale di Sant’Agata, il duomo della città di Catania, è uno dei luoghi di culto più frequentati dai visitatori provenienti da ogni parte d’Italia ma soprattutto dai...

Recensito da: Melania
Indirizzo: Duomo di Catania
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


2 Lungomare
Voto complessivo:
Rank: 2 Su 117

Catania è città, montagna, divertimenti ma anche mare! Consiglio di farsi un giro al lungomare e di procurarsi un'auto o di prendere il bus per proseguire fino ai paesini di aci castello e soprattutto aci trezza che è una vera e propria perla ( ci...

Indirizzo: Viale Africa
Tipologia: Vie piazze e quartieri


3 Etna il vulcano attivo più alto d’Europa
Voto complessivo:
Rank: 3 Su 117

Camminando lungo il versante del vulcano avvertire tutta l'energia della terra, circondati da un paesaggio primordiale che manifesta in ogni singolo elemento la bellezza e la forza della natura.Un luogo dove  tutti...

Recensito da: Associazione Etna Sicily Touring
Indirizzo:
Tipologia: Tour e visite guidate


4 Monastero dei benedettini
Voto complessivo:
Rank: 4 Su 117

Il Monastero dei Benedettini, nel progetto originale, doveva essere un’opera colossale comprendente quattro chiostri, con al centro una maestosa chiesa, la chiesa di S. Francesco La Rena. Dei quattro chiostri...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Piazza Dante Alighieri, 32, Catania
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


5 Via Etnea
Voto complessivo:
Rank: 5 Su 117

La via Etnea prende il nome per il fatto che collega il mare (dalla porta della città vicina al porto) fino all’Etna, collegando tutti i paesi. Etnea, per l’appunto....

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Via Etnea
Tipologia: Vie piazze e quartieri


6 Le zone della movida notturna
Voto complessivo:
Rank: 6 Su 117

La città di Catania è nota per essere una delle città italiane più movimentate del sud Italia grazie ai suoi innumerevoli locali. La principale zona del...

Recensito da: Marianna
Tipologia: Locali e Vita notturna


7 Mercati Generali
Voto complessivo:
Rank: 7 Su 117

I Mercati Generali di Catania sono uno dei principali centri di aggregazione dei giovani, indicativo punto di incontro soprattutto di quelli che appartengono alla cultura indie....

Recensito da: Marianna
Indirizzo: Contrada Jungetto, Catania
Tipologia: Locali e Vita notturna


8 La pescheria di Catania
Voto complessivo:
Rank: 8 Su 117

Nei pressi della Piazza del Duomo di Catania, lo storico mercato del pesce rappresenta una tappa imperdibile per conoscere il folclore autentico che anima da secoli il capoluogo etneo. La pescheria si trova al di la' della Fontana dell'Amenano, il...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: piazza Alonzo di Benedetto
Tipologia: Prodotti tipici e Artigianato


9 Via Crociferi
Voto complessivo:
Rank: 9 Su 117

Via Crociferi fu tracciata dopo il terremoto del 1693 e deve il suo nome ai padri Crociferi, che vi avevano la Chiesa di San Camillo. Adagiata su quella che si chiamava la collina di Montevergine, è considerata la via...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Via Crociferi
Tipologia: Vie piazze e quartieri


Palazzi Patrizi e Chiese
Voto complessivo:
Rank: 10 Su 117

I Palazzi patrizi e le Chiese che affollano il centro di Catania rappresentano il trionfo del barocco siciliano e specialmente di quello catanese, che contraddistingue e rende unici questi palazzi!...

Recensito da: ETTORE
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


10 Teatro greco-romano di Catania
Voto complessivo:
Rank: 11 Su 117

Il Teatro Romano di Catania si trova proprio al centro della città siciliana, lungo via Vittorio Emanuele II e a poche centinaia di metri da Piazza del Duomo, altro luogo simbolo di...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele II, 266
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


11 Etna, versante orientale
Voto complessivo:
Rank: 12 Su 117

Sulle basse pendici del versante orientale dell'Etna, si trovano numerosi paesini agricoli che sfruttano la fertilità del suolo vulcanico per coltivare vite ed agrumi. In località Fornazzo,...

Recensito da: JORDANS
Tipologia: Itinerari ed escursioni


12 Corso Italia
Voto complessivo:
Rank: 13 Su 117

Corso italia è la via più elegante della città di Catania. Oltre alle sue belle ville private (seppure adesso un po' lasciate andare e mai restrutturate) è ricca dei migliori...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Corso Italia, Catania
Tipologia: Vie piazze e quartieri


Spettacolo e devozione per Sant'Agata
Voto complessivo:
Rank: 14 Su 117

Dal 2 al 5 febbraio di ogni anno a Catania si svolgono tre re giorni di culto, di devozione, di folclore, di tradizioni che non hanno riscontro nel mondo. Sono tre giorni di solennità, ma due in particolare,...

Recensito da: JORDANS
Tipologia: Altre Attrazioni


13 Spiaggia Playa
Voto complessivo:
Rank: 15 Su 117

Qualcuno di voi è mai stato a Catania? Be io ci sono nato. Non sono il tipo terrone che ama la sua terra... infatti adesso non vivo più li, ma di sicuro, Catania con le sue spiagge è davvero il posto perfetto per trascorrere le vacanze estive.

Recensito da: JORDANS
Indirizzo:
Tipologia: Spiagge


14 Badia di Sant'Agata
Voto complessivo:
Rank: 16 Su 117

Gioiello barocco di Catania, la chiesa Badia di Sant’Agata fu edificata da Giovanni Battista Vaccarini sulle rovine dell’antica chiesa dedicata alla santa. L’interno, piuttosto sobrio e...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: via Vittorio Emanuele
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


15 Castello Ursino
Voto complessivo:
Rank: 17 Su 117

Il Castello Ursino è un’antica fortezza medievale fatta costruire da Federico II di Svevia e risalente alla fine del XIII secolo. La fortezza catanese fu per molto tempo una delle residenze preferite...

Recensito da: Redazione
Indirizzo: Piazza Federico II di Svevia, Catania
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


Escursioni sull'Etna
Voto complessivo:
Rank: 18 Su 117

Organizziamo escursioni naturalistiche guidate in Sicilia, in particolare escursioni sull' Etna. Escursioni all’interno del Parco Regionale dei Nebrodi, visite delle riserve naturali e tours naturalistici ed itinerari per le...

Recensito da: BYRON ESCURSIONI DI VINCENZO ROMEO
Tipologia: Tour e visite guidate


16 Fontana dell’Elefante
Voto complessivo:
Rank: 19 Su 117

Al centro della Piazza del Duomo di Catania troviamo la Fontana dell’Elefante, molto cara ai Catanesi visto che rappresenta il simbolo della città. La fontana è costituita da un elefante in...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: PIazza del Duomo
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


17 ETNA, VERSANTE NORD-ORIENTALE
Voto complessivo:
Rank: 20 Su 117

In un bellissimo percorso, il pulmino fuoristrada raggiunge i 3000 m circa di altitudine. Su questo versante è stato installato il nuovo osservatorio che ha sostituito quello distrutto dalla lava durante l'eruzione del 1971. Dalle vicinanze...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo:
Tipologia: Itinerari ed escursioni


18 Anfiteatro romano
Voto complessivo:
Rank: 21 Su 117

L'Anfiteatro romano di Catania, di cui rimangono pochi resti in piazza Stesicoro, fu edificato nel II secolo d.C., al tempo degli imperatori Adriano e Antonino Pio, presso il limite...

Recensito da: Carlo
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


19 La Basilica Collegiata
Voto complessivo:
Rank: 22 Su 117

La Basilica Collegiata è stata costruita nel 1768 ad opera dell’architetto S. Ittar. Al suo interno vi sono affreschi dello Sciuti e quadri del Sozzi. La chiesa di S. Maria dell'Elemosina era il...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo: Via Etnea 3
Tipologia: Monumenti ed edifici storici


20 Parco Naturale dell'Etna
Voto complessivo:
Rank: 23 Su 117

Istituito nel 1987, il parco copre un'estensione di 59000 ettari. La montagna appare come un enorme cono nero, visibile in un raggio di 250 km. Alla sua base, estremamente fertile, prosperano numerose colture di...

Recensito da: JORDANS
Indirizzo:
Tipologia: Nei dintorni


Catania e Sant'Agata
Voto complessivo:
Rank: 25 Su 117

Catania, rinata molte volte da devastanti terremoti e eruzioni dell'Etna, ha tributato alla Patrona chiese e monumenti tra i piu' belli e prestigiosi. Oggi si possono ammirare nella salita dei Cappuccini, all'interno della...

Recensito da: JORDANS
Tipologia: Itinerari ed escursioni


21 Chiesa Parrocchiale S. Maria di Gesù
Voto complessivo:
Rank: 26 Su 117

Indirizzo: Piazza Santa Maria del Gesù, Catania
Tipologia: Monumenti ed edifici storici

Scarica il pdf della guida di Catania
Stampa la guida in pdf personalizzata con le attrazioni e cose da fare

Panoramica su cosa vedere

Baciata dal sole e coccolata dal mare, Catania è una città dalla storia millenaria, in cui è possibile ammirare diversi paesaggi naturali in unico sito.  Melior de cinere surgo è il motto dei catanesi poiché la città, a causa di calamità naturali (terremoti, colate laviche), venne distrutta più volte e poi ricostruita. Del periodo greco rimangono pochissime tracce. I resti più antichi derivano dall’epoca romana e sono:  il Teatro romano, risalente al II secolo, è situato nel centro storico della città. Il diametro del Teatro è di circa 80 metri e si sono conservati la cavea, l’orchestra e alcune parti della scena; l’Odeon, risalente allo stesso periodo del Teatro, era stato occupato da abitazioni moderne e solo recenti restauri hanno consentito di mettere in luce le strutture antiche; l’Anfiteatro romano, chiamato dai catanesi Catania antica, è visibile solo in parte (il resto è ancora interrato). All’interno vi è la scritta “Per me civitas Catanensium sublimatur a Christo” e viene attribuita a sant’Agata che nei pressi subì il martirio. Il monumento è oggi parte del Parco Archeologio Greco-Romano di Catania; le terme Achilliane (in Piazza Duomo) risalgono al IV e V secolo, le terme dell'Indirizzo (che sorgono nella zona settecentesca della città) sono datate nel II secolo, le terme della Rotonda (si trovano vicino all'Odeon) sono risalenti  al II-III secolo. Del periodo svevo (XIII secolo) sono il portale della Chiesa di Sant'Agata al Carcere e il famoso Castello Ursino, fatto costruire nel XIII secolo da Federico II di Svevia, usato nel corso degli anni come parlamento e come residenza dei sovrani aragonesi. Oggi ospita il Museo Civico della città, dove sono esposte molte opere che ripercorrono la storia millenaria di Catania.  L’attuale sede della facoltà di lettere e filosofia dell’Universita di Catania è il Monastero dei benedettini, risalente al periodo rinascimentale.  E’ un complesso ecclesiastico situato in piazza Dante, nel centro storico di Catania, costituito da un importante edificio conventuale benedettino e dalla monumentale Chiesa di San Nicolò l’Arena (costruita successivamente). Da visitare anche le Biblioteche riunite Civica ed Ursino Recupero (all’interno del monastero) che possiedono più di 200.000 volumi oltre a manoscritti, pergamene, foto, stampe e periodici. I monumenti barocchi di Catania sono iscritti dal 2002 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.  Simbolo di Catania è U Liotru, un manufatto antico in pietra lavica che raffigura un elefante che sorregge un obelisco egiziano, oggi si trova nella centralissima Piazza del Duomo. Qui, vi sono  anche il Palazzo degli Elefanti (il municipio), la Fontana dell'Amenano (l'acqua, tracimando da questa vasca, produce un effetto cascata che dà la sensazione di un lenzuolo), il Palazzo dei Chierici e la storica Porta Uzeda. La Cattedrale di Sant’Agata, duomo della città, è ubicata sul lato est della omonima piazza e rappresenta la costruzione religiosa più significativa di tutta la città. L'edificio attuale è opera dell'architetto Gian Battista Vaccarini che disegnò la facciata, in stile barocco siciliano, riedificata, nel 1711, dopo il terremoto del 1693. All’interno vi si trova la tomba del musicista catanese Vincenzo Bellini e una pregevolissima urna in cui sono racchiuse le reliquie della Santa. Altri edifici settecenteschi sono: la Badia di sant'Agata che, insieme all'ex monastero, sorge nelle vicinanze dell'omonima cattedrale; la Chiesa di san Benedetto, che sorge affianco all’omonimo convento, è uno splendido esempio di barocco siciliani, con una grande profusione di stucchi e di affreschi; Palazzo Biscari, Palazzo Toscano e numerosi altri palazzi storici che sono una delle più alte testimonianze del gusto dei potenti dell’epoca. Nel 1768 fu costruito un arco trionfale, chiamato Porta Ferdinandea (oggi Porta Garibaldi), per commemorare le nozze di Ferdinando I delle Due Sicilie e Maria Carolina d'Asburgo-Lorena. La zona è chiamata u Futtinu in ricordo di un fortino costruito dal Duca di Ligne dopo l'eruzione lavica del 1669 che colpì la città su tutto il lato occidentale annullandone le difese medievali. Uno dei posti più caratteristici della Catania popolare è il mercato del pesce della pescheria, dove si mescolano colori, voci e odori. Un altro posto caratteristico è il mercato di Piazza Carlo Alberto, meglio conosciuto come 'Fera o Luni', ovvero la 'Fiera del Lunedì' poiché originariamente il mercato era attivo soltanto il lunedì. Via Etnea è il salotto dei catanesi: attraversa Catania da sud a nord partendo dalla Piazza del Duomo ed arrivando, dopo circa 3 km, al Tondo Gioeni. Percorrendo la via si raggiunge l’elegante piazza Università, la splendida Basilica Collegiata, la Chiesa dei Minoriti e la centralissima Piazza Stesicoro, in cui si trovano  il monumento a Vincenzo Bellini e i resti dell'Anfiteatro romano. Dopo di che si incontrerà il principale polmone verde della città (oltre al Boschetto della Playa),il Giardino Bellini, che si affaccia su via Umberto, grossa arteria che collega il lungomare con il suddetto giardino.  Un’altra via storica è Via dei Crociferi, contornata da chiese, monasteri e poche abitazioni civili, è un raro esempio di barocco siciliano. Nel breve spazio di circa 200 metri sono presenti ben quattro chiese. Nel 1890 venne inaugurato il Teatro Massimo Vincenzo Bellini, seguendo lo stile dell'opera di Parigi, in piazza Vincenzo Bellini. Il tenore Beniamino Gigli la proclamò la migliore sala di teatro al mondo per l'acustica. Lungo il litorale catanese vi sono numerose spiagge, tra le quali ricordiamo: la Playa, lunga e meravigliosa spiaggia dalla sabbia dorata, è considerata la spiaggia cittadina per eccellenza; la Scogliera, in pietra lavica, fa da suggestiva cornice al lungomare, dove soprattutto d’estate è molto gradevole passeggiare, diventando un luogo di appuntamento dei catanesi e dei turisti. Il posto più frequentato è la spiaggetta di San Giovanni Li Cuti, con la caratteristica sabbia nera (vulcanica) e i numerosi bar, pizzerie e ristoranti. Da non perdere è la Festa di Sant'Agata, la più importante festa religiosa della città e si celebra in onore della Santa patrona. Si svolge tutti gli anni dal 3 al 5 febbraio e il 17 agosto. La prima data è quella del martirio della Santa catanese, mentre la data di agosto ricorda il ritorno a Catania delle sue spoglie, dopo che queste erano state trafugate e portate a Costantinopoli dal generale bizantino Giorgio Maniace quale bottino di guerra e dove rimasero per 86 anni. La Festa di Sant'Agata risulta come Bene Etno Antropologico della Città di Catania nel mondo.  

Trova hotel al prezzo migliore

Correggi i seguenti errori per procedere nella ricerca

    La valigia della settimana

    Se vuoi visitare Catania consulta il meteo della settimana... Vai al meteo
    Mar 9 Mer 10 Gio 11

    Accessori

    Abbigliamento

    Enti disponibili

    Zona turistica

    Val di Noto

    7 Comuni 171 Attrattive 528 Hotel  

    Strumenti

    Partecipa

    Utenti
    Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Catania

    Strutture
    Inserisci  La tua struttura  a Catania

    Azienda
    Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Catania