Guida Ayutthaya (2) Da Vedere Hotel  Vedi tutto
Ayutthaya
7.2 10
Mete romantiche, Mete per la famiglia, Piacevole...
Scarica gratis le guide Pdf di Ayutthaya Scarica ora
x

Newsletter - Ottobre 2016

Le terre del Tartufo, la meraviglia dei borghi marchigiani e i sassi di Matera sono tra i protagonisti della video newsletter del mese di ottobre su PaesiOnLine. ...


Facebook Twitter Google+

Video - Newsletter - Ottobre 2016

Video - Newsletter - Settembre 2016

Video - Newsletter - Agosto 2016

Video - Newsletter - Luglio 2016

Video - Newsletter - Giugno 2016

Video - Newsletter - Maggio 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Aprile 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine Marzo 2016

Video - Newsletter PaesiOnLine - Febbraio 2016

Video - Un Capodanno... mondiale

Video - Newsletter PaesiOnLine - Gennaio 2016

Video - Le città sui canali più belle del mondo

Video - Top 10 Destinations

Video - Newsletter Dicembre 2015

Guida Ayutthaya

La guida turistica di Ayutthaya con recensioni e commenti degli utenti



Valutazione Generale:
Ottima
0
Buona
0
Media
2
Bassa
0
Visitata da:
Giovani e single 30%
Turisti maturi 20%
Coppie 30%
Con la famiglia 20%
Scopri cosa dicono i tuoi amici su Ayutthaya
Accedi con Facebook

Recensioni Ayutthaya

Livello 100
Viaggia:
In coppia
Giudizio generale: 7
Guida generale: Questa bellissima cittadina thailandese è famosa soprattutto per le antiche rovine che oggi fanno parte dell'UNESCO e formano il parco storico di Ayutthaya che è visitato da un grandissimo numero di turisti. Questo luogo storico è molto importante perché nasce dalla convergenza di ben tre diversi fiumi e si trova nelle vicinanze del Golfo del Siam. Consiglio di visitare anche il Wat Chaiwatthanaram, uno degli antichi templi dell'era gloriosa.
Cosa ne pensi di questo commento?

Conosci Ayutthaya? Lascia il tuo giudizio
Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Attenzione!!
Inserisci il nome
Il tuo nome
Voto Da 1 a 10
Attenzione!!
Inserisci un breve giudizio sulla città
Attenzione!!
Il tuo commento è troppo breve. Per favore, aggiungi altre informazioni; sarai più utile agli utenti della Community che leggeranno la tua opinione.
Molto Utile
Poco Utile

Soggiorni a Ayutthaya

Altre risorse



Naviga la mappa

Destinazioni vicino Ayutthaya

Bangkok Arte e cultura, Shopping, Ospitale... 68,4 Km da Ayutthaya Cosa vedere (49) Hotel e strutture ricettive (568) Pattaya Sole e mare, Mete romantiche, Ospitale... 159,2 Km da Ayutthaya Cosa vedere (10) Hotel e strutture ricettive (254)
Kanchanaburi Mete per la famiglia, Avventura, Verde... 167,9 Km da Ayutthaya Cosa vedere (12) Hotel e strutture ricettive (21) Nakhon Ratchasima Enogastronomia, Viaggi studio, Vivibile... 179,2 Km da Ayutthaya Hotel e strutture ricettive (24)

Strutture consigliate Ayutthaya


Krungsri River Hotel Ayutthaya Hotel A partire da € 33 Ayothaya Hotel Ayutthaya Hotel A partire da € 15
Woraburi Ayothaya Convention Resort Ayutthaya Hotel A partire da € 30 River View Place Hotel Ayutthaya Hotel A partire da € 29

Info su Ayutthaya

Superficie:
2556 Km2
Abitanti:
775.069 
Introduzione

La città di Ayutthaya è capoluogo di provincia dello stato della Thailandia, situato nell’entroterra a sud dello stato, a poco più di 60 km dalla capitale Bankok. La città è situata su un’isola sedimentata nella valle del fiume Chao Phraya che solca la città e si getta a sud nel golfo del Siam, distante circa 100 km da Ayhuttaya. Le rovine dell’antica città sono state dichiarate patrimonio dell’umanità Unesco. Gli altri fiumi che solcano i confini della città sono il Lop Buri e il Pa sak.

La città di Ayuhuttaya venne fondata dal re U Thong che proveniva dalla vicina città di Lop Buri, dopo una grave epidemia che si scatenò nel XIV secolo. U Thong la fece capitale del regno di nuova fondazione, chiamato Ayutthaya. Tre secoli dopo la città divenne così tanto ricca e potente che venne denominata la Venezia d’Oriente. Nel XVIII secolo la città venne distrutta durante il conflitto tra Birmania e Siam, la seconda nell’arco di due secoli che vide per l’appunto la seconda caduta della città di Ayutthaya. All’indomani della guerra il regno thailandese si spostò lungo le sponde a sud del fiume Chao Phraya dove venne rifondata la capitale Bangok. La nuova Ayutthaya invece, venne rifondata a pochi chilometri a est dalle vecchie rovine.

La quasi totalità dell’economia della città si regge sul turismo e sulle industrie manifatturiere. La città di Ayutthaya è ancora oggi considerata una meta sacra per il mondo buddista, e attrae pellegrini dai vicini stati dell’India e dallo Sri Lanka. I turisti stranieri che solitamente soggiornano a Bangok vengono attratti da questa meta ricca di fascino e splendore e vi soggiornano per almeno un paio di giorni. L’artigianato locale è sorretto dunque dai visitatori che ogni giorno affollano la città alla ricerca di particolari souvenir. Nel settore agroalimentare Ayutthaya è sempre stata una punta di eccellenza della Thailandia intera: infatti il suo territorio, baciato da ben tre fiumi, ha da sempre permesso di coltivare intensivamente il riso, che durante il regno di Ayutthaya ha permesso alla città di raggiungere alti livelli di ricchezza.

Molti sono gli eventi tradizionali che prendono piede nella città di Ayutthaya durante l’arco dell’anno: nel mese di gennaio si tiene un’interessante fiera dedicata all’arte e ai prodotti locali; la fiera prende spazio nel Bang Sai, centro reale delle arti. Di grande potere suggestivo è la festa di ringraziamento dei fabbricanti di coltelli tradizionali, chiamati Aranyik e la commemorazione Wai Khru Bucha Tao. Questa tradizione non ha un giorno preciso ma calcolata in base a determinate coordinate in un tempo compreso tra i mesi di aprile e maggio. Nel mese di novembre prende corpo la celebrazione di Bang Sai Loi Krathong, la regata tradizionale delle barche dette "dalla lunga coda" presso Bang Sai. Un evento particolare è la celebrazione del boxer Nai Khanom Tom, tra i più conosciuti in Thailandia, un personaggio molto apprezzato tanto da meritarsi un intero Festival che prende piede verso la seconda metà del mese di marzo. Durante questo Festival prendono corpo delle cerimonie commemorative a sfondo religioso, seguite da match di boxe piano in palio un premio che porta il nome di Nai Khanom Tom. Alla fine del contest si tiene un ultimo spettacolare combattimento tra elefanti.

Il modo migliore per assaggiare i piatti locali in Thailandia, è quello di visitare i tanti mercati galleggianti che si trovano nelle città, e Ayutthaya non fa eccezione: sulle imbarcazioni rivenditori offrono tutti i tipi di prodotti locali, dai gamberi al gelato, al cocco e così via. Tra i piatti più scelti dai visitatori figura sicuramente il pad thai, un primo piatto di tagliatelle di riso e gamberi e aromi orientali, e il Warut, un'insalata di carne di maiale con salsa piccante thai. La carne è un ingrediente molto presente nella cucina thai, soprattutto quella di maiale. Il pesce è anche molto usato nella maggior parte delle ricette a base di riso o pasta e vengono privilegiati i gamberi e i molluschi. Tradizionali sono i piatti a base di pasta di curry, e viene aggiunta al manzo e alle verdure, il tutto accompagnato da riso di tipo basmati. Ad Ayutthaya sono presenti moltissimi ristoranti tradizionali in cui si mangia la vera cucina thai a costi davvero ridotti. Per quanto riguarda le bevande, le più diffuse sono quelle a base di di té, verde e nero, con aggiunta di succhi di erbe o di frutta. Tra le bevande rinfrescanti c'è sicuramente il Nam Manao, succo di tiglio che viene servito freddo e allungato con acqua e zucchero. Vi sono inoltre bevande a base di vari sciroppi allungati con della soda: i gusti possono variare dalla ciliegia, all'arancia o al tamarindo.

Ayutthaya è una città molto ricca di attrazioni ma non è così caotica come la capitale Bangkok. La città è stata dichiarata patrimonio dell'umanità UNESCO, tanto che il suo parco archeologico è davvero un'eredità enorme per l'umanità, specie per il mondo buddista.

Vedi tutto
Altre Informazioni

Viaggiare a Ayutthaya

Intrattenimento:
Trasporti:
Sicurezza:
Convenienza:
Attrattive:
Alloggio:
Mangiare e bere:
Accoglienza:
Accessibilità:
Servizi ai turisti:
Attività:
Shopping:

Tag più popolari

Avventura Arte e cultura Enogastronomia Mete per la famiglia Mete romantiche Sport Divertente

Cosa visitare

1
Prodotti locali
 Prodotti tipici e Artigianato
2
Consigli cucina e vini
 Cucina e vini

Risorse veloci

Partecipa

Utenti
Inserisci le tue recensioni, foto e diari  su Ayutthaya

Strutture
Inserisci  La tua struttura  a Ayutthaya

Azienda
Pubblica  I tuoi servizi turistici  a Ayutthaya